Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

gianfrancoge

Utenti Registrati
  • Content Count

    278
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    61 [ Donate ]

Community Reputation

0

About gianfrancoge

  • Rank
    VRista
  • Birthday 09/24/1952

Personal Information

  • Città
    genova

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Anche se il restauro non lo inizierò prima dell'autunno mi porto avanti con alcune domande - le selle vanno nere o blu? - la vernice di fondo deve essere visibile totalmente (Non sfumata intendo) in alcuni punti specifici? - il bordoscudo non era presente? - quali parti erano cromate, quali cadmiate e quali lucidate? Mi fermo qui per ora Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  2. C'è tanto da fare ma sicuro che in strada ci va. Altrimenti era destinata a restare dov'era per anni o peggio dallo sfasciacarrozze Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  3. Presa ieri, VB1T del '57. Mi aspetta un restauro impegnativo, molto più dei soliti, anche perché è totalmente smontata e molto differente dalle solite vespe alle quali sono abituato . Ho una moltitudine di pezzi smontati che non so neanche dove vadano posizionati. In compenso ha quasi tutto anche se in cattive condizioni compreso targa, libretto e foglio complementare. Vi stressero' con le mie domande e se qualcuno fosse a conoscenza di qualche discussione precedente riguardo a un restauro simile vi sarei grato se mi indicherete dove trovarla. Grazie a presto Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  4. Non conoscevo la normativa corrente. Mi adeguero' . Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  5. Appunto, il mio dubbio è proprio questo: che segni meno di prima che in pratica è quello che ho fatto io ultimamente con un mio px. Difatti l'esaminatore ha storto il naso dicendo al collega di inserire nel computer i miei pochi km. Ma evidentemente sono stati accettati dal sistema. Ma non so come sarà in futuro visto che sto acquistando una VB1T. e ovviamente restaurandola da zero vorrei abbassare i km. Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  6. Grazie, anche io lo pensavo ma siccome dove porto di solito le vespe al collaudatore non piacciono (fanno fumo, sono obsolete, se vai in motorizzazione ti cazziano) magari trova qualche problema seppur inesistente Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  7. Salve a tutti. Ho un dubbio circa il numero di chilometri che compaiono sul contakm in occasione della revisione visto che gli stessi vengono annotati e comunicati dall'esaminatore del collaudo. Mi spiego meglio: è mia abitudine sui mezzi da me restaurati completamente, sia di motore che di carrozzeria, portare i km quasi a zero e mi chiedo se può esserci qualche problema sul fatto che lo stesso mezzo, quasi sempre fermo da anni, avesse al momento del passaggio più km. Anche se al momento non ho avuto nessun problema ho notato che al collaudo erano dubbiosi se i miei pochi km potessero essere accettati. Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  8. Ci sono arrivato da solo.... Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  9. Salve. Ho un problema su un 50 special: dove va fissata la scatolina dell'impianto elettrico, quella che collega i vari fili dell'impianto? Una foto sarebbe il massimo. Grazie Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  10. Ok grazie Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  11. Ok. E il filo che va alla bobina esterna lo collego sulle puntine? Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  12. Non sono riuscito a trovare una discussione che ne parli anche se sono sicuro che qui esiste. Al che domando: come si collega la bobina di alimentazione (nel piatto) per portare tensione alla bobina esterna? Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  13. Potrebbe essere. Anche cercando come numero di telaio ci siamo. D'altronde di azzurro dell'80 c'è blu marine e azzurro cina, niente altro. Ma finché non ho la certezza matematica non procedo. Grazie Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  14. Salve. Sto iniziando il restauro di un px 150 del 1980 che attualmente è color sabbia ma non è un colore che mi entusiasmi e togliendo il serbatoio ho notato che in origine era di un azzurro e vorrei appunto rifarlo azzurro. Qualcuno sa indicarmi la sigla esatta in base all'anno e al modello di una vernice non metallizzata (tipo blue marine) ma una tinta pastello. Grazie Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
  15. Non vorrei demoralizzarti ma se non hai mai usato una pistola a spruzzo sprecherai sia soldi che tempo e non verrà un lavoro ben fatto. Ci sono troppe variabili (tipo di vernice, temperatura, ambiente di verniciatura, tipo di catalizzatore, diluizione, pressione aria, nonché polvere e moscerini se vernici all'aperto) Su qualche video che magari ti capita di guardare sembra facile. Le bombolette funzionano ma anche lì non è facile. Se la vernice attuale viene via assolutamente va tolta tutta. Bisognerebbe sabbiare, vedere eventuali difetti e riparare/stuccare, dare il fondo, ricarteggiare fine (grana 600/800) e finalmente dare la vernice. Anche io inizialmente andavo dai carrozzieri e poi mi sono cimentato nel fardase' e dopo molti errori ora mi vernicio anche la macchina se occorre. Ma solo ora capisco il perché dei prezzi delle carrozzerie Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
×
×
  • Create New...