Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

FlexoLuke

Utenti Registrati
  • Content Count

    32
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    22 [ Donate ]

Community Reputation

0

About FlexoLuke

  • Birthday 05/05/1989

Personal Information

  • Città
    Palma de Mallorca
  1. Farò così, e ti faccio sapere! Grazie per il suggerimento! Solo per stuzzicarti un po' la curiosità: la SL è coetanea della primavera, la mia nello specifico è del 1975. Ha lo stesso telaio delle small old, ma viene di serie col manubrio tipo rally (col contachilometri a ventaglio), il portaruota attorno a faro e targa e non ha il cassettino sulla chiappa sinistra. Si vede che è prerogativa degli spagnoli cambiare i manubri: la primavera NK e T3 hanno il manubrio special a faro quadrato! hehehe
  2. Dici il telaio? non credo perchè è piccolino e il soffietto primavera entra perfetto. Cmq ottima idea! Potrei fare un falso montaggio col vecchio collettore a 2 fori e attaccarlo con un bullone al foro superiore e vedere se con quello sta al centro del foro... Però cazzus, a DRT glielo avevo detto che ho un telaio primavera, già che l'ha dovuto rifare poteva farmi il collettore giusto e bom... 😡 Non vedo il motivo di rovinare un telaio (conservato tra l'altro), per fare questa stupidata.
  3. E niente, DRT dice che il collettore è fatto a dima sul telaio, e devo allargare il foro con le dimensioni che mi ha inviato e usare il soffietto della PK. Via di dremel o mi compro un collettore 2 fori e uno 3 fori e faccio un frankenstein?
  4. Scritto una mail, sentiamo cosa dice... Mamma mia, ci fosse qualcosa che andasse dritto con sto montaggio...
  5. E' questo che mi preoccupa... detto tra i denti, non è che DRT abbia un gran servizio post-vendita...
  6. Esatto, i carter SIP sono di ispirazione pk, quindi 3 fori... il bello che il collettore me lo ha costruito DRT apposta per montare su quei carter su telaio primavera con quel carburatore... evidentemente ha preso male le misure... 😑
  7. Nuovo problema: Intanto che aspetto i getti del minimo, per non stare con le mani in mano, ho montato il motore sotto il telaio. Sorpresa: il collettore d'aspirazione tocca nel buco del telaio. Cosa fo'? Slimazzo un pezzo del buco? Mi piange un po' il cuore ma se si deve si fa...
  8. Da manuale d'officina dice da 40 a 45... fa tutta questa differenza al minimo? Dovrei provare a tirare l'aria, ancora non ho sperimentato...
  9. Minimo 42, smontato e soffiato bene... dovrebbe essere ok. E' strana questa cosa. Domani provo a mettergli su un max da 80 e vedo come si comporta... Per il volano, magari è suggestione ma sembra andare un po' ondeggiante se "visto di taglio". Visto dal laterale del motore sembra ok. Ho paura... 😓
  10. Grazie iena! La vite "della carburazione" è svitata dei canonici 2 giri. Ho anche provato a giochicciarci un po' ma la situazione cambia poco. E' molto strano perchè a parte quello il motore gira bene, prende i giri abbastanza facilmente e non sembra comportarsi male. Non saprei cosa potrebbe essere, mi vien quasi voglia di metterlo sotto la scocca e provarlo... Per il volano, ci sono possibilità che abbia fatto danni a componenti interni, dato il violento bloccaggio/spegnimento? Il volano potrebbe essersi "stortato" senza rotture, o aver perso il suo bilanciamento?
  11. Perdon, riprovo. Qui la vite del minimo: https://imgur.com/Qier9h1 Qui il danno alla ventola: https://imgur.com/HIkzFpE Ora oltre alla preoccupazione della carburazione, spero di non aver fatto danni meccanici con questa caduta...
  12. EDIT: mi sono confuso, effettivamente per tenerlo acceso devo avvitarlo tutto fino in fondo... Sotto foto. Sarà problema di anticipo? https://imgur.com/a/QZfmG5f Nella foto c'è anche il dettaglio di or ora: mi si è ribaltato il motore in marcia dal cavalletto e ha picchiato per terra, rovinando e piegando 3 alette del volano... Spero di non aver fatto ulteriori danni con questa sfortuna. Già mi sono ustionato un dito cercando di ritirarlo in piedi...
  13. Il setup attuale è min 42, max 85. Può andare per iniziare? Per la storia del minimo, mi sento stupido: avvitavo A MANO fino in fondo, con un cacciavite ero a un paio di giri dal fine corsa. Cioè quello che pensavo fosse tutto aperto era invece un sano metà corsa... SORRY 🤣
  14. Ragazzi, E' VIVO! Acceso sul cavalletto, partito alla seconda spedalata! Minimo regolare e pronto a salire di giri! Anche se tutte le gite che avevo in mente ad agosto sono saltate a causa del lento sviluppo del motore, al sentirlo rombare mi sono un po' commosso! Prossimi step: adattare meglio la marmitta (il foro carter pk non combacia con quello della marmitta), riordinare i collegamenti elettrici, tarare di fino l'anticipo con la strobo (20 gradi vanno bene?). Alcune cosine da chiedervi: Per tenere il minimo devo praticamente avvitare la vite al massimo e non ho più gioco. Si può tagliare la molletta di ritorno della vite? A "occhiometro" vado bene con getto 80? Giusto per le prime prove e rodaggio. Come candela in futuro può andare b7hs o w22fs? O per schilometrare per ore e ore alla volta è meglio qualcosa di più freddo? Grazie mille per tutti i consigli finora! 👍
  15. Aggiornamento! Il motore è chiuso e pronto a essere acceso. Mi manca solo costruirmi un biberon per avviare il motore sul cavalletto e fare i primi controlli del caso. Vi terrò aggiornati!
×
×
  • Create New...