Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

Alext5

Utenti Registrati
  • Content Count

    8,588
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4
  • Points

    0 [ Donate ]

Alext5 last won the day on October 21 2018

Alext5 had the most liked content!

Community Reputation

7

About Alext5

  • Rank
    VRista Platinum
  • Birthday 06/12/1970

Personal Information

  • Città
    Bari
  • Le mie Vespe
    Tutte bellissime!
  • Occupazione
    Tecnico automatismi per cancelli e saldatrici

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Alext5

    Alext5

  2. Ciao Ruggero, ti ricorderò sempre così
  3. Quando si parla di 180 SS difficilmente riesco a non intervenire. Ne ho viste tante di 180 SS, quel numero è punzonato in casa, male e con i punzoni sbagliati. Al 1000x1000. Ed è molto probabile che sia stato fatto su una scocca di ricambio. Poeta & c, ma come fate a dire che tutto va bene............ Mah
  4. Riguardo i tesseramenti poi, l'associazione VR non ha nulla a che fare col forum, essendo il forum un servizio libero e aperto al pubblico e regolamentato per fatti suoi mentre l'associazione a rigor di logica dovrebbe essere costituita dal suo consiglio direttivo, avere uno straccio di statuto, prevedere assemblee per votare il consiglio direttivo, bilanci, varie ed eventuali. Non credo che i soci VR siano coinvolti in tutto questo, come dovrebbe essere, quindi anche quì un po' di chiarezza non guasterebbe. Comunque credo che il tesseramento sul forum è un altro aspetto a cui Marco Horus dedica troppo poco tempo, basta vedere quanta gente sistematicamente aspetta decine di giorni per sapere come mai non riceve il necessario per pagare e iscriversi, non riceve la tessera etc.) e alla fine non so se questa gestione apparentemente caotica ripaga abbastanza VR di soddisfazioni o di fondi per il sostentamento. Di certo io al posto di un paio di utenti che in questi giorni stanno penando per avere un cenno di risposta, peggio dopo aver pagato, cambierei parrocchia all'istante.
  5. E sempre per non fare confusione, lo staff è una cosa, i moderatori sono un'altra. Lo staff è composto da quegli utenti che hanno sotto il nick la dicitura staff, non necessariamente sono anche moderatori, i moderatori invece sono di un livello più basso (gerarchicamente parlando). Quando è andata via gente di peso, spesso neanche i moderatori ne erano a conoscenza e solo dopo insistenti richieste di chiarimenti e venuto fuori qualcosa, ma sempre in maniera vaga. Caro staff, di quei malori forse era meglio che se ne parlava tutti insieme invece di farlo solo nelle "vostre stanze" e cercare di coprire, nascondere, far finta di nulla. Qualcuno ha parlato di carenze di comunicazione, non ricordo chi. E' assolutamente vero, la comunicazione fra staff e moderatori e fra staff e utenti ha latitato per anni. Anzi, latita ancora. Si facevano i moderatori e non si mettevano due righe in piazzetta per presentarli, andavano via e men che meno se ne parlava. Riguardo questa discussione, mi sa che si sta andando, volutamente o no su un altro binario. Credo che l'intento di questo topic sia "cosa è successo e perchè" e sopratutto cosa fare per far tornare VR quello che era. Il problema non è certo come eventualmente rieleggere ora moderatori o membri dello staff ne tantomeno la loro durata. Si è parlato poi di facebuk, mercatino......... facebuk non è certo la causa, sarà un ottimo posto di cazzeggio, per promuovere un evento ma per il resto non è minimamente paragonabile ad un forum, specie se andiamo nelle sezioni tecniche. La crisi, altra cavolata, posso farmi un raduno in meno perchè ho meno soldi ma voler affibbiare alla crisi pure la responsabilità delle defezioni di vr...... Riguardo al mercatino poi, è stato per tanto tempo la croce dei moderatori, una continua caccia al ladro o alle streghe. io ho sempre pensato che il mercatino no serve a vr con tutto quello che c'è in rete. E di certo non è stato il mercatino, le sue modifiche o la sua assenza a creare le spaccature. Certamente il mercatino era una ottima attrattiva per i nuovi utenti ma immancabilmente ogni 10 che ne arrivavano, 9 erano mercanti. E quì i mercanti non ci devono essere. O mi sbaglio?
  6. Avendo fatto parte di questa comunità ed essendo stato per qualche anno un moderatore mi sento in dovere di provare a dare qualche apporto. Sono anni che non scrivo più ma una sbirciatina la do spesso e pur stando fuori da “quelle stanze” i miei sentori di disagio li ho comunque percepiti (e a quanto leggo non solo io!) e quando ho avuto occasione di vedermi/sentirmi con chi “quelle stanze” le frequanta ancora ho avuto le conferme ai miei sentori. Sono contento che sia stata aperta (con grandissima maestria) questa discussione, certo è dura sperare che da questa discussione se ne venga fuori, ma se non altro si iniziano ad individuare le zone dove intervenire. Secondo me il problema non è solo gasparri ma è soprattutto chi per anni non se ne accorto e/o ha preferito lui a tanti tanti tanti altri. O peggio ha fatto finta di nulla, per non destabilizzare il forum…….ne uscirebbe con le ossa rotte....... Guarda dove siamo arrivati! Ed il il dito lo punto soprattutto aul capo e questo non perché dove c’è un capo la colpa è sempre la sua, troppo facile, ma perché se esiste il problema gasparri e gasparri resta, bhe chi è che lo fa restare? Ve ne dico una, emblematica, che lasciò me ed altri molto amareggiati e che per me probabilmente è stata la goccia che ha fatto traboccare il vaso. Qualche anno fa, poco prima che scappassero via molti utenti storici, io in seguito ad alcuni episodi successi sul forum indagai e preparai un documento con cui, inconfutabilmente, si poteva dare una vera svolta al declino già in atto da tempo. Bene, quasta svolta non c’è mai stata, tutto fu “bonificato”. Di li a poco sono andati via in tanti, questa per me è stata davvero la svolta che non c’è stata Altra cosa che noto è la persistente assenza (o poca presenza) del capo e questo caro Marco è stato ed è secondo me un altro degli aspetti principali di questo declino. Un altro aspetto che mi sento di far notare, VR mi sembra essere diventata una macchina mangiasoldi, sarà una mia impressione ma……. Ricordo tanti anni fa, ai bei tempi, VR si definiva “le migliori risorse gratis per la vespa”….. Sono anni che quel “gratis” non c’è più, nelle pagine principali campeggia una bella scritta con tanto di contatore: “obiettivo donazione”. E pensare che più di un donatore è scappato via……. Volete sapere perché?????? Ancora, pubblicità ovunque, prima si faceva di tutto per stringere accordi con i ricambisti per far avere agli utenti o ai soci di VR dei piccoli sconti sugli acquisti, ora se acquisti da xyznonsochi una percentuale va a VR. Questa cosa, se devo essere sincero mi ha fatto schifo. E poi, continue esigenze di server e altro che certamente obbliga chi di competenza a dedicarsi più alla macchina distogliendolo dall'aspetto principale: i passeggeri. A proposito di gasparri, Simo, innanzi tutto devo dirti che sei stato mitico, poi sul fatto che gasparri non ha la vespa…….. beh posso dirti che anche se non ha la vespa un po vespologo lo è. PS per tutti: non mandatemi PM, non posso rispondere, lo spazio è saturo e non posso cancellare nulla. Grazie
  7. Come nessuna novita! Ma hai ascoltato il video? Prima non si sapeva nulla, ora si sa che innanzi tutto è vivo, che si è allontanato volontariamente, che ha spedito una lettera da Milano. Mica poco!
  8. Milanesi e Lombardi in genere, occhi aperti e diffondete quanto più possibile. Grazie
  9. Da barlettalive.it Barletta: Scomparso a Barletta, appello di amici e familiari per Giuseppe Dibari. La notizia diramata nella trasmissione televisiva "Chi l'ha visto" - Le notizie da Barletta e dalla Bat - BarlettaViva il portale di Barletta AGGIORNAMENTI 03/06 L'uomo svolgeva la sua attività come macellaio in una traversa di via Madonna della Croce e proprio in quella zona si starebbero concentrando indagini, oltre che sul luogo della presunta scomparsa, in agro di Montaltino. Proprio in questa zona sarebbe stata ritrovata l'auto del Dibari con lo sportello aperto e la chiave di accensione inserita nel cruscotto quasi come se l'uomo avesse abbandonato la sua vettura e si fosse allontanato. AGGIORNAMENTI 02/06 Da indiscrezioni giunte alla nostra redazione sembrerebbe che il Dibari sarebbe stato visto l'1 sera alle 20 circa in stazione a Bari. Inoltre in mattinata dopo varie segnalazioni, anche il sito della trasmissione "Chi l'ha visto" ha sostituito il luogo di scomparsa da Leini in provincia di Torino a Barletta come già riportato già in serata da BarlettaViva. Probabilmente un refuso la cui correzione potrà ancor di più contribuire nelle indagini. Attivata sui social network un passaparola della solidarietà, molti amici del Dibari segnalano la scomparsa cercando di darsi spiegazioni. La più ricorrente è che potrebbe trattarsi di un vuoto di memoria. In tal caso sono da considerarsi vitali le segnalazioni e la diramazione di fotografie.
×
×
  • Create New...