Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.

anafestico

Utenti Registrati
  • Content Count

    180
  • Joined

  • Last visited

  • Points

    212 [ Donate ]

Community Reputation

1

About anafestico

  • Rank
    VRista Junior
  • Birthday 08/01/1984

Personal Information

  • Città
    Capalbio city
  • Le mie Vespe
    vespa px 150e, vespa 50 special in corso
  • Occupazione
    ufficio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ho riletto al volo la discussione...se vuoi qualche km di allungo in più puoi mettere la 23/65, il malossi 166 mk3 non è un cilindro da giri quindi vai tranquillo; se dovesse essere lunga metti il pignone da 22 che ingrana sulla primaria z65 o segui i consigli che ti ha dato pulun sopra. Considera che anche raccordando non hai una enorme differenza di prestazioni (il malossino ha molto passaggio dal pistone, ecco perché si presta bene anche al p&P). Se vuoi più kmh puoi allungare i rapporti, perderai un pò in ripresa/salita ma aumenta la velocità max e di crociera. Se vuoi più giri devi mettere mano al gt e qui si complica il discorso.
  2. Sicuramente col 20/20 si carbura più facilmente alle piccole aperture; però credo che perda un minimo di schiena e qualche giro sopra. Sei sicuro che il 24 che avevi non fosse imbarcato? Era stato lavorato a livello di passaggi interni? Rubinetto benzina originale? Sfiato serbatoio libero? Paratia sotto serbatoio al suo posto?
  3. Ma cerchi più prestazioni o minori consumi e maggior fluidità ai bassi?
  4. Io sono preoccupato dalla mancanza di risposta di horus...
  5. Hai ragione, ora ricordo la sezione shop... Il problema per me è che ho bisogno della tessera del club per rinnovare l'assicurazione del px🙄 e ho tempo fino a fine febbraio..
  6. Ciao e buon anno tutti! Per tesserarsi 2019 come bisogna fare?Non vedo thread specifici da nessuna parte..
  7. In Effetti è quello che mi chiedo pure io, a senso avrà qualcosa di più come coppia del malossi per la cilindrata ma come sarà rifinito?Andrà più o meno del polini 177?
  8. Ottimo allora, vedrò questo inverno di fare il lavoro! Come ti sei trovato con la 23/65?
  9. @Enricoroma, ciao Allora come ti sei trovato con la 23/65 sul malossino?In falsopiano è accettabile o diventa inesorabilmente troppo lunga? Sono indeciso se provare a mettere la corona 65drt sul mio px, così accoppia col 23drt che già ho... Una domanda: per cambiare la primaria hai tolto il blocco dalla vespa o si riesce a lavorare aprendo il blocco a vespa montata? Ho sempre aperto i blocchi sul banco da lavoro e non mi rendo conto.. Grazie mille
  10. Om8r4 sei sicuro che Damiano ti consigliò il freno aria da 140 e non da 160?Con il 140 e getto max da 122 secondo me sei grasso, fai la prova candela e vedi un attimo
  11. Intendevo che il corpo della marmitta è identico a quello della padella originale, mentre la parte del collettore è identico a quella della polini original, mentre il tubetto di scarico a occhio è da circa 20mm interno contro i 17,5 della polini
  12. Ciao Francesco, io sono uno dei pochi (credo) che abbia preso la padella Malossi. L'ho presa perché alla mia polini original si è rotta la staffa che la fissa al braccio carter e così per curiosità...Rispetto alla polini la carcassa è come l'originale e monta in un attimo senza spostare la molla del cavalletto. Mi sembra che le vibrazioni sia leggermente diminuite. In compenso fa veramente casino, quando arrivo mi sentono da lontano. Come erogazione ho perso sotto un pochino e allunga più o meno come la polini (ma potrebbe essere un problema della mia configurazione/carburazione/statore); diciamo che la velocità di crociera di 95 km gps la tengo con meno sforzo rispetto a prima. Configurazione: 166 mk3, si24 e filtro, 23/68 e quarta 36, tutto raccordato, accensione piaggio 18°.
  13. Causa rottura staffa della mia polini original, in attesa di ripararla questo autunno quando avrò tempo, ho deciso di prendere la padella malossi per curiosità. L'ho montato oggi al volo con la stessa carburazione della polini original, si24 con filtro, min 55/60 e max 130/be3/160. Nei chilometri di prova ho notato che rispetto alla polini perde un pochino sotto, ma in terza fa qualcosa meno come giri max!!diciamo che non arriva a 7000. Dalle bancate che avevo visto in giro mi aspettavo che perdesse sotto, ma in compenso avrebbe dovuto guadagnare qualche giro sopra che invece mi manca. In più ho notato che quando la tiro al max, quindi diciamo se sto con il gas spalancato per 10 secondi almeno, mi fa un qualcosa che non aveva mai fatto: mi fa un attimo di vuoto se levo il gas e lo riapro. Inoltre se a motore caldo sto sui 60 e apro tutto sento che il motore ratta un pochino e stenta, se lo apro gradualmente va bene. Preciso che non ho cambiato una virgola rispetto a quando avevo la polini original. Potrebbe essere un problema di carburazione con questa padella?tipo che sono troppo grasso dai medi ai massimi? Oppure un problema di statore/centralina/candela che si è presentato all'improvviso? P.s. la padella malossi fa molto baccano
  14. Senza parole, meno male che la rottura l'hai vista appena in tempo.
  15. Ciao Marben, grazie delle info; sabato se ho un po più di tempo smonto un attimo il devio Luci e provo con il disossidante. Proverò anche a controllare i cavi del devio frecce per vedere se sono lacerati o no. Se l'abbassamento di luminosità avvenisse solo con abbagliante cosa significherebbe?lampadina prossima alla rottura?
×
×
  • Create New...