Jump to content


  • Posts

    • Salve a tutti, so di non essere nella sezione giusta , ma trattandosi comunque di un indiana provo a chiedere qui. Sto cercando da tempo delle coperture in similpelle per i cofani della mia bajaj   sicuramente le avete notate sulle foto di chetak indiane in circolazione nelloro oaese di origine. l accessorio, molto comune in india , risulta pero del tutto introvabile  sui vari siti di ricambi e accessori bajaj . Come ultima possibilita mi sto appellando ai vari possessori di chetak sul sito ( ho visto che Marben ne ha alcune )  per avere delle dritte  tipo nome e  indirizzo del ricambista indiano che me le puo spedire .. scherzo ..  grazie della vostra attenzione 
    • È strano, la mia era scatalizzata, presa da un amico che però vi aveva percorso pochi chilometri e non aveva toccato il carburatore. Anche perché penso che un 50-160 in quegli anni non si trovasse facilmente come ricambio... E la mia aveva un 98 come getto del massimo, sempre abbinato a 150 e BE5. La mia però è del 2006, non so se per qualche motivo le ultime prodotte nel 2007 - e vendute anche durante l'anno successivo - fossero state modificate per qualche ragione. Peraltro il 45-140, tipico delle 125, non è il 45-160 indicato dal manuale. A riguardo del getto 50-160, non penso sia stato tanto azzardato, sicuramente i progettisti avranno fatto le loro valutazioni, scegliendo di aumentarlo addirittura di due punti.  
    • ciao a tutti, stavo passando al setaccio alcune delle discussioni di questa sezione in cerca di idee ed esperienze precedenti e mi sono imbattuto in questa discussione che, a grandi linee, trovo abbastanza compatibile a quello che sta succedendo alla mia   però la soluzione proposta mi spaventa! 😶 dite che potrebbe essere il mio caso?

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation on 08/09/2022 in all areas

  1. Grazie sei stato gentilissimo !!
    1 point
  2. Dopo tanto tempo riprendiamo questo post. LA VNA utilizza un carburatore Dell'Orto UA16S1, diverso da qualsiasi carburatore utilizzato sulle Vespe Italiane. Discorso diverso per la produzione Motovespa Altra chicca arrivata dalla spagna. Un bel UA19S1 della Motovespa 150/160. Il carburatore e' identico a quello VNA tranne per il diametro del venturi. Sede spillo conico. Spillo conico Getto del minimo, e' uguale a quelli del PHBG. Il getto del massimo e' lo stesso usato sui carburatori SHB. Non e' un carburatore malvagio, i getti si trovano senza problemi e si ha a disposizione anche lo spillo per le regolazioni. Purtroppo gli spilli e le sedi non si trovano più. Passiamo alla frizione, l'idea era quella di usare la frizione VBA visto che si possono usare i dischi del PX che si posso trovare ovunque. Vediamo come l'ho assemblata: Ho usato i dischi PX come si può vedere. LA frizione VBA ha il boccolo piccolo quindi ho dovuto recuperare il rasamento piccolo, grosso errore come vedremo. Ecco il rasamento. Tutto il pacco chiuso. Qua ho commesso un grosso errore. Non ho provato la frizione se girava libera ma visto che non ho mai avuto problemi ci può stare. Una volta montato il motore sulla Vespa invece la frizione non staccava. Pensando che ci fosse qualche incompatibilità tra i carter VNA e la frizione VBA sono passato al piano B e assemblato una frizione VNA. Cosi ho risolto il problema. Ho poi indagato sui cataloghi ricambi e scoperto che la VBA non aveva il rasamento, pensavo che fosse un errore del catalogo ricambi invece come si vede in questi due video sulle frizioni VBA non ci va. Sul catalogo non si capisce quando e' stato introdotto. Vol
    1 point

Board Life Status


Board startup date: September 04, 2017 19:43:09
×
×
  • Create New...