Jump to content
VR News
  • IMAGES HOSTING
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.


All Activity

This stream auto-updates     

  1. Past hour
  2. Hola, el componente es el "V241" justo a mí, se me rompió el fotodiodo de la otra parte de la placa, que no logro identificar cuál es.
  3. Today
  4. anche io penso non siano per la vespa grazie comunque , alla prossima!
  5. io nel buco ho filettato da 6 mm e messo un pezzo di barra e ri-infilato il filtro. quel tubo non serve a nulla, anzi ti fa schiumare la miscela diminuendone l'afflusso
  6. Mikele9328

    Mikele9328

  7. Io lo salderei a stagno.. Inviato dal mio ONEPLUS A5010 utilizzando Tapatalk
  8. si che dovessi togliere il rubinetto lo immaginavo, il mio dubbio è sul come riattaccare il tubo di ottone al rubinetto. è da saldare? incollare? o altro?
  9. Ciao.. assolutamente sì..devi però togliere il rubinetto benzina..e poi vedi il da farsi.. Inviato dal mio ONEPLUS A5010 utilizzando Tapatalk
  10. aletomm

    aletomm

  11. Ciao ragazzi ho un problema e di conseguenza un quesito. Mi si è dissaldato, forse a causa dell'età e delle vibrazioni, il tubicino in ottone del rubinetto del PX, quello che credo sia lo sfiato. (vi posto anche un'immagine sotto) è fattibile sistemarlo senza dover cambiare il rubinetto completo?
  12. Quoto la mia l'ho fatta fare da Simone. la ditta si chiama Tuningart a Viterbo. . Vol,
  13. Ciao giaggio avevo pensato la stessa cosa..dalle parti di Bologna sono cari come il fuoco..e poi Simone..il top [emoji772] Inviato dal mio ONEPLUS A5010 utilizzando Tapatalk
  14. Se non sbaglio fra collettore e carburatore c'è uno spessore in plastica. Se così fosse prova a controllarlo bene che non si sia formato uno scalino o infilandolo storto si sia rovinato. Hai provato a infilare nuovamente il carburatore vecchio? quello andrebbe su bene?
  15. Il carburatore è un Dell'Orto SI 20/20D, non ho ancora controllato se è l'originale, ovvero quello previsto per quel motore. Per rispondere a Tsuga: la Vespa non è/era mia ... mi è stata data da un amico che non la usava più da tempo. Gli avevo proposto, per correttezza, che tenesse lui la targa e nel caso fossi riuscito a metterla a posto avrei forse fatto il passaggio di proprietà. Era già conciata male; la ruggine sulla pedana c'era già e il buco pure. L'amico, voleva andarci in autostrada e aveva sostituito la targhetta originale con quella del PX 200 Per quel che ricordo l'ho fatta ripartire ma oltre a spegnersi dopo un po' avevo riscontrato un problema al cambio, ovvero uscivano le marce o forse solo una in particolare (questo non lo ricordo con precisione). Da lì la decisione di abbandonare il progetto recupero anche perché per me Vespa significa i modelli più vecchi. Il PX lo reputavo "moderno" e non mi interessava un gran che. La sua riesumazione e la "sfida" lanciata bonariamente con paletti mi ha stuzzicato. Mi dedicherò probabilmente al motore, mentre per quanto riguarda la carrozzeria non penso di farci un granché se non pulirla e cercare di raddrizzare un po' le varie botte più evidenti. Non sarei assolutamente in grado di fare di più.
  16. Carissimi, problema risolto e condivido con voi la problematica risolta in modo da poter essere utile a tutti. Conservando l'originalità delle bobine non le ho sostituite. Ma nella bobina AT l'isolamento del cavo di connessione alle puntine si era deteriorato a tal punto da toccare con la massa. Ho ripristinato l'isolamento con la guaina termorestringente e via scintilla. Un caro saluto.
  17. Ciao ragazzi, vi do un aggiornamento. Il carburatore è finalmente arrivato ma, a fronte di vari tentativi, non sono ancora riuscito a montarlo. Il motivo è che non riesco fisicamente ad infilarlo nell'attacco del motore, come se la misura fosse leggermente diversa. Confrontando i due carburatori (vecchio e nuovo), sembrano essere assolutamente identici quindi la differenza deve essere infinitesimale ma il nuovo si riesce ad infilare per il primo mezzo cm e poi non va oltre. Ovviamente, essendo il motore montato, la posizione non è delle migliori per spingere il carburatore. Voi avete consigli? Sto iniziando a temere di non avere gli strumenti adatti... Solo un appunto su questo, il meccanico si è preso 800€, e qui con 800€ ci paghi 5 mesi di affitto in un trilocale (o dellasua officina). La vespa ha un tempo di utilizzo totale di 4 mesi e dal momento in cui me l'ha consegnata perdeva già miscela da un carburatore che lui stesso ha confessato di non aver revisionato (quando l'accordo era di revisionarmi tutte le parti di un motore che al tempo già camminava tranquillamente).
  18. Ciao, anche se non in zona bologna, ti posso consigliare Simonegsx che ha una carrozzeria specializzata in vespe a Viterbo (3 ore e mezza da bologna); è lontano ma merita; trovi vari lavori sul forum
  19. ciao Gino, lasciando sempre in sospeso il discorso del PX150E suddetto, ritorno all'attacco con altra faccenda, con situazione analoga alla prima ( con i PX in particolare, la sfiga sembra accanirsi con me). PX125E dell' 82, regalatomi da un mio collega (lo voleva buttare...NON scherziamo), in stato di abbandono totale , non marcio ma da restauro integrale, quasi completo , manca motore e sella. Lo aveva comprato nel 1996/97 da un demolitore qui in zona, ci aveva recuperato motore per il suo PX, il resto abbandonato sotto una tettoia per più di 20 anni. Davo per scontato DEMOLITO , Numeri leggibilissimi, sono risalito alla targa, fatto visura e sorpresa.... risulta da passaggio. prima formalità : 31/01/1983 PRIMA ISCRIZIONE VEICOLO NUOVO ultima formalità: 02/09/1991 TRAFERIMENTO DI RESIDENZA Ho il nome ed indirizzo del proprietario, sempre qui in zona, credo (e spero) che contattarlo non sia un grosso problema. Ora stavo ipotizzando uno scenario possibile del perché sia ancora in vita: 1. non c'è chiaramente alcuna denuncia pendente furto o altro. 2. dal demolitore la targa è stata fisicamente distrutta/strappata , in quanto c'erano ancora lembi degli angoli attaccati al portatarga, quindi suppongo che la vespa sia stata proprio fisicamente conferita dal proprietario al demolitore. Vendendola (assieme al telaio) al mio collega, credo che il demolitore all'epoca abbia commesso un illecito. Possibile non abbia volontariamente DEMOLITO burocraticamente la vespa per potersela appunto rivendere senza problemi? In tal caso non sarebbero continuati ad arrivare i bolli al proprietario? Ora veniamo alla crema: ammesso e concesso che rintracci il proprietario, che tipo di approccio dovrei avere secondo voi ?
  20. Kalimero perché l’hai lasciata arrugginire così. È bellissima
  21. già, in piazzetta ! Grazie ad entrambe. Bentrovati !
  22. Yesterday
  23. Se non erro vedendo la tabella in rete dei getti del PX, il px 125E di serie monta il BE5 Inviato dal mio COL-L29 utilizzando Tapatalk
  24. Proverò a diminuire l’olio nella miscela... Ma quello che non mi convince che ho un emulsionatore BE5 ( più magro) al posto del BE3 sarei curioso di provare a vedere cambiando come si comporta. Il rischio però è quello di grippare poiché non sono un meccanico e magari non ho quelle finezze che ne ha uno del mestiere
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...