Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


rablo

Foto FMI

Recommended Posts

Buongiorno e buone feste!

 

Volevo chiedervi:

 

Le foto del numero di telaio delle Vespe large con bauletto portaoggetti sul cofano sinistro devo effettuarle con il cofano montato o lo devo smontare ?

Per Quella ravvicinata non dovrebbero esserci problemi, ma per quella da un metro è meglio che il cofano non ci sia?

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve  se  trattasi di vespa con bauletto portaoggetti  " FISSO "  sul lato siistro e con i numeri stampigliati propio sotto la " giunzione " dove passa la guarnizione in gomma  non devi assolutamente  togliere  il " portaoggetti " chiaramente  per meglio identificare il numero di telaio ti consiglio  di verniciare i numeri  / prefisso / e dgm CON UN COLORE  a contrato come con le marce ..con un semplice stuzzicadenti alrimenti  non si identificano bene !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

I numeri sono sverniciati e ho passato qualche mano di smalto trasparente per prevenire formazione di ruggine.
Come si vede in foto sono abbastanza visibili, mi chiedevo solo se per la foto a distanza di un metro dovessi togliere il bauletto o meno. Peró vedró di inchinarmi e scattare la foto quanto più chiara possibile.

d589970ae9f820c09c5a744517f77731.jpg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cofano sx assolutamente montato

Queste le mie foto per fmi ,

Nessuna obiezione

NB: è fisiologico che a 1 mt sarà impossibile leggere il seriale telaio , la chiedono solo per verificare che la macro del seriale appartenga effettivamente a quella vespa , non ti preoccupare

 

 

 

5bd85a488613e9b81b3b8be2d45e632f.jpg

 

39a84ebb42ca5e182c28dbbade1429b0.jpg

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Inclina leggermente la vespa e la punzonatura sarà ben visibile anche a cofano montato.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
4 ore fa, rablo dice:

I numeri sono sverniciati e ho passato qualche mano di smalto trasparente per prevenire formazione di ruggine.
Come si vede in foto sono abbastanza visibili, mi chiedevo solo se per la foto a distanza di un metro dovessi togliere il bauletto o meno. Peró vedró di inchinarmi e scattare la foto quanto più chiara possibile.

d589970ae9f820c09c5a744517f77731.jpg


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Permettimi di dire, però, che la parte di lamiera dove c'è la punzonatura, se non verniciata, è proprio una schifezza!:nono::noncisiamo:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
2 ore fa, senatore dice:

Permettimi di dire, però, che la parte di lamiera dove c'è la punzonatura, se non verniciata, è proprio una schifezza!:nono::noncisiamo:

Sono d'accordo con senatore, una mano ben diluita di fondo l'avrei passata.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nelle due vespe large che ho i numeri di telaio sono stampigliati in maniera estremamente fine, ho avuto molte difficoltá a renderlo visibile così senza vernice, ogni volta che provavo a dargli una mani di qualcosa perdevo quasi totalmente la leggibilità, probabilmente nella VBB avrei potuto farcela con de fondo ben diluito, ma nella rally proprio impossibile...
Ho avuto paura di provare a coprirli perchè devo fare le pratiche FMI e revisione in motorizzazione, avevo paura che essendo poco leggibili mi avrebbero fatto storie.
Spero nella prossima large di fare meglio


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Anche nella mia 180 Rally c'erano problemi di visibilità ed io li ho risolti così, con una ditata di polvere di gesso. ;-)

Ciao, Gino

180-Rally-n-telaio-2.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
1 ora fa, GiPiRat dice:

Sono d'accordo con senatore, una mano ben diluita di fondo l'avrei passata.

Anche perché c'è ruggine!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MAH..scusate  ma " mi appare una fisima "" per esperienza personale  ho reimmatricolato  sia la vbb2t che la GT  entrambe  con " colori a rilievo " in particolare la vbb con i numeri color rosso " tendente al rosso federale " e la gt  col bianco  bene in mctc l'esaminatore si è complimentato per la ottima visibilita' nonchè anche in FMI  nessuno ha proferito parole contrarie ..percui come gia' detto ti consiglio  1) metodo classico dello stuzzicadenti  e vernice  " ideale quella da modellisti " altrimenti  smalto colorato da donna e sopra una spruzzata di spray trasparente da motori / carrozzeria tipo questo https://www.manomano.it/vernici-spray-389?model_id=8142080&g=1&referer_id=537135&ach=9a2f3&achsqrt=3defd&gclid=Cj0KCQiAsJfhBRCaARIsAO68ZM7QjxD-baCiINVFKnIXiz3vfydqAa_8VLbP2sMwEA63gsc81S7QTbkaAgcaEALw_wcB  

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

ONLYET3, naturalmente ognuno ha le proprie esperienze da riportare, io so solo che, di certo, qui a Lecce una punzonatura trattata come quella che hai descritto non l'avrebbero fatta passare, e mi pare strano che l'abbiano accettata in FMI o ASI.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
18 ore fa, GiPiRat dice:

Sono d'accordo con senatore, una mano ben diluita di fondo l'avrei passata.

Ciao, Gino

Non solo il fondo. Nelle VBB, ed anche in tanti altri tipi di vespe, la punzonatura era verniciata normalmente nello stesso colore del telaio. Quando la punzonatura è poco profonda, per evitare che la vernice possa riempire la punzonatura, si passa sulla stessa, dopo averla pulita ben bene, una mano leggera di fondo e poi la si copre con del nastro carta in modo da evitare di sovrapporre sulla parte più strati di vernice e poi, all'ultima mano di vernice si toglie il nastro carta e si da un po' di colore anche in quel punto. In questo modo, la quantità di vernice che andrà a ricoprire la punzonatura sarà veramente esigua e non si avrà la temuta "scomparsa" dei caratteri impressi nella lamiera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×