Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Federico_fred

Restauro Conservativo P125X 1978 VNX1T

Recommended Posts

Veramente uno splendore, non vedo l'ora di vederla dopo la pulizia, esempio raro di vero conservato!

Già! Probabilmente il primo proprietario (signore del 1930) l’ha tenuta come un gioiello.. quando l’ha venduta nel 2007 probabilmente era già da un bel po che non la usava, perché ha solo 23mila km!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quindi, se ho capito bene, questo risultato lo hai ottenuto solo con una pulitura a secco?
Se è così complimenti!

Per adesso ho solo tolto gli adesivi e le modanature dal prafango anteriore, ho rimosso la colla e l’ho lasciata così.
Non è messa male, ma il grigio in foto viene sempre bene! Nasconde i difetti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 3/12/2018 at 21:16, Kaliningrad dice:

Non ci dovrebbe essere la chiave dell'avviamento sul cruscotto?

la chiave sul SF era soltanto sul modello P200E

15 ore fa, Federico_fred dice:

Il cavalletto è un ricambio. Devo farlo grigio argento vero?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

in realtà, per il modello della tua vespa, il cavalletto deve essere zincato nonverniciato. quello attuale, anche se fosse originale è sicuramente di un modello successivo....

 

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Una splendida quarantenne! Complimenti, molto bella! Mi raccomando, posta ancora delle foto quando avrai ultimato il mini-restauro!
 
 
PS: che cos'è la scritta all'interno del serbatoio?

non ho idea della scritta dentro il serbatoio! Di solito non c’è nulla?


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
in realtà, per il modello della tua vespa, il cavalletto deve essere zincato nonverniciato. quello attuale, anche se fosse originale è sicuramente di un modello successivo....
 
N.

Grazie, essendo un bel conservato vorrei mantenerlo il più originale possibile, quindi cercherò un cavalletto zincato. Sapete indicarmi se si trova sulla baia?
Per caso si nota qualcos’altro di non originale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lo trovi sicuramente basta accertarsi, se ti interessa, che sia originale.

dato che devi acquistare la spia luci, cerca una originale, perché alcune riproduzioni sono davvero penose a guardarle.

inoltre ceca di avere cura nella leva della messa in moto. Una vera rarità.

n.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
lo trovi sicuramente basta accertarsi, se ti interessa, che sia originale.
dato che devi acquistare la spia luci, cerca una originale, perché alcune riproduzioni sono davvero penose a guardarle.
inoltre ceca di avere cura nella leva della messa in moto. Una vera rarità.
n.

Ok grazie mille.. la spia ho ordinato questa https://www.lavespadue.it/it/ricambi-accessori-vespa-ape/parti-elettriche/spie/spia-manubrio-luce-verde-per-vespa-pe-px-80-125-150-200-cc-ape-50-cc-p.1.25.1049.gp.6904.uw

La leva della messa in moto è specifica per i px 125 prima serie? Ho notato che è molto corta..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho trovato una vecchia discussione in cui si parlava della leva prima serie! Adesso ho capito! Anche la calotta copri cilindro è la sua originale perché non ha il reggi cavi.
Il faro anteriore é siem. Il posteriore non può non essere il suo perché c’è l’adesivo del concessionario.
Le viti che reggono il bauletto in basso come erano in origine? Perché le ho trovate a croce.
Ultima cosa, gli specchietti? Uno o due? Di che marca erano?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
24 minuti fa, Federico_fred dice:

Ultima cosa, gli specchietti? Uno o due? Di che marca erano?

Gli specchietti diventarono obbligatori solo nel, mi pare, 1986, per cui puoi metterci quel che vuoi. Personalmente trovo due specchietti più belli (e sicuri) di uno. Tondi, non quadrati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gli specchietti diventarono obbligatori solo nel, mi pare, 1986, per cui puoi metterci quel che vuoi. Personalmente trovo due specchietti più belli (e sicuri) di uno. Tondi, non quadrati.

Ok. Sarebbe un errore montare i due classici specchietti vespa tondi cromati?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No che non sarebbe un errore. Solo, se la vuoi iscrivere a un registro storico, credo che tu la debba presentare senza accessori (qualcuno esperto ti spiegherà come fare), poi per circolare dovrai ovviamente montare gli specchietti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

le foto per FMI possono essere presentate con o senza gli specchietti, Se per cilindrate da 150 in su si fa foto con specchio montato allora devono essere 2.

la spia va bene, è originale, ma sembra il trasparente piu chiaro. Mi è capitato comunque nel tempo di notare differenze nei dettagli secondo la ditta produttrice.

Il faro Siem è ottimo, anche se il tuo in realtà mi pare un po passato...potresti farle un regalo e rinnovarlo (si trovano ancora), ne va della sicurezza e di un tocco di "luce" alla vespa.

Le viti che trattengono il bauletto sono a testa tonda a taglio.

La leva corta è caratteristice dei primi 125 sf.

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti



Per la spia ne ho viste alcune ancora più chiare di questa che mi deve arrivare, ho provato a cercare qui sul forum ma non trovo foto del manubrio di una prima serie.
Il faro quando lo smonterò controllo se è rovinata la specchiatura oppure se è solo sporca.. con una goccia di sapone dei piatti è una sciacquata di acqua demineralizzata si puliscono già bene senza lasciare aloni.
Acquisterò due specchietti cromati omologati come quelli delle vespe recenti, per poter circolare!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non è una cosa agevole "lavare" la cromatura interna, e neppure lo consiglierei...se non si è delicati il richio è di creare delle strusciate permanenti che ridurrebbero appunto la specchiatura...fosse polverosa solamente dovresti andarci delicato, ma dalla foto sembra più altro...avrai modo di vedere da solo.

Modificato da snaicol

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
non è una cosa agevole "lavare" la cromatura interna, e neppure lo consiglierei...se non si è delicati il richio è di creare delle strusciate permanenti che ridurrebbero appunto la specchiatura...fosse polverosa solamente dovresti andarci delicato, ma dalla foto sembra più altro...avrai modo di vedere da solo.

Ok appena la smonterò posterò le foto, comunque intendevo dargli una sola sciacquata..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se hai deciso di pulirla , smontando anche parte della bulloneria, potresti portarla a zincare, compreso il cavalletto, dato che vedo ricambio piaggio non recente e quindi probabilmente di fattura superiore a qualli che si trovano oggi.

Perchè vuoi cambiare la spia originale? Quelle dell'epoca erano abbastaza scure, potresti provare a pulirla invece di sostiruirla con quel ricambio asiatico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Se hai deciso di pulirla , smontando anche parte della bulloneria, potresti portarla a zincare, compreso il cavalletto, dato che vedo ricambio piaggio non recente e quindi probabilmente di fattura superiore a qualli che si trovano oggi.
Perchè vuoi cambiare la spia originale? Quelle dell'epoca erano abbastaza scure, potresti provare a pulirla invece di sostiruirla con quel ricambio asiatico.

Hai ragione, però il contrasto tra una carrozzeria conservata con i suoi difetti e la zincatura nuova non mi piace molto.
Per la spia purtroppo si è fusa la plastica. Dopo posterò una foto. È diventata così scura da vedersi quasi solo al buio.
C’è una parte che scaldandosi si è deformata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Toglierò i punti di ruggine e puliró a fondo. Le uniche cose che forse sostituirò se troppo usurate sono l’impianto elettrico e i cavi del cambio, frizione e freni. Sarà dura ma
Faró in modo da non lucidarla troppo


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Revisione fatta! Così appena mi arriva il kit di guarnizioni del carburatore, il filtro aria, le viti e le guarnizioni nuove per i tappi dell’olio, cavo candela e il tubo benzina nuovo con mollette andrò dal nastro meccanico qui in zona a montarli.. lui è in pensione è disposto ad insegnarmi come mettere le mani sulla vespa
Oggi sono passato a fargliela vedere e gli è piaciuta molto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eccomi qua! Mi stavo chiedendo che cilindro fosse questo... è possibile capirlo senza smontare? La vespa ha carburatore originale 20 20 e marmitta originale. Arriva a 90 abbastanza facilmente e sento che accelera do tutto andrebbe ancora un po’. Penso sia
Impossibile da originale. O sbaglio?
5fe4faa6a0bcc8386cf1647ba5b35e8f.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×