Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


0m8r4

Aiutatemi a capire da dove arriva questa perdita d'olio

Recommended Posts

Buongiorno, ieri dopo un giro di 100 km ho notato la ruota posteriore tutta imbrattata d'olio, a raggiera...credo provenga da dentro la ruota ma non so identificare esattamente il problema..mi aiutereste?

 

 

20181202_133605.jpg

20181202_133612.jpg

20181202_133619.jpg

20181202_133630.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, 0m8r4 dice:

Buongiorno, ieri dopo un giro di 100 km ho notato la ruota posteriore tutta imbrattata d'olio, a raggiera...credo provenga da dentro la ruota ma non so identificare esattamente il problema..mi aiutereste?

 

 

20181202_133605.jpg

20181202_133612.jpg

20181202_133619.jpg

20181202_133630.jpg

ciao, guarda se il mozzo tamburo ha gli schizzi d'olio.Se li ha quasi sicuramente devi sostituire quello che ho indicato in foto

20181202_133630.jpg.4ca42490bcdab77436653b4a32a96344.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quindi in pratica, mi armo di pistola pneumatica, rimuovo il tamburo e sostituisco il paraolio, giusto? Il paraolio è preso e montato o prima bisogna lubrificarlo?

Invece per lo sporco del carburatore come potrei risolvere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao le cose che ti ha detto Paletti sono giustissime, però una cosa:

la tua vespa ha il paraolio interno o esterno sul posteriore?

Se ce l'ha esterno (come ti è stato mostrato nella foto e come hanno le vespe più vecchie) la perdita nella maggior parte dei casi l'avrai nella parte anteriore del tamburo, noterai un riversamento di olio, in questo caso basterà sostituire il paraolio e il gioco è fatto. (vedi foto)

69Yoqlr.jpg

 

Se il paraolio è interno la cosa è molto più complicata, in questo caso la tua vespa dovrebbe avere  un foro come questo da dove avviene la perdita, in questo caso non si può sostituire dall'esterno (vedi foto)

t0AXomg.jpg

 

Prima di perdere tempo sul paraolio (che molto probabilmente potrebbe non essere il problema) pulisci bene lo sporco e cerca di capire da dove proviene la perdita.

Spesso sono gli spurghi del carburatore e lo sfiato della frizione (fungo nel coperchio frizione) che espellono olio e imbrattano in ogni dove.

Non per ultimo il leveraggio frizione, spesso l'oring non fa tenuta e provoca perdite.

Procedi per gradi e cerca di individuare l'origine della perdita, vediamo poi.

 

 

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok, grazie per la dritta, inizio col dire che è un motore VNL3M per Vespa TS prima serie (albero cono 17)...sinceramente al carburatore attribuirei lo sporco indicato da Poletti, quindi mi orienterei di più verso la frizione o il mozzo...tra poco vado in garage e verifico quello che mi hai indicato

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusami, ho dato per scontato che la vespa era una px, non conosco la TS, ma sicuramente ha solo il paraolio esterno.

Verifica quindi quanto detto, nella tua vespa non c'è il rischio che il paraolio sia interno, ergo è facilmente sostituibile esternamente.

 

Ciao

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora, sul tamburo non ho trovato sporco derivante dal paraolio, inoltre recentemente trovo sempre una macchia sotto il selettore, vi posto le foto.

 

 

20181203_123109.jpg

20181203_123302.jpg

20181203_123335.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è il paraolio. Per capire da dove proviene prova a pulire bene con uno straccio. I possibili punti di perdita che mi vengono in mente sono il carburatore, lo spurgo frizione e il leveraggio.

Aspettiamo altri consigli utili comunque.

 

Ciao

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'olio l'ho sostituito a Maggio e da allora sono passati almeno 2000 km...

una volta che pulisco, come si fa a capire le provenienza?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
L'olio l'ho sostituito a Maggio e da allora sono passati almeno 2000 km...
una volta che pulisco, come si fa a capire le provenienza?
Cercando con un po' di pazienza e aiutandoti con una luce di individuare da dove comincia la fuoriuscita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
34 minuti fa, 0m8r4 dice:

L'olio l'ho sostituito a Maggio e da allora sono passati almeno 2000 km...

una volta che pulisco, come si fa a capire le provenienza?

Con la foto hai un'esempio.Secondo te la perdita da dove arriva?

Trasudamento.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, tarlone dice:

Sembra che trafili il cilindro , il carburatore 0 il tappo dellolio, escluderei il paraolio ruota

ciao, dici a me??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusami, senza occhiali avevo guardato le foto, ma non avevo visto che non era la tua vespa...

quindi smonta ruota e mozzo e guarda al paraolio...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mozzo non ho potuto smontarlo perchè devo comprare la pistola pnaumatica (300 Nm dovrebbe bastare):

Intanto ho pulito un po' e l'unica cosa che ho notato è una goccia di olio che perde dal tappetto dove c'è la vite di regolazione della carburazione...pulirlo come il vostro mi è impossibile perchè ho poco spazio per muovermi, intanto vi posto altre foto dopo la ''pulizia''

 

 

20181203_214613.jpg

20181203_214620.jpg

20181203_214627.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La pistola e utile, ma non sempre necessaria, basta che metti una persona sulla vespa che tenga premuto il freno posteriore e riuscirai a svitarla con una chiave normale ( di solito 22 , ma non conosco bene la tua vespa)per pulirlo puoi usare sgrassatore specifico , oppure il galletto del pulito, poi vai in auto lavaggio a gettoni e usi idropulitice

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso, tarlone dice:

La pistola e utile, ma non sempre necessaria, basta che metti una persona sulla vespa che tenga premuto il freno posteriore e riuscirai a svitarla con una chiave normale ( di solito 22 , ma non conosco bene la tua vespa)per pulirlo puoi usare sgrassatore specifico , oppure il galletto del pulito, poi vai in auto lavaggio a gettoni e usi idropulitice

Si infatti ho usato il galletto...dici che riesco a mano? Ricordo che un paio di mesi fa ci ho provato e niente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Certo che riesci... una volta i meccanici non avevano mica tutti la pistola!!! Metti su un amico pesante e fallo frenare vedrai!

per pulire i motori si usano sgrassanti specifici, ma benzina, gasolio e galletto fanno miracoli 

1zlvvwm.jpg
s4yp1e.jpg
 

questo è ancora da finire di pulire, ma aveva uno sporco 60 ennale , galletto e lavaggio a gettoni

Modificato da tarlone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
45 minuti fa, tarlone dice:

Certo che riesci... una volta i meccanici non avevano mica tutti la pistola!!! Metti su un amico pesante e fallo frenare vedrai!

per pulire i motori si usano sgrassanti specifici, ma benzina, gasolio e galletto fanno miracoli 

1zlvvwm.jpg
s4yp1e.jpg
 

questo è ancora da finire di pulire, ma aveva uno sporco 60 ennale , galletto e lavaggio a gettoni

io uso questo solvente,caro ma fa paura.Ogni tanto metto un foglio di cartone sotto il motore,uno di fianco alla gomma posteriore (dove c'è la leva del freno posteriore )per evitare il contatto con il solvente spray,spruzzo e cola giù tutta la sporcizia.E' talmente efficiente che non servirebbe neppure il compressore.

Non lo uso sulle parti di plastica  neppure sulle parti in gomma

0001CLEANSOLVHE.png

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×