Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Miscul

statore vespa gs 160

Recommended Posts

buongiorno e buona domenica a tutti. Eccomi qui a chiedere un altro consiglio/aiuto sulla gs 160. Come già avevo accennato in altro post, sto cercando di rimontare una gs 160. Aggiungo che era stata smontata dal precedente proprietario e che mancano molti pezzi. Parlando dello statore l'ho trovato con le tre bobine, fili staccati e mancanti e mancante anche del pezzo che credo fosse di bachelite. Mi riferisco a quel pezzo che raccoglie i fili saldati e riportati in questo pezzo da dove poi partono i fili per l'esterno. Volevo sapere se si può fare a meno di questo pezzo che manca  e come individuare i servizi che ha ciascuna bobina. Quella grande credo che sia quella che produce corrente per avviare il motore. Le altre due quale funzioni hanno e il colore dei fili. Avete capito che di corrente ne capisco meno di niente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
23 ore fa, Miscul dice:

buongiorno e buona domenica a tutti. Eccomi qui a chiedere un altro consiglio/aiuto sulla gs 160. Come già avevo accennato in altro post, sto cercando di rimontare una gs 160. Aggiungo che era stata smontata dal precedente proprietario e che mancano molti pezzi. Parlando dello statore l'ho trovato con le tre bobine, fili staccati e mancanti e mancante anche del pezzo che credo fosse di bachelite. Mi riferisco a quel pezzo che raccoglie i fili saldati e riportati in questo pezzo da dove poi partono i fili per l'esterno. Volevo sapere se si può fare a meno di questo pezzo che manca  e come individuare i servizi che ha ciascuna bobina. Quella grande credo che sia quella che produce corrente per avviare il motore. Le altre due quale funzioni hanno e il colore dei fili. Avete capito che di corrente ne capisco meno di niente.

Ciao, penso che ti riferisci a questo:

E7008.thumb.jpg.2c240de5d37cf879542d7a29fb2f30ac.jpg

Non credo che si trovi il ricambio

Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
21 ore fa, Miscul dice:

ciao Franz, si proprio quello. Dovrò arrangiarmi a farlo da un pezzo di bachelite. Grazie

Ciao, unico problema è che non ricordo se fosse solo bachelite e nessun condensatore/resistenza sotto, sono passati più di 30 anni da quando ho visto questo statore.

Comunque utilizzando delle barrette d'ottone dovresti riuscire a ricostruirlo, comunque ti consiglierei di contattare Pascoli che è l'unico che credo possa averne uno ( la foto è presa dal suo sito quindi hai i codici ricambio )

Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
Ciao, unico problema è che non ricordo se fosse solo bachelite e nessun condensatore/resistenza sotto, sono passati più di 30 anni da quando ho visto questo statore.
Comunque utilizzando delle barrette d'ottone dovresti riuscire a ricostruirlo, comunque ti consiglierei di contattare Pascoli che è l'unico che credo possa averne uno ( la foto è presa dal suo sito quindi hai i codici ricambio )
Francesco
Pascoli ha un po di ricambi NOS, chiedere non guasta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
27 minuti fa, volumexit dice:
1 ora fa, franzpero dice:
 

Pascoli ha un po di ricambi NOS, chiedere non guasta.

Ciao, effettivamente è un po' un orefice, ma resta il più affidabile.

Francesco 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
1 ora fa, franzpero dice:

Comunque utilizzando delle barrette d'ottone dovresti riuscire a ricostruirlo,

Attenzione, il pezzo di cui parla Miscul non può assolutamente essere costruito in ottone. Deve essere necessariamente costruito con un materiale isolante. In buona sostanza si tratta di un pezzo con dei contatti a cui vengono saldati i vari fili provenienti dalle bobine e, sempre sui vari contatti, saranno saldati i fili che verranno fuori  per essere poi collegati all'impianto elettrico della vespa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, senatore dice:

Attenzione, il pezzo di cui parla Miscul non può assolutamente essere costruito in ottone. Deve essere necessariamente costruito con un materiale isolante. In buona sostanza si tratta di un pezzo con dei contatti a cui vengono saldati i vari fili provenienti dalle bobine e, sempre sui vari contatti, saranno saldati i fili che verranno fuori  per essere poi collegati all'impianto elettrico della vespa.

Ciao, scusami ma mi hai frainteso , le barrette d'ottone servono per fare i contatti dove vanno saldati i fili, ovvio che ci vuole l'isolante attorno.

Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, contattato Pascoli e risposto che non lo hanno in catalogo. Devo procurarmi un pezzo di bachelite che mi hanno detto che lo trovo in un rivenditore di elettronica. Ringrazio tutti per le risposte. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 ore fa, Miscul dice:

Ciao, contattato Pascoli e risposto che non lo hanno in catalogo. Devo procurarmi un pezzo di bachelite che mi hanno detto che lo trovo in un rivenditore di elettronica. Ringrazio tutti per le risposte. 

Ciao, lo immaginavo comunque se vicino a casa hai un riparatore di motori elettrici la bachelite la trovi anche li.

Tienimi aggiornato.

Francesco

Modificato da franzpero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la bachelite in oggetto trattasi di tela bachelizzata, la trovi anche da forniture industriali ,ma il difficile restano gli occhielli che andranno cianfrinati, e su cui vanno saldate le coppie di fili. per questi cerca da qualche calzolaio. t5rosso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao. Allora trovato il pezzo che fa da isolante ecc. ecc. Però guardando lo schema elettrico vedo che il condensatore ha un solo filo. Quello che mi hanno mandato e poi messo invece ha due fili. Cosa devo fare con questo filo che cresce. Cambiare condensatore o si può escludere il filo in più  e basta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
18 ore fa, Miscul dice:

ciao. Allora trovato il pezzo che fa da isolante ecc. ecc. Però guardando lo schema elettrico vedo che il condensatore ha un solo filo. Quello che mi hanno mandato e poi messo invece ha due fili. Cosa devo fare con questo filo che cresce. Cambiare condensatore o si può escludere il filo in più  e basta?

Ciao, non serve cambiare condensatore lo colleghi in questo modo: il filo giallo va alle puntine mentre il rosso va alla bobina di accensione esterna.

Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, nella mia risposta sono stato impreciso, il filo Rosso del condensatore esce color Viola sullo schema e va alla scatola di bassa tensione, di qui ritorna sempre con lo stesso colore alla bobina al polo n° 1.

Come giustamente dice T5rosso essendo la bobina a spinterogeno e funzionando il circuito a Corrente Continua occorre rispettare le polarità.

Quindi stai molto attento, ti allego uno schema in inglese che dovrebbe aiutarti:

VSB1.1.pdf

Qui c'è un ottimo metodo per ricostruire il pezzo che ti serve e c'è anche quello originale per confrontare il tutto. Attenzione che è di una VS2 ma le dimensioni sono le stesse per i colori dei fili segui gli schemi che hai a disposizione della tua:

Problema Portacontatti.pdf

Scusami, ancora per l'imprecisione

Francesco 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao Francesco, nello schema inglese sembra che il rosso va alle puntine ed esce color viola poi va alla presa bassa tensione e ritorna alla bobina esterna n. 1. Però il filo giallo che esce dal condensatore non si vede. Lo devo eliminare?. Grazie per come eseguire la ricostruzione del pezzo mancante. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, il filo giallo del condensatore va collegato alle puntine altrimenti non fanno la scintilla.

Nello schema inglese c'è il condensatore corretto ad un filo solo ed è il cavo viola che va alle puntine, e poi prosegue fino alla scatola bassa tensione. Nel tuo caso avendo  due cavi il giallo alle puntine ed il rosso alla scatola bassa tensione che poi proseguirà come viola alla posizione 1 della bobina.

Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×