Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Vespista78

Spillo punta nera.

Recommended Posts

Ciao ragazzi la settimana scorsa la mia px andava a tratti ho pensato al carburatore visto che mi perde anche una goccia di benzina, l ho pulito ho notato che monta lo spillo con punta nera mai visto prima il problema non si è tolto cosi ho preso un kit di revisione ancora da montare, se non risolvo cosa potrei controllare?086b645366e9795cbccfe84eede1cdb5.jpg

 

Inviato dal mio LG-M200 utilizzando Tapatalk

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Smontalo completamente ed immergi il corpo nudo del carburatore nel diluente nitro e lasciacelo qualche ora.

Infine rimontalo usando le guarnizioni nuove. Monta lo spillo nuovo, in gomma rossa.

Recentemente ho avuto un problema di strappi evidentissimi a gas tutto aperto, ed ho risolto cambiando tutta la torretta, ma credo che il problema fosse nello spillo: ancora efficiente come tenuta, ma piuttosto consumato sugli spigoli, probabilmente si impuntava nella sua sede.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma lo spillo con la punta nera non era quello standard finchè c'era la benzina super? :mah:

Se non sbaglio, con l'avvento della bemzina verde la gomma di quello spillo non garantiva più la solita efficienza e venne introdotto quello con la punta in gomma rossa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Dici bene, Roby. Tuttavia oggi si trovano in commercio molti spilli con punta nera di fabbricazione asiatica. 

In generale meglio preferire gli originali Dell'Orto o Spaco (i primi marcati INC, i secondi SCL) con punta rossa.

Per dovere di cronaca devo dire che quello Spaco ma a punta nera, montato in origine sulla mia Bajaj, ha lavorato egregiamente per una dozzina di anni (e non ho mai chiuso il rubinetto, se non in situazioni particolari).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Smontalo completamente ed immergi il corpo nudo del carburatore nel diluente nitro e lasciacelo qualche ora.
Infine rimontalo usando le guarnizioni nuove. Monta lo spillo nuovo, in gomma rossa.
Recentemente ho avuto un problema di strappi evidentissimi a gas tutto aperto, ed ho risolto cambiando tutta la torretta, ma credo che il problema fosse nello spillo: ancora efficiente come tenuta, ma piuttosto consumato sugli spigoli, probabilmente si impuntava nella sua sede.
Ciao ho seguito il consiglio il carburatore è ok pulito col nuovo kit ma il problema c è ancora a questo punto credo sia di natura di corrente, in settimana la porto dal meccanico perche non so dove iniziare!de2244e32c1d73c8aafc38735e5f4e08.jpga36a787b0eb4d20facca55bfc30a54cb.jpg16de22483d419dffc104477b91a85bec.jpgc14b619b5bc5b9fb9934f897b9a1d221.jpg6cc5ee07fff4bb5691e9c750d66e2bb2.jpgfffb4013f8f6ab5e4fc0b63c7bc167e9.jpg

Inviato dal mio LG-M200 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

trovandomi anche io a smanettare il carburatore SI 20 standard sul P125X ho preso un kit di revisione e mi son trovato lo spillo ammortizzato oltre alle guarnizioni nuove... devo verificare alla lente d'ingrandimento se lo spillo "originale" è ancora buono, ma in linea di massima quello ammortizzato ha qualche vantaggio per cui prenderlo in considerazione a priori?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Lo spillo ammortizzato può teoricamente migliorare la tenuta, nei fatti credo conti molto di più la bontà del materiale della punta.

Piuttosto mi allarma un'altra cosa: la presenza dello spillo ammortizzato mi fa pensare a certi kit asiatici, assolutamente non originali, che includono un gran numero di ricambi: fra questi, anche una serie di getti di fattura dozzinale, solitamente di misure fantasiose (ed è molto facile che la misura, se indicata, non corrisponda alla realtà).

Usa senza problemi le guarnizioni di carta (ma se hai il mix assicurati che vi sia il foro del passaggio dell'olio in quella di base), sii prudente con quelle in gomma (spesso poco adatte allo scopo); per le viti, se presenti, occhio che abbiano il passo corretto (non usare quella di regolazione miscela aria-benzina, rischi di fare danni), lascia perdere senza dubbio i getti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si i getti li avevo "dimenticati" subito avendo scritte fantasiose o strane. non ci sono dentro viti. ma un paio di gommini si. a questo punto lo provo dopo analisi ingradita sotto la lente 7x. (la parte più divertente!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giusto per la cronaca i getti inseriti nel kit sono siglati Jetex e strano... son tutti "strani" o quasi

massimo: 96 con polverizzatore 160 ma emulsionatore che riporta sigla -30

minimo 40-120 mai sentito o letto prima.

l'ultimo getto ha solo sigla -60.

non ho purtroppo nessuno strumento per verificarne le dimensioni dichiarate. lo spillo invece ha punta rossa, ammortizzato e credo proprio monterò questo.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Se sono marchiati Jetex, sono ben realizzati, almeno apparentemente; Jetex è un'azienda indiana che produceva un clone del carburatore SI. I kit cui mi riferisco io hanno getti che paiono fatti mano, con fori disallineati e non sbavati.

Il tuo getti Jetex corrispondono ad una delle configurazioni tipicamente montate sulle vecchie LML. L'emulsionatore corrisponde ad un E1 Spaco/Dell'Orto, il freno aria dovrebbe essere il solito 160.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×