Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Claudio66

Mi presento

Recommended Posts

Mi presento anch'io al forum.

Mi chiamo Claudio ed abito in provincia di Firenze. Sono un collezionista di tante cose che hanno una storia da raccontare.

Per argomento, la collezione più vicina a questo forum sono le auto d'epoca. Possiedo una Bianchina cabrio del 1961, un 124 spider del 1972, una Fulvia Montecarlo del 1972, un Mini Cooper Export del 1975, una Uno 60S del 1991, una 500SL del 1992.
Per quanto riguarda le due ruote possiedo un Transalp del 1995, un Ciao SC (non mi ricordo l'anno) e, da pochi giorni una Vespa ET3 del 1980.

Da ragazzo possedevo una vespa 3 marce del 1967 che avevo trasformato in un ET3, sia di carrozzeria che di motore. Poi tanti anni fa mi è stata rubata, e da allora ho convissuto con un piccolo buco che sapevo avrei colmato prima o poi. Dopo vari tentativi non andati a buon fine, la settimana scorsa ho concluso. Sono stato un po' sfortunato, una volta avevo già comprato la vespa, fatto il passaggio in comune e portata a casa. Il numero di telaio era ben leggibile, il modello di telaio no. Svernicio con attenzione la parte, più per scrupolo che per altro, e scopro che era il telaio di una Primavera normale (MA2T). In pratica il tizio aveva avuto un incidente, era stato cambiato il telaio, ripunzonato in motorizzazione con tutta la documentazione al seguito ma il carrozziere invece di un telaio ET3 aveva preso un Primavera. Venditore molto corretto, dice che non ne sapeva niente e mi restituisce i soldi.
Comunque ora ci siamo. Cercavo appunto un ET3 con targhe e libretto originali e almeno del 1980 per poter essere riverniciato rosso come uscito dalla Piaggio. Ora comincerò con calma un restauro per portare la vespa alle condizioni originali. Lavoro facilitato perchè, a parte il fatto di essere stata riverniciata con un rosso non originale, la vespa si presenta davvero in ottime condizioni.

Saluti,

Claudio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×