Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


roby9229

Restauro 125PX senza frecce "Frankenstein"

Recommended Posts

STAFF

La piastra di alluminio basta ed avanza. Se la targa non ha troppe crepe, puoi fissarla alla piastra con pochi punti di colla. Va benissimo tipo Millechiodi/Americana, se non esageri in futuro potrai separare targa e piastra con un semplice taglierino.

Sulle mie senzafrecce, montando dei portapacchi, ho comunque aggiunto la piastra per attenutare le sollecitazioni dovute al contatto con gli attacchi. Essendo le targhe in buone condizioni, però, non è stato necessario incollarle.

Se in corrispondenza dei fori ci sono rotture, puoi mascherarle adottando una cornice, da scegliere in modo che copra il più possibile le rotture.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bella Vespa complimenti!
Ti ringrazio! Ora dopo aver cambiato ammortizzatore anteriore, pulito motore ed i tamburi dei freni, pulito per bene i cerchi, sostituito fanali delle frecce e pedivella, sembra già meglio di come era inizialmente.
Manca ancora la sella che in fase di rifacimento, ho trovato una Delle due molle rotta, sostituita e portato al ferro il telaio è riverniciato, imbottitura e copertura a breve saranno montate.
La cosa che la rovina maggiormente e la pancia destra per via dei numerosi segni.

Piccolo aggiornamento, la frecce funzionano!
Pulito la scheda con il pulisci contatti, risaldato il cavo sulla scheda che arriva dall'alternatore e lasciate in carica le batterie per 20 minuti a vespa accesa ed ora funzionano.
L'unica è la freccia posteriore destra che non ne vuole sapere. Oggi farò un controllo.
Ecco il video, so che il suono del motore non è il top, devo ancora carburarla per bene e poi andare in revisione.http://cloud.tapatalk.com/s/5abc7f881e4b8/VID-20180328-WA0003.mp4

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, roby9229 dice:



L'unica è la freccia posteriore destra che non ne vuole sapere.

Prova a controllare il portalampada sulla scocca e se la massa fa bene contatto ;)

Bel lavoro comunque :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ora finalmente tutte e 4 le frecce funzionano correttamente.
Erano i fili sulla scatola di derivazione dietro al naso che probabilmente non facevano bene contatto.
Posto qualche foto di com'è ora.
Ancora manca la sella che arriverà e la carburazione.
Due domande:
1. Sul telaio della sella, avevo una molla rotta che ho sostituito, ma la serpentina a S che va da una molla all'altra, la mia è divisa in due parti, ma ad occhio non sembra essere un pezzo unico rotto. Può essere che fosse divisa in due parti o da qualche parte si è rotta?

2. So che l'argomento è stato trattato e ritrattato miliardi di volte, ma non mi trovo.
Carburazione.
So dei 2/2.5 giri circa che di solito si fanno alla vite.
Io seguendo un video su YouTube, accendo la Vespa, il minimo lo regge e fino a qui ok.
Gli do un mezzo giro per tenerla accelerata e poi avvito tutta la vite della carburazione fino a che si spegne.
A quel punto, do 2 giri a svitare e riaccendo= habemus papa.
Allora tolgo mezzo giro (1.5 a svitare) ma ancora fumata bianca.
Smette di fare fumo con mezzo giro circa svitando.

Dove sbaglio? Perché so che sbaglio qualcosa io di sicuro...non può essere carburata con mezzo giro a svitare
9b53d87c6a3923732e5b006e0a586f22.jpg872084b68e4bab8bf889bbf58c9b1333.jpgd3b09eb9ed3279b81143cfcca921e2ae.jpgf077ce926e3a6b16f1029bab4aafa37a.jpg

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guardando bene la molla trasversale, è proprio rotta nell'esatta metà, tanto che sembrava fatta così. Giovedì è in arrivo l'ennesima molla e poi è finalmente pronta per avere nuova vita.

Dubbio...il cavalletto e zincato o semplicemente color alluminio come i cerchioni?

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Cavalletto zincato.

Inviato dal mio Siemens S62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cavalletto zincato.

Inviato dal mio Siemens S62


Grazie mille! Preparatissimo come sempre :)
Come ti sembra per ora Marben? Pancia destra a parte che so essere inguardabile

Aiuti su come procedere per la carburazione?

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Direi che hai fatto un bel lavoro!

Per la carburazione, cito la spiegazione di Volumexit:

Il 8/6/2017 at 15:28, volumexit dice:

Uhmmmm allora giri la vite titolo piano piano ascoltando il numero di giri che fa il motore, ti fermi quando trovi quel punto a cui corrispondono i giri massimi. Trovato quella regolazione svita ancora di mezzo giro.

Spero che cosi sia piu chiaro.

 

Dove la vite titolo è quella verso il posteriore, di norma protetta da un tappo di gomma.

Alza

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ok, appena riesco a ritagliarmi un oretta vado a giocarci un po'.
Un dubbio...
Tutta la procedura è fatta con la vite del gas a quanti giri?
Come regolo quella del gas, per poi procedere con quella della carburazione?

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Avvita del tutto la vite del minimo, regoli la vite titolo e sviti quella del gas, facendo in modo che non si spenga.

Inviato dal mio Siemens S62

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Chiedo un consiglio anche a voi...
Momentaneamente per questa estate, almeno posso usarla, non ho in programma la riverniciatura.
Il problema è che le pance sono segnate ed in particolar modo quella destra in basso.
Per trovare il giusto colore potrei andare a farlo fare in colorificio, ma dati gli anni, la differenza si noterebbe comunque penso.
Stavo pensando di verniciare la parte bassa (dalla freccia in giù), il problema e il colore da abbinarci.
Secondo voi, sarebbe un pugno in un occhio?
Nel caso che colore/i potrei fare?

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
un grigio metallizzato scuro..sempre a bomboletta
 
N.
Avevo pensato più ad un nero, al grigio non avevo guardato.
Scuro tipo il grigio RAL 7022 o 7024?

Per un momento mi era ballata l'idea di farle entrambe tutte a fumetto, ma forse ero in fase di delirio

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sono simili..a me piacciono...ovviamente si va su gusti personali. se vuoi invece che il colore stacchi, sempre grigio, ma allora chiaro, smepre metallizzato

 

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sono simili..a me piacciono...ovviamente si va su gusti personali. se vuoi invece che il colore stacchi, sempre grigio, ma allora chiaro, smepre metallizzato
 
N.
Fare uno sfumato sul blu metallizzato chiaro dici che ci vuole buona manualità nella verniciatura? O si riesce anche a bomboletta?

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • lo puoi fare, non ci vuole molta manualità, per sfumare bene  basta che parti da lontano....priva prima su un pezzo di cartone, ti renderai conto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Problema con la pedivella
Come vi sembra questo albero?
Da sostituire o si può tenere?a7500a202a50c4925a0b6d0412097f6d.jpg34619e42e1d2900a2997b53c3cfb68f7.jpg

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiornamento...ora la vespetta e così... C'è ancora da lavorarci, ma ora me la posso anche godere nelle giornate di sole.c7190ab2eca0bebff066d150cae4279e.jpgebaddc625157c5bf505aaa106317b71f.jpg

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

secondo me può andare benissimo così anche sempre.... Se non ci sono gravità, puoi rimandare la verniciatura un bel po' avanti.

2 cose: Non ho capito cos'è che non va alfabeto dell'avviamento....e.... Io ho l'impressione che ci sia qualcosa che non va al fanale anteriore.

 

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
secondo me può andare benissimo così anche sempre.... Se non ci sono gravità, puoi rimandare la verniciatura un bel po' avanti.

2 cose: Non ho capito cos'è che non va alfabeto dell'avviamento....e.... Io ho l'impressione che ci sia qualcosa che non va al fanale anteriore.

 

N.

Si la verniciatura potrebbe aspettare qualche annetto, magari vedo di trovare il giusto RAL per le pance e vernicio solo quelle per il momento.

Per l'alberino di avviamento ho risolto, non sapevo avesse quella sorta di "sede" opposta al mille righe. Al momento cambiata la pedivella ho usato una vite a colletto filettata solo alla fine invece di usare quella che c'era dentro ad entrambe le pedivelle che era filettata completamente.

Cosa noti al faro? Da inesperto a me sembrava ok

 

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

 

 

6cd3b15ab628623976ab0b9be7f24e4a.jpgbf4d60c0bf893144c5e40f6a0deba245.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciò che noto e al faro, ovviamente vedendo solo da una foto, non mi parene ne l'originale e neppure di qualità. Inoltre luce ne fa? dalla foto pare, ma potrebbe essere un falso effetto, che abbia la lampda montata al contrario. verifica che:

1) il vetro sia effettivamente di vetro (sembra plasticaccia, tipica die miglir fari scedentil

2) sul vetro del fanale ci deve essere scritto siem o cev...ma va bene pure triom (nel caso sia stato sostituito in passato. se non c'è scritto nulla, lo sostituirei, per pochi soldi.

3)apri il coperchio superiore del manubrio, stacca il portalampada e verifica che la lampadina sia messa nel verso esatto di moontaggio. con proiettore anabbagliante acceso, posizionandosi frontalmente al fanale, la luce deve illuminare la parte meta superiore del fanale (dalla foto non pare sia cosi, ma magari mi sbaglio)

se poi mi sono sbagliato su tutto meglio così!!..io ho avuto queste impressioni solo da foto

 

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ciò che noto e al faro, ovviamente vedendo solo da una foto, non mi parene ne l'originale e neppure di qualità. Inoltre luce ne fa? dalla foto pare, ma potrebbe essere un falso effetto, che abbia la lampda montata al contrario. verifica che:
1) il vetro sia effettivamente di vetro (sembra plasticaccia, tipica die miglir fari scedentil
2) sul vetro del fanale ci deve essere scritto siem o cev...ma va bene pure triom (nel caso sia stato sostituito in passato. se non c'è scritto nulla, lo sostituirei, per pochi soldi.
3)apri il coperchio superiore del manubrio, stacca il portalampada e verifica che la lampadina sia messa nel verso esatto di moontaggio. con proiettore anabbagliante acceso, posizionandosi frontalmente al fanale, la luce deve illuminare la parte meta superiore del fanale (dalla foto non pare sia cosi, ma magari mi sbaglio)
se poi mi sono sbagliato su tutto meglio così!!..io ho avuto queste impressioni solo da foto
 
N.
Grazie! Ti farò sapere allora

Inviato dal mio SM-G920F utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

A giudicare dalle prime foto del topic, il faro sembra in effetti un Bosatta di scarsa qualità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×