Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Lakota65

VNB1T

Recommended Posts

Buonasera a tutti, sto valutando l'acquisto di una VNB1T 125 del 1960 semiconservata, con targa originale in ferro ma radiata d'ufficio con Visura.

Il venditore, un persona affidabile, me la darebbe per una cifra abbordabile, ovviamente dovrei rifare il libretto ma prima dovrei passare per FMI.

La cosa bella è che il motore è stato completamente restaurato, impianto elettrico nuovo, parti totalmente originali, marciante, nessun segno di ruggine, insomma molto sana tranne un paio di tagli sullo scudo anteriore.

Potrei con calma grattare le vernice che è stata posta sul colore originale (azzurrino) e cercare di presentarla a FMI come conservata.

Credo però che sia un po tanta la vernice mancante.

Si accettano consigli.

Grazie.

71797155446460.jpg

71797155534759.jpg

71797155635767.jpg

71797155784480.jpg

71797156033253.jpg

71797156361609.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Direi che da "conservare" non c'è nulla, va smontata e restaurata. Via il sellone e monta sella singola e portapacchi, via anche la ruota di scorta col portaruota, potrai rimontarla dopo aver avuto la certificazione FMI o ASI, da sostituire le manopole e tutte le parti in gomma, verifica tutte le guaine e sostituisci quelle danneggiate o usurate, da ripristinare il copri biscotto, il copri cilindro va fosfatato insieme alla molla ed ammortizzatore posteriore, tutta la bulloneria del motore e la molla del cavalletto.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Direi che da "conservare" non c'è nulla, va smontata e restaurata. Via il sellone e monta sella singola e portapacchi, via anche la ruota di scorta col portaruota, potrai rimontarla dopo aver avuto la certificazione FMI o ASI, da sostituire le manopole e tutte le parti in gomma, verifica tutte le guaine e sostituisci quelle danneggiate o usurate, da ripristinare il copri biscotto, il copri cilindro va fosfatato insieme alla molla ed ammortizzatore posteriore, tutta la bulloneria del motore e la molla del cavalletto.
Ciao, Gino

Grazie mille.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×