Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


aaron83

Restauro Vespa PX 150 VLX1T

Recommended Posts

Buongiorno, finalmente dopo un anno di studio e l'imminente arrivo della primavera, ho iniziato il restauro della mia ronzante VESPA PX 150.
Vi allego le foto di inizio lavoro cercando di tenervi aggiornati. Utilizzerò questa discussione per chiedervi lumi laddove mi troverò in difficoltà. :D
Quindi grazie in anticipo

 

WhatsApp Image 2018-02-12 at 10.51.10.jpeg

1-(1).jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bellissima arcobaleno! La lasci conservata vero? sembra molto bella di carrozzeria a parte la piega sulla pedana e il cofano strusciato :)

Modificato da manuel

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, manuel dice:

Bellissima arcobaleno! La lasci conservata vero? sembra molto bella di carrozzeria a parte la piega sulla pedana e il cofano strusciato :)

Volevo dare una rinfrescata. Ha anche il parafango anteriore piegato e arrugginito :cry: e sotto al faro ha la vernice corrosa

Modificato da aaron83

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, manuel dice:

Allora tienici aggiornato documentando con foto il restauro ;)

Ecco di cosa parlo... a capire a cosa è dovuto ... pfff

20170411_133203.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' dovuto alla "fioritura" dell'alluminio (povero) con cui è fatto il manubrio sommato alla scarsa quantità di vernice e della mancanza (nella magiorparte dei casi) del fondo isolante.

Cordialmente

Modificato da casabis

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
3 minuti fa, casabis dice:

E' dovuto alla "fioritura" dell'alluminio (povero) con cui è fatto il manubrio sommato alla scarsa quantità di vernice e della mancanza (nella magiorparte dei casi) del fondo isolante.

Cordialmente

Bene... grazie infinite. Almeno ho capito di cosa si tratta. Quando la porterò a verniciare mi assicurerò che tutti i passaggi vengano fatti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eccomi quì già con un quesito. Ho smontato tutto sull' anteriore.. resta forcella e mozzo... ho provato a togliere la marmitta ma il perno va contro la ruota posteriore. Ora.. come posso togliere il perno? Sgonfiare semplicemente il pneumatico può essere sufficiente o meno? 

Modificato da aaron83

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Eccomi quì già con un quesito. Ho smontato tutto sull' anteriore.. resta forcella e mozzo... ho provato a togliere la marmitta ma il perno va contro la ruota posteriore. Ora.. come posso togliere il perno? Sgonfiare semplicemente il pneumatico può essere sufficiente o meno? 

Metti la vespa di fianco o tienila sollevata e togli la ruota posteriore, non ricordo alternative

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, casabis dice:

E solo sgonfiarla un pò come dice lui no...........

Cordialmente

Cioè nel senso che non riuscirei comunque?

Mi sa che proverò a togliere la ruota comunque. 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 minuti fa, casabis dice:

Certo che ci riesci.

Cordialmente

ok allora provo a sgonfiarla prima di smontare :D ... grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, paogeo dice:

fatto anche io decine di volte, sgonfia un pò la ruota e riesci a smontare tranquillamente ;-)

Ho risolto. Ho fatto sedere la zavorrina sul parafango davanti tenendo sollevata la vespa sul retro, ho smontato la ruota, tirata via la marmitta, rimontata la ruota. :D  Usare la zavorrina non solo quando vai :risata1:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
Ma secondo voi, utilizzare una vernice color grigio cerchio per i tamburi regge oppure è una caxxata pazzesca? 
Se usi quella ad alta temperatura e sgrassi bene il tamburo regge.

Vol.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma secondo voi, utilizzare una vernice color grigio cerchio per i tamburi regge oppure è una caxxata pazzesca? 

Se usi quella ad alta temperatura e sgrassi bene il tamburo regge.

Vol.


Non c’è bisogno di vernice HT.
Per riverniciare i tamburi è sempre meglio sabbiare e togliere la vernice vecchia, ovviamente sgrassare e passare un fondo mordenzante. Poi si può usare una qualsiasi vernice.



Sent from my iPhone using Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
11 minuti fa, Neropongo dice:

Non c’è bisogno di vernice HT.
Per riverniciare i tamburi è sempre meglio sabbiare e togliere la vernice vecchia, ovviamente sgrassare e passare un fondo mordenzante. Poi si può usare una qualsiasi vernice.

 

 

Quindi quando vado a sabbiare la carrozza faccio sabbiare anche quelli. Ora devo adoperarmi per la pulizia. Ne ho lette tante... inizierò a provare. Poi vediamo!

Grazie come sempre intanto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
49 minuti fa, volumexit dice:

Se usi quella ad alta temperatura e sgrassi bene il tamburo regge.

Vol.

Grazie. Lo terrò in considerazione se decido di non sabbiare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
2 ore fa, Neropongo dice:

 

 

 

 


Non c’è bisogno di vernice HT.
Per riverniciare i tamburi è sempre meglio sabbiare e togliere la vernice vecchia, ovviamente sgrassare e passare un fondo mordenzante. Poi si può usare una qualsiasi vernice.



Sent from my iPhone using Tapatalk

 

 

Io consiglio di usare una vernice alta temperatura, la vernice normale, viste le elevate temperature che può raggiungere il tamburo dei freni si brucia ed ingiallisce. In foto il tamburo posteriore della mia PX, verniciato con vernice normale, dopo appena 2000 km. Sabbiato e riverniciato con vernice AT dopo 3000 km è ancora perfetto. 

 

Vol.

IMG_20170716_101114_1.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Wow quello si che è un ingiallimento! E che vernice era?
Sono curioso perché neanche la piaggio usava HT ma effettivamente ogni tanto ne capita uno giallo.
Mi chiedo se il problema fosse proprio la vernice o uno stile di guida più avventuroso.

Quando rifeci il motore alla Cosa l’anno scorso ho anche riverniciato i tamburi e nonostante la mia guida tutt’altro che calma non ho avuto problemi.


Sent from my iPhone using Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono nuovamente a chiedere un vostro consiglio/parere. Ma secondo voi, a parte il profilo dello scudo, gli altri (bauletto e scocche) sono da cambiare in seguito ad un restauro? Quando si capisce se sono da cambiare o meno?
Si possono trattare in qualche modo? Oppure faccio prima a cambiare tutto?
Grazie ancora.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×