Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Eremita

Scambio Piaggio Vespa 180 SS (= Super Sport) II serie, anno 1968, perfetta, con Piaggio Vespa 150 GS VS2, VS3 o VS4

Recommended Posts

 

 

Salve e Buonasera a tutti gli amici del forum e appassionati Vespisti! :ciao:

Ho deciso di scambiare la mia Piaggio Vespa 180 SS (= Super Sport) II serie (quindi senza chiave sul manubrio e senza batteria), prefisso telaio VSC1T, anno 1968. Scambio solo, soltanto ed esclusivamente con Vespa 150 GS VS2, VS3 o VS4 ottimamente e perfettamente conservate o restaurate alla perfezione come la mia. Per favore non proponete altro. Sono anche disposto a dare un piccolo conguaglio se necessario.

Ripeto: SCAMBIO ma NON VENDO. 

ATTENZIONE!

Questa non è la solita 180 Super Sport che si vede in giro per il web o che si trova ai mercatini ma una Vespa che ha quattro particolarità, che ne fanno un pezzo unico:

1) è innanzitutto una II serie, e di II serie ne sono stati prodotti soltanto 11.400 esemplari, contro i 25.300 esemplari della I serie (dunque poco più di un 150 GS VS2 e meno di un VS1-VS3-VS4-VS5) e già questo la rende rara e ambita dai collezionisti.
Ma soprattutto, è l' unica Vespa mai prodotta senza raddrizzatore e batteria e al tempo stesso l' "ultima vera Vespa" con distribuzione a luci incrociate ("piston ported") e miscela ancora al 5%;

2) è un modello prodotto dalla Piaggio di Pontedera per il mercato svizzero, anche se identico in tutto e per tutto alle 180 SS italiane (è uno dei pochissimi esemplari svizzeri rimasti ad oggi in circolazione al Mondo, re-immatricolato in Italia con targa e libretto originale verde a paginette italiani nel 1976: la Vespa infatti apparteneva in origine ad un emigrato Leccese in Svizzera a Zurigo, che ha riportato la Vespa in Italia nel 1976);

3) la Vespa ha già sullo scudo lo stemma Piaggio esagonale, è infatti uno degli ultimi esemplari prodotti (anno 1968, anno in cui vennero prodotti soltanto 4.067 esemplari di questo modello);

4) altro dettaglio rarissimo per una Vespa: numero di telaio e numero di motore coincidono (Matching Numbers).

La Vespa è stata professionalmente restaurata nel 2016 a regola d' arte dall' Officina di Vespazio di Reggio Emilia (da allora ha percorso 56 Km): è dunque ancora in rodaggio e in condizioni perfette da vetrina/concorso.

Serrature e doppie chiavi originali Neiman.
Possiedo anche il Certificato di Origine della Vespa richiesto alla Piaggio.
Inoltre la revisione è valida fino al 31/08/2018.

Documenti in regola, da passaggio di proprietà immediato (MAI STATA RADIATA).

La Vespa, in quanto veicolo cinquantennale di particolare interesse storico e collezionistico, è esente dal pagamento del bollo (se non circola) e gode di assicurazione agevolata.

Pneumatici semi-nuovi (solo 56 Km percorsi) marca Pirelli SC 30 3.50" x 10"
Nella Vespa NON è presente nessunissima vite a croce/stella.

Ci tengo inoltre a precisare che, nonostante non ve ne fosse necessità alcuna, è stata tutta quanta per mia volontà recentemente, professionalmente rilucidata con uno speciale panno in micro-fibra (che consegnerò assieme) e appositi prodotti detergenti da mani esperte (il lavoro mi è costato una fortuna).

Assieme alla Vespa cedo inoltre: Libretto Uso e Manutenzione per Vespa 180 SS (= Super Sport) II serie, modello senza batteria, uno originale Piaggio conservato degli anni Sessanta (valore economico minimo: euro 150), un altro identico nuovo, ristampa originale Piaggio, acquistato da Mauro Pascoli e Manuale per Stazioni di Servizio Piaggio Vespa conservato in ottime condizioni, originale Piaggio degli anni Sessanta, acquistato da una persona che lo aveva a sua volta acquistato personalmente ad una mostra-scambio ad Imola parecchi anni fa da Giorgio Notari (valore economico minimo in queste condizioni di originalità e conservazione: euro 150), entrambi rarissimi da trovare.

Astenersi perditempo.

Massima serietà fornita e quindi anche richiesta.

E' gradito e preferito il contatto telefonico-verbale a voce.

Per qualsiasi dubbio, quesito o domanda non esitate a contattarmi al seguente numero di telefono: 333 8982082 (anche Whatsapp).

In vendita su altri canali.

Un cordiale saluto a tutti e un grazie in anticipo a tutti coloro che mi contatteranno, :ciao:

Lorenzo.

IMG-20170410-WA0001.jpg

IMG-20170410-WA0002.jpg

IMG-20170410-WA0003.jpg

IMG-20170410-WA0004.jpg

IMG-20170410-WA0005.jpg

IMG-20170410-WA0006.jpg

IMG-20170410-WA0007.jpg

IMG-20170410-WA0008.jpg

IMG-20170410-WA0009.jpg

IMG-20170410-WA0010.jpg

IMG-20170410-WA0011.jpg

IMG-20170410-WA0012.jpg

IMG-20170410-WA0013.jpg

IMG-20170410-WA0014.jpg

IMG-20170410-WA0015.jpg

IMG-20170410-WA0016.jpg

IMG-20170410-WA0017.jpg

IMG-20170410-WA0018.jpg

IMG-20170410-WA0019.jpg

IMG-20170410-WA0022.jpg

Modificato da Eremita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

×