Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


0m8r4

Consiglio elaborazione Pinasco Vespa t5

Recommended Posts

Buongiorno ragazzi, un amico ha acquistato per il suo T5 il cilindro Pinasco ma non sa dirmi il nome, credo sia lo SLAVE 162cc lamellare e albero anticipato Pinasco. VI racconto un po' le peripezie che lui mi ha raccontato, aveva un po' le idee confuse. Hanno provato a montarlo con aspirazione lamellare ma non si chiudeva il cofano, allora sono tornati al carburatore originale della T5 perchè pare si possano montare entrambi. Aveva messo dei rapporti diversi dall'originale ma non era soddisfatto e ha montato quelli originali. Ora vorrebbe aggiungere una marmitta espansione con scarico a sinistra ma non sappiamo quale prendere. Per questo chiedo a voi esperti due cose:

1) potreste aiutarci nel configurare il motore con montaggio del cilindro P&P (anche se secondo me non è un cilindro da montare P&P);

2) una marmitta con scarico a sinistra da montare (che non sia una derivante dal padellino originale ma un serpentone).

Vi ringrazio ragazzi.

 

20171122_130532.jpg

20171122_130540.jpg

20171122_130551.jpg

20171122_130555.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ad occhio neanche a me sembra un cilindro da montare p&p. Tra l'altro mi sembra davvero strano che , se si usano i suoi pacco e collettore , non si chiuda il bandone... Comunque di scarichi a sinistra ,che io sappia, ci sono le JL left hand che sono espansioni da coppia, oppure le copie scorpion e scootRS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi son rivolto a voi perchè magari qualcuno ha già una configurazione da consigliarmi...purtroppo mi dispiace perchè ha speso un sacco di soldi e ha il blocco aperto e non vorrei fargli spendere altri soldi per una marmitta che non sfrutterebbe...pure io avevo pensato alla JL...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A sinistra o quelle o si fa fare una calcolata .se ha il motore aperto vale la pena raccordare ,misurare le fasi e approfondire sul lamellare al cilindro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quel cilindro va montato con tutti i crismi , ovviamente lamellare e con carburatore verticale, come espansione consiglio vivamente quelle del marri , io ho sia scarico dx che sx , sono espansioni coi contro cazzi , contatalo  e saprà consigliarti

Modificato da Gt 1968

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma come mai anche spulciando sul web non si trova nessuna discussione su questo cilindro? Non lo monta nessuno?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispiace non poterti aiutare sul cilindro Pinasco, penso che chi elabora il T5 preferisca, come ho fatto io, il cilindro Malossi......ti posso dire però che considerando la forma dei travasi sui carter originali T5 i cilindri per quel blocco vanno TUTTI montati P&P....Cosa vuoi lavorare su quei carter? Hanno già dei travasi enormi, e l'albero originale è già bello che tagliato ed è di ottima fattura.

Io su quei carter originalissimi ci ho montato P&P un bel cilindro Malossi 172, adeguando unicamente la carburazione (con qualche difficoltà nel reperire i getti), con marmitta Sip Road: ne è uscito fuori un motore selvaggio! impenna col gas e tira agli alti come un forsennato. Prossimo step, montaggio del pignone z22. Per il resto, ribadisco, tutto P&P.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/11/2017 at 15:13, FranKesco dice:

Mi dispiace non poterti aiutare sul cilindro Pinasco, penso che chi elabora il T5 preferisca, come ho fatto io, il cilindro Malossi......ti posso dire però che considerando la forma dei travasi sui carter originali T5 i cilindri per quel blocco vanno TUTTI montati P&P....Cosa vuoi lavorare su quei carter? Hanno già dei travasi enormi, e l'albero originale è già bello che tagliato ed è di ottima fattura.

Io su quei carter originalissimi ci ho montato P&P un bel cilindro Malossi 172, adeguando unicamente la carburazione (con qualche difficoltà nel reperire i getti), con marmitta Sip Road: ne è uscito fuori un motore selvaggio! impenna col gas e tira agli alti come un forsennato. Prossimo step, montaggio del pignone z22. Per il resto, ribadisco, tutto P&P.

il kit malossi ha l'enorme difetto di avere le finestre so collare troppo basse, che specie con il montaggio P&P limitano parecchio il riempimento in alto. Per il resto è un buon kit con travasi ben orientati e buona cromatura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rettifico, i travasi sono stati un po' lavorati...ora devo trovare una buona marmitta..consigli? Inoltre col 24/24G che getti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, 0m8r4 dice:

Rettifico, i travasi sono stati un po' lavorati...ora devo trovare una buona marmitta..consigli? Inoltre col 24/24G che getti?

dipende se cerchi una espansione o una semiespansione, nel primo caso puoi rivolgerti a Marri che ne ha 2 versioni una da giri (modular sx) ed una da coppia (modular dx), ci sono anche molti altri produttori che la fanno per il T5 tuttavia non conoscendone il dimensionamento non so dirti se sono o meno indicate.

Per quanto riguarda le semiespansioni invece la scelta è maggiore sia sui prodotti artigianali Megadella, Dorna, MAv Sp, MDM, etc. sia sui prodotti commerciali Sip e BGM su tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Espansione a sinistra "dritta", tipo gli scarichi della SIP o JL, però allo stesso tempo la vorrei artigianale in modo tale da confrontarmi direttamente col produttore, in modo tale che potrebbe darmi pure lui qualche dritta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, 0m8r4 dice:

Espansione a sinistra "dritta", tipo gli scarichi della SIP o JL, però allo stesso tempo la vorrei artigianale in modo tale da confrontarmi direttamente col produttore, in modo tale che potrebbe darmi pure lui qualche dritta

http://www.vesparesources.com/topic/77182-nuovo-scarico-mdm-modular-sx/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 30/11/2017 at 11:36, FrancoRinaldi dice:

Scrivo anche se il forum è vecchio, purtroppo si parla poco del pinasco 162, per me è un ottimo cilindro, anche completo di testa e guarnizione in ottone tra testa e cilindro, poi ha anche 4 viti e due perni di centraggio testa.

Il kit si monta senza lavorare i carter, ma bisogna molare le alette del cilindro in corrispondenza della ventola e per la versione master la flangia di chiusura del cilindro.

Per ora ho un carburatore si 26g e un serpentone della simonini, fa un po di rumore ma ha una coppia esplosiva dai 6500 giri.

Ho ordinato il collettore lamellare per aspirazione al cilindro e il carburatore pwk da 30, vi farò sapere quanto migliora appena lo provo 😈

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È già predisposto, anzi è l'opzione ottimale, basta togliere la flangia di alluminio che chiude la finestra di ammissione e montare il collettore

Chiaramente andrà tappata la valvola sul carter

20180403_174132.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bah, sul mio T5 ho montato un cilindro malossi carburatore SI con miscelatore , marmitta Sip Road....quindi tutto invisibile ciononostante è una bomba

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

È già predisposto, anzi è l'opzione ottimale, basta togliere la flangia di alluminio che chiude la finestra di ammissione e montare il collettore

Chiaramente andrà tappata la valvola sul carte

Va bene anche il solo gt p&p regolando la carburazione con massimo 130 e minimo 60.

Con i rapporti e marmitta originali arriva a 8000 giri di quarta.

Gli altri componenti servono per sperimentare un po...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bah, sul mio T5 ho montato un cilindro malossi carburatore SI con miscelatore , marmitta Sip Road....quindi tutto invisibile ciononostante è una bomba
Ciao...il malossi lo hai montato con testa originale senza lavori? E se compro testa dedicata mmw che ha l'oring,la guarnizione che fornisce il malossi sotto testa (poi non so se ce perché l'ho devo ancora ordinare) va montata insieme alla guarnizione sotto testa malossi (che il polini non ha) o solo con l'oring....

Inviato dal mio D6603 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 minuto fa, tony.gb dice:

Ciao...il malossi lo hai montato con testa originale senza lavori? E se compro testa dedicata mmw che ha l'oring,la guarnizione che fornisce il malossi sotto testa (poi non so se ce perché l'ho devo ancora ordinare) va montata insieme alla guarnizione sotto testa malossi (che il polini non ha) o solo con l'oring....

Inviato dal mio D6603 utilizzando Tapatalk
 

Io ho montato il cilindro Malossi con testata dedicata di MMW, con il suo o-ring specifico, e, chiaramente, senza guarnizione fornita da Malossi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Io ho montato il cilindro Malossi con testata dedicata di MMW, con il suo o-ring specifico, e, chiaramente, senza guarnizione fornita da Malossi
Grazie della risposta immediata... Allora è come pensavo,l'oring non va solo anche perché la testa e ricalcolata.. Momentaneamente potrei provarlo senza testa che tu sappia...col polini aveva tutto originale

Inviato dal mio D6603 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Io ho montato il cilindro Malossi con testata dedicata di MMW, con il suo o-ring specifico, e, chiaramente, senza guarnizione fornita da Malossi
Comunque con sta marmitta sip mi hai impallinato... Appena chiuderò il motore,spero tra una 15 di giorni ci penso...ora avevo in programma la polini nuova che ho del px comprando l'aposito adattatore.

Inviato dal mio D6603 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stasera ho montato i parastrappi per la seconda volta in due giorni come lo montata ieri non ero convinto,e stasera altri 30 euro, ma montato con metodo morsa e sono sodisfatto e più tranquillo..
Intanto sto albero pinasco ancora non arriva..aspettiamo

Inviato dal mio D6603 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, abbiamo chiuso il motore, il mio maico domenica lo ha provato, in rodaggio, ha dato filo da torcere alle 300 GTS..è una bomba

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×