Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


docwasp

50 N 1967

Recommended Posts

Ciao a tutti, 
tempo fa ho rimesso a nuovo motore e lamiera di un pk 50 senza frecce.
Volendo cambiare GT ho preso su consiglio anche dei colleghi del forum un Olympia 75 che poi però non ho montato.
Ora sto mettendo mano alla mia 50 N (V5A1T) e pensavo di montarlo ora, non mi serve nulla di spinto... resterà molto in garage a farsi lucidare.. è la mia prediletta (la prima, comprata con mio padre a 16 anni). 
Il mio problema è se il mio nuovo assetto: GT Olympia 75 + getto 55 + primario 18-67 con denti elicoidali + collettore marmitta senza piombature + padella originale va bene anche per un 3 marce...
Grazie dell'aiuto
 

Modificato da docwasp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

se ci metti una ruota da 10", magari con l'apposito cerchio che ha i 4 dadi centrali tutto "chiuso" in modo da mantenere la stessa estetica ( ma guadagnandone in sicurezza e tenuta) sarà inarrestabile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho già preso pneumatici e cerchi chiusi da 9, cercando di tenerla il più possibile originale... dici che è poco sicuro un tranquillissimo 75 olympia su ruote da 9?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate se riapro la discussione ma ho aperto il motore e le sorprese non mancano..
Si perché questa vespa, è stata comprata in lire più di  20 anni fa (avevo appena superato il mio primo fifty top.. ed ero giovane..) e per darvi una idea del precedente proprietario,  aveva una svastica fatta col bianchetto sul manubrio a dx e una falce e martello a sx (forse per ricordarsi quale fosse la dx e la sx...) ...
In breve questa vespa, con telaio e motore V5A1T e motore V5A1M, non solo aveva musetto, un bauletto gentilmente imbullonato,  ma ruote e tamburi da 10, parafango diverso etc... e, soprattutto, manubrio e contakm da primavera o ET3 (credo) e 4 marce...  (metto foto)
Dopo averla usata per 10 anni e riposta al caldo per gli anni successivi, decido di metterci mano...
Apro il motore per dare un pò di spinta in più (il 75 che vi dicevo),  cambiare cuscinetti e paraoli e mettere cambio e alberello per 3 marce e allungare un pò il primario e... trovo una frizione a 4 dischi (l'ho rimessa a 3),  primario già 18/67 DE (mah!) e, soprattutto, tolto il suo GT (50 originale)....... semicarter con numeri diversi :S (non dovrebbero essere uguali??).... almeno ad occhio non mi sembrava ci fossero scalini (ho solo sudato come un suino per disaccoppiarli..).
Emmò? considerando i cambiamenti (3 marce e 75) posso andare tranquillo (visto che è sempre andata)? è meglio che rimetta il suo GT?  C'è qualcosa a cui devo fare particolare attenzione quando lo riassemblo?... aiuto..
Scusate la lungaggine ma la storia di amore con questa vespa assemblata alla ca...o dura da più di 25 anni...

1.JPG

IMG_1806.JPG

Modificato da docwasp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao

se per ora non hai intenzione di fare un restauro lasciala così com'è

75cc, getto da 56 se monti il carburatore originale 16.10, campana 18/67, marmitta padella (se è troppo vecchia bruciala per svuotarla o comprane una nuova), miscela al 2% con un buon minerale o semisintetico.....e vivi la tua vespa....che andrà bene e sarà eterna

se decidi di comprare una nuova marmitta valuta anche una siluro o una banana se vuoi.....ti allungano un pò....in questo caso getto da 58

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao vespino,

in realtà la sto restaurando tutta... infatti l'idea è quella di riportarla agli antichi splendori (tornerà verde pallido).. e sì la configurazione è quella che hai scritto (ho già una padella nuova)...  i dubbi sono se aumentando anche di poco la cilindrata il 3 marce va bene  e se il numero diverso sui 2 semicarter può rappresentare un problema dopo (ad esempio aspira aria o altro)..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
9 minuti fa, docwasp dice:

Ciao vespino,

in realtà la sto restaurando tutta... infatti l'idea è quella di riportarla agli antichi splendori (tornerà verde pallido).. e sì la configurazione è quella che hai scritto (ho già una padella nuova)...  i dubbi sono se aumentando anche di poco la cilindrata il 3 marce va bene  e se il numero diverso sui 2 semicarter può rappresentare un problema dopo (ad esempio aspira aria o altro)..

un 75 su un 3 marce va benissimo...è perfetto, quindi tranquillo

i semicarter se hanno i piani di accoppiamento perfetti e combaciano bene non hai nessun problema, comunque quando richiudi il motore dai spennellata di ermetico per guarnizioni sul carter, poi ci poggi la guarnizione e infine di nuovo spennellata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×