Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • RESTYLING
  • Abbiamo effettuato un upgrade importante, qualunque problema segnalato ci aiuterà a rendere VR sempre più fruibile!


Biellas

A quanti gradi apro la valvola?

Recommended Posts

la valvola non va allungata avanti è indietro al massimo ma va per gradi.

Ciao, un domandone,

Io stò preparando un motore da solo ma siccome è il primo motore con valvola che faccio, (in precedenza tutti lamellare o lamellare al cilindro).
Appunto vorrei chiedere consigli su quanto aprire la valvola e come si fa a misurare i gradi della valvola che vorrei fare.
Spero che qualcuno abbia la pazienza di spiegarmi, l'ultima volta che ho fatto una valvola era su un vecchio ciao e con Polini 65 (anni '80).

Devo dire che i miei ciao andavano benissimo e che non seguivo nemmeno le indicazioni dei foglietti del kit, ma spalancavo tutta la valvola.
Siccome non vorrei buttare via i carter, confido in voi più esperti, speriamo siate in tanti , per delle dritte.

P.s. vorrei metterci sotto un corsacorta tipo malossi 112 con mazzuchelli anticipato e 19/19 , anche perchè voglio solo dargli un pò di brio, sennò la mia tipa si va a schiantare :roll:

A presto.

ciao a tutti 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

13 ore fa, Britallico dice:

wow mi sono di sicuro perso qualcosa in tutti questi anni distante dalle vespe. Cioe' di che valvola parli io non ho idea. E manco della valvola del ciao. 

Eh mi sa proprio di sì, in tutti questi anni i comuni vespisti la chiamano così, dove entra la benzina dal collettore alla camera di manovella tu come la chiami quella,

Non è la valvola d'ammissione?

Modificato da Biellas

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 minuti fa, Britallico dice:

ah ecco. Si si in effetti si apre e si chiude a seconda di come l'albero gira quindi e' una valvola a tutti gli effetti. Ma mentre nei 4 tempi dove si puo' ritardare la chiusura della valvola in modo meccanico alterando il lobo della camma, sul vespino e ciao si lavora sul punto dell'accensione, che e' quello che si puo' alterare in modo meccanico.

Quindi mi ha confuso un attimo il fatto di lavorare sulla valvola di immissione piuttosto che lavorare sul punto dello scoppio. Insomma e' lo scoppio che deve avvenire nel momento giusto , da un qualche attimo prima del TDC se vuoi un qualcosa di performante a un qualche attimo dopo se vuoi un qualcosa che faccia durare il motore e questo un tempo lo si misurava con un disco per misurare i gradi ma se lo fai in strada si usa una candela svuotata dentro con un ferro inserito per trovare il punto morto superiore e poi si collega una lampadina in modo che quando le puntine si aprono, si accende la luce e la luce deve accendersi appunto quando il pistone e' attorno al punto morto superione o Top Dead Center, insomma da memoria.

Poi la "valvola" di cui tu parli si apre di conseguenza. E tutto quello che ci si puo' fare, e' limare per allargarla, facendo si che rimane aperta quando da normale sarebbe chiusa. Rimanendo aperta quel poco di + lascia entrare piu' carburante e lo scoppio sara' piu' potente.

Da memoria, sono anni che non parlo di ste cose, magari ho sparato qualche cazzata linguistica ma il processo e' semplice no?

Fermo restando che ho un'impianto elettronico e non a puntine il limite di anticipo di aspirazione è legato all'altezza dei travasi .

La mia domanda era di quanti gradi devo allargarli, visto che si misura con disco graduato? In più monto un mazzuchelli già anticipato.

Peccato il sito non mi lascia mettere le immagini, mi da sempre errore, sennò avrei messo la foto di una valvola che avevo fatto tempo fa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se hai gia un mazzucchelli anticipato e ti accontenti,monti cosi e via.Se vuoi fare qualcosa di piu,120 in anticipo e 60 ritardo se non monterai espansioni.Per il ritardo puoi anche non toccare la valvola e togliere materiale sulla spalla dell'albero che nel corsacorta c'è piu ciccia e non si indebolisce.

Modificato da Psycovespa77

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 11/11/2017 at 17:56, Britallico dice:

ma non e' che  piu' togli materiale dalla "spalla dell'albero" piu' lo sbilanci?  I o non so nulla ma mi sembrla ovvio che se tu prendi un albero che e' perfettamente bilanciato dalla fabbrica e gli togli "ciccia" da una parte, poi lui sara' sbilanciato e quindi quando fa tanti giri che succede se e' sbilanciato? Vai.

c'è gente che è capace a bilanciarli caso mai, tu non ne conosci?

 

anche se qui la valvola è stata tolta perchè lamellare eccoti la mia vulva

00_lamellareeee.jpg.17fbfdaf1ae8880473be3010aca27ba3.jpg

Il 11/11/2017 at 18:02, Britallico dice:

Scusa io ero cattolico una volta.  A quei tempi io trattavo gli altri come avrei voluto che gli altri trattassero me. Ora, vediamo se riesco a pubblicare non una valvola ma una vulva, che e' piu' corto e piu' facile. 

Ora.... se viene fuori la vulva, e' meglio che tu lasci perdere le valvole perche' caricare essa, e' mooolto piu' facile che caricare la valvola, let alone freaking WORKING  on one. Now if you'll excuse me I'll hit the send button and we shall see if you are a wanker, shall we.

 

00_lamellareeee.jpg.17fbfdaf1ae8880473be3010aca27ba3.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nascono gia sbilanciati sia quelli piaggio originali che gli aftermarket,non ci sarebbe da preoccuparsi piu di tanto tenendo conto anche che alla fine non è un motore da 10000 giri e che rimani comunque in range accettabili se usi una semiespansione.Se poi lo vuoi far bilanciare,devo cercare il numero di Vesparacing o il contatto fb  e te lo mando via mp.E allora gia che sei ad ammattirci,bilancia anche la campana e ti levi tutti i pensieri vibranti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 11/11/2017 at 19:23, Psycovespa77 dice:

Nascono gia sbilanciati sia quelli piaggio originali che gli aftermarket,non ci sarebbe da preoccuparsi piu di tanto tenendo conto anche che alla fine non è un motore da 10000 giri e che rimani comunque in range accettabili se usi una semiespansione.Se poi lo vuoi far bilanciare,devo cercare il numero di Vesparacing o il contatto fb  e te lo mando via mp.E allora gia che sei ad ammattirci,bilancia anche la campana e ti levi tutti i pensieri vibranti.

Psyco ti ringrazio, conosco già Vesparacing, gli ho già scritto.

Comunque stiamo andando fuori dal discorso, cioè a quanto apro la valvola,  io vorrei farla a120° - 60°  misurato con il disco graduato ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Direi che puo bastare 120-60,altrimenti la tipa si ribalta.Decidi quindi se lavorare sulla valvola o togliere solo dalla spalla quanto basta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, Psycovespa77 dice:

Direi che puo bastare 120-60,altrimenti la tipa si ribalta.Decidi quindi se lavorare sulla valvola o togliere solo dalla spalla quanto basta.

okay, vada x i soliti 120-60 così da non incrociare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×

Important Information

Per utilizzare il nostro sito devi accettare il regolamento Terms of Use e la Privacy Policy Privacy Policy