Vai al contenuto
VR-News
  • RESTYLING
  • Abbiamo effettuato un upgrade importante, qualunque problema segnalato ci aiuterà a rendere VR sempre più fruibile!
MassimilianoLamante

CONSUMO CARBURANTE: Sogno o realtà?

Recommended Posts

Salve a tutti, pongo una domanda-sondaggio: ma qualcuno mai ha fatto la media descritta sui manuali Piaggio 45km/l? Cioè ok, di 4 marcia, 55/60km/h con solo pilota. Non credo che piaggio si divertisse a scrivere cose false, quindi credo che i consumi che possiamo descrivere un po' tutti siano dovuti all'usura? Qualcuno mi sa confermare una consumo di 45 km per litro? Grazie 76dd4804c2b93c4066ddf0be7ca71e09.jpg

 

Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vespanunzio    1
SOCIO VR

Quando sono stato al VR di Bevagna abbiamo fatto un bel pezzo di autostrada Napoli-Roma... Ho i consumi segnati, domani li guardo, ma credo di aver superato i 50 al litro. Poi le statali hanno abbassato la media. E io peso tanto, chi mi ha visto te lo può confermare. Di quarta fissa, la mia 150 si riprendeva da sola anche dopo i falsopiani ed ha consumato davvero poco. Domani confermo.

 

 

Sent from my iPad using Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Kaliningrad    2

Le norme CUNA non so esattamente cosa prevedessero come procedura per la rilevazione dei consumi dei motoveicoli, fatto sta che i valori vantati dalla Piaggio, pur essendo io molto attento a questo riguardo, non li ho mai potuti verificare nella pratica. Nella migliore delle ipotesi con il mio vecchio PX150E del 1983 arrivavo a fare 38-40 in luogo dei 45 dichiarati (2,2 l./100 km). Ecco però io non so di quanto fosse lo scarto del mio contachilometri di allora. Se rubava anche solo il 5% (plausibile) i 38 segnati dallo strumento diventavano subito 36 ...

Con la mia attuale PX150 Euro 3 arrivo a fare 42-44 KM/l, solo che lo strumento (verificato con GPS) segna il 20% (!!!) in più, il che si traduce in un consumo reale di 36 km/l.

Molto attendibile era invece il dato di 33 Km/l dichiarato per il PX200E (3 l./100 km). Con un'andatura attenta, in pratica senza mai scomodare il getto del massimo, si arrivava a fare anche 35/36 km/l, in pratica lo stesso consumo del 150.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
FedeBO    11
SENIOR USER

I consumi dichiarati sui libretti di uso e manutenzione erano a dir poco fantasiosi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io finora, avendo anche lo strumento rotto, sto facendo come nonno xD Scrivo su carta: Casa>lavoro 1 persona 1,5km

Lavoro>casa 1-persona 1,5km

Lavoro>mare 2 persone 13km extraurbano Ecc...

capite bene però che fare una stima cosi è da controllori di volo...xD dovrei solo fare come ho letto, andare a 55/60km/h in extraurbano solo pilota e vedere il consumo, il problema é la valutazione del carburante nel serbatoio: Dovrei partire dalla riserva, mettere 2 litri di miscela e farci 70 km giusto?! Quando ritorno a riserva significa che ho consumato 2litri. Cioè ci vuole proprioo l'occasione

 

Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
GiPiRat    47
STAFF

Qualunque consumo ideale si basa anche su condizioni ideali (peso pilota, assenza di vento, pneumatici nuovi, manto stradale perfetto, veicolo in condizioni ottimali, ecc.), cosa che si verifica ben raramente.

 

E' pur vero che io ho la mano sull'acceleratore "pesante", ma non credo di essermi mai avvicinato ad un consumo di 40 km/l, solo con la GL 150 ho fatto i 38 km/l.

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
manuel    0

Non potrei provare abitando in collina/montagna, ma credo che la mia px sarebbe ben sotto i consumi dichiarati da Piaggio all'epoca

Inviato dal mio HUAWEI utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Qarlo    11
MODERATOR
I consumi dichiarati sui libretti di uso e manutenzione erano a dir poco fantasiosi

Anche quelli dichiarati da certa gente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
poeta    40
SENIOR USER

....più facilmente....

 

 appena mi entra in riserva rifornisco  5Lt esatti (tanica da 5lt su pedana €10 self service, 5 nel serbatoio e quello che avanza in tanica, questo per non rompere le palle ai benzinaio che è uno che lavora e non ha tempo per queste minkiate), quando ri-entra in riserva ho consumato quindi 5Lt, leggo i chilometri percorsi e sò quanto ha fatto al litro.

Con il mio ultimo polini turistico (stupendo) sono riuscito a fare i 30 lt, cercando di consumare poco- 

Con altro ho segnato scandalosi 15 lt scarsi, però cercando di consumare il più possibile!!!

La LML 150 2t €3 presa di recente,  misurata più e più volte dall'amico che me l'ha venduta, a detta sua si attesta su una media di 42 Lt, la cosa sarà pur vera ma ho già provveduto a portare i consumi stimo sui 30 litro.... con la speranza di scendere ai 28 litro!

POETA è matto? Ma cosa avete capito.... giri e potenza aumentano al  pari dei consumi, quindi se una vespa muove i 90 GPS con agilità certo non può fare 45 km/lt!!!!

I 30Km/ lt sono il consumo degno di una vespa che si muove e che viene guidata normalmente, più o meno e a mio dire ovviamente, inoltre io guido in ciclo urbano ed extraurbano misto, ovviamente chi abita nel tavoliere delle Puglie o nella Padana e può percorrere decine di km a mezzo gas sul filo dei 60 senza mai frenare od incontrare una salita più severa dell'1% di pendenza ....

Magari fà 35....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Kaliningrad    2
27 minuti fa, poeta dice:

La LML 150 2t €3 presa di recente,  misurata più e più volte dall'amico che me l'ha venduta, a detta sua si attesta su una media di 42 Lt,!

Se il contaKM è come il mio togli tranquillo il 20% ....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Echospro    22
MODERATOR
3 ore fa, Qarlo dice:


Anche quelli dichiarati da certa gente...

 

Detto, fatto! :risata:

 

Gg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vespanunzio    1
SOCIO VR

Carissimi, da quando son rimasto senza nafta nella golf prima serie (erano i fantastici anni 80... sob!) ho preso l'abitudine di fare sempre il pieno ai mezzi in uso e segnare il chilometraggio ad ogni pieno, in modo da sapere eventuali malfunzionamenti e quanto mi resta da percorrere con il carburante nel serbatoio.

Lo faccio anche con le Vespe e questo è il quadro dei consumi 2016 del mio Px. Come potete vedere, in occasione di trasferte lunghe su autostrade o scorrimenti veloci che non comportano tante cambiate, ma si viaggia a filo di gas per chilometri... il consumo si abbassa. il 23 e il 26 aprile sono i viaggi di andata e ritorno da Bevagna.

Giudicate voi...

Saluti a tutti.

ConsumiPX150 2016.pdf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Kaliningrad    2

184 diviso 4,89 non fa 55,93 ma 37,62. Questo per il 23 aprile.

183 diviso 5,91 sono 30,96 anziché 57,37 (26 aprile).

 

In realtà anche guardando gli altri numeri c'è qualcosa che non mi torna. Forse mi sbaglio io però ad interpretare la tua tabella (?)

Modificato da Kaliningrad

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Razos    5
SENIOR USER

Come è stato già scritto i valori riportati dalla Piaggio (norme CUNA) non sono fantasiosi , sono consumi ideali .

Ideale la condizione del mezzo , ideale il pilota (qualche fuscello di 50kg bagnato), ideale il manto stradale , ideale il percorso , ideale la velocità costante di marcia e così via . Meteo compreso .

Nella vita reale i consumi ad ogni modo con una guida attenta posso restare sopra i 30km/l indipendentemente dalla cilindrata .
Persone che qui o in altri lidi millantano consumi anormali ( <25km/l) o hanno il polso molto pesante , oppure c'è qualcosa che non va .
Ma non riescono a capacitarsene .

La vespa è nata come mezzo economico (fatta eccezione per pochi modelli) , impensabile che debba consumare molto .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vespanunzio    1
SOCIO VR
1 ora fa, Kaliningrad dice:

184 diviso 4,89 non fa 55,93 ma 37,62. Questo per il 23 aprile.

183 diviso 5,91 sono 30,96 anziché 57,37 (26 aprile).

 

In realtà anche guardando gli altri numeri c'è qualcosa che non mi torna. Forse mi sbaglio io però ad interpretare la tua tabella (?)

Kalinin, io riporto la data (23 aprile 2016), quanti chilometri segna lo strumento (7.606), quanti litri metto (4,89) e il costo in euro (8,00). Il foglio elettronico calcola il chilometraggio parziale fra questo pieno (7.606) e il precedente (7.422) quindi (7.606-7.422=184) e il consumo fra il pieno precedente e il parziale percorso, quindi fra 3,29, pieno precedente, e 184 chilometri fatti. 184/3,29 fa una media di 55,93. Quel giorno facemmo 349 chilometri fra Napoli e Bevagna...

La media sale in occasione di trasferte dove la Vespa viaggia tranquilla con un filo di gas, mentre nell'uso cittadino la media scende. Spero di essermi spiegato. 

Edit: sto ripensando al metodo di calcolo, forse c'è un errore...

Edit2: anche se faccio il calcolo come dici tu, diminuiscono alcuni valori di picco ma gli altri si modificano in più e se faccio il calcolo sull'interno anno, la sostanza non cambia di molto, solo di alcuni decimali. Ho capito perché questo foglio è fatto così: la vespa era nuova, quindi dal primo pieno, volendo sapere il consumo, ho applicato il calcolo sul chilometraggio fatto con il pieno PRECEDENTEMENTE fatto. La vespa aveva 3 km. e il serbatoio vuoto, fatto il pieno e percorsi tot km, ho iniziato a vedere quanto consumava... 

Modificato da vespanunzio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Kaliningrad    2

^ Ah, ho capito. Ma il conteggio è sbagliato perché ti prende i litri dalla riga superiore. Guarda, ad esempio, cos'è successo tra l'11 e il 14 maggio: ti ha preso i 5,93 litri dell'11 e li ha acoppiati ai soli 50 km del 14. Con il risultato di un consumo di .... 8,43 km/l. (!)

Se invece il calcolatore avesse preso il dato corretto dei litri, quello sulla stessa riga, e cioè 2,46, il consumo sarebbe stato un più ragionevole  20 km/l (comunque troppo, magari al rifornimento precedente non avevi riempito completamente il serbatoio).

Modificato da Kaliningrad
grammatica

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
vespanunzio    1
SOCIO VR

Ed infatti ecco la tabella aggiustata...

alcuni valori cambiano, ma il totale non cambia di molto

Ecco a che serve un forum, se non mi fossi infilato in questa discussione non avrei mai aggiustato le tabelle...

 

ConsumiPX150 2016.pdf

Modificato da vespanunzio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi buonasera, mi fa piacere che si sia creata questa bella discussione da un semplice sondaggio! Tra poco, forse domani, vi saprò dire la mia riguardo questi 5 lt di miscela appena finiscono e vado in riserva . Metterò a disposizione i dati rilevati dall'applicazione gps durante i tragitti che saranno cittadini ed extraurbani con una e due persone a bordo (dove io peso 77 e la mia principessa 52. Quindi un misto. Allego un'immagine delle tante che vi forniró assieme alle altre e alla stima! Buona serata!c1d2cb33613be68d748d60fe05128712.jpg

 

Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

COMUNICAZIONE: 125Km con 5l di miscela al 2,5% e percorso misto, incluso il doppio passeggero per una serie di tratte.»»»»»»»»»»»»»»»»
Preparerò nei prossimi giorni magari un file unico pdf contenente i grafici di utilizzo di tutte le tratte del complessivo dei 125km, ma alla fine dei conti lo stile di guida è stato identico, quindi possono bastare 2/3 grafici a campione. Trovate un utilizzo urbano lento e un extraurbano moderato.684c6d986b61edc18d007779719fcea0.jpg9db2c51da64a1b4ec07cc20d20a05f5c.jpgf532aac3d6596adca7ebcffb87d35f02.jpg87a47637c067bfb2d7c570473898ca8e.jpg

Inviato dal mio EVA-L09 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
poeta    40
SENIOR USER

Facendo la media delle medie siamoquindi come detto sui 30 litro....alla fine.... ci ho quasi azzeccato, ma è proprio la media delle medie però....

e per certo non vai in montagna con il T5, o non guidi un 210cc da oltre 9000 giri!!!

Infatti anche la più innocua vespetta con 130 POLINI e 24PHBL se capace di onesti 13 cv saprebbe "mandarti per stracci" qualora in lizza con qualche amico Polinizzato anch'egli ci scattasse "l'ingarellata!"...

In quei casi fare i 20 Lt è difficile, mentre nella guida più estrema è persino facile scendere sotto i 15lt!!!!

Parlo ovvio di roba che si muove davvero e non del solito 177-210-130 che non supera i 90 GPS.

Ma una vespa normale guidata normale i quasi 30lt di media li fà, in ciclo urbano meno, in provinciale capace meglio.

Modificato da poeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Razos    5
SENIOR USER
12 ore fa, MassimilianoLamante dice:

125Km con 5l di miscela al 2,5%

Risultato buono ma che personalmente trovo altino , anche considerando i grafici e la tipologia di strade percorse .
Quel kilometraggio riesco a farlo con la stessa tua guida attenta , ma con il classico rifornimento da 5 euro ( 3,4 lt ca) .
Considera che da solo peso quasi come te+compagna :roll:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×

Important Information

Per utilizzare il nostro sito devi accettare il regolamento Terms of Use e la Privacy Policy Privacy Policy