Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Gianluca102

Restauro o Restauro conservativo Vespa 150 1960, VBB1T

Recommended Posts

Di logica dovrebbero essere due.

Se l'ingranaggio a mezzaluna della pedivella in entrambi i punti di fine corsa, sbattono sul carter, di norma ci va un gommino / tampone che attutisca il colpo.

 

- - - messaggi uniti in automatico dal sistema - - -

 

Ciao gluglu,

 

Di, purtroppo ho dovuto prendere in considerazione anche il cambio della pedana​ (sebbene non abbia ancora deciso cosa fare). Durante lo smontaggio ho constatato la presenza, togliendo i listelli, di zone totalmente bucate, per diversi cm longitudinalmente. Due rinforzi della pedana erano tagliati dalla ruggine e quest'ultima aveva aperto un preoccupante buco in zona cavalletto che sembrava puntare direttamente al tunnel centrale...nei prossimi giorni se riesco pubblico foto. Così saprete meglio quale è la situazione...!

 

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

 

Se hai modo, carica qualche foto giusto per capire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Gianluca, ti confermo che i gommini tampone del settore di avviamento (la mezzaluna) sono due e vanno nelle dedi ricavate nel semicarter lato volano, nelle sedi che ho cerchiato in questa foto... anche se mi sembra strano che mancassero nel tuo motore..

Cattura.jpg

Cattura.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno a tutti, 

è da un po che non ci si sente, scusatemi per il luungo silenzio...ma i lavori di restauro (si, ho deciso di restaurarla...) sono andati avanti...
Mi presto con alcune foto, alle vostre critiche...

In questi giorni, approfittando di un po di tempo libero e in attesa del bordo scudo, mi son messo a lavorare sulla forcella. Il disassemblaggio non è stato fatto da me, quindi ora sto cercano di ricostruire il tutto. Nel prossimo post un'analisi più dettagliata che magari sarà anche utile a qualcun altro. 

A presto!

IMG_20180405_150608.jpg

IMG_20180304_111535.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, manuel dice:

Bel lavoro !!

Grazie Manuel! La strada è ancora lunga e disseminata di insidie...ma la passione spinge....!

Ecco l'immagine a cui facevo riferimento circa le parti della forcella.

In particolare ci sono quel rasamento/ranella in rame e l'altra accanto che proprio non riesco a collocare..Potreste aiutarmi??

parti forcella.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ancora una cosa, vi posto questa chicca: la ramatura dell'ammortizzatore posteriore.

Sto cercando di mantenere il più possibile l'originalità dell'ammortizzatore posteriore. Il piano è di Ciffare tutto al meglio e di dare una leggera mano di fidoil per stabilizzare punti in cui si notano piccole vaiolature. Altri suggerimenti??

un'altra cosa...non so come caricarlo (risulta essere un po scarico...), che faccio??

 

Grazie dell'aiuto! 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, Gianluca102 dice:

 

 

Aggiornamento sul trattamento con fidoil dopo rimozione ruggine superficiale e sgrassatura. La molla non è stata trattata con Fidoil. Rimosso solo il grosso della ruggine, e fatto riaffiorare la fosfatazione che è ancora bella compatta, dovrei fare altrimenti?

Già che ci sono ho dei dubbi sull'effettuare la rigenerazione dell'ammortizzatore sostituendo l'olio...la resistenza che offre lo stantuffo in fase di estensione (lo stantuffo dovrebbe lavorare in estensione e la molla in compressione, giusto??) è ancora molto buona...Quindi pe ora lascio così.

Cheers!

IMG_20180407_132206.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Buongiorno a tutti, 
è da un po che non ci si sente, scusatemi per il luungo silenzio...ma i lavori di restauro (si, ho deciso di restaurarla...) sono andati avanti...
Mi presto con alcune foto, alle vostre critiche...
In questi giorni, approfittando di un po di tempo libero e in attesa del bordo scudo, mi son messo a lavorare sulla forcella. Il disassemblaggio non è stato fatto da me, quindi ora sto cercano di ricostruire il tutto. Nel prossimo post un'analisi più dettagliata che magari sarà anche utile a qualcun altro. 
A presto!
IMG_20180405_150608.thumb.jpg.23a423739708a5ab18fdd393c05b1235.jpg
IMG_20180304_111535.thumb.jpg.3f927ce681f62ffd99cdb60e31ac0331.jpg

Ciao Gianluca!!

Mi puoi dire se il colore usato per la verniciatura è come da codice Max Meyer ?




Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
2 ore fa, rablo dice:

Mi puoi dire se il colore usato per la verniciatura è come da codice Max Meyer ?

Rablo! Si, come da codice 1.268.0890. Vespa 150 del 1961!

Tuttavia ho dei dubbi sulla pasta della metallizzatura, mi sembra troppo spessa...mah...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Gianluca.

In merito alla ranella in rame da te menzionata, posso dirti che su forche similari su cui ho messo mano (GL e SUPER), non ne ho mai trovate.

Tuttavia, mi sento di tranquillizzarti, e ti suggerirei di assemblare i due alberini base ammortizzatore e ganascia freno, tenendo come riferimento unico i due distanziali a protezione degli astucci a rulli e il parapolvere in ottone dentro il quale dovrai inserire una ranella di rasamento spessa circa due mm.

Per il resto dei rasamenti, non prendere alla lettera il catalogo ricambi, né ciò che hai trovato montato.

Procurati dei rasamenti di spessori diversi (0,25 - 0,50) con foro interno del diametro degli alberini, e assembla la forca riducendo al minimo il gioco.

Questo perché, con la normale usura che negli anni c'è stata, non è detto che i rasamenti e gli spessori previsti di fabbrica, siano sufficienti. Così come ho visto più volte fare, rimontare su pezzi verniciati, necessita qualcosa in meno come spessore (in origine i punti di appoggio sulla fusione non erano verniciati, ma con la lavorazione a fresa a vista).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gluglu, grazie!

perfetto, quindi riassemblerò il perno della forcella così come da esploso, mettendo i rullini nuovi  e testando i giochi. 

Vedo in giro che molti ricambisti mettono in vendita dei kit"revisione forcella" che sono corredati da o-ring in gomma...(sull'alberino supporto molla, alle estremita dello snodo di sostegno...) :mah: 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esattamente. Ai lati del supporto molla, ci vanno due rondelle larghe di spallamento e i due oring fanno da parapolvere, vanno a calzati sul supporto e fatti scivolare contro le rondelle una volta assemblato il tutto.

IMG_20180303_123533.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 17/4/2018 at 07:31, gluglu dice:

Esattamente. Ai lati del supporto molla, ci vanno due rondelle larghe di spallamento e i due oring fanno da parapolvere, vanno a calzati sul supporto e fatti scivolare contro le rondelle una volta assemblato il tutto.

IMG_20180303_123533.jpg

Fatto come hai detto gluglu. Due guarnizioni sul supporto per la molla e poi al momento del montaggio le ho fatte scavallare. risultato: gioco assente ma libertà di movimento. Grazie mille!!

 

Ne approfitto per una domanda: mi consigliate un modo logico per assemblare la forcella e il mozzo ruota??  Io, per non saper ne leggere ne scrivere, ho prima avvitato la molla su suo supporto sul mozzo. Ho poi avvitato al termine della molla il cappuccio con il perno filettato che deve innestarsi sulla forcella. ho molta difficola ad allineare il foro per il perno ruota con i buchi dedicati sulla forcella...la molla continua a portarmi fuori strata e comprimerla a mano è dura....uff...

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate l'off tipic ma come è che non riesco più ad allegare foto per spazio insufficiente...??? Farei spazio tra i miei allegati se riuscissi....qualcuno potrebbe aiutarmi o indicarmi una discussione ad hoc...? Grazie mille...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stai usando il pc o telefono/tablet?
Usa l’applicazione tapatalk.. ti permette di allegare fino a 10 foto per post


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 10/7/2018 at 23:24, rablo dice:

Stai usando il pc o telefono/tablet?
Usa l’applicazione tapatalk.. ti permette di allegare fino a 10 foto per post


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Grazie rablo!

Mah, sia telefono che PC...mi dà spazio insufficiente....ora mi riscarico tapatalk, qualche tempo fa mi dava problemi ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tapatalk da qualche problema... soprattutto nelle ricerche.. ma una volta che identifichi la tua discussione riesci a gestire tutto.. e soprattutto carichi le foto in maniera semplice!!
Vedrai sarà una passeggiata


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Tapatalk da qualche problema... soprattutto nelle ricerche.. ma una volta che identifichi la tua discussione riesci a gestire tutto.. e soprattutto carichi le foto in maniera semplice!!
Vedrai sarà una passeggiata


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Many thanks!
Proviamo....
Problema assemblaggio mozzo ruota: l'ingrassatore del supporto molla e la sede per il rinvio contachilometri entrano in " conflitto"....cioè non riesco ad avvitarli perché si toccano!! Cosa sbaglio? Mi sapreste aiutare? Ho montato al contrario il supporto della molla...?ca95de9b40e68eedd48d8c010cce968d.jpg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Pubblicaci qualche foto della vespa verniciataaaa


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Presto arriveranno! Purtroppo i lavori vanno a rilento causa poco tempo a disposizione....

Comunque, il supporto della molla è al contrario! Come da foto.in allegato che ho trovato nel forum...
Cambiando il verso, il rinvio del contachilometri ha spazio per entrare...che poi non si avviti è un altro discorso...eh si...la prossima sfida è capire come diavolo va montato l'ingranaggio del rinvio del contachilometri..soprattutto come si raccorda il cavo contachilometri all'ingranaggio.....attendo lumi da voi esperti....please....anche se devo dire che arrivarci da solo alle soluzioni dà una buona dose di soddisfazione.... :)


346f0780e8b3bf2ffa625ece2106a508.jpg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ecco una foto della pedana con le strisce montate...il colore sembra carico in azzurro...ma è un effetto che noto soprattutto sotto luce artificiale...mi piace un sacco però....! 3ec837f81f0044440be843e985ac0c94.jpg

Inviato dal mio HUAWEI VNS-L31 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Confermo che è difficilissimo riuscire a valutare il colore senza vederlo dal vivo.
Sembra davvero bella, volevo chiederti da quanto sono le strisce pedana che hai montato.
Esistono di due dimensioni, parlo della parte larga dove scorre la guaina. Io inizialmente mi fidai di un rivenditore che mi diede quelle strette tipiche delle vnb. Dalla mia VBB però levai quelle più larghe che erano montate in origine. Infatti poi me le sono fatte cambiare.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×