Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Softailmax

Elaborazione vespa ts

Recommended Posts

Ciao a tutti,

apro questa nuova discussione, sperando di essere nella sezione giusta, altrimenti indirizzatemi, per poter avere consigli o suggerimenti su un progetto di elaborazione su vespa ts che sto restaurando.

controllando i numeri del motore al momento di smontarlo, mi sono accorto che pur essendo un vnl3 risaliva al 1980 e quindi non in linea con l' immatricolazione della vespa che è del 1975.

a questo punto che fare?

mi procuro un altro motore dell'anno del ts ( che in seguito restaurerò tutto originale) e decido di elaborare quello che ho smontato.

premetto che per i restauri in originale ho una discreta esperienza, come anche per elaborazioni soft, ma a questo punto vorrei tentare un progetto un po' più spinto.

ecco la configurazione che ho pensato di realizzare

gt: pinasco 177 alluminio lavorato sui travasi come consigliato da gt 1968

albero: Mazzucchelli 162 in corsa 60

primaria: drt z65

pignone: z22 originale piaggio

carburatore: phbh28 bs con collettore polini lucidato

valvola: lavorata 4+4 raccordata al collettore

scarico: ???? Vorrei trovare qualcosa di nn troppo vistoso per rispettare l'originalità estetica. Mega?

Carter lavorati come polini sempre su consiglio di gt 1968

a questo punto sarei quasi pronto a cominciare i lavori, ma prima vorrei se possibile consigli o suggerimenti da chi è sicuramente più esperto di me o da chi ha già fatto elaborazioni simili.

- come posso, se devo, alleggerire il pistone?

- ho a disposizione diversi spessori per ottimizzare la corsa...1,5 e 0,8 da cilindro, 1,5 e 0,8 da testa,quale

mi consigliate?

- posso con questa configurazione ottenere una buona accelerazione?

grazie in anticipo a tutti quelli che avranno voglia di intervenire per aiutarmi.

vi terrò aggiornati sul lavoro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come posso ti posto qualche foto di ciò che ho fatto .

Ti consiglio di misurare le fasi prima di allungare la valvola visto che hai un albero già "anticipato ", il mio consiglio é di stare con ammissione circa 120\60 e scarico non oltre 170, 175 .

Per il pistone sappi che più togli più indebolisce , per gli spessori anche li devi rilevare fasi , squish e compressione e solo dopo potrai sfruttarli al meglio.

 

Inviato dal mio ForwardRuby utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti piace vincere facile ... Solo che il costo dell' elaborazione sale non di poco

 

Inviato dal mio ForwardRuby utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gt e albero li ho già in garage

pinasco con 3000 km e Mazzucchelli nuovo (comprato cmq d'occasiona da un amico che lo aveva ordinato sbagliato)

 

- - - post uniti in automatico dal sistema - - -

 

Come posso ti posto qualche foto di ciò che ho fatto .

Ti consiglio di misurare le fasi prima di allungare la valvola visto che hai un albero già "anticipato ", il mio consiglio é di stare con ammissione circa 120\60 e scarico non oltre 170, 175 .

Per il pistone sappi che più togli più indebolisce , per gli spessori anche li devi rilevare fasi , squish e compressione e solo dopo potrai sfruttarli al meglio.

 

Inviato dal mio ForwardRuby utilizzando Tapatalk

Pensavo in partenza di spessorare addirittura solo la testa ma forse è meglio dividere 0.8 testa e 0.8 cilindro, poi misurare le fasi e lavorare i travasi... Dico una c@..@ta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gt e albero li ho già in garage

pinasco con 3000 km e Mazzucchelli nuovo (comprato cmq d'occasiona da un amico che lo aveva ordinato sbagliato)

Pensavo in partenza di spessorare addirittura solo la testa ma forse è meglio dividere 0.8 testa e 0.8 cilindro, poi misurare le fasi e lavorare i travasi... Dico una c@..@ta?

 

Ok, io ti consiglio di andare per step, comunque qui ti possono aiutare davvero egregiamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Gt e albero li ho già in garage

pinasco con 3000 km e Mazzucchelli nuovo (comprato cmq d'occasiona da un amico che lo aveva ordinato sbagliato)

 

- - - post uniti in automatico dal sistema - - -

 

 

Pensavo in partenza di spessorare addirittura solo la testa ma forse è meglio dividere 0.8 testa e 0.8 cilindro, poi misurare le fasi e lavorare i travasi... Dico una c@..@ta?

 

prima vedi se si scoprono tutti i travasi con lo 0,8 sotto, poi monti la testa e verifichi la distanza cielo del pistone-cupola. lì poi si potrà capire come fare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Finalmente oggi sono arrivati gli spessori 0.8 per cilindro e testa...

se domani finisco presto al lavoro segno travasi e posto qualche foto così potrete aiutarmi prima di andare di fresa ed evitare di sbagliare.

grazie in anticipo

 

per joedreed

ma il manubrio???

 

 

 

a presto con gli aggiornamenti

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io invece avevo promesso delle foto ..... Vedrai che arrivano , sono sempre un pochino incasinato

 

Inviato dal mio ForwardRuby utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ti consiglierei di non mettere niente sotto e 1,5 sopra: le fasi si ampliano in maniera ragionevole e il differenziale scarico/travaso cambia poco. L'esperienza mi ha dimostrato che è la soluzione migliore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio del consiglio, era stata la mia prima idea, quella di spessorare solo in testa, ma ho paura di perdere un po agli alti. Dividere lo spessore sopra e sotto mi sembrava un buon compromesso.

Tu mi consigli di spessorare solo sopra?

Hai già avuto modo di provare questa e/o altra configurazione?

Attento consigli

Grazie

 

 

 

 

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

 

- - - post uniti in automatico dal sistema - - -

 

Nel frattempo che aspetto consigli, oggi in pausa pranzo, sono riuscito a montare parastrappi rinforzato e primaria z65drt...

image.jpg

 

E un altro piccolo passo lo abbiamo fatto...

...avanti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In generale ho rilevato più volte che, passando da corsa 57 a corsa 60 su gruppi termici nati per essere montati in corsa 57, i migliori risultati si ottengono lasciando il cilindro dov'è e spessorando solo sopra (tranne quando non se ne può fare a meno perché il pistone al PMS esce troppo fuori dal cilindro).

Nello specifico, proprio su un gt Pinasco come il tuo, ho ottenuto migliori risultati su tutto l'arco in corsa 59 senza spessori che in corsa 60 con uno spessore sotto da 1mm.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In generale ho rilevato più volte che, passando da corsa 57 a corsa 60 su gruppi termici nati per essere montati in corsa 57, i migliori risultati si ottengono lasciando il cilindro dov'è e spessorando solo sopra (tranne quando non se ne può fare a meno perché il pistone al PMS esce troppo fuori dal cilindro).

Nello specifico, proprio su un gt Pinasco come il tuo, ho ottenuto migliori risultati su tutto l'arco in corsa 59 senza spessori che in corsa 60 con uno spessore sotto da 1mm.

Ma...vuoi dire che nn mi conviene montare il C60 e tenere un C57???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pensa che abbiamo la stessa termica montata in c60 in piu o ho la biella da 110mm. Da un mese cerco di rilevare le fasi per vedere come meglio distribuire gli spessori e a naso pensavo di mettere sotto solo Q.B. per aprire tutto lo scarico , il resto sopra a patto di avere circa 175\180° di scarico

 

Inviato dal mio ForwardRuby utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Con la biella 110 perdi qualcosa ai bassi regimi, ma dai medio-alti in su ci guadagni decisamente, oltre ad avere spinte laterali ridotte rispetto alla biella 105. Ottima scelta!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una curiosità , non vorrei venisse interpretata come una "interrogazione" dammi un range di Bassi regimi , giusto per capirci

 

Inviato dal mio ForwardRuby utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Pensa che abbiamo la stessa termica montata in c60 in piu o ho la biella da 110mm. Da un mese cerco di rilevare le fasi per vedere come meglio distribuire gli spessori e a naso pensavo di mettere sotto solo Q.B. per aprire tutto lo scarico , il resto sopra a patto di avere circa 175\180° di scarico

 

Inviato dal mio ForwardRuby utilizzando Tapatalk

 

Può darsi che provando in due se ne venga fuori...

io sono ancora un po indietro, ma tempo permettendo al massimo la prossima settimana vorrei chiudere il motore.

aspetto sempre le foto per i travasi, perché ho un dubbio su come possa rendere al meglio il raccordo nella parte inferiore del carter:

- finito a"U o a "V"?

per la mia scarsa competenza in fluodinamica direi che sono meglio a "U" di modo da poter avere un travaso che tende a stringere o per lo meno a nn allargarsi nella parte superiore.

cosa consigliano gli esperti?

come al solito attendo consigli o critiche...

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tendenzialmente i travasi devono essere una sorta di imbuto , l'ingresso più largo dell'uscita in modo che aumenti la velocità del flusso , il tutto deve essere fato con criterio e la riduzione della sezione deve essere graduale

 

Inviato dal mio ForwardRuby utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×