Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Mincio82

130DR in configurazione turistica

Recommended Posts

Mi aggancio a questa guida perché uno di questi giorni volevo dare un pò di brio al mio 130 DR.

In linea di massima direi che al 90% sono soddisfatto, l'unica cosa è che abitando in un posto collinare devo affrontare diverse salite e pesando io sugli 80 kg (per non parlare poi di quando siamo in due) la vespa soffre un pochettino.

La mia configurazione è la seguente:

Blocco motore ET3 originale senza alcun tipo di lavorazione (non voglio raccordare carter o valvola)

Gruppo termico DR 130 (anche questo senza nessun tipo di lavorazione)

Albero motore Tameni anticipato tipo originale (cono da 19)

Volano alleggerito in sicurezza (2,7 kg scarsi)

Campana 27/69 denti dritti

Carburatore 19/19 con filtro originale in ferro

Marmitta Polini con silenziatore (specifica per ET3).

Detto questo quello che avevo intenzione di fare è di montare un 24 PHBL con filtro Polini (già in mio possesso) ed abbassare di circa un millimetro la testa per dare più compressione.

Secondo voi è sufficiente per le prestazione che cerco?

 

Purtroppo devo dire che cercando più performance ho peggiorato la situazione.:azz:

Partiamo col dire che in torneria dove mi hanno abbassato la testa non hanno fatto proprio un bel lavoro, anzi penso che l'abbiano imbarcata ancora di più, fatto sta che ora trafila olio il motore scalda molto ed in salita a bassi giri credo che batta anche in testa perché sento un rumore metallico tipo "maracas" ma una volta che poi ritorna su di giri scompare.

Nonostante abbia messo anche la pasta rossa attorno la testa ed aver stretto a dovere con chiave dinamometrica la situazione è rimasta quella quindi ho deciso di acquistare un'altra testa compatibile con il GT e cercherò di seguire i vostri accorgimenti e di settare lo squish ad 1.5/1.6.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Difficile si sia imbarcata se lavorata alle macchine utensili, più probabile tu abbia il piano della termica non proprio a posto.

La testa NON si chiude con paste o altri collanti vari, almeno secondo me... Il 90% sono loro a dare problemi, prendono spessore, spesso non uniforme, e basta poco a farne scollare piccole porzioni e far trafilare aria e quindi perdere miscela.

 

Batte perchè essendo più compresso (non ci hai detto quanto) devi correggere carburazione ed anticipo, altrimenti non guadagni nulla e comprometti l'affidabilità.

 

 

 

Purtroppo o per fortuna elaborare un mezzo, non si limita alla sostituzione di 1 o 2 componenti random, ogni cosa che si modifica va "adattata" all'insieme, in un certo senso bisogna "riprogettarlo", quindi è necessario smontare, provare e riprovare... A prima botta non è detto vada bene ;-)

Modificato da Vespista46

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti,

 

sono intenzionato a montare un 130DR con un 24 phbl, collettore normale e filtro polini. Il motore e' un primavera originale, non voglio lavorare carter etc con frizione 3 dischi e molla polini. Accensione elettronica e marmitta a banana Giannelli.

 

secondo voi com'e come configurazione?

 

che candela consigliate?

 

Anticipo accensione?

 

Carburazione e getti?

 

Grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Senza lavorare i carter non serve montare il 24, solo se lavorassi i condotti avrebbe senso! prova a montare il dr con la giannelli e un 85 di getto sul 19 e vedi come va, se è grassa poi scendi di qualche punto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Senza lavorare i carter non serve montare il 24, solo se lavorassi i condotti avrebbe senso! prova a montare il dr con la giannelli e un 85 di getto sul 19 e vedi come va, se è grassa poi scendi di qualche punto.

 

Ho alcuni problemi alla vespa e non sono sicuro se e' il 19 che monto o il cilindro, mi sono un po... rotto dei problemi, strinate, carburazione impossible, quindi elimino i due problemi alla origine.

 

quindi visto che volevo ricomprare il carburatore, ma non fare lavori ai carter, il 24 non andrebbe bene (dimentica il costo del carburatore per un momento)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

andrebbe, non bene perchè non sarebbe sfruttato! Il carburatore smontalo del tutto e puliscilo bene con aria compressa cambiando le guarnizioni se sei capace. Magari fai una prova con un 19 preso in prestito da qualcuno per vedere se il problema è quello. Il cilindro smonta la testa e vedi come è messo, comunque già il 130 dr meglio del primavera 2 travasi va di sicuro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho provato la differenza tra il 19 ed il 24 montato su carter,albero e cilindro originali(pk 125 con giannelli sottopedana).Circa 6 kmh in piu li ho presi,non è tanto ma tutto fa brodo.Come anticipo piazzati sui 19* e poi ti aggiusti ad orecchio con qualche prova.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie mille, avevo cambiato tutte le guarnizioni, magari posso provare a ripulire il carburatore. forse il problema del mio cilindro attuale sono le tolleranze, infatti non e messo male ma ho strinato troppe volte senza motivo apparente.

 

il problema e che dove abito ordinare costa un botto quindi non volevo rischiare 2 ordini, preferisco pagare 50 carte di spedizioni 1 volta sola e comprare cilindro e carburatore in un colpo solo.

 

per intenderci, non mi interessa molto l'allungo, a malta e tutto salite e discese e ci sono talmente tante buche che una vespa veloce non ha senso, mi serve qualcosa che quando ho una salita la faccia senza troppi problemi, se il 24 funziona... anche se non sfruttato e si carbura meglio del mio 19 vale comunque la pena.

 

come candela cosa consigliate? bh7 o bh8

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Grazie mille, avevo cambiato tutte le guarnizioni, magari posso provare a ripulire il carburatore. forse il problema del mio cilindro attuale sono le tolleranze, infatti non e messo male ma ho strinato troppe volte senza motivo apparente.

 

il problema e che dove abito ordinare costa un botto quindi non volevo rischiare 2 ordini, preferisco pagare 50 carte di spedizioni 1 volta sola e comprare cilindro e carburatore in un colpo solo.

 

per intenderci, non mi interessa molto l'allungo, a malta e tutto salite e discese e ci sono talmente tante buche che una vespa veloce non ha senso, mi serve qualcosa che quando ho una salita la faccia senza troppi problemi, se il 24 funziona... anche se non sfruttato e si carbura meglio del mio 19 vale comunque la pena.

 

come candela cosa consigliate? bh7 o bh8

 

Salve, vi aggiorno, alla fine ho comprato il DR 130, il carburatore sono andato per una via di messo, ho preso un PHBG 21 AD.

 

vorrei qualche opinione sulla carburazione, tipo getti, spillo, etc. fate conto che vivo in un clima caldo quindi la carburazione puo' variare un po.

 

opinioni sulla candela?

 

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per la candela parti da una 8 dovrebbe andare.bene

Per le carburazione non ho idea con il 21

Ciao

 

Inviato dal mio GT-P5110 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi chiedo a voi esperti...ho su un blocco pk 50 s che montava un 102DR con rapporti 22/63, siccome li tirava un po' con fatica e volevamo un pò di coppia in più, ci incuriosiva montare un 130DR.

Lasciando montata la 22/63 rischio che sia corta per questo GT?

Abbiamo disponibile: dell'orto 19/19 con filtro malossi red o airbox polini, albero anticipato corsa 51 anticipato RMS, marmitta proma modello per pk. Nessun lavoro ai carter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Troppo corta.

Ok allora con la classica 27/69 così allungo e accorcio a piacimento.

Dovrei inoltre adattare una proma, che avevo sul corsa corsa, per il 130.

Soluzione 1, modificare artigianalmente il collettore (pericolo porcata!!)

Soluzione 2, trovo un collettore di scarico per il pk 125 - aimè in rete non si trova :cry:

 

L'unica alternativa sembra sia ricomprare una marmitta adatta allo scopo.

Qualche consiglio in merito? Tanto punto tutto a sfruttare la coppia in basso. Meglio sito plus o una siluro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuramente qualcosa in piu di un 19 lo dà.Al mio pk quando avevo il motore originale 125,il montaggio del 24 senza toccare altro mi ha regalato un po piu di coppia al motore e circa 5kmh in piu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sicuramente qualcosa in piu di un 19 lo dà.Al mio pk quando avevo il motore originale 125,il montaggio del 24 senza toccare altro mi ha regalato un po piu di coppia al motore e circa 5kmh in piu.

mentre con la valvola ritoccata? Il serbatoio scende che è un piacere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non è cosi tragica la situazione.Ho cambiato motore nel frattempo,130 rifasato,phbh30mm e lamellare.A velocità di circa 80 kmh consumo meno che con l'altro motore.Se anticipi l'albero,lavori valvola e raccordi i travasi aumenti le prestazioni ma ancora con consumi contenuti;tutto dipende poi anche dal polso destro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Spero voi riusciate a darmi una mano: la frizione che ho fatto mettere è una 6 molle Polini con 7 dischi. Ho cambiato svariati oli però mi slitta sia la pedivella e sia in marcia. La frizione è formata da una campana porta dischi limata (non so il perché) potrebbe essere la sua la causa? Siccome sto impazzendo per trovare una frizione decente, cosa potrei metterci su?

 

Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ragazzi con base 130 polini e 24 dell'orto valvola piatta che configurazione tranquilla cioe da viaggio ma anche che sappia "difendersi" potrei fare? anticipo che non mi piace la rumorosita delle campane denti dritti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti ragazzi...

dopo aver scritto l'anno scorso su "testo unico 102 DR" in merito alla riduzione delle prestazioni del mio gt, ho deciso di passare ad un corsa lunga...

messa in moto la bimba (vespa V) questo fine settimana per la prima volta sembra che vada come un gioiellino... la velocità massima ovviamente non la conosco ancora, ma la coppia sembra veramente generosa.

la configurazione é questa:

- 130 dr.

- albero Mazzucchelli tipo originale PK 125 XL

- cambio originale PK 4 marce

- primaria originale Piaggio 24/61 DE

- carburatore SHBC 19-19 con getto massimo 85

- filtro aria Pinasco

- marmitta Polini tipo padella (ha un rombo ai bassi fantastico) modello 200.2040 (aggiungo foto... qualcuno prima di me l'ha già provata?)

- ammortizzatore posteriore sportivo e regolabile cif e anteriore sportivo rms

- gomme Michelin SM 100

 

IMG_0584.JPG

 

che ne pensate?!? Avete suggerimenti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×