Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Echospro

Dell’Orto SI: esperienze di carburazione (Partecipate tutti!)

Recommended Posts

MODERATOR
:noncisiamo::noncisiamo:

:bravo:Mi hai preceduto lo dovevo fare lunedì pomeriggio!!!

 

Ti vendo il brevetto :mrgreen:

4 dolcetti!!!??? :sbav:

 

Ottima idea cmq.

viaggi molto più tranquillo

:applauso:

 

... diciamo che era "dovuto" .... ma non credo serva poi a molto.

 

 

:ciao: Gg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

almeno la ghiaia e le mosche non vengono aspirate :risata:

Nel motore lamellare voglio provare un filtro aria tipo scooter , teoricamente dovrebbe sballare la carburazione , comunque sia faccio un tentativo:boh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi piace questa discussione sul carburatore SI,ora sono preso con delle prove con il cornetto della pinasco adattato al carburatore T5.

Dato che il carburatore ho fatto la modifica al diametro 26 + altri accorgimenti,spero che non mi sputi benzina da sopra da imbrattare tutta la scatola.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
mi piace questa discussione sul carburatore SI,ora sono preso con delle prove con il cornetto della pinasco adattato al carburatore T5.

Dato che il carburatore ho fatto la modifica al diametro 26 + altri accorgimenti,spero che non mi sputi benzina da sopra da imbrattare tutta la scatola.

 

Speranza vana :-( ... ma se trovi il modo di non farlo sputazzare o quantomeno di contenerne gli effetti, ti prego di farmelo sapere :ok:

 

Posta quali vantaggi hai trovato passando a questo conetto rispetto al filtro T5 e quali accorgimenti hai dovuto usare per sistemare la carburazione.

 

 

:ciao: Gg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tranquillo, il mio 26 prima lo montavo con il filtro T5, poi son passato al 24 vrx, adesso provo a rimettere il mio 26 con quella modifica.

Credo che poi il mio motore "sputi" già di suo, dato la fasedi aspirazione molto ampia.

Appena riesco posto un pò di foto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi ho tolto il filtro dell'aria e devo dire che la mia lml con malossi 166 va decisamente meglio... Devo dire però che ho pure 115 di massimo e be4 come emulsionatore... Quindi ero grassissimo col filtro...

 

Ora vorrei mettere un freno aria 200 che ho già bello pronto e provarle... È staccare in caso il gommone e mettere un collant come filtro al suo posto :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ebbi ieri una visione celeste di come fare il filtro mentre guidavo(e tra un pò mi stampo in un SUV per pensarci!!),cioè per me ciò che tappa del filtro originale è il ''tappo''di ferro superiore,quindi volevo tagliarlo tutto e lasciare solo il lato e sostiurci una calza da donna,eliminando anche la retina laterale ovviamente.

Devo provare,ma non sò come attaccarci la calza...idee?eviterei colle e fascette...il problema è che quando aspira il carbu potrebbe ''risucchiarla''e alla lunga schiantarla.

Altrimenti si mette della retina anche sopra.

Andando sul fiume,con il soffietto staccato e la calza rotta ho riempito di troiaio il motore! ora a filo di gas si imbroda e credo sia il carburatore zozzo.

 

EDIT l'idea per me ha senso visto che con il filtro T5 si dice che si hanno maggiori miglioramenti ribassandolo meno dell'originale,avendo quindi più volume...in più il cono di aspirazione più è grosso meglio in teoria,sarebbe meglio non avere tappi a dirla tutta.

Altra folle idea sarebbe realizzare un tappo vaschetta in filtro,cioè tutta retina in modo da avere unb'aspirazione liberissima ma è complicato.

Modificato da Case93

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

qualche tempo fa , avendo avuto la stessa intuizione ( ma senza schiantarmi sul suv:risata:) , ho preso una punta da 4 mm e forato il coperchio a mo di groviera , c'è stato un miglioramento ma nulla di che, potresti comunque provare con della zanzariera a maglia fine o addirittura mettere un doppio strato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
qualche tempo fa , avendo avuto la stessa intuizione ( ma senza schiantarmi sul suv:risata:) , ho preso una punta da 4 mm e forato il coperchio a mo di groviera , c'è stato un miglioramento ma nulla di che, potresti comunque provare con della zanzariera a maglia fine o addirittura mettere un doppio strato

Lo ho evitato per istinto! ho consumato metà delle gomme nuove della Atos! un fischio di gomme roba da matti:mrgreen::mrgreen::mrgreen:Comunque non conosco la vetroresina ma una struttura del genere magari è fattibile,un contorno come quello del coperchio originale ,con due archi,e sopra della zanzariera...

Il tappo vaschetta lo fanno anche in carbonio,credo sia analogo alla vetroresina il lavoro....

Ora devo riprendere la macchina per andare al nord,mentre guido ci penso che tanto le migliori idee mi vengono stando al qulo di un suv:mrgreen::mrgreen:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma poi non farebbe troppo macello così? Tanto vale andare completamente senza coperchio e mettere la calza sopra la vaschetta cercando di ricoprir la tutta facendola stare ferma :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR

Allora. vi aggiorno ....

Il filtro che ho fatto in 5 minuti mi sa che li butto berchè da quando l'ho messo la carburazione è andata a put .... a ramengo, ed alla fine mi sa che viaggerò senza nulla.

 

In compenso ho sigillato il coperchio della vaschetta che a suo tempo alzai di 7 mm per alloggiare il filtro T5 originale.

Praticamente il coperchio rialzato senza sigillatura, lascia traspirare i vapori di carburazione imbrattando e puzzolando tutto di benzina.

Per sigillarlo ho tentato col silicone, nastro americano, nastro telato ma alla fine ho usato ... mio cugino :mrgreen: , nel senso che lui fa il lattoniere e mi ha stagnato le bordature del rialzo.

Ho anche sigillato con la pasta rossa il tappo che chiude il foro sopra il carburatore perchè riesce a soffiare anche da li

 

Cover-no-sigillo.jpg

Copercho rialzato pre-sigillatura

 

 

Cover-4.jpg

Coerchio dopo la stagnatura

 

Cover4.jpg

Coperchio finito e montato

 

Non l'ho usata molto la vespa oggi, ma già non vedere il motore sporco .... è una soddisfazione ... con lo sporco che cola solo dal catetere (GRAZIE EMANUELE, non finirò mai di ringreziarti per l'idea!!!)

Domattina toglierò subito il filtro e proverò a ricarburare ... speriamo bene. :boh:

 

Per cui, chi pensa ad un filtro a rete al posto della vaschetta, sappia che avrà benzina e puzza ovunque ... citando i mitici squallor: "nei buchi delle orecchie, nelle narici del naso e persino nel :censore: :censore: " :risata:

 

 

:ciao: Gg

Cover-1.jpg

Cover-2.jpg

Cover-3.jpg

Cover1.jpg

Cover2.jpg

Cover3.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Allora. vi aggiorno ....

Il filtro che ho fatto in 5 minuti mi sa che li butto berchè da quando l'ho messo la carburazione è andata a put .... a ramengo, ed alla fine mi sa che viaggerò senza nulla.

 

In compenso ho sigillato il coperchio della vaschetta che a suo tempo alzai di 7 mm per alloggiare il filtro T5 originale.

Praticamente il coperchio rialzato senza sigillatura, lascia traspirare i vapori di carburazione imbrattando e puzzolando tutto di benzina.

Per sigillarlo ho tentato col silicone, nastro americano, nastro telato ma alla fine ho usato ... mio cugino :mrgreen: , nel senso che lui fa il lattoniere e mi ha stagnato le bordature del rialzo.

Ho anche sigillato con la pasta rossa il tappo che chiude il foro sopra il carburatore perchè riesce a soffiare anche da li

 

[ATTACH=CONFIG]113799[/ATTACH]

Copercho rialzato pre-sigillatura

 

 

[ATTACH=CONFIG]113795[/ATTACH] [ATTACH=CONFIG]113796[/ATTACH] [ATTACH=CONFIG]113797[/ATTACH] [ATTACH=CONFIG]113798[/ATTACH]

Coerchio dopo la stagnatura

 

[ATTACH=CONFIG]113800[/ATTACH] [ATTACH=CONFIG]113801[/ATTACH] [ATTACH=CONFIG]113802[/ATTACH] [ATTACH=CONFIG]113803[/ATTACH]

Coperchio finito e montato

 

Non l'ho usata molto la vespa oggi, ma già non vedere il motore sporco .... è una soddisfazione ... con lo sporco che cola solo dal catetere (GRAZIE EMANUELE, non finirò mai di ringreziarti per l'idea!!!)

Domattina toglierò subito il filtro e proverò a ricarburare ... speriamo bene. :boh:

 

Per cui, chi pensa ad un filtro a rete al posto della vaschetta, sappia che avrà benzina e puzza ovunque ... citando i mitici squallor: "nei buchi delle orecchie, nelle narici del naso e persino nel :censore: :censore: " :risata:

 

 

:ciao: Gg

Il sudicio non mi spaventa,ci vado sullo sterrato quindi si inzozza uguale!,mi preoccupo di avere il massimo delle prestazioni senza dover spendere 500 neuri per cambiare radicalmente progetto:mrgreen:Per chi suggeriva il coperchio rialzato stile VSF mi è venuta anche da li l'idea,in quanto anche li il coperchio maggiorato è per avere una colonna d'aria maggiore.

Toglierlo del tutto mi pare azzardato,in quanto tenendo il filtro originale non dovrebbe migliorare poi molto,e senza filtro entra di tutto...già è sporco con il soffietto e basta,immaginatevi con un'autostrada per lo zozzume!

 

 

@Gigi:io un motore pulito come il tuo non lo ho mai visto!

Modificato da Case93

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

si appunto rialzare il coperchi per poi lasciare il filtro del T5 non ne vale la pena.

Adesso sto facendo degli esperimenti con il cornetto della pinasco è scatola rialzata.

Il fitro bisogna metterlo a monte, di solito sotto la sella dove risiede il foro dell'aspirazione.

Modificato da settembrenero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si appunto rialzare il coperchi per poi lasciare il filtro del T5 non ne vale la pena.

Adesso sto facendo degli esperimenti con il cornetto della pinasco è scatola rialzata.

Il fitro bisogna metterlo a monte, di solito sotto la sella dove risiede il foro dell'aspirazione.

Non risolvi del tutto in quanto l'aria la aspira anche da dove c'è la paratia,e proviene dal tunnel .

Nel foro sottosella basta metterci un pezzo di spugna per filtri,io ce l'ho messa ma giusto perchè la avevo ed evita che ci finisca anche della robaccia in modo accidentale.

L'ideale sarebbe mettere qualcosa all'interno del telaio dove è attaccato il soffietto,pensavo ad una zanzariera incollata ma è opinabile come lavoro:mrgreen:Altrimenti il pezzo di calza da donna(che filtra benissimo)fissato con delle fascette all'attacco del soffietto sulla scatola carburatore,lo ho da un anno e non ho mai avuto problemi..solo che ora si è rotto e volevo sperimentare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Volevo esprimere anche la mia esperienza. Attualmente ho sotto un malossi 166 con sito normale..

Montato su lml quindi lamellare...

 

 

Carburatore 20 20 raccordato... Adesso Sara un 21 22 quasi...

 

Freno aria 200 be4. 115 (minimo della confezione malossi non ricordo quale)

 

Filtro aria rimosso completamente ma con manicotto lasciato li...

 

Il freno aria me lo sono fatto con una punta da 2 mm quindi sarà un 210 perché si sa, la punta anche se da 200 qualcosina la toglie ancora...

 

Poi ho allargato anche a 2 mm e qualcosa con la stessa punta da 200 il foto che va sotto il getto del massimo e allargato inoltre il passaggio benzina prima della torretta dove c'è il filtro con una fresetta a mano...

 

La vespa adesso va abbastanza bene. Col filtro aria forato sotto il minimo e il massimo singhiozzava e stentava a salire di giri... Era grassissima e chiedeva miscela che non arrivava o arrivava troppo grassa imbrattando tutto! La situazione migliorava solo la sera quando l'aria era più carica di ossigeno... Ma di giorno faceva proprio pena...

 

Adesso è proprio ok, anche se non ho controllato la candela ma credo sia nocciola... Massimo nocciola chiaro...

 

Sapete qualche altra modifica da apportare che la faccio :-) in particolare non ho capito la modifica dello spillo e dello smusso da fare... S non ricordo male qualcuno consigliava di allargare pure qualche foto trasversalmente allo spillo... Confermate?

Modificato da giannimini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
.... Sapete qualche altra modifica da apportare che la faccio :-) in particolare non ho capito la modifica dello spillo e dello smusso da fare... S non ricordo male qualcuno consigliava di allargare pure qualche foto trasversalmente allo spillo... Confermate?

 

Allargare i passaggi serve a non far mancare benzina in fase di accelerazione o al massimo, per cui male non gli fa.

Io li ho allargati a 2,5 mm, compreso il foro dello spillo (con coperchio maggiorato)

Lo smusso va fatto altrimenti lo spillo non chiude bene e la gommina si rovina.

E' "solo" una questione d'appoggio per migliorare la chiusura.

Da allora basta vuoti .... :ok:

 

Dimenticavo: se non l'hai metti il conetto rigorosamente senza filtro: la differenza si sente con un incremento di tiro ai medio bassi.

 

 

:ciao: Gg

Modificato da Echospro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Potresti indicarmi meglio come modificare lo spillo e cosa di preciso di esso devo allargare a 2 mm e smussare? Non vorrei fare casini :-)

 

Poi cosa intendi per vuoti al massimo? Dici al massimo dei giri? Inoltre io ho il coperchio originale non quello della cosa, cosa potrei fare per moglioorare il passaggio della benzina? Dovrei mettere qualche guarnizione per alzarlo un po' magari?

 

Effettivamente mi spavento dello svuotamento della vaschetta perché dopo una bella tirata quando vado per rifaccelerare ho come un vuoto... Sara che svuoto in fretta la vaschetta? Che mi consigli sono nelle tue mani! Forse ho trovato l'inghippo dei singhiozzamenti e vuoti agli alti regimi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
Potresti indicarmi meglio come modificare lo spillo e cosa di preciso di esso devo allargare a 2 mm e smussare? Non vorrei fare casini :-)

 

Poi cosa intendi per vuoti al massimo? Dici al massimo dei giri? Inoltre io ho il coperchio originale non quello della cosa, cosa potrei fare per moglioorare il passaggio della benzina? Dovrei mettere qualche guarnizione per alzarlo un po' magari?

 

Effettivamente mi spavento dello svuotamento della vaschetta perché dopo una bella tirata quando vado per rifaccelerare ho come un vuoto... Sara che svuoto in fretta la vaschetta? Che mi consigli sono nelle tue mani! Forse ho trovato l'inghippo dei singhiozzamenti e vuoti agli alti regimi

 

I vuoti generalmente sono causati dallo svuotamento della vaschetta.

Ti posso riportare la mia esperienza.

Dopo una tirata, il motore iniziava a mancare di benzina e lo faceva anche per un po'.

Lo stesso valeva quando entravo in riserva: una menata assurda!!!

Decisi quindi di aprire il carburatore ed allargare tutti i passaggi a partire dall'arrivo del tubo benzina.

Il coperchio galleggiante originale ha i passaggi e lo spillo più piccoli, per cui ho acquistato il coperchio della Cosa che ha già passaggi un pelo più grandi e lo spillo da 5,2 ammortizzato.

http://www.sip-scootershop.com/it/products/coperchio+vaschetta_12829540

Esistono coperchi maggiorati già pronti che fa Denis, ma secondo me costano troppo!!!

http://www.sip-scootershop.com/it/products/coperchio+vaschetta_128295t7

Non contento ho ulteriormente allargato i passaggi a 2,5 mm stando attento all'appoggio dello spillo.

 

Niente spessori e doppie guarnizioni sotto questo coperchio, non servono a nulla, anzi, tendono ad invasare.

 

Ho allargato a 2,5 mm anche il passaggio che dalla vaschetta va alla colonna del getto.

Per eseguire questa operazione serve una punta lunga più di 60 mm e molta molta pazienza.

 

Alla fine ne è uscito un bel lavoretto e addio vuoti!!

 

 

:ciao: Gg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

volevo un consiglio

 

avendo sia un 24 g (T5) che un 24 h (cosa)

 

volevo fare un ibrido da montare con il pinascone corsa lunga

 

ci sono differenze tra le 2 vaschette o il G e come E del px

 

volevo usare il corpo del G per poter usare il filtro T5 senza dover alzare il coperchio

 

ghigliottina 004 con lo smusso e colonne di minimo e massimo dell'E 160/be3/1xx e 55/160

 

naturalmente con i freni aria accorciati. la vaschetta quella della cosa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Allora stamattina con una punta da 2 mm ho allargato il passaggio di benzina dello spillo sia orizzontalmente che verticalmente è in più ho allargato e smussato la parte del passaggio sopra lo spillo vicino all filtrino benzina...

 

Poi subito dopo il tubo benzina ho allargato questo condotto con una punta da 35 o 45 non ricordo e limato ulteriormente la parte vuota a mezzaluna diciamo della torretta! Miglioramenti non ne ho visti un granché... Danno non ne ho fatto sicuro, gli avrò fatto bene... Ma i miei vuoti agli alti a questo punto credo dipendano dall'anticipo, marmitta piena o lamelle troppo morbide, perché non credo sia più un problema di carburazione ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
volevo un consiglio

 

avendo sia un 24 g (T5) che un 24 h (cosa)

 

volevo fare un ibrido da montare con il pinascone corsa lunga

 

ci sono differenze tra le 2 vaschette o il G e come E del px

 

volevo usare il corpo del G per poter usare il filtro T5 senza dover alzare il coperchio

 

ghigliottina 004 con lo smusso e colonne di minimo e massimo dell'E 160/be3/1xx e 55/160

 

naturalmente con i freni aria accorciati. la vaschetta quella della cosa?

 

In teoria il coperchio galleggiante della Cosa ha passaggi più larghi di quelle montate sui PX, ma per questo basta smontarle e guardarci addosso: le differenze, se ci sono, si vedono ad occhio.

Il G della T5 dovrebbe già avere la valvola 04

Per i getti ... sul G non sono ferrato, dicono che non accetti freni aria esagerati ... ma anche li basta fare qualche prova.

Io monterei il carburatore E senza filtro .... o alzerei il coperchio della scatola carburo.

 

 

:ciao: Gg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
Allora stamattina con una punta da 2 mm ho allargato il passaggio di benzina dello spillo sia orizzontalmente che verticalmente è in più ho allargato e smussato la parte del passaggio sopra lo spillo vicino all filtrino benzina...

 

Poi subito dopo il tubo benzina ho allargato questo condotto con una punta da 35 o 45 non ricordo e limato ulteriormente la parte vuota a mezzaluna diciamo della torretta! Miglioramenti non ne ho visti un granché... Danno non ne ho fatto sicuro, gli avrò fatto bene... Ma i miei vuoti agli alti a questo punto credo dipendano dall'anticipo, marmitta piena o lamelle troppo morbide, perché non credo sia più un problema di carburazione ;-)

 

hai allargato anche il condotto che dalla vaschetta porta alla colonna del getto?

Se ti fa ancora vuoti in accelerazione, oltre al carburo potrebbe essere il tubo benzina troppo lungo, il rubinetto oppure il suo filtro sporco.

Metti qualche foto dei lavori che hai fatto se puoi.

 

 

:ciao: Gg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×