Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


ciccio79

ABS nel 2016...la fine della Px!!!

Recommended Posts

MODERATOR

...soprattutto da quelli che ti inchiodano davanti senza motivo...:risata:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non servono le diavolerie tecnologiche,serve un pò di testa!

Oggi uscivo bel bello da scuola,devo svoltare a sinistra e mi metto nella mia bella corsia apposita,nel mentre entra a cannone un Husvarna nonsodichecilindrata ,passa me,ignora lo stop che segue e va per la sua strada....Ora no,ma se io per caso invece di fermarmi,come mio solito,quando mi immetto in quella strada mi catafiondavo non lo prendevo pari pari?Era il tipico caxxone a cui interessa solo far vedere che il suo mezzo va di più di una Vespa,ma se era un 125 lo vedeva che fine faceva...

Ultimamente vado pure piano,sarà che la benzina costa troppo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Cacchio!!!!!!Una notiziona così, data in sordina?Ma qui come minimo dobbiamo sguinzagliare tutta l'"intelligence" di VR.....se dovessero rinnovare il Px farò carte false per comprarne uno....e se rifanno pure il duecento ne compro due!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

La notizia, era arrivata anche a me giorni fa, ma cliccando sul link mi dava pagina non trovata.

Evidentemente c'era qualche problema.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

ne abbiamo diversi, qui su Vr che potrebbero darci notizie......Vesponauta, Lorenzino e compagnia bella, lasciando stare quelli che alla piaggio ci lavorano......però qualche altra cosa va detta, no?Non teneteci sulle spine....dai, alla honda ci sono voluti 15 anni per capire che dovevano realizzare una nuova africa twin, comprendiamo il ritardo di quelli della piaggio, ma ora diamoci una mossa.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho postato la notizia del Tirreno di Pontedera perché potesse essere più credibile visto che chi me lo ha riferito è sulla linea di assemblaggio Piaggio a Pontedera, linea 7 non dico di più.

Anche se devo dire la verità, la Piaggio possiede una deroga (Euro 3) per le piccole produzioni di alta rilevanza storica fino a fine anno e il PX è uno di quelli ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

...dai a questo punto dicci solo se lo stanno studiando a 2 tempi o a 4......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
Ho postato la notizia del Tirreno di Pontedera perché potesse essere più credibile visto che chi me lo ha riferito è sulla linea di assemblaggio Piaggio a Pontedera, linea 7 non dico di più.

Anche se devo dire la verità, la Piaggio possiede una deroga (Euro 3) per le piccole produzioni di alta rilevanza storica fino a fine anno e il PX è uno di quelli ;-)

Va beh, quale altro giornale avrebbe potuto parlarne?:roll:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un due tempi a iniezione sarebbe fantastico e, in prospettiva, supererebbe anche l'Euro 5, in poche parole un motore per il futuro. Senza contare che una 150 ad iniezione diretta avrebbe le prestazioni della 200 (senza le vibrazioni di questa grazie al motore quadro) e il consumo di una 50. Un quattro tempi invece sarebbe, per me personalmente, la fine della vespa. Nel frattempo, per sicurezza, ho ordinato una Euro 3 (rossa) che mi consegneranno domani. Da tenere per sempre .....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Per carità ognuno ha le sue opinioni ma a me non dispiacerebbe una 4 tempi con tutto il resto quasi immutato però.... la vespa fu studiata in origine anche a 4 tempi e il fatto che sia stato preferito il 2 tempi fu dovuto essenzialmente ai costi...le prestazioni sarebbero state identiche con meno fumo....e se per continuare ad avere la vera vespa dobbiamo averla 4 t poco male...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il mio sogno sarebbe un 2T ad iniezione elettronica con ABS e ASR sulla ruota anteriore come gli attuali Liberty.

Il 4T sarebbe comunque molto bello perché molto quieto con relativo ABS e ASR.

Ritengo che debbano esserci dei dati dai quali non si possa prescindere tipo: cambio manuale al manubrio, freno posteriore a pedale, ruote uguali avanti e dietro con relativa ruota di scorta. Per me dati questi punti fermi sul resto si possa giocare tranquillamente. ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR

A quello che so io, girano già diversi prototipi di Px 4 tempi, con telaio simile all'originale (non come la Star, per capirsi) e stanno provando un cambio semiautomatico 4 e 5 marce per le Vespe a variatore, che potrebbe venire introdotto coi prossimi modelli

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il ronzio quieto e regolare del due tempi contro il fastidioso ticchettio del quattro. Avrei difficoltà ad abituarmi a quest'ultimo su una vespa. Si vede che sono troppo conservatore in fatto di vespe.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
A quello che so io, girano già diversi prototipi di Px 4 tempi, con telaio simile all'originale (non come la Star, per capirsi) e stanno provando un cambio semiautomatico 4 e 5 marce per le Vespe a variatore, che potrebbe venire introdotto coi prossimi modelli

 

Sinceramente credo che sia la scelta più ovvia visto che con il 4 tempi fai quello che vuoi e lo porti avanti altri 30 anni.

Il cambio semi-automatico sulle gts credo sia anche un'altra cosa molto bella per far assomigliare quanto meglio alla storia vespa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR

Stanno, finalmente, rinsavendo in piaggio? :mrgreen:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quello che adoro della Vespa è la possibilità di essere riparata a bordo strada in qualsiasi parte del mondo, in una parola: semplicità.

Fermorestando quindi i princìpi fondamentali della Vespa, sono aperto e curioso verso ogni novità!

 

Matteo mpfreerider

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

....è l'ennesimo post e l'ennesima volta che ci illudiamo di poter far rinascere la vera vespa....ma io, reduce dall'esperienza fatta nel forum dell'africa twin, non demordo....anche li siamo stati più di un decennio ad immaginarla, a suggerire questo e quello e alla fine poi devo dire che la Honda l'ha fatta proprio come speravamo.....almeno per quanto mi riguarda....anche lì, la menavano col fatto del marketing, che si vendeva solo in italia, che non era nè carne nè pesce, etc etc....i fatti hanno poi dato ragione a noi appassionati...la honda ha lasciato il campo libero a bmw in maniera del tutto stupida per oltre tre lustri....ora, tornando alla vespa, mi pare che il parallelo ci sta tutto: il passaggio al quattro tempi sarà indolore, ragazzi, per tanti motivi: primo perchè anche il quattro tempi può essere ingegnerizzato come un motore semplice, anzi, vi posso assicurare che , rebus sic stantibus, un 2 tempi ad iniezione verrebbe molto più complicato, sarebbe indubbiamente più complesso a livello di elettronica e alla fine penso che come prestazioni sarebbe più lento di un 4 tempi; secondo, vi immaginate quanti km si potrebbero fare con un litro con un motore 4t a marce?; terzo, le prestazioni della vespa come 2 tempi sono state sempre sovrapponibili a quelle di un 4 tempi, e potrei ancora continuare....; tenderei invece a porre dei paletti invece sulla presenza del cambio a marce, del freno a pedale e della ruota di scorta; sul cambio a marce al manubrio l'unica concessione potrebbe essere quella di un sistema tipo step shift o speedshift tipo bajai, cioè dove dopo aver ingranato la marcia, il manettino torna in posizione originaria, l'hanno fatto gli indiani e penso che anche la piaggio potrebbe farcela;in fondo anche il cambio a pedale delle moto funziona così, mica rimane più alto o più basso a seconda della marcia innestata come avviene ora col vespone;il freno a pedale è una caratteristica imprescindibile della vespa, e ben si coniuga col manettino cambio al manubrio che, ricordiamolo, fu inventato anche quello da D'Ascanio assieme alla Vespa e poi usato da altri costruttori su ciclomotori e scooter;la ruota di scorta? per me personalmente è qualcosa di straordinario: il vero valore aggiunto di vespa; quante volte durante una passeggiata o ai raduni capita di forare? 5 minuti e la ruota è cambiata, senza alcun problema e in tutta sicurezza;un must ineguagliabile;infine le dimensioni: intelligentemente ci si dovrebbe sforzare per non farle lievitare troppo: ho notato più volte che la vespa DEVE avere quelle dimensioni, se è più imponente finisce per non piacere, le dimensioni devono essere quelle del px, già la cosa o la gts a mio parere, sono fuori misura; d'altronde, non ci sono mai stati problemi di abitabilità sul vespone; su cosa bisognerebbe intervenire?intanto ben vedrei delle ruote da 11 sempre inserite armoniosamente nella linea, senza strafare, consentirebbero di migliorare tenuta di strada e confort, le ruote potremmo lasciarle entrambe a sbalzo, la marmitta obbligatoriamente a padella per il cambio gomme, una linea un pò più a vitino di vespa dietro asciando queste forme sbalzate in avanti e alte dietro che non appartengono al design vespa e sul quale, purtroppo, ultimamente si è impelagata piaggio appunto epr far stare il motore frullo, tipo lambretta, sulla vespa; non ci vuole molto a realizzare un 4t pulito, ecologico sulla base dell'esistente motore vespa 2 t; anzi ricordo che anni fa, c'era un signore di rimini, se non erro, che si divertiva a trasformare in 4t i motori vespa ,dal vespino al vespone, mi pare utilizzando pezzi morini; la piaggio può farlo bene, con tanto di iniezione e consumi irrisori; poi potrebbe pure sfornarci un 200, o perchè no, un 250 per noi malati di raduni, con velocità max sui 120 kmh, ma sempre con scocca portante e con le dimensioni del px;per il nome suggerirei py o pz, in effetti, pensandoci bene, si potrebbe sempre partire dalla vecchia scocca px e fare un pò di aggiustamenti......ora basta, cara piaggio, se vuoi altri consigli, mi devi pagare, basta consigli gratis.....:mrgreen::mrgreen:; ne venderesti a bizzeffe...pensaci, come allora, non ci sarebbe concorrenza....la vespa è un mondo a sè non possiamo confonderla col frull e distinguerla solo perchè ha il nome vespa e poi mi spiegate che significato ha il metodo produttivo delle scocche delle frullovespe?si tratta di un telaio in tubi sul quale vengono saldate le lamiere, spacciato per scocca portante; ma avete idea? produrlo costa 4 volte in più rispetto alla vera scocca portante della vespa, se si torce o si ammacca è irreparabile e non è neanche bello di linea, per di più rende il mezzo goffo e imponente...no, signori miei, se Corradino D'Ascanio fosse ancora vivo vi avrebbe tirato le orecchie fino ad allungarvele, mi sa che dovete studiare ancora un bel pò......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Sergio for President!!! :risata1:

 

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×