Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


ciccio79

ABS nel 2016...la fine della Px!!!

Recommended Posts

52 minuti fa, pulun dice:

Paolo se non si è ancora capito a me interessa relativamente quella che va di più o quella che va di meno.

Se volevo andare forte mi tenevo la moto in garage invece di venderla e ri-comprare per l'ennesima volta un altro scooter in lamiera con le ruote da 10"...

Per me si tratta di avere un mezzo che consumi poco, che sia maneggevole ed agile e che necessiti di manutenzione pari a zero e non ultimo che si possa spostare nel traffico urbano ed extraurbano avendo prestazioni a sufficienza per sorpassare agevolmente un Tir.

Purtroppo però non riesco a rassegnarmi ad abbandonare la Vespa... mi ha punto la prima volta negli anni 90 e da allora ho provato a farne a meno più volte ma alla fine mi sono arreso alla vespadipendenza e ora vedo se sono in grado di smettere dato che il codice della strada ci sta mettendo del suo.

Fine OT.

 

:Ave_2::Ave_2::Ave_2:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un motore a 4T pesa necessariamente di più di un 2T. Nel caso della Vespa, lo sbilanciamento dal lato destro si accentuerebbe ancora di più. Affidabilità del 4T ok, ma maggiore (o pari) semplicità di manutenzione non direi proprio. Quanto a prestazioni vedo superiore il 2T (anche nei consumi e nelle emissioni, se ad iniezione).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
7 minuti fa, Kaliningrad dice:

Un motore a 4T pesa necessariamente di più di un 2T. Nel caso della Vespa, lo sbilanciamento dal lato destro si accentuerebbe ancora di più. Affidabilità del 4T ok, ma maggiore (o pari) semplicità di manutenzione non direi proprio. Quanto a prestazioni vedo superiore il 2T (anche nei consumi e nelle emissioni, se ad iniezione).

ciao,

il motore 4t è sicuramente più affidabile se ti metti in autostrada a manetta,puoi fare km e km senza problemi,MA.......

condivido in toto per la complessa manutenzione di un 4t di ultimissima generazione

Il Px se ti succede qualche cosa di serio che sei in giro,hai il 50% di probabilità di ritornare a casa,inoltre un motore originale se usato con criterio puoi fare dai 50 ai 70-80.000 km,poi con qualche 100 euro lo rimetti a nuovo.

Mentre con il 4t ti conviene rottamarlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
14 minuti fa, paletti dice:

poi con qualche 100 euro lo rimetti a nuovo.

Questo è vero se e solo se ti fai i lavori da solo o al massimo hai un amico che lavora per te in cambio di una birra. Se porti una Vespa da un qualsiasi meccanico lo devi per convincerlo a metterci le mani, poi gli paghi anche il lavoro e i pezzi di ricambio che, comprandoli lui alla Piaggio, li pagherà un fottìo ...

Mettere a nuovo un motore in officina ti cosa 800€ come giusto ridere. Parlo ovviamente officina autorizzata con ricevuta e tutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 minuti fa, iena dice:

Questo è vero se e solo se ti fai i lavori da solo o al massimo hai un amico che lavora per te in cambio di una birra. Se porti una Vespa da un qualsiasi meccanico lo devi per convincerlo a metterci le mani, poi gli paghi anche il lavoro e i pezzi di ricambio che, comprandoli lui alla Piaggio, li pagherà un fottìo ...

Mettere a nuovo un motore in officina ti cosa 800€ come giusto ridere. Parlo ovviamente officina autorizzata con ricevuta e tutto.

ciao,sono d'accordo con te infatti qualche 100 euro  e in questo caso sono 8

Di riflesso fai un calcolo cosa ti costa a rifare un motore 4t

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

tutto è possibile.. se una piccola ditta come la Scomadi "sforna" le "Lambretta" con motori da 50cc a 450cc a 5 marce (si, avete letto bene… entro fine anno anche un 400cc) potrebbe riuscirci anche la Piaggio.. solo volendo… ma, forse, non vuole.

Scomadi: http://sqooter.com/page/scomadi

http://www.scomadi.com/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
22 minuti fa, areoib dice:

tutto è possibile.. se una piccola ditta come la Scomadi "sforna" le "Lambretta" con motori da 50cc a 450cc a 5 marce (si, avete letto bene… entro fine anno anche un 400cc) potrebbe riuscirci anche la Piaggio.. solo volendo… ma, forse, non vuole.

Scomadi: http://sqooter.com/page/scomadi

http://www.scomadi.com/

Sicuro siano a marce?

 

Ok, letto meglio, solo il top di gamma da quanto ho capito è 5 speed, le altre sono a variatore

 

Modificato da iena

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 27/9/2018 at 09:11, paletti dice:

Ciao,perché se verifichi la filiera completa di un motore elettrico e dei suoi componenti (batterie ecc)durante la loro costruzione,durante il loro ciclo di vita con le ricariche (il fatto di infilare la presa non significa non inquinare,anzi tutt'altro perché la corrente si trasforma nelle mega centrali elettriche e non solo),ciliegina della torta quando le batterie e componenti vari hanno finito il loro ciclo,vanno smaltiti.Smaltire delle batterie &co.,non mi sembra ecologico come lo smaltimento differenziato delle parti in alluminio e in ferro di un motore a scoppio.

Poi per carità questa è la mia opinione,ma se analizziamo oculatamente il ciclo completo,non credo che l'elettrico sia più ecologico

Appena ho visto questa immagine non potevo non postarla, scusate l'OT

IRUyjie.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, iena dice:

Sicuro siano a marce?

 

Ok, letto meglio, solo il top di gamma da quanto ho capito è 5 speed, le altre sono a variatore

 

Ciao, opinione personale 

Premetto che la lambretta originale non mi piace e non la posso vedere,ma la Scomadi è riuscita ad interpretare la Lambretta in chiave moderna.,con un linea talmente azzeccata che la rende molto più bella e devo dire che un po mi intriga.Poi è ovvio se uno è un nostalgico del 2t e delle marce,questo modello non la tollera,ma come stile hanno fatto centro.

Mentre la Piaggio ha fatto la Vespa in chiave moderna con uno stile che non richiama nulla dei modelli precedenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
13 minuti fa, paletti dice:

Ciao, opinione personale 

Premetto che la lambretta originale non mi piace e non la posso vedere,ma la Scomadi è riuscita ad interpretare la Lambretta in chiave moderna.,con un linea talmente azzeccata che la rende molto più bella e devo dire che un po mi intriga.Poi è ovvio se uno è un nostalgico del 2t e delle marce,questo modello non la tollera,ma come stile hanno fatto centro.

Mentre la Piaggio ha fatto la Vespa in chiave moderna con uno stile che non richiama nulla dei modelli precedenti

Paolo d'accordo con te.

Modificato da pulun

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Scusate l'OT,:oggi ho visto uno scooter elettrico, credo un Etropolis Retrò Litium, una specie di via di mezzo tra un'Harley ed un frullatore vespa moderno. La cosa che mi ha impressionato di più è stata la partenza: non si è sentito nulla tranne un leggero sibilo, credo dovuto alla cinghia di trasmissione, e mi è venuto un pensiero fulmineo: "ma quanti ne metteranno sotto con questo, se non gli procurano un minimo di rumore per avvisare i pedoni?".

Chiudo l'OT.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 minuti fa, GiPiRat dice:

Scusate l'OT,:oggi ho visto uno scooter elettrico, credo un Etropolis Retrò Litium, una specie di via di mezzo tra un'Harley ed un frullatore vespa moderno. La cosa che mi ha impressionato di più è stata la partenza: non si è sentito nulla tranne un leggero sibilo, credo dovuto alla cinghia di trasmissione, e mi è venuto un pensiero fulmineo: "ma quanti ne metteranno sotto con questo, se non gli procurano un minimo di rumore per avvisare i pedoni?".

Chiudo l'OT.

Ciao, Gino

In tanti!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se vai a milano dietro piazza duomo è pieno di BIP BIP BIP dei bus elettrici delle auto elettriche di questo elettrico e di quest'altro elettrico...

Secondo me tutti sti cicalini e buzzer messi assieme rompono le scatole cento volte di più di una harley smarmittata, sono a dir poco angoscianti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

A me la Scomadi non fa impazzire, mentre trovo estremamente riuscite, dal punto di vista estetico, la Lambretta "ufficiali" (per modo di dire), quelle frutto della società Elvetico-Austriaca che ha anche i diritti sul marchio. Per la verità dal vivo tradiscono le loro origini asiatiche. Ovviamente sono e restano frulli, ma anch'io trovo che esteticamente siano molto più riuscite di tutte le Vespe automatiche dalla ET4 ad oggi. Pur vero che l'estetica della Lambretta si presta meglio ad adattamenti moderni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Sono pur sempre un tubo con agganciati su carrozzeria e motore! :Lol_5:

Cioé, la madre di TUTTI gli scooter moderni, ad eccezione delle frullovespe, che non sono né carne nè pesce.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, cercavo in rete qualcosa che potesse darmi fiducia, a questo punto speriamo che all’Eicma ritroveremo il nuovo PX.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se posso dire un opinione sulla vespa elettrica,secondo me hanno fatto 2 errori madornali.

1) prezzo assolutamente astronomico per un "cinquantino" .

sembra fatto apposta per non vendere (e forse.........lo e').

2)integrare la batteria con le unita' di controllo,rendendola costosissima(oltre che non estraibile e sostituibile facilmente con altra carica,vedi altre marche concorrenti).

 

Spero abbiano magazzini capienti,perche' mi sa' che restano tutte li'.

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Non ti preoccupare, quei 600 euro di anticipo dicono che le produrranno solo su richiesta e, solo se gli ordini dovessero superare una certa soglia, la produzione diventerà normale. :roll:

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Cita

Non ti preoccupare, quei 600 euro di anticipo dicono che le produrranno solo surichiesta e, solo se gli ordini dovessero superare una certa soglia, la produzionediventerà normale. :roll:

Se non andasse in produzione ci faranno proprio una figura meschina.:nono:

 

:ciao:

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

ecco finalmente da fonti sicure i prossimo modelli che andranno in produzione:

Bild

Bild

Bild

Bild

:mrgreen:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a me va benissimo hanno anche le rotelle per restare in piedi. a parte gli scherzi . Speriamo che mamma piaggio si ravveda e ci proponga qualcosa di serio. t5rosso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ecco finalmente da fonti sicure i prossimo modelli che andranno in produzione:
34110738av.jpg
34110740rx.jpg
34110742zq.jpg
34110741zq.jpg
:mrgreen:
Mi spiegate per favore cosa diavolo sono questi giocattoli? Li vedo su molti siti online..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×