Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Roco

"Testo Unico" sul Pinasco 177

Recommended Posts

Buona sera a tutti, vespisti.

Come precedentemente espresso dall'utente Verkaufer apro questo post per raccogliere le configurazioni del vostro motore che monti Pinasco, sia in ghisa che in alluminio

Cosicchè chiunque lo monti o sia in procinto di montarlo abbia delle configurazioni da cui prendere esempio.

N.B.

Per molti utenti questo post e tale idea non sono altro che la copia di "Testo Unico sul DR 177" ed infatti è cosi, mi sembrava giusto aprire un "Testo Unico" anche per il Pinasco, citando ovviamente l'autore di tale idea.

Detto ciò passiamo alla configurazione:

 

GT : Pinasco 177 Alluminio/Ghisa

Getti Carburatore : xxxxx

Frizione : xxxx

Rapporti : xxxx

Scaldate/Grippature : Si / No

Se si , dopo quanti km : xxxxx

Marmitta/Espansione: xxxxx

Note Opzionali : consumi, velocità max, impressioni e via dicendo.

 

Dove se uno di questi componenti, è rimasto originale, mettere al posto delle x la scritta "ORIG"

 

:ok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Parto allora dalla mia configurazione, che a breve terminerò.

GT : Pinasco 177 Alluminio

Getti Carburatore : da ridefinire 160 be5 140

Frizione : ORIG

Rapporti : ORIG

Scaldate/Grippature : No

Marmitta/Espansione: Simonini, proma quadra o Zadra mountain :sbav:

Note Opzionali : Albero corsa 60mm, il tutto ancora in fase di montaggio a fine collaudo posterò la configurazione corretta!

:ok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eccomi con la mia configurazione che deve ancora essere ultimata:

GT : Pinasco 177 ghisa con travasi secondari aperti (fase di scarico da alzare da 150* a 165-170*) testa Polini

Getti Carburatore PHBH 26 : min 52, spillo x25, AV262, max 120 (forse da aumentare)

Frizione : ORIG più anello rinforzo

Rapporti : 23/65, cambio denti piccoli P125X

Scaldate : SI ma senza necessità di rettifica (montato P&P max 160-BE3-110, min 48/160; dopo circa 600 km)

Marmitta/Espansione: Megadella V4

 

ancora non posso dirvi le impressioni, quando sarà pronto vi farò sapere..

 

Mandi :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve a tutti ecco la mia momentanea configurazione

gt: pinasco alluminio,testa polini,travasi al carter e cilindro allargati pistone allegerito

Getti carburatore si20/20: 48/160min 160be3 104 max (102 in estate)

Frizione : origin pignone da 22 denti e molle rinforzate sip

Rapporti : 22/68 cambio denti grossi px my 150

Scaldate : nessuna scaldata...(sgrattata di balle)

Marmitta / espansione : pinasco cromata

Note opzionali : velocità max credo intorno a 100 kmh , consumi intorno ai 25/26 km/ litro, è un cilindro che ha bisogno di un lungo rodaggio prima che riesca a rendere al meglio

 

Verso gennaio proverò ad aggiungere un albero anticipato, un carburatore più grande e una testa a candela centrale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Hai la mia stessa configurazione solo che il gruppo è P&P non lavorato, non raccordato al carter.

Modifica.

GT : Pinasco 177 Alluminio con aggiunta centralina delayer autocostruita.

Getti Carburatore : carburatore SI 24/24 dell'orto con getti da ridefinire per scarsa reperibilità li ho ordinati. 50/160 minimo 160 be6 110

Frizione : ORIG

Rapporti : ORIG

Scaldate/Grippature : No

Marmitta/Espansione: proma quadra, albero originale 57mm.

 

Appena mi arrivano i getti, lo potrò provare su strada. :testate:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

interessante questa discussione...

anche io durante quest'invernata ho intenzione di preparami un blocco elettronico che mi aspetta in garage...:mrgreen:

pensavo proprio al pinasco in alluminio per il suo stile di elaborazione in linea con la filosofia vespa,cioè bella coppia sotto e un allungo decente se rapportato bene (pensavo ad una 23/65 del px 200) ovviamente con tutte le raccordature del caso e carb.24si...

intanto mi tengo informato con le vostre configurazioni...:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GT : Pinasco 177 Alluminio

Getti Carburatore : carburatore 24/24 con getti maggiorati 6 punti

Frizione : 8 molle del 200 con molle e scodelle forate pinasco dischi 4 rinf

Rapporti : 23/65 4 marcia denti piccoli

Scaldate/Grippature : Si

Se si , dopo quanti km :

Marmitta polidella

Note Opzionali : consumi, velocità max, impressioni e via dicendo.

albero anticipato, raccordatura hai carter

la mia impressione e un motore perfetto sia in ripresa in salita e anche per lunghi tratti

costato un botto pero'

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
per curiosità siccome pare che sia un cilindro difficile da grippare, possibile causa della grippata??

 

Ma tu hai grippato?

 

 

:ciao: Gg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ah ok..quindi diciamo che c'è stato un errore che l'ha causato..avevo letto di qualcuno che aveva addirittura girato senza olio per un po' con quel cilindro senza grippare :shock:..per questo ero curioso ;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

quindi niente danni seri..bene allora probabilmente se metti l'olio non avrai più problemi :ok:..a differenza mia che ho la ghisa :doh::mrgreen:

 

Ma tu hai grippato?

 

 

:ciao: Gg

io si :mrgreen: ..quello in ghisa, ma niente di grave, una scaldata senza necessità di rettifica per fortuna

Modificato da senatore
Ottimizzazione spazio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
ragazzi credo che il 30% delle grippate e causato anche dalla qualita' d'olio

 

Le principali cause che portano alla grippata sono: Carburazione, Olio, Tolleranze ed anticipo.

Occorre gestire le temperature e di conseguenza le dilatazioni.

Un motore affidabile e che spinga lo si crea a tavolino e lo si affina in strada, senza lasciare nulla al caso e comunque un minimo di compromesso ci vuole sempre.

 

 

:ciao: Gg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GT : Pinasco 177 Alluminio

Getti Carburatore : 108 max 50/160min

Frizione : originale con anello di rinforzo

Rapporti : pignone 22 denti

Scaldate/Grippature : No

Se si , dopo quanti km : xxxxx

Marmitta/Espansione: sito originale

Note Opzionali : 105 km/h vel massima. 8000 km all'attivo. Consumi come originale se non meglio. Girata mezza Italia e anche qualche giretto in Europa. Su tutto un Trieste-Mostar in una giornata (700km ca) ad Agosto 38 gradi, tutta autostrada praticamente 80 fissi di media, non so neanche quante ore, neanche un frizzo. Grande, lo rimetterei tutta la vita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
..."..." ...105 km/h vel massima. 8000 km all'attivo. Consumi come originale se non meglio. Girata mezza Italia e anche qualche giretto in Europa. Su tutto un Trieste-Mostar in una giornata (700km ca) ad Agosto 38 gradi, tutta autostrada praticamente 80 fissi di media, non so neanche quante ore, neanche un frizzo. Grande, lo rimetterei tutta la vita.

 

ottimo,questo è un bel test!:ok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Girata mezza Italia e anche qualche giretto in Europa. Su tutto un Trieste-Mostar in una giornata (700km ca) ad Agosto 38 gradi, tutta autostrada praticamente 80 fissi di media, non so neanche quante ore, neanche un frizzo. Grande, lo rimetterei tutta la vita.

fantastico :applauso:, questo secondo me è impensabile con la ghisa..:doh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:azz:vedo solo oggi questa discussione...

GT 177 pinasco in ghisa con travasi allargati in stile malossi e scarico lavorato

Carburatore 24/24 raccordato e ovalizzato getto min 55/160 con vite posteriore svitata 3,5 giri , getto max 160/be3 /120 ( un pelo grassa) col 118 è ok

fasatura d'ammissione ampliata

rapporti 22/65 frizione originale con molle DR

Rc 10,2 anticipo 18

scarico simil originale DRT

scaldate :una leggerissima causata dal fatto che stavo girando col getto del minimo piccolo (maledetti ricambisti )

Impressioni : si alza di gas:Lol_5: vel max incognita (il conta km e ko)

consumi se gli cerchi conti beve:mrgreen:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
wei!! :rulez: complimenti , ma ti si alza a bassi o alti giri?? vedremo come si comporterà il mio..spero bene :twisted:

bassi, non ho configurazione da alti giri

Non ho afferrato questa parte! :mrgreen:

se tiri il collo al motore i consumi si fanno sentire , non so quanto perchè non ho contachilometri funzionante.

ovviamente ho come riferimento il motore 125 originale con solo 2 travasi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×