Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


VespaNZ

Scatalizzare PX 150 2011 E3

Recommended Posts

Grazie mille per la risposta! Volevo chiedere ancora alcune info utili...

Se modifico il filtro aria aprendo i 2 fori sui getti, il getto max 102 potrebbe andare bene?

Se la carburazione è grassa, come mai non noto i tipici difetti, primo fra tutti candela nera?

Come mai questo difetto si manifesta solo dopo lunghi tragitti e con motore molto caldo e non, per esempio, dopo 15 km?

Mi confermate che per smagrire un poco la carburazione devo AVVITARE la vite dietro il carburatore?

Grazie infinite

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si devi avvitare per smagrire la vite miscela.

Quell'effetto lo ottieni a caldo dopo che la vespa si è ben scaldata e tanto carburante non gli serve più perché è nell'esercizio ottimale del suo funzionamento dal punto di vista della resa termica.

Quando un motore è freddo vorrebbe più miscela... ecco perché tiri lo starter la mattina presto. Ovviamente dopo non ti serve più, a meno che tu non fermi il veicolo per ore e chiudi il rubinetto della benzina. Ovviamente dipende anche dalla temperatura.

Ad ogni modo in inverno la carburazione in maniera naturale tende a smagrirsi, in estate al contrario tende ad arricchirsi.

Ovviamente un pochino. Diciamo che devi trovarti una carburazione di equilibrio e quella originale di Piaggio per il 150 pre cat con un motore originale pre cat va benissimo secondo me.

 

I due fori erano il filtro aria del 200 ai primordi, il 200 è diverso dai 125-150 per carburatore, carter, valvola, albero e chi più ne ha più ne metta, è tutto da verificare se ottieni veramente l'effetto che vuoi. Diciamo che è secondo me un controsenso mettere il 102 e poi cercare di smagrire, ma perché ?

:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Mauro, molto gentile ed esaustivo....la mia configurazione è padella sito, getto max 102, getto min 45/140, freno aria 160, polverizzatore be3, filtro originale e accensione non modificata.

Mi consigli con questa configurazione, di fare i 2 buchi nel filtro oppure lasciare tutto cosi?

Di quanto mi consigli di smagrire la carburazione?1/4 di giro?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Grazie Mauro, molto gentile ed esaustivo....la mia configurazione è padella sito, getto max 102, getto min 45/140, freno aria 160, polverizzatore be3, filtro originale e accensione non modificata.

Mi consigli con questa configurazione, di fare i 2 buchi nel filtro oppure lasciare tutto cosi?

Di quanto mi consigli di smagrire la carburazione?1/4 di giro?

Grazie

 

Non te lo consiglio di fare i buchi, ma ti consiglio di mettere il 160 - 48 al minimo e di mettere la ghigliottina 6823.1 dell'orto e mettere il 100 di getto massimo.

Consigliare giri, contro-giri ecc della vite miscela a distanza mi sembra troppo semplicistico e inutile perché spesso piccole variazioni fanno la differenza.

 

Ti consiglio di trovare la quadratura con la vite miscela dietro al carburatore dopo aver scaldato ben bene, la metti sul cavalletto e fai la configurazione.

Ci sono molti modi su come fare ed anche qui nel forum ne troverai parecchi.

Ti consiglio di leggerti questa guida, per un neofita è eccezionale:

http://www.vesparesources.com/19-officina-smallframe/12956-carburazione-in-pillole

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazid ancora, allora lascio tutta la configurazione attuale cercando di trovare una buona carburazione.

Saluti

 

- - - post uniti in automatico dal sistema - - -

 

Scusa non ho letto la prima parte della risposta...getto del minimo piu grande (48-160 anzichè 45-140) e getto massimo piu piccolo (100 anzichè 102) e ghigliottina...dove posso trovare i pezzi? Online?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi ecco qui la candela del mio px125 dopo quasi 300 km da scatalizzata (come già detto con la carburazione di serie).

20160626_102838.jpg

 

che ne pensate?

LA vespa va benissimo a tutti i regimi e l'erogazione è progressiva e senza incertezze..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ragazzi ecco qui la candela del mio px125 dopo quasi 300 km da scatalizzata (come già detto con la carburazione di serie).

[ATTACH=CONFIG]161404[/ATTACH]

 

che ne pensate?

LA vespa va benissimo a tutti i regimi e l'erogazione è progressiva e senza incertezze..

 

Mi sembra buona.

Buon viaggio.:vespone:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao,

Ho una vespa PX150 scatalizzata da ormai 5000km

oggi durante una tirata a caldo all'improvviso ha iniziato a perdere colpi come se mancasse benzina o corrente

 

Cambiato candela ma sempre a caldo ad alti regimi (terza o quarta) perde colpi e va a singhiozzo

 

Cosa può essere ? non saprei proprio cosa controllare. Sembra che il problema sia solo a caldo. Al minimo nessun problema

 

Grazie

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Per caso è successo dopo aver fatto rifornimento?

Capita con benzina sporca o contaminata. Come prima prova, se non hai il pieno, prova ad aggiungere benzina e vedi se la situazione migliora.

 

Inoltre controlla che il comando del rubinetto sia correttamente posizionato su 'APERTO'.

 

Fatte queste verifiche, si tratterà di addentrarsi nella diagnosi.

 

Controlla che il cavo candela sia saldamente inserito (avvitato) nella centralina.

Verifica che il connettori fra statore e centralina siano correttamente inseriti: uno è sulla centralina stessa, l'altro (se si tratta di un Euro3) è nella scatoletta nera sopra al carter motore.

 

Procedi anche ad una pulizia del carburatore, specialmente del filtro carburante (sotto al coperchio circolare) e dei getti minimo e massimo; valutare di rimuovere il carburatore e procedere ad un lavaggio completo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie x le dritte

Non ho fatto rifornimento ed è successo all'improvviso alla mx velocità. Ora quando è calda lo fa ad alti regimi. Al minimo è ok

 

Cambiando candela nn risolve

 

Potrebbe essere un problema di condensatore o puntine ?

 

Nkn penso di aver grippato... spero...

 

Grazie

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Ma di che anno è la tua PX? Se è una Euro3 ha l'accensione elettronica, quindi niente puntine né condensatore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ma di che anno è la tua PX? Se è una Euro3 ha l'accensione elettronica, quindi niente puntine né condensatore.

 

e` del 2014 euro3 scatalizzata. Quello che mi lascia perplesso e` che ha iniziato a farlo solo dopo una tirata e ora lo fa solo a caldo ad alti regimi

per questo pernsavo di piu ad un problema elettrico che ad un problema di carburazione

 

grazie

marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Probabilmente se è sempre andata bene potrebbe essere un problema di tipo elettrico.

Magari si è surriscaldato qualche componente quando hai tirato a massimo nella centralina a causa del calore e si è rotto.

Hai l'accensione Kokusan ? Qualcuna è uscita difettosa mi hanno riferito diverse persone.

Però non ti vorrei dare informazioni errate.

Accertati che non sia un problema di carburazione altrimenti prendi fischi per fiaschi e cambi pezzi inutili.

Ad ogni modo statore e centralina si possono controllare con l'appositi tester, io non ti so consigliare sul come

però l'ho visto fare in officina qualche volta.

Ci saranno delle guide comunque se vuoi farlo da solo, il riferimento resta sempre il manuale officina purtroppo l'accensione Kokusan è un po' differente da quelle mostrate sui manuali officina che si trovano online

:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

sono passati quasi 4 anni da quando ho scatalizzato e ora devo fare la revisione.

Qualcuno ha provato a farla senza rimontare il catalizzatore e riportare i getti originali?

Onestamente va bene e non vorrei toccarla. sapete se passa anche senza kat ?

 

Grazie

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io ho revisionato nel 2017, nessun problema, siamo in Italia e le revisioni servono solo a far guadagnare un po tutti. I limiti poi sono molto alti quindi anche una vespa vecchia data non catalizzata passerebbe tranquillamente la revisione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buongiorno, la mia px 125 euro3 del 2012 a cui ho aumentato il getto e ho solo montato il collettore libero Giannelli ha appena passato la revisione senza nessun problema

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×