Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


VespaNZ

Scatalizzare PX 150 2011 E3

Recommended Posts

Salve a tutti,

Ho aperto questo post, perchè magari "potrebbe" essere utile a qualcuno!

 

Dopo aver smontato tutti e due le "chiappe" della Vespa, ho smontato

la ruota di scorta. Lato motore vi troverete davanti questo:

 

scatalizzazione2.jpg

 

E' il componente che si collega alla marmitta originale, catalitica, e và "eliminato"! Svitando un paio di viti con testa a croce si sgancia dal motore.

Dopodichè và allentata la fascetta al collettore. Per praticità, io ho preferio

smonatre il collettore dal padellino in modo da lavorare meglio, togliendo

prima il collettore.

 

scatalizzazione8.jpg

 

Dopodichè ho smontato la ruota posteriore......perchè?? perchè altriemnti

non si riesce a smonatre il bullone (chiave da 17) che ferma il padellino.

Si può anche "sgonfiare la gomma" ma io ho preferito fare così, per lavorarci

meglio e anche per avere un idea di come fare a sostituire la gomma in caso

di foratura! Per smontarla, ho messo una zeppa di legno sotto il cambio

per tenere rialzata la Vespa e per permettere alla ruota di uscire.

 

scatalizzazione5.jpg

 

Fatto questo ho allenatato i bulloni della ruota (chiave da 13 io ho usato

quella a cricchetto) ed ho spostato la ruota.

 

scatalizzazione6.jpg

 

Ho smontato e tolto il Bullone ed ho tolto il padellino!

 

scatalizzazione7.jpg

 

Ho messo subito il padellino nuovo ed ho messo il bullone (lo serrerò quando

avrò rimontato la gomma)

 

scatalizzazione4.jpg

 

scatalizzazione10.jpg

 

Ho rimontato la ruota posteriore serrando i dadi con la chiave da 13 e

serrando il bullone del padellino (chiave da 17). Non resta altro da fare

che stringere la fascetta al collettore!

 

scatalizzazione9.jpg

 

Adesso passiamo alla parte "CARBURATORE"!

Mi sono procurato i getti:

-160-BE3-102 (160 freno aria. BE3 emulsionatore. 102 getto massimo)

getto del minimo 48/160 (per PX 150)

 

Per la sotituzione dei getti, mi sono affidato alla guida che ho trovato

proprio qui sul forum:

 

Sostituire i getti del carburatore - Vespa Resources Forum

 

Comuqnue sia, metto le mie foto e le mie spiegazioni lo stesso, che male

non fanno!!!:mrgreen:

 

Smonatare il tappo del filtro aria svitando le due viti con testa a croce

 

scatalizzazione11.jpg

 

Togliere il tappo con cautela perchè è un pò "incastrato"..... Ecco che

appare il filtro aria. Togliere subito il gommino nero sul regolatore del minimo

e svitare con un cacciavite a taglio le due viti di fermo

 

scatalizzazione12.jpg

 

Ecco che appaiono i famosi getti!! Quello più grande è del MAX e quello più

piccolo è del MIN.

 

scatalizzazione18.jpg

 

Con un cacciavite a taglio ho tolto il MAX e l'ho sostituito con l'altro,

precedentemente assemblato (160 freno aria - BE3 emulsionatore - 102 getto massimo)

 

scatalizzazione13.jpg

 

scatalizzazione14.jpg

 

scatalizzazione15.jpg

 

Rimontato il getto del MAX smonto, sempre con un cacciavite a taglio, il

getto del MIN

 

scatalizzazione16.jpg

 

scatalizzazione17.jpg

 

ecco fatto.....sostituito anche il getto del minimo (48/160)!

Adesso non resta altro da fare che rimontare il tutto e PROVARLA!!!

Affinare la registrazione della carburazione con la "magica vitina"

sul carburatore lato ammortizzatore (un pò nascosta!)

 

Spero di non aver scritto caxxate:orrore::azz:;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:ciao::ok::ok: per non capire una spiegazione cosi dettagliata............. bisogna impegnarsi :mavieni:

 

limpido e chiaro!!!!!:ok::ok:;-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
:ciao::ok::ok: per non capire una spiegazione cosi dettagliata............. bisogna impegnarsi :mavieni:

 

limpido e chiaro!!!!!:ok::ok:;-)

Bravo chi va da se fa per tre io con le bici corsa faccio tutto da solo ma vespa niente volevo scatalizzare Lml ma la marmitta del 4 tempi costa una cifra 140 euro o di più poi si guadagna poco in prestazioni, poi non è piaggio e meglio lasciarla come è,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Complimenti, ottimo lavoro :ok:

Come viaggia ora?

 

Insomma......ieri sera l'ho provata.......non ho notato grande differenza....

dico la verità......:roll:

 

Non che mi aspettassi facesse 0-100 in 3 secondi o 300km/h di velocità

per l'amor di dio, ma dai commenti letti.....

 

MOLTO PROBABILMENTE è perchè la carburazione è troppo "grassa"......:mah:

Almeno mi sembra...infatti la rilascio fà dei piccoli "rinculi"...borbottando

un pò......può essere???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Davvero una buona guida,utile per chi deve fare un lavoro del genere. Consiglio anche di dare un'occhiata alla ghigliottina che nel carburatore spaco è diversa da quello delle vecchie px. Per avere una carburazione perfetta si dovrebbe cambiare anche questo particolare. Ve lo dico perchè qualche giorno fa ho fatto quest'operazione su una px euro 2 di un ragazzo e non c'era versi di non farla stare in moto alla prima apertura di gas. Infatti la valvola gas in questione ( ghigliottina) smagrisce ulteriormente la carburazione alla prima apertura della manopola gas. Comunque se ne era parlato da qualche parte qui su vr

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Insomma......ieri sera l'ho provata.......non ho notato grande differenza....

dico la verità......:roll:

 

Non che mi aspettassi facesse 0-100 in 3 secondi o 300km/h di velocità

per l'amor di dio, ma dai commenti letti.....

 

MOLTO PROBABILMENTE è perchè la carburazione è troppo "grassa"......:mah:

Almeno mi sembra...infatti la rilascio fà dei piccoli "rinculi"...borbottando

un pò......può essere???

Le mie prestazioni son migliorate, non sulla velocità di punta. ma in generale sulla coppia, di contro avverto gli Stessi identici sintomi sul mio PX 2004 dove ho appena tolto la sito plus per una sito normale e messo i getti del massimo come da tabella in prima pagina sul sito. I getti del minimo non li ho toccati, a freddo se apro l'acceleratore si ingolfa, a caldo è meno evidente. HELP!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Davvero una buona guida,utile per chi deve fare un lavoro del genere. Consiglio anche di dare un'occhiata alla ghigliottina che nel carburatore spaco è diversa da quello delle vecchie px. Per avere una carburazione perfetta si dovrebbe cambiare anche questo particolare. Ve lo dico perchè qualche giorno fa ho fatto quest'operazione su una px euro 2 di un ragazzo e non c'era versi di non farla stare in moto alla prima apertura di gas. Infatti la valvola gas in questione ( ghigliottina) smagrisce ulteriormente la carburazione alla prima apertura della manopola gas. Comunque se ne era parlato da qualche parte qui su vr

 

Si ricordo la chiaccherata.....mi sà che è nel post riguardante il PX 2011

nella sezione off topics! Vediamo.....semmai la sostituisco aggiungo a questa guida anche quello!!!!:ok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo la scatalizzazione ( getti,marmitta e vite aria dietro il carb /2 giri/- sito classica) molto importante e' controllare anche la fase!( smontare il volano e controllare la posizione dello statore.... )La mia era tutta ritardata.. Difatti anche se scatalizzata non andava tanto meglio. Era vuota ai bassi e si sentiva che non andava bene.Dato che le tarano per uso col catalizzatore. Riportandola al centro, ovvero in posizione normale, la vespa adesso va molto meglio... Fluida e regolare... Ha ripreso coppia ai bassi

Ho persino ridotto i consumi di gran lunga...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao VespaNZ e complimenti per l'articolo. Anchi Ho un Px 150 e3 e vorrei scatalizzare.A me piacerebbe sostituire l'intero carburatore con quello della vecchia PX, mi sembra fosse un Dellorto,cosi' avrei pure la ghigliottina giusta.E' cosa possibile secondo Te? Ignazio.:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

.....prima di tutto complimenti x la guida...chiara e ben illustrata.....io pero ho una domanda un po per tutti....ho sostituito nella mia px 151 del 06/2005 lo scarico catalitico con una sito......ora mi restano i getti...avendo un amico che possiede una officina piaggio a palermo mi dice che non vale la pena sostituire tutta la linea dei getti ma solo quello del max.....con il 102 o 104....la cosa mi fa girare alquanto le scatole....scusa la vespa e' mia?e perche cavolo di motivo non la posso fare come dico io?.....a questo punto vi chiedo....dove cavolo li trovati sti cxxxo di getti....?grazie a tutti...michele...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao VespaNZ e complimenti per l'articolo. Anchi Ho un Px 150 e3 e vorrei scatalizzare.A me piacerebbe sostituire l'intero carburatore con quello della vecchia PX, mi sembra fosse un Dellorto,cosi' avrei pure la ghigliottina giusta.E' cosa possibile secondo Te? Ignazio.:ciao:

 

 

Ciao,se il carburatore lo devi comprare nuovo te lo sconsiglio,se lo hai già io ci prenderei solo i getti e la ghigliottina. Uno Spaco e un Dell'orto a parte getti e ghigliottina sono uguali. A te serve un freno aria 160 emulsionatore bE3 e ghigliottina 6823. 01 e quest'ultimo numero che a te interessa. Infine sostituisci anche il getto del minimo con un 48 e per finire svita la vite di regolazione carburazione di 2 giri e mezzo (anche 3 giri ma cambia da motore a motore). Dopo tutte queste operazioni avrai un carburatore come il Dell'Orto. Se lo hai già invece puoi tranquillamente sostituirlo,ricorda che ti serve quello predisposto per il miscelatore.

 

Per quanto riguarda getti,emulsionatori e ghigliottina ti consiglio di cercare su internet dai principali siti di vendita online. Mi sembra che la SIP abbia tutto.

 

PS mi son permesso di rispondere io perchè Ho provato a carburare la vespa al mio concittadino vespa nz. Lui aveva già cambiato tutto apparte la ghigliottina e in questo caso la carburazione non era ancora ottimale. Io consiglio di sostituirla in quanto quella che monta la Spaco tende a far smagrire nel primo 1/3 di acceleratore. Spero di essere stato di aiuto

 

PPS In ultimo sarebbe anche da controllare l'anticipo,come ha fatto l'utente che ha scritto più in su, dopo rimozione volano per controllare che sia giusto. In effetti con VespaNZ non lo controllammo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Complimenti!! non per la guida ma per il colore rosso drago della px!! :mrgreen:

L'ho presa della stessa colorazione!! :risata1:

Comunque quando scatalizzai la vespa, all'incirca 2-3 settimane fà montai la simonini, per carità facevo i 100-110km/h con un bel sound, ma ora mi ha rotto un pò i cogliones!!

Consuma troppo e non ha la stessa spinta di prima ai bassi, medi.

Quasi quasi ritorno al padellino piaggio senza catalizzatore che mi sembra molto simile se non addirittura uguale al padellino sito come prestazioni.

 

.....prima di tutto complimenti x la guida...chiara e ben illustrata.....io pero ho una domanda un po per tutti....ho sostituito nella mia px 151 del 06/2005 lo scarico catalitico con una sito......ora mi restano i getti...avendo un amico che possiede una officina piaggio a palermo mi dice che non vale la pena sostituire tutta la linea dei getti ma solo quello del max.....con il 102 o 104....la cosa mi fa girare alquanto le scatole....scusa la vespa e' mia?e perche cavolo di motivo non la posso fare come dico io?.....a questo punto vi chiedo....dove cavolo li trovati sti cxxxo di getti....?grazie a tutti...michele...

 

A palermo mi sà che non trovi niente, solo getto del massimo da cataldi, dove ho acquistato il 104 che alla fine si rivelò un 110 per la scarsa qualità di manifattura.

Ho lasciato la carburazione originale come getti, cambiato solo il 104 come max(quello buono), regolato carburazione e anticipo!.

L'emulsionatore, freno d'aria e quant'altro puoi trovarli da qualche meccanico-officina a palermo che vive di elaborazioni vespe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PS mi son permesso di rispondere io perchè Ho provato a carburare la vespa al mio concittadino vespa nz.

 

Ci mancherebbe altro!! Grazissime per le info!:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

guida perfetta. Solo tutti parlano di una vite un pò nascosta per regolare l'aria al minimo a cui vanno dati 2,5 giri ma ho due dubbi:

 

1) Qual'è? Non riesco a trovare una foto in cui si indichi dove andare a cercare: so che è dal lato ammotizzatore ma non capisco se si vede o bisogna infilarsi da dietro.

 

2) Ho comprato la ghigliottina 001 per il 20/20, è la stessa di cui parlate? E' complesso sostituirla?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non è difficile sostituirla la ghigliottina. Devi smontare però il carburatore dal carter. La vite è questa: è quella posteriore di ottone con testa esagonale.

l_000_1573.JPG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ti ringrazio, penso che dovrò sostituire io i getti e la ghigliottina perché ho detto al concessionario che volevo scatalizzare e per loro non e' un problema, ma quando ho accennato al discorso di sostituire i getti mi ha detto che non si devono pastrugnare quelle cose.

Allora ho capito che non deve essere molto sveglio sui vesponi. Proverò a portare tutto e poi al limite mi faccio il lavoro da solo.

Non sono tranquillo sul fatto di essere capace ma ho smontato e rimontato una rsv 1000, dici che riesco?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dico che quelli dell'officina non sanno cosa fare. Se hai manualità sui motori come dici tu,allora si tratta di un'operazione molto semplice e alla tua portata!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ieri ho scatalizzato la mia vespa px 2011 ho messo una marmitta sito e tutti i getti del px arcobaleno, 48/160 come minimo, be3 e 160 e getto massimo 100

la vespa in marcia va benissimo ho un grosso problema in partenza dove la vespa fa fatica a predere giri e non riesce a partire e si spegne anche... aiutatemi vi prego...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ieri ho scatalizzato la mia vespa px 2011 ho messo una marmitta sito e tutti i getti del px arcobaleno, 48/160 come minimo, be3 e 160 e getto massimo 100

la vespa in marcia va benissimo ho un grosso problema in partenza dove la vespa fa fatica a predere giri e non riesce a partire e si spegne anche... aiutatemi vi prego...

 

Svita un poco la vite dietro al carburatore (quella che "guarda" l'ammortizzatore)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×