Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • RESTYLING
  • Abbiamo effettuato un upgrade importante, qualunque problema segnalato ci aiuterà a rendere VR sempre più fruibile!


Afry19

proma omologata???

Recommended Posts

non ci sono buone notizie:

 

richiesta di montare la proma: RESPINTA

 

motivazione del papà: anche se è omologata, non te la lascio montare solo perchè non è la sua originale ed esteticamente è orrenda!!!

 

tuo padre non era un vespista....peccato!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
oggi, visto che secondo i miei sono un fanatico, ho tolto la sella originale della special dalla mensola e l'ho rimessa nello scatolone assieme a tutti i vari pezzi. lo apro e mi viene in mente di guardare bene la proma e cosa ci scopro??? un codice dgm!!! mi fa pensare, allora la proma è omologata???

 

riporto il tutto: ROMA DGM 38359 S

 

(l'ho carteggiato perchè non riuscivo a fotografarlo...)

 

Secondo voi, posso usarla per strada senza pericolo di multa???

 

PROMA DGM 38359 S

 

mancava una lettera davanti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
PROMA DGM 38359 S

 

mancava una lettera davanti

 

ahahahah lo avevo notato anche io :ok:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
però se hai il foglio di omologazione
a trovarlo... ne parlano in tanti sul web ma non si trova da nessuna parte...

 

la p l'ho trovata dopo aver fatto la foto...

 

comunque stasera dopo essere riuscito a convincerlo che la padella da problemidi carburazione (tappa ndr...) mi ha dato il permesso di montare la proma a patto di avere il foglio di omologazione.

 

datemi una mano a trovarlo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il foglio di omologazione è valido solo per mezzi di cilindrata superiore, vedi le moto che montano scarichi omologati ma non originali, oppure le auto; i ciclomotori per legge nascono così e muoiono allo stesso modo..qualsiasi modifica estetica o motoristica che ne alteri le prestazioni o la forma è illegale..ripeto..poi che non ti dicono niente è si limitano a farti le 40 euro di verbale per una marmitta o quant'altro è un altro discorso..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR

quindi non esiste un foglio x l'omologazione?

 

nemmeno x il 125?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
quindi non esiste un foglio x l'omologazione?

 

nemmeno x il 125?

 

La scritta punzonata sulla marmitta riporta il codice dell'omologazione di quella marmitta, come già detto prima, "ROMA" non è altro che PROMA ma la "P" non l'hai carteggiata.

 

La sigla seguente (DGM etc) è appunto l'omologazione, a quel numero corrisponde un certificato di omologazione ovvero un documento che attesta che quel componente non originale è stato omologato per un determinato veicolo.

 

Per sapere su quale veicolo dovresti informarti in motorizzazione. Quella marmitta è omologata e se montata sul veicolo di cui è omologa dell'originale e il resto del veicolo non è stato modificato, nessuno può dirti nulla. Se è omologata per una 125 e tu hai il 50 sei passibile di sanzioni.

 

Non si può essere multati per aver installato sul proprio veicolo un componente omologato, altrimenti per quale motivo l'avrebbero omologata????

 

:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

OMOLOGAZIONE SCARICHI

 

Nei ciclomotori vige la legge della velocità massima che non deve superare i 50 orari, che se non ricordo male, con lo scarto dello strumento dovrebbero essere 53; montando una marmitta (anche omologata) se le prestazioni aumentano sei sanzionabile.

I motocicli e le autovetture invece, non dovendo rispettare questo vincolo sono più avvantaggiate da questo punto di vista..resta comunque il divieto per tutti che lo scarico non deve superare tot decibel a tot giri come prescritto nel libretto di circolazione..e a certificare questo ci pensa il foglietto allegato (anche se in realtà non sempre è veritiero..)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti.

Anch'io ho una Vespa e ho montato una marmitta Proma.

Due settimane fa, sono andato a fare il collaudo in Motorizzazione con la Vespa e con la marmitta della Proma montata sotto!

L'ingegnere della Motorizzazione, non ha detto niente a riguardo della marmitta.

Quindi, secondo me, si può montare benissimamente una marmitta della Proma sotto a una Vespa sia di piccola cilindrata e sia di grossa cilindrata!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche le polini a banana (non tutte) riportano l'omologazione DGM, ma non significano che sono omologate. Nella fattispecie la polini lo è per la et3, e credo proprio che per omologarla sul 50ino, bisogna fare una lunga trafila per avere alla fine , come unica marma ammessa sul ciclomotore, proprio quella! A patto che non superi i 45 kmh ovviamente. Poi sicuramente ci sarà bisogno del nullaosta della Piaggio. Insomma per montarla legalmente, c'è molto da fare. Conviene montarla così senza troppi sbattimenti, già difficilmente rompono per una marmitta non omoloogata, se poi c'è anche il DGM sei salvo a meno di non trovAre quello pignolo in giornata non storta ma stortissima

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esistono dei fogli che dicono: omologazione dgm ...... va bene per vespa 50 .

Quale Autorità può dire il contrario ?

Perché non va bene il dgm ?

Molto probabilmente all epoca in fase di omologazione la vespa con la marmitta faceva i 40 come la originale.

Altrimenti come facevano a dargli dgm ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Esistono dei fogli che dicono: omologazione dgm ...... va bene per vespa 50 .

Quale Autorità può dire il contrario ?

Perché non va bene il dgm ?

Molto probabilmente all epoca in fase di omologazione la vespa con la marmitta faceva i 40 come la originale.

Altrimenti come facevano a dargli dgm ?

 

Quel DGM deve essere riportato sul libretto per essere valido, esattamente come si fa con gli scooter. Altrimenti e come se non ce l'avessi

 

- - - post uniti in automatico dal sistema - - -

 

Io penso che il DGM ha una funzione puramente estetica, dato che comunque viene venduta come "componente da pista", così come il foglietto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La Motorizzazione ha voluto vedere il foglio della omologazione ?

 

 

Ciao screecit.

La Motorizzazione non mi ha chiesto proprio niente!

Quando ho fatto il collaudo alla mia Vespa, l'ingegnere con la pratica in mano, ha visto il DGM, il modello della Vespa, il carburatore e infine ha visto la marmitta! E il collaudo è passato a pieni voti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Avendola ordinata circa 2/3 settimane fa su Internet, ho notato anche io il codice DGM ed ho chiesto al sito dove l'ho comprata per quali modelli è omologata e se era possibile ottenere il foglio di omologazione.

La loro risposta è stata che la Proma è una sorta di elaborazione, perciò non è omologata per nessun modello.

Ma allora a cosa serve questo codice DGM?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Il 15/12/2016 at 12:34, Paky89 dice:

 

 

Ciao screecit.

La Motorizzazione non mi ha chiesto proprio niente!

Quando ho fatto il collaudo alla mia Vespa, l'ingegnere con la pratica in mano, ha visto il DGM, il modello della Vespa, il carburatore e infine ha visto la marmitta! E il collaudo è passato a pieni voti!

IL DGM, è il DGM della Vespa, come quello riporta in foto qui sotto!

vespa_revival_V5R1T_0003xxx (7).jpg

L'ingegnere, ha visto il numero di matricola e il DGM della Vespa, controllato il carburatore e il modello della Vespa!

Dopodichè, mi ha detto: Ora te ne puoi andare, tutto apposto!

E io me ne sono andato e dopo alcuni giorni, ho ricevuto la targa con il libretto!

Modificato da Paky89

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

L'omologazione di qualunque componente dev'essere approvata per il veicolo sul quale è montato.

Se la Proma è omologata per una cilindrata superiore non può essere montata su un ciclomotore.

Per le vespe 50 esistono marmitte omologate sia della Sito che della Polini.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
8 ore fa, GiPiRat dice:

L'omologazione di qualunque componente dev'essere approvata per il veicolo sul quale è montato.

Se la Proma è omologata per una cilindrata superiore non può essere montata su un ciclomotore.

Per le vespe 50 esistono marmitte omologate sia della Sito che della Polini.

Ciao, Gino

Comunque, quando ho fatto il collaudo alla Motorizzazione, l'ingegnere, ha controllato solo le cose che ho citate prima, la marmitta l'ha solo vista così, tanto per vedere, non ha controllato l'omologazione della marmitta (preciso che anch'io ho questo tipo di marmitta), perciò confermo tutto ciò!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

Le regole e la realtà delle cose non sempre coincidono. ;-)

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
1 ora fa, GiPiRat dice:

Le regole e la realtà delle cose non sempre coincidono. ;-)

Ciao, Gino

Comunque, il collaudo me lo ha passato. Se c'era qualcosa che non andava, non me lo faceva passare il collaudo!
Vuol dire, che la marmitta Proma va bene sotto a una Vespa 50 Special!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

In ogni caso avrebbe dovuto verificare l'idoneità dello scarico, partendo dal numero di omologazione e verificando, nei documenti depositati presso la MCTC, che questo scarico è effettivamente approvato per il montaggio sulla tua Vespa. L'ha fatto?

Pensa che, paradossalmente, lo scarico delle 50 faro tondo e delle Special prima serie non è omologato per le successive Special, sebbene sia costruttivamente identico. Il codice di omologazione è diverso e, perciò, se non vi fosse corrispondenza nelle schede tecniche omologative, il veicolo potrebbe essere bocciato al collaudo e soggetto a sanzione in un controllo su strada.

So di altri episodi simili, nei quali certi elementi molto importanti non sono stati verificati in sede di collaudo. Ad esempio l'omologazione dello scarico o, addirittura, il tipo-numero motore. 
Così come so che, invece, in altre situazioni il collaudatore si è accanito oltre il lecito, probabilmente col mal celato scopo di indirizzare il povero cittadino verso intermediari opportunamente agevolati. Purtroppo è un mondo vario, anzi... variopinto, e "pesi e misure" non sono gli stessi in tutte le sedi.

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
21 ore fa, Paky89 dice:

Comunque, il collaudo me lo ha passato. Se c'era qualcosa che non andava, non me lo faceva passare il collaudo!
Vuol dire, che la marmitta Proma va bene sotto a una Vespa 50 Special!

Ne sei convinto? Sono contento per te, e ti auguro che ti vada sempre bene.

Ciao, Gino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
20 ore fa, Marben dice:

In ogni caso avrebbe dovuto verificare l'idoneità dello scarico, partendo dal numero di omologazione e verificando, nei documenti depositati presso la MCTC, che questo scarico è effettivamente approvato per il montaggio sulla tua Vespa. L'ha fatto?

Pensa che, paradossalmente, lo scarico delle 50 faro tondo e delle Special prima serie non è omologato per le successive Special, sebbene sia costruttivamente identico. Il codice di omologazione è diverso e, perciò, se non vi fosse corrispondenza nelle schede tecniche omologative, il veicolo potrebbe essere bocciato al collaudo e soggetto a sanzione in un controllo su strada.

So di altri episodi simili, nei quali certi elementi molto importanti non sono stati verificati in sede di collaudo. Ad esempio l'omologazione dello scarico o, addirittura, il tipo-numero motore. 
Così come so che, invece, in altre situazioni il collaudatore si è accanito oltre il lecito, probabilmente col mal celato scopo di indirizzare il povero cittadino verso intermediari opportunamente agevolati. Purtroppo è un mondo vario, anzi... variopinto, e "pesi e misure" non sono gli stessi in tutte le sedi.

 

Come detto nel commento precedente, l'ingegnere della MCTC dove ho effettuato il collaudo, il collaudo me lo ha fatto passare tranquillamente senza problemi e senza raccomandazioni o altro!

Per farmi passare il collaudo alla mia Vespa 50 Special dell'81 con la marmitta Proma, avrà fatto tutti i controlli dovuti di omologazioni e quant'altro.

Perciò io dico che se una persona monta una Proma sotto a una Vespa 50 Special o sotto a un'altra Vespa e va a fare il collaudo alla MCTC non avrà problemi di rifare il collaudo!

Per di più, quando sono andato a prendere il libretto e il targhino, sul libretto c'è scritto: DA SOTTOPORRE A REVISIONE PRIMA DELLA IMMISSIONE IN CIRCOLAZIONE. Poi, c'è scritto il Tipo di cambio, Data inizio circolazione: xx.xx.xxxx, Omologazione OM xxxx del xx.xx.xxxx, Vista e prova del (data del collaudo effettuato) e infine, M.O. xxxxxxxxx del xx.xx.xxxx.

Quindi, se c'era qualcosa che non andava, come la marmitta, l'ingegnere mi diceva di ritornare a fare il collaudo con una marmitta omologato tipo quello a scodella o altro tipo ma sempre con omologazione per quel tipo di Vespa!

Dopo aver preso il libretto e targhino, sono andato a fare la revisione e la revisione è passata tranquillamente senza problemi!

Pertanto, la marmitta Proma si può montare senza problemi! Oppure, se si ha paura per fare il collaudo con la Proma, si può montare una marmitta a scodella di una Vespa prestata da un amico e andare a fare il collaudo e dopo del collaudo si monta la Proma!

Modificato da Paky89

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12 minuti fa, GiPiRat dice:

Ne sei convinto? Sono contento per te, e ti auguro che ti vada sempre bene.

Ciao, Gino

Io sono convinto, perchè nel mio caso è così.

Poi, se non è così, non è colpa mia!

Se dico questo, perchè basandomi sul mio caso la Proma si può montare, poi, se non è così, non so che dirti!

Se ci credi è bene, altrimenti puoi anche non credere!

Io ho detto solo quello che mi è capitato a me ed è pura verità, perciò sono convinto di tutto ciò!

Poi, uno può credere o meno, non è obbligato a credere!

Modificato da Paky89

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF
46 minuti fa, Paky89 dice:

Io sono convinto, perchè nel mio caso è così.

Poi, se non è così, non è colpa mia!

Dici bene, nel tuo caso è così; il punto è che non tutti i tecnici della MCTC sono ugualmente scrupolosi.

Non dubito affatto del tuo racconto, ma quello che contesto è la convinzione che l'esaminatore abbia davvero operato secondo legge. Capisci che se domani qualcuno andasse a collaudo con la Proma e si vedesse bocciata la Vespa, avrebbe giustamente di che ridire rispetto a quanto letto qui.

Resta valido il consiglio di sottoporre a collaudo esclusivamente veicoli del tutto conformi alle caratteristiche d'omologazione, ovvero con riscontro sulle schede tecniche omologative e sui documenti di omologazione dei ricambi approvati per lo stesso modello. Diversamente, come è ovvio, lo si fa a proprio rischio e pericolo. :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora


Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×

Important Information

Per utilizzare il nostro sito devi accettare il regolamento Terms of Use e la Privacy Policy Privacy Policy