Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST


Calabrone

Tutorial: Pick up

Recommended Posts

MODERATOR
Non so se è pertinente con la discussione, nel caso, mi scuso in anticipo, non vorrei "sporcare" il tutorial del Buon Calabrone, ma mi piacerebbe sottoporvi una mia curiosità.

In questo interessante 3D: http://www.vesparesources.com/officina-largeframe/31228-con-lo-stesso-volano-da-puntine-elettronica.html

si parla come da titolo, di modifica da puntine ad elettronico, sostituendo solo lo statore mantenendo il volano a puntine. Argomento a mio parere interessante, in quanto se i test daranno esito positivo, permetterebbe di eseguire tale modifica all'accensione contenendo la spesa.

 

Ora, la mia curiosità è questa: su uno statore a puntine è possibile eliminare quest' ultime ed il condensatore e montare un pick-up? Ricollegando opportunamente il pick-up ed eseguendo la modifica alle asole di montaggio per variare la regolazione, funzionerà?

 

:ciao:

Non ho provato, ma dai miei studi sull'accensione elettronica non penso che possa funzionare. Andrebbe cambiata anche la bobina che genera la tensione alternata che serve per alimentare la bobina AT. Da un esame visivo, quella per le puntine e' diversa da quella per elettronica. Visto che uno statore elettronico nuovo costa €24 da moto2000, il gioco non vale la candela. Comunque il volano a puntine funziona con lo statore elettronico anche se lo statore va modificato in quanto il volano a puntine quando usato con uno statore elettronico anticipa di 15 gradi l'istante in cui scocca la scintilla.

 

Vol.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non ho provato, ma dai miei studi sull'accensione elettronica non penso che possa funzionare. Andrebbe cambiata anche la bobina che genera la tensione alternata che serve per alimentare la bobina AT. Da un esame visivo, quella per le puntine e' diversa da quella per elettronica. Visto che uno statore elettronico nuovo costa €24 da moto2000, il gioco non vale la candela. Comunque il volano a puntine funziona con lo statore elettronico anche se lo statore va modificato in quanto il volano a puntine quando usato con uno statore elettronico anticipa di 15 gradi l'istante in cui scocca la scintilla.

 

Vol.

 

 

Come nel mio intervento nel 3D di Obsoleto, la mia curiosità nasce dal fatto che il piattello portabobine in alluminio dei due statori, sono visivamente identici (almeno quelli che ho avuto modo di vedere io, probabilmente costruiti nello stesso periodo), il codice stampigliato sul retro è lo stesso, e sull' elettronico è ancora presente il foro per il condensatore, gli avvolgimenti delle bobine non saprei. Quindi mi sono chiesto: quando Piaggio decise di passare all'elettronica si modificarono i piatti a puntine esistenti o vennero "riprogettati" ex novo mantenendo solo il piattello portabobine? Quali modifiche furono apportate?

Sono d'accordo con te e mi rendo conto che per il costo che ha uno statore nuovo non vale la pena, ma cosa vuoi, tante volte la curiosità... chissà magari qualcuno questa prova l'ha fatta e mi sà rispondere... ;-)

 

:ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MODERATOR
chissà magari qualcuno questa prova l'ha fatta e mi sà rispondere...

Scusa ma cosa non ti e' chiaro? Non funziona.

 

Vol.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Scusa ma cosa non ti e' chiaro? Non funziona.

 

Vol.

 

 

Vol,

per completezza, volevo solo spiegare da dove nasceva la mia curiosità che mi ha portato a porre la domanda, ma mi sono espresso male nella conclusione dell' intervento, come mi fai notare tu. Scusa. ;-)

 

La tua spiegazione è chiara. Grazie. :ciao:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Se posso dare il mio contributo, la verifica fatta dell'amico Calabrone è valida per verificare la continuità degli avvolgimenti all'interno del pick-up posizionando il fondo scala del tester al massimo.

Ma volendo fare una misura più precisa si deve misurare la resistenza effettiva del pick-up posizionando la portata del tester su 2K e si dovrebbe leggere una resistenza di 270 ohm +- 10% (se non ricordo male)

 

Confermo..........che ricordi male;-), infatti per il captatore il valore di resistenza corretto si aggira sui 110 ohm.

Cioa, Superasso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La Rally ha bisogno del suo pick-up specifico, non si può

adattare il pick-up del PX 125-150-200, purtroppo.....

 

A farla breve: se il tester posizionato su Ohm segna "I", il

pick-up è da farci un portachiavi, se invece il tester segna

"000", il pick-up è abile e arruolato, è cosi?

 

No, non è prorpio così....come ricordato anche successivamente da superasso.

 

 

 

 

 

 

Se posso dare il mio contributo, la verifica fatta dell'amico Calabrone è valida per verificare la continuità degli avvolgimenti all'interno del pick-up posizionando il fondo scala del tester al massimo.

Ma volendo fare una misura più precisa si deve misurare la resistenza effettiva del pick-up posizionando la portata del tester su 2K e si dovrebbe leggere una resistenza di 270 ohm +- 10% (se non ricordo male)

 

Confermo..........che ricordi male;-), infatti per il captatore il valore di resistenza corretto si aggira sui 110 ohm.

Cioa, Superasso.

 

 

con il metodo indicato si vede solo se c'è o non c'è continuità, ma questo non ci dice niente sullo stato del pick-Up stesso

Infatti per svolgere bene il suo lavoro, deve stare all'interno di una misura ben tollerata 110 Ohm + o - 5 Ohm. ( PX )

questa misura può essere fatta anche a statore e volano montato. infatti basta prendere un test, selezionare la scala a 200 Ohm e mettere i puntali tra il cavo rosso e il cavo bianco che sono alla centralina. Se si ha il valore giusto allora è OK, se non si ha valore giusto, non è OK, se si ha un valore di resistenza infinita, significa che il filo rosso, o quello bianco, sono interrotti tra il loro punto di saldatura sullo statore, al faston che arriva alla centralina. per verificare se il filo interrotto è quello bianco, basta mettre un puntale del tester sul carter motore, lasciando l'altro sul cavo rosso...in questo caso si può avere il valore giusto...se non cambia nulla allora il cavo interrotto può essere quello rosso, e per verificare bene si deve smontare il volano e misurare direttamente sul Pick-up.

 

Con lo stesso metodo può essere anche misurata la bobina BT che sta sullo statore. In questo caso il valore che dovrete ottenere è 500 + o - 20 Ohm.... (o 520+o-20 Ohm, non mi ricordo bene).

 

In ogni caso è bene sempre fare + misure, mai fermarsi alla prima misura!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
STAFF

...comunque, ricordo bene che all'epoca dei primi px a punte c'era un kit stranissimo che consentiva la trasformazione dell'accensione px da punte in elettronica...lo aveva il mio ricambista nel '79 e stavo per comprarlo...era in una confezione a blister, trasparente...mi scoraggiò il prezzo elevato(sulle 80mila...per 4 componenti elettronici) e....la totale inutilità......venne fatta pure la pubblicità nella pagine di motociclismo.....si usava lo statore a punte si toglievano le punte e si montava un non ben identificato accrocchio...fuori si montava uno scatolotto prima della bobina esterna et voilà, si aveva l'accensione elettronica....inutile dire che non ebbe alcun successo.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si funziona, un mio amico l'aveva fatto sul mio ststore

solo che bruciava persto il pick up e allora ho sostituito lo statore con quello elettronico

centrando la fase con la strobo e montando il volano puntine

 

ps avevo anche montato la centralina (bobina) elettronica.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

×