Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'vlb1m'.



More search options

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Forums

  • Generale
    • Avvisi e Comunicazioni dallo Staff
    • Off Topics
    • In Piazzetta
    • Melacompro?
    • Pratiche
    • Le nostre Vespa
    • Come eravamo
    • Viaggi e ....
    • Vesparaduni
    • eBay's news
    • Emergenze
  • Tecnica
    • Officina Smallframe
    • Restauro Smallframe
    • Officina Largeframe
    • Restauro Largeframe
    • Officina Wideframe
    • Restauro Wideframe
    • Piaggio Cosa ... Ricordando Leo
    • Sidecar
    • Tuning Smallframe
    • Tuning Largeframe
    • Vespa Faidate
  • Mercatino utenti
    • Mercatino vendo - scambio
    • NonsoloVespa vendo
    • Mercatino compro
    • NonsoloVespa compro
  • LML Star
    • LML Star general forum
    • LML Star Club
  • Non solo Vespa
    • NonsoloVespa Fiat 500
    • NonsoloVespa 2 ruote
    • NonsoloVespa 4 ruote
    • NonsoloVespa
  • International Forums
    • English Forum
    • Deutsches Forum
  • I Toscanacci's Discussioni
  • I Toscanacci's I Toscanacci Topics

Categorie

  • Tutorial
    • Generale
    • Elettrica
    • Meccanica
  • Punto di Vespa

Categorie

  • Manuali uso e manutenzione
    • Smallframe
    • Largeframe
    • Wideframe
  • Manuali Officina
    • Largeframe
    • Smallframe
    • Wideframe
  • Cataloghi ricambi ed esplosi
    • Largeframe
    • Smallframe
    • Wideframe
    • Cataloghi Ricambisti
  • Impianti Elettrici
  • Schede Tecniche di omologazione
  • Schemi Carburatori
  • Brochure e pagine pubblicitarie
  • Bajaj ed LML
  • Burocrazia
  • Riviste e pubblicazioni tecniche
  • Ape
  • Varie

Product Groups

  • Tesseramento
  • Supporter
  • Pubblicità
  • Crediti
  • hosting

Cerca risultati

Cerca risultati che


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Città


Le mie Vespe


Occupazione


Skype


Facebook

Trovato 2 risultati

  1. Buonasera a tutti (solita premessa, se la sezione è sbagliata scusatemi) Dopo un periodo tribolato a scancherare dietro alla mia Sprint Veloce (mal) restaurata, oggi una inaspettata sorpresa. Un caro collega anche lui intrippato come me, ma ben più capace, in cambio di un favore personale/professionale che gli avevo fatto tempo fa e di cui nemmeno più avevo memoria, mi ha portato in ufficio un motorello VLB1M che aveva tenuto anni per un progetto cui ha deciso di rinunciare. REGALATO! (sfogatevi pure..........se volete, lo capisco) Sigla e numero seriale ben leggibili (VLB1M 0371***), in base al seriale ed al volano il motore è un cono grande, a differenza del mio che ho sulla vespa che è ancora un prima serie SV e quindi ha il cono piccolo Gira, lui lo ha provato al banco, ma non lo ha mai aperto, a vederlo sembra completo (carburo, tamburo, campana frizione, statore e volano, leva avviamento) manca la marmitta (), sporchino ma neanche poi tanto, non un ammasso di morchia. Non l'ho aperto né fotografato, ho solo avuto la forza di caricarlo in macchina ma vi giuro che mi tremavano le gambe dall'emozione, sia per il gesto sia perché è il primo motore su cui metto le mani. A parte la bella notizia di cui volevo farvi partecipi (e vantarmi un po' ) e premesse le ovvie verifiche interne per accertarne le reali condizioni ho aperto questo thread per indire un sondaggio pubblico: voi che ci fareste? 1) Un motore di ricambio originale o, se dovesse rivelarsi migliore del mio attuale, un sostituto più coerente visto che la mia SV è un '77? 2) Oppure lo usereste come base per una elaborazione, magari semplice viste le mie scarse conoscenze tecniche ed ancor più scarse capacità manuali? Quanto prima farò un reportage per illustrarne le condizioni. Attendo fiducioso e vi saluto
  2. querida-presencia

    Mafalda ha schiavettato?

    Buonasera a tutti! Qualcuno di voi (Marben e FedeBO) conosce già nei dettagli la travagliata storia della mia Sprint Veloce '77 detta Mafalda che, se la mia diagnosi è corretta, con questa è la quarta volta che schiavetta in meno di 600 Km. La prima volta è stata a Pasquetta, ho quasi perso il volano per strada (chiamato il soccorso stradale), l'ho restituita al venditore che me l'ha rimandata dopo quasi due mesi peggio di prima, il volano stava su ma la vespa non camminava; la seconda volta il 26/giugno mentre la portavo da un meccanico Piaggio di Bologna per provare a risolvere il problema; la terza volta ha schiavettato mentre il meccanico la testava. Sabato 13/10 mentre tornavo da un breve giro in collina, chi è delle mie parti conoscerà sicuramente la SP7 Idice, una bella strada provinciale che dalla Via Emilia in località Idice porta volendo fino in Toscana, di ritorno in discesa la Vespa ha cominciato a singhiozzare vistosamente, sembrava come se fosse finita la benza (ma avevo quasi il pieno), fino a spegnersi. Cambiate 3 candele di varie marche (Champion L82C, Denso W22FS-U, NGK B7HS), soffiati i getti (bomboletta d'aria al seguito), un paio di volte ha fatto per riavviarsi ma solo a gas tutto aperto e spegnendosi immediatamente dopo. Anche stavolta sono dovuto tornare in carrozza, un brav'uomo del tutto sconosciuto mi ha caricato sul suo Doblò armi e bagagli, quando avevo già chiamato il soccorso stradale, portando me e Mafalda fin dentro il cortile di casa. (unico aspetto positivo di queste mie prime esperienze vespistiche è stato appunto scoprire un mondo di persone cortesi, disponibili e generose) Il giorno dopo ho smontato il carburatore e l'ho pulito cambiando tutte le guarnizioni, spillo e galleggiante (anche se quelli che avevo tolto mi sembravano integri, infatti li ho conservati), dopo averlo rimontato la situazione non è cambiata per nulla, la Vespa parte solo quando vuole e solo a gas completamente spalancato per poi spegnersi immediatamente. Ho pensato anche al tubo della benzina ma l'avevo già controllato (quando ho smontato il serbatoio per sbloccare il comando dell'aria che si era incastrato ) e comunque avevo già percorso altre volte sia quello stesso tratto di strada che altre strade dei dintorni con salite e discese ben più ripide senza sentire quel tipo di mancamenti. A questo punto si è fatto largo il sospetto di aver schiavettato di nuovo, ho tentato di smontare il volano (cosa che avrei voluto fare comunque per cambiarlo e per eliminare il condensatore interno spostandolo all'esterno) ma nonostante gli sforzi e 3/4 seeger nuovi accartocciati non viene via. E' plausibile che il volano sia così tenace pur avendo schiavettato? Documentandomi e parlando con amici e colleghi ho raccolto i seguenti suggerimenti: 1) di svitare il dado portandolo fino a fare pressione sul seeger senza però forzare e successivamente assestare un colpo secco con mazzetta o martello sull'albero 2) di rimuovere il seeger ed il dado e successivamente assestare dei colpi laterali sul volano con un martello di gomma fino a sconare il volano 3) usare un estrattore a due o tre bracci (posso procurarmelo senza spesa ma non vorrei rovinare i bordi del volano) Voi cosa mi consigliate? La prima opzione mi è stata consigliata anche da un rivenditore di ricambi / meccanico che è vicino alla mia sede di lavoro, ma non c'è il rischio di danneggiare qualcosa, tipo l'albero stesso o la sua sede o che il contraccolpo danneggi il paraolio dal lato opposto? Per chi non lo sa il mio è un motore originale ma cono piccolo, quindi con dado e seeger, perchè non coevo del telaio ma alcuni anni antecedente. Grazie in anticipo a tutti e buona serata
×