Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'sterzo'.



More search options

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Forums

  • Generale
    • Avvisi e Comunicazioni dallo Staff
    • Off Topics
    • In Piazzetta
    • Melacompro?
    • Pratiche
    • Le nostre Vespa
    • Come eravamo
    • Viaggi e ....
    • Vesparaduni
    • eBay's news
    • Emergenze
  • Tecnica
    • Officina Smallframe
    • Restauro Smallframe
    • Officina Largeframe
    • Restauro Largeframe
    • Officina Wideframe
    • Restauro Wideframe
    • Piaggio Cosa ... Ricordando Leo
    • Sidecar
    • Tuning Smallframe
    • Tuning Largeframe
    • Vespa Faidate
  • Mercatino utenti
    • Mercatino vendo - scambio
    • NonsoloVespa vendo
    • Mercatino compro
    • NonsoloVespa compro
  • LML Star
    • LML Star general forum
    • LML Star Club
  • Non solo Vespa
    • NonsoloVespa Fiat 500
    • NonsoloVespa 2 ruote
    • NonsoloVespa 4 ruote
    • NonsoloVespa
  • International Forums
    • English Forum
    • Deutsches Forum
  • I Toscanacci's Discussioni
  • I Toscanacci's I Toscanacci Topics

Categorie

  • Tutorial
    • Generale
    • Elettrica
    • Meccanica
  • Punto di Vespa

Categorie

  • Manuali uso e manutenzione
    • Smallframe
    • Largeframe
    • Wideframe
  • Manuali Officina
    • Largeframe
    • Smallframe
    • Wideframe
  • Cataloghi ricambi ed esplosi
    • Largeframe
    • Smallframe
    • Wideframe
    • Cataloghi Ricambisti
  • Impianti Elettrici
  • Schede Tecniche di omologazione
  • Schemi Carburatori
  • Brochure e pagine pubblicitarie
  • Bajaj ed LML
  • Burocrazia
  • Riviste e pubblicazioni tecniche
  • Ape
  • Varie

Product Groups

  • Tesseramento
  • Supporter
  • Pubblicità
  • Crediti
  • hosting

Cerca risultati

Cerca risultati che


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Città


Le mie Vespe


Occupazione


Skype


Facebook

Trovato 33 risultati

  1. querida-presencia

    Distanza tra sterzo e telaio

    Buongiorno a tutti, mi scuso anticipatamente se la questione che vi sottoporrò è già stata discussa in altri threads, prima di decidermi a porre questa domanda pubblica ho trascorso il w-e a leggere ed interrogare il forum senza trovare nulla. Ho una Sprint Veloce "restaurata" a di cane, purtroppo, ed ogni giorno salta fuori un problema nuovo. Risolto il problema di un volano ballerino, spero, ho notato che la distanza tra lo sterzo ed il telaio è particolarmente ampia, ci passa comodamente un dito e credo che stia aumentando. Sono certo che non fosse così all'inizio, lo avrei notato, ora si vedono le guaine dell'impianto elettrico e di cambio ed acceleratore, credo ci sia più di un centimetro di luce. Stasera posterò una foto, come un idiota ieri sera non ho pensato di scattarne una. Mi sapreste indicare qual'è la distanza standard e, nel caso in cui effettivamente la distanza sia eccessiva, cosa bisogna fare per riportare la situazione alla normalità? Ieri durante la marcia le luci ed il motore si sono spenti varie volte, ho notato strane scintille al devio luci mentre muovevo i vari comandi nel tentativo di farle ri-accendere ed ho come l'impressione che dipenda dall'anomala tensione cui sono sottoposti i cavi a seguito di questo aumento di distanza tra sterzo e telaio. Dico fesserie? Preciso che da fermo, sia sul cavalletto che con la ruota anteriore a terra non c'è gioco verticale tra lo sterzo ed il suo supporto, in ogni caso non in maniera avvertibile ed ho fatto molta forza sia verso il basso che verso l'alto. Una preghiera: siate il più didascalici e chiari possibile, fate conto di parlare ad un bambino, ve ne sarò infinitamente grato. Grazie Ciao
  2. La domanda è: Come e dove vanno esattamente questi O'ring. So che vanno lì ma quali e dove ho molti dubbi sopratutto per gli o'ring con la scanalatura dentro, quelli più piccoli. E' giusto dove ho messo quelli grossi? salvatemiiii, ho guardato gli esplosi ma non si capisce bene. grasieee
  3. Buondì, possiedo una Vespa PX125 MY del 2003. La Vespa va benone ma da una settimana proviene uno strano rumore dall'anteriore durante la frenata o comunque sia quando la forcella si abbassa. Sembrerebbe dovuto a uno sfregamento di due parti metalliche. Appena rilascio i freni o l'ammortizzatore si estende, il rumore sparisce. Escludendo i freni, credo che il problema sia il meccanismo forcella-ammortizzatore oppure il cuscinetto del tamburo che va sottocarico ed emette il rumore. Ho provato a coprimere l ammortizzatore da fermo ma non ho notato niente di strano, l'unica cosa è che quando va a fine corsa si sente tac. La ruota è ferma, ha solo un piccolo gioco. ma pochissimo, credo che sia normale. La forcella invece non ha gioco. Cosa mi consigliate di fare? Grazie mille
  4. Ciao a tutti! Ho deciso di restaurare la mia vespa 50 r. Sono ormai alla fase finale di montaggio del manubrio. In precedenza la vespa montava una manubrio di una et3 ovviamente non suo. Per cui ho trovato un manubrio faro tondo come quello che aveva in origine e sono andato a montarlo. Tutto bene fino a quando ho provato a inserire il dado con perno x fissare il manubrio ma il dado non entra! Il dado in questione è stato preso dal manubrio et3 che montava prima ma mi pareva fosse identico! Come se il buco del manubrio a faro tondo della vespa 50 r fosse non allineato con la rientranza della forcella! Qualcuno sa darmi delle delucidazioni? Mi vien il dubbio che il manubrio non sia esattamente di una vespa r o la forcella viceversa! Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  5. Buongiorno a tutti, avendo una PX prima serie dall'avantreno non propriamente "granitico" , potrei migliorare la situazione passando alla forcella con perno da 20mm? Cercando un po' ho trovato riferimenti ad un miglioramento della frenata, che male non farebbe. Quali sono i reali vantaggi di un'operazione simile? grazie a chi mi aiuterà
  6. Ciao a tutti, chiedo a voi utenti del forum se riuscite a risolvere questo mio problema, ho restaurato una VBB 5 anni fa e da sempre quando freno con l'anteriore la forcella vibra pesantemente fino a quando non affonda del tutto. Durante il restauro ho sostituito completamente la serie sterzo con una nuova (sfere, sedi, ecc) ma se metto la vespa nel cavalletto e provo il gioco della forcella ne ha sempre un minimo, ma se provo a stringere anche di pochissimo lo sterzo diventa troppo duro (soprattutto girando lo sterzo verso destra) e questo si sente guidandola. ho sostituito l'ammortizzatore con uno BGM e anche la molla con una più rigida, la vespa migliora notevolmente la guida ma in franata si presenta lo stesso problema. possibili soluzioni? grazie!
  7. Buonasera a tutti, mi sono accorto che nel mio px mi ha preso lasco il punto dove si impernia il braccio oscillante sulla forcella (allego foto esplicativa). Immagino che i cuscinettini siano andati. In marcia non si avverte ma muovendo il manubrio da fermi si avverte chiaramente e si vede ad occhio. Informandomi ho scoperto che dovrei smontare la forcella ed estrarre il perno tramite una pressa, insomma un lavorone. Secondo voi posso farmi la bella stagione in tranquillità ed intervenire nel prossimo inverno oppure è rischioso? grazie
  8. Lupo_89

    "Seeger" vespa pk 50s

    Salve ragazzi e buonasera, rimontando la mia pk 50 s ho trovato questo strano seeger, ma non mi ricordo ovviamente dove va, probabilmente è anche possibile che non sia della vespa, mi potete aiutare gentilmente? Grazie! lupo_89
  9. spiderman-sulla-Vespa PX12

    Forcella Arcobaleno su Px prima serie , consiglio

    Buonasera ragazzi, la mia P125X del 79' ha il classico tamburo anteriore che frena poco e quindi forcella con perno 16. Dopo aver letto svariati post in merito e dato per scontato che ci vuole un piatto ganasce di una arcobaleno , sono riuscito ad acquistare una forcella completa di arcobaleno con tutto quello che serve per trasformare la mia . Diciamo che ho trovato un tamburo con una riga , un piccolo solco al centro del tamburo ( che si fa , si rettifica ? ) , ma la mia malsana idea era un'altra e vorrei i vostri pareri . Attualmente la situazione è questa : ho la forcella della mia vespa tutta restaurata e montata e quella la voglio lasciare lì integra , poi ho una forcella sempre da 16 e questa forcella di arcobaleno appena acquistata e poi ancora addirittura una forcella di LML a disco che ha subito un incidente e quando l'hanno buttata ho pensato bene di tagliarla e rucuperare il braccio oscillante con relativo perno da 20 con si e no 3000 km . Quindi ho pensato , e se invece di modificare la forcella arcobaleno con riempimento di materiale, realizzare la intacca per bloccasterzo etc, volessi prendere il braccio della LML e montarlo su quella forcella che ho da parte con braccio con perno da 16 ? Si potrebbe fare ? In pratica è un collage , ma in teoria credevo si possa fare : piatto ganasce dell'arcobaleno, forcella di un PX prima serie ,oscillante da 20 recuperato da LML . Purtroppo ho visto che il perno da inserire con la pressa , è diverso se si ordina per forcella da 16 oppure da 20 , quindi mi da da pensare che una forcella nata per un oscillate da 16 abbia un foro più piccolo per una nata per l'oscillante da 20 , e se così fosse si potrebbe allargare il foro per portarlo a quanto in teoria servirebbe . Lo so che sembra una follia , e che comunque il lavoro c'è anche su questa modifica sempre che fosse realizzabile . Peccato , ideale sarebbe trovare una forcella PX125E annate 82/83 pre arcobaleno e utilizzare quel piatto ganasce che ho acquistato con l'intera forcella . VOi cosa ne pensate di questa follia , sarebbe fattibile ?
  10. qualcuno può gentilmente indicarmi la sequenza di montaggio corretta per montare il mozzo sulla forcella di una VNB3? questa per intenderci: http://www.emporiodelloscooter.com/files/emporioscooter_Files/Foto/101866.JPG se metto prima i perni del mozzo non posso più infilare la molla, se invece metto prima la molla non riesco a infilare i perni:crazy: trucchi? consigli?
  11. Salve a tutti . Per il fermo invernale si approfitta per fare qualche lavoretto di manutenzione alla Vespa . E' da quest'estate che lo sterzo della mia Vespa ha problemi ai cuscinetti dello sterzo , cioe' in posizione dritta cioe' come se fosse in marcia si sente uno "scalino" , e quando è ferma sul cavalletto si mantiene ferma in quella posizione . Si sente poco , bisogna farci caso pero' il problema esiste. Oggi l'ho smontata ma senza sfilare la forcella dal telaio . Ora vi chiedo se potrebbe bastare sostituire solo il cuscinetto superiore senza togliere del tutto la forcella sostituendo anche quella inferiore vicino alla ruota ? Mi conviene andare dal Piaggio Center e prenderli "originali" oppure quelli che ha Biagio Bicasbia su eBay sono lo stesso di buona qualita' ? E i silent block del motore di Bicasbia come sono visto che in futuro saranno da cambiare di sicuro. Voi che esperienza avete in merito ? http://www.ebay.it/itm/0804-CALOTTE-SUPERIORI-INFERIORI-VESPA-50-125-PK-S-XL-HP-FL-/131230617437?hash=item1e8df44f5d:m:mAvuxR-10leH35kfZ1J1sCQ http://www.ebay.it/itm/400443709463?_trksid=p2060353.m1438.l2648&ssPageName=STRK%3AMEBIDX%3AIT
  12. vespatruccata

    Forcella v-hp su vnb

    Ciao ragazzi, volevo chiedere se qualcuno di voi lo ha già fatto.....vorrei mettere la forca dell'v-hp sulla mia vnb....mi potreste aiutare?
  13. Ciao a tutti chiedo a voi un suggerimento, ho appena fatto riverniciare tutto il mio px 125e arcobaleno dell'84 di colore Rosso Federale (5000M), vorrei sapere di che colore fossero i numeretti delle marce sullo sterzo.
  14. Salve a tutti! Questo è il mio primo messaggio su questo forum quindi cercherò di essere il più sintetico possibile. Qualche giorno fa ho sostituito l'ammortizzatore anteriore della mia vespa hp con uno simile originale in quanto il mio vecchio ammortizzatore rms non ne poteva più. . Ho subito notato che verso i 60 km/h dopo una frenata lo sterzo vibra molto forte... chiedo a voi spiegazioni Un saluto VespEttore
  15. clark78

    Consiglio forcella

    Ciao, approfitto della vostra competenza per chiedere un consiglio: ho da poco preso una p200e senza frecce, che necessita di varie cure, tra queste la sostituzione del perno complessivo della forcella. Quindi approfittando dello smontaggio, provvedero ad una revisione completa della forcella anteriore ( silentblock, ammortizzatore...). Il mio dubbio era, se e quanto fosse vantaggioso passare ad una con perno da 20, indipendentemente dal piatto arcobaleno. Grazie.
  16. Ciao a tutti, sono un novellino e mi presento: sono Giorgio da Napoli, felice possessore (da pochissimo) di un PX 150 rosso prima serie! Volevo innanzitutto ringraziare tutti per il mare di informazioni che si trovano su questo forum, e fare anche una domanda particolare: Una delle prime cose che ho fatto fare sulla mia vespa, dal momento che il vecchio proprietario aveva perso le chiavi di sella bloccasterzo ecc. è stato sostituire il kit serrature (ho comprato quello ZADI 3 serrature a unica chiave su ebay). Oggi sono andato a ritirarla e (devo rimettere il coperchietto del bloccasterzo, quello tondo con i due rivettini laterali, domani ho intenzione di comprarlo) mi sono accorto che la serratura si spinge dentro anche con il dito, e chiaramente non tiene per cui riesce fuori da sola. Ho letto che quando questo avviene è la sede del bloccasterzo ad essere danneggiata, e in effetti guardando all'interno del buco mi sembra di aver capito anche in che senso. Tra l'altro non ricordo se la serratura avesse lo stesso comportamento anche prima della sostituzione o è una "novità post-intervento". Ad ogni modo, che voi sappiate in questi casi si può fare qualcosa, senza spendere un patrimonio e/o sostituire pezzi di telaio (anche tenuto conto che ho il solidissimo bloccasterzo nel bauletto e che avere quello originale era quasi uno "sfizio", o per meglio dire una comodità per quando devo fermarmi giusto 15 secondi)? Vi ringrazio tutti anticipatamente, a presto!
  17. vespistaro

    mozzo ruota ant. GTR

    pensate sia indispensabile il paraolio n.54 per evitare colate di grasso sulle superfici frenanti?
  18. Ciao ragazzi Faccio una domanda un pò stupida. io ho una vespa px del 2002 quindi con freno a disco e mi è venuto in mente l'idea di montare un manubrio come quello della prima serie (con il contachilometri piccolo e le spie delle frecce ai lati) che la renderebbe dall'aspetto un pò più vintage. che voi sappiate si può fare? a livello di impianto elettrico e altro? Immagino che si debba cambiare anche la forcella e il tamburo...... Ma poi per il resto secondo voi si può fare? Aspetto vostri commenti
  19. Ragazzi,mi date una mano?Ho tolto il coperchio al manubrio del mio PX 200 per sostituire la ghiera del contachilometri,ho rimontato il contachilometri e la serratura per l'accensione e ripristinato tutti i contatti solo che a lavoro finito in terra era rimasta questa rondella finissima,sapete dirmi dove va' messa?
  20. Oggi stavo montando un ammortizzatore anteriore nuovo sul mio PX e mi sono accorto che i due O Ring tra la forcella e il braccio sospensione sono rotti,cioè stanno in sede ma sono tagliati in un punto,cambiarli va oltre le mie capacità,se li lascio cosi' a cos posso andare incontro?Dovrebbero essere dei semplici para polvere giusto?
  21. Maverick_96

    Forcella diversamente dritta

    Ciao a tutti! Vorrei sistemare la forcella della mia T5 perchè è tende a sinistra: lasciando il manubrio la vespa si inclina a sinistra ed è quasi impossibile tenerla in strada e con una mano sola è notevole lo sforzo che bisogna fare per contrastare la tendenza che ha il manubrio di chiudere a destra, tanto che nei giri medio/lunghi la spalla destra duole parecchio. la tendenza a chiudere si attenua con l' aumentare della velocità, fino quasi ad annullarsi sopra i 90/100 kmh. altra cosa che ho osservato, se son fermo seduto sulla sella e lascio il manubrio dalla posizione centrale, esso gira verso destra e la vespa si abbassa di un cm buono. questo fenomeno è chiaramente causato dal fatto che la ruota è storta osservando un po la sospensione penso che la forcella sia dritta e che il problema risieda nel fatto che il flottante (biscotto o come si chiama) non lavora perpendicolare alla forca. è possibile sostituirlo senza smontare tutta la forcella o mi consigliate di cambiarla tutta direttamente?
  22. Salve ragazzi ho bisogno di un aiuto e spero che qualcuno mi possa aiutare. Vorrei sapere la quantità di olio da inserire nell'ammortizzatore anteriore della vespa faro basso Ho letto alcune discussioni e parlano di 37-38 ml di olio ma singeramente ho provato ma per il mio ammortizzatore sono proprio troppi. Fuorisce quasi la metà. L'ammortizzatore per capirci non è quello con la vitina sottile del 51 ma è quello con il lo zoccolo rialzato in allumionio . Spero di essermi fatto capire e se riesco metto anche una foto. Grazie a chi mi volesse dare una mano.
  23. Ciao a tutti. Dovrei smonatre la forcella di una 180 SS (1965). Dal telaio l'ho già tolta; ho tolto l'ammortizzatore anteriore che è fissato superiormente da un dado e relativa rondella e guarnizioni gomma. Dovrei separare lo stelo dal gruppo oscillante in alluminio (credo), c'è un perno che passa da parte a parte e da un lato ha un taglio (si svita? Quello che ha i rullini ecc...) o si batte al senso contrario per farlo uscire o bisogna fare cosa? Devo smonatre anche il perno ruota, come si procede? La ghiera dentata è sinistrosa? il disco parapolvere si toglie? ho visto che è fissato con 3 ribattini. Attesi suggerimenti e consigli... Grazie a tutti!!
  24. Ciao! Qualcuno mi puó dire che c'é differenza tra forcelle GL e Sprint?? Sono stesso? Grazie Mille!
  25. ciao a tutti , la mia domanda è questa: per la mia 50 R del 1972 quale tipo di bloccasterzo devo comprare?ho provato a vedere in vari siti ma ci sono 2 modelli di bloccasterzo!ovvero un tipo lungo che ha la parte terminale in acciaio ,manetre un tipo corto interamente in ottone credo...potete darmi una mano?grazie sempre per l'aiuto che m avete dato fino ad ora! ciao lino
×