Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'gruppo termico'.



More search options

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Forums

  • Generale
    • Avvisi e Comunicazioni dallo Staff
    • Off Topics
    • In Piazzetta
    • Melacompro?
    • Pratiche
    • Le nostre Vespa
    • Come eravamo
    • Viaggi e ....
    • Vesparaduni
    • eBay's news
    • Emergenze
  • Tecnica
    • Officina Smallframe
    • Restauro Smallframe
    • Officina Largeframe
    • Restauro Largeframe
    • Officina Wideframe
    • Restauro Wideframe
    • Piaggio Cosa ... Ricordando Leo
    • Sidecar
    • Tuning Smallframe
    • Tuning Largeframe
    • Vespa Faidate
  • Mercatino utenti
    • Mercatino vendo - scambio
    • NonsoloVespa vendo
    • Mercatino compro
    • NonsoloVespa compro
  • LML Star
    • LML Star general forum
    • LML Star Club
  • Non solo Vespa
    • NonsoloVespa Fiat 500
    • NonsoloVespa 2 ruote
    • NonsoloVespa 4 ruote
    • NonsoloVespa
  • International Forums
    • English Forum
    • Deutsches Forum
  • I Toscanacci's Discussioni
  • I Toscanacci's I Toscanacci Topics

Categorie

  • Tutorial
    • Generale
    • Elettrica
    • Meccanica
  • Punto di Vespa

Categorie

  • Manuali uso e manutenzione
    • Smallframe
    • Largeframe
    • Wideframe
  • Manuali Officina
    • Largeframe
    • Smallframe
    • Wideframe
  • Cataloghi ricambi ed esplosi
    • Largeframe
    • Smallframe
    • Wideframe
    • Cataloghi Ricambisti
  • Impianti Elettrici
  • Schede Tecniche di omologazione
  • Schemi Carburatori
  • Brochure e pagine pubblicitarie
  • Bajaj ed LML
  • Burocrazia
  • Riviste e pubblicazioni tecniche
  • Ape
  • Varie

Product Groups

  • Tesseramento
  • Supporter
  • Pubblicità
  • Crediti
  • hosting

Cerca risultati

Cerca risultati che


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Città


Le mie Vespe


Occupazione


Skype


Facebook

Trovato 127 risultati

  1. red82

    Rodaggio

    Ciao ragazzi. Mi sono appena iscritto e vi pongo già un quesito. Px 150 elestart 1996 con miscelatore accensione elettronica, oggi la ritiro dal meccanico dopo aver montato un Dr 177, decisione presa dopo aver scoperto che il pistone e il cilindro originali sono rigati. Come mi comporto con il rodaggio? Non so ancora che getti mi ha montato vi farò sapere. (per telefono mi diceva che allarghera i gigler,poi chiedo meglio e nel caso faccio qualche modifica con vostri gentili consigli) Inviato dal mio PRA-LX1 utilizzando Tapatalk
  2. Salve a tutti, oggi, durante la classica scampagnata del fine settimana, all'inizio di una salita il motore della mia ET3 perde improvvisamente di potenza, come quando sta per finire la benzina (ma avevo appena fatto il pieno). Ero in quarta, quindi scalo e si riprende, risale di giri e muore di nuovo. Stessa cosa in seconda e in prima. Accosto mettendo a folle e il motore comincia a salire di giri senza controllo. La Vespa non si spegne nemmeno girando la chiave, e l'unico modo per farla scendere di giri è stata tirare l'aria. Scampagnata annullata, ed eccomi qua a scrivere al forum. Cosa può essere secondo voi? Vi do qualche informazione in più sulla mia Vespina ET3. A Luglio 2012 un amico che ha lavorato in Piaggio per moltissimi anni ha fatto il restauro completo del motore. Da allora ho fatto 5600Km senza intoppi e un anno è stata ferma non utilizzata. La scorsa estate mi sono fatto il giro della Croazia: 2200Km in 15 giorni e nessun problema! Solo a 300Km dalla fine del viaggio ad un semaforo mi è salita di giri senza controllo, proprio come oggi (ma quella volta non avevo avuto una caduta di potenza prima). Da dopo il viaggio in Croazia ho cominciato a sentire un rumore metallico come se una vite fosse lenta e qualche pezzo di lamiera vibrasse. Ho controllato tutte le viti della Vespa e ho trovato che la marmitta siluro era un po' lenta dove è fissata al telaio. Stringo tutto e mi sembra che il rumore se ne va. Dopo un po' torna, meno potente, con un minimo di perdita di potenza, soprattutto quando lascio il gas e poi lo riapro con la stessa marcia inserita. Ricontrollo la marmitta e la trovo un po' lento l'attacco del collettore all'albero. Fisso tutto e riparto. Anche stavolta mi sembra che il rumore se ne sia andato, ma ogni tanto torna. Non capisco bene se è una suggestione oppure no. In tutto questo ogni tanto al semaforo in folle i giri del motore salgono senza motivo e scendono solo quando inserisco la prima e lascio poco poco la frizione. A Dicembre ho messo la Vespa a riposo in garage e due giorni fa la sono andata a riprendere. Ho trovato una (non grandissima) macchia di olio per terra sotto alla pedalina di accensione. In ogni caso dopo 5-6 spedalate si accende senza problemi e con quel rumorino metallico sempre che non capisco se è una suggestione, se è qualche piccolo pezzo di lamiera che vibra o se viene da dentro il motore. Fatto sta che oggi è capitato quello che ho scritto all'inizio. Non sono un grande esperto di motore, ho cominciato a "sporcarmi le mani" solo un annetto fa. Avete qualche idea su cosa possa essere? Su che test posso fare per capire? Grazie mille, Tommaso
  3. Salve ho un problema col 102 polini che avevo sulla pk, avendolo gia li ho deciso di montarlo sulla special ma avendo perso il pistone sono andato da un rivenditore e mi ha dato un vertex 21624 POLINI Vespa 100cc std bore replica d55. tutto contento domenica lo monto metto in moto parte e gira bene faccio il giro del quartiere tranquillo senza tirare torno a ca tutto felice e metto in garage la vespa. stamani parto per fare 30 km dopo circa 12 km scaldata(e giu di madonne) rimetto in moto e riparto sempre senza tirare le marce e senza passare i 3/4 di gas dopo altri 10 km scaldata(e qui son venuti giu anche i santi) facevo si e non 50 ed ero in 4'. ritornando da lavoro altra scaldata. insomma gira e rigira sembra che il pistone che mi hanno dato sia spostato lo spinotto di 1.6mm e smontando la testa si vede che batte. come posso fare? devo prendere la nuova testa polini con guarnizione? devo volare tutto e comprarlo nuovo? aiutatemi perche non trovo info a giro e vorrei evitare di spendere 100 euro per un nuovo cilindro visto che il pistone ha 2 gg. il problema si presenta 2 volte su 3 a giri alti. Ps: le scaldate sono state tutte lievi senza danno per pistone e cilindro ma cosi non posso andare.
  4. Sciauss

    informazioni

    Ciao a tutti, sono un neofita. Ho ritrovato questi pezzi, sapreste dirmi a che Vespa appartengono? Il pistone ha un diametro di 57 mm e il cilindro di 54 mm. Secondo me dovrebbero appartenere ad una 150 cc. Potreste darmi conferma? GRAZIE
  5. Pierluigi

    POLINI 177cc in alluminio

    Il Ecco qui un nuovo kit fatto da casa Polini. http://www.polini.it/catalogo/it/risultato.php?op=po&id=160470 Con possibilità di montarlo anche in corsa 60. il prezzo : 420 cucuzze
  6. Ciao a tutti ! Ho bisogno di qualche suggerimento per orientare un mio acquisto. Possiedo una vespa pk 125 xl del 1987 VMX6M originale, e vorrei acquistare un secondo blocco motore completo per pomparlo un pò (135 cc) mantenendo il blocco motore originale per effettuare la revisione periodica e/o per eventuale vendita della vespa tutta originale (che non farò mai!). Ho letto diverse inserzioni di vndita su subito.it e anche grazie a qualche dritta di vari utenti (ringrazio Psycovespa77), ho capito che non è cosi facile identificare un blocco motore "giusto" (almeno per un utente poco esperto come sono io). Con il codice VMX6M ci sono vespe con o senza avv. elettrico (e quindi presumo differente impianto/collegamenti elettrici), alcune munite di avv.el. e pedivella, altre senza pedivella, alcune sono bi-filo nel selettore del cambio, altre mono-filo, ecc. insomma un bel casino.... La mia vespa monta un VMX6M, senza avv.elettrico, con selettore cambio BI-FILO, 3 fori al colettore carb. , sede cuscinetto albero dovrebbe essere da 25 mm, carb. 20, ecc in definitiva, (so che la domanda non è semplice) vorrei sapere su quali blocchi motore (codici motore) mi conviene orientarmi per acquistare un blocco motore molto compatibile (per un utente poco esperto come sono io). Mi piacerebbe fosse quasi uguale, per essere veloce nello smontaggio e rimontaggio del blocco. I requisiti sono: - possibilmente motore 125 (albero motore gia corsa lunga) - selettore cambio BIFILO - collettore carb. 3 fori - no avv. elettrico - albero cono 20 con sede cuscinetto 25mm (su questo punto chiedo vs conferma. ho letto che questa struttura di cuscinetto presente nell' ETS, PK XL, ecc. è molto valida, ma non mi è chiaro se è stata applicata anche ai carter dei pk 50 3 fori di quegli anni. Se fosse presente anche sui 50 cc, in alternativa al vmx6m potrei prendere anche un blocco motore 50cc, cambiando l albero motore, ecc.). grazie a tutti buona notte
  7. . Il cilindro in figura è un polini 175? Sono grasso o giusto? Grazie in anticipo.
  8. brandolinialex

    La vespa parte solo a spinta

    Ciao a tutti come dicevo ho una vespa 50 R del 72 la configurazione è ORIGINALE. 3 Marce° rapporti e frizione originale 50 pistone 16/10 carburatore marmitta originale NUOVA gomme da 10" Candela champion come viene consigliata Qualche giorno fa la vespa partiva al primo colpo, ma al minimo faceva fatica a essere regolare saliva di giri borbottando mentre a giri elevati sembrava andare. Per me non è accettabile così mi armo di condensatore nuovo, puntine nuove e goniometro e procedo a sostituzione e messa in fase. 1° problema la regolazione dell'anticipo non va oltre il minimo di 24° (dovrebbe essere 19° ma lo statore non ruota oltre) 2° problema la vespa parte solo a spinta, ho provato ad accenderla senza aria accelerando, non accelerando con aria, senza accelerare senza aria, ma non cambia.... una volta partita, la vespa gira bene sale di giri svelta e ha "potenza" sempre 3° problema rimane un po accelerata al minimo, riesco solo a farla scendere di giri tirando l'aria, una volta abbassati i giri rimangono li.. Consigli? Grazie in anticipo
  9. Albitomassini

    Rifasatura 102 malossi

    Ciao ragazzi sto pensando di lavorare e rifasare il io 102 malossi, intanto, qualcuno sa le fasi di scatola? vorrei mettere una basetta da 1,5 mm o da 2 mm però voglio tenere la proma quindi non posso andare oltre i 180° di scarico, consigli su come fare? inoltre ho allargato un po l luce di scarico con la lima ma non so se andare oltre perchè non so come misurarla, voi sapete come fare? ultima cosa ho dei rapporti lunghi(24/61) e nelle salite vado benissimo dato che mi tira la 3a ovunque ma ho paura che alzando troppo lo scarico non riesce più a tirare in salita. cosa mi consigliate di fare? grazie a tutti.
  10. Ciao a tutti , come scritto precedentemente in altro post , lamentavo un cambio un po troppo duro negli innesti specialmente in scalata. (Entrava solo con forza se non accelleravo) Il meccanico ha migliorato notevolmente la situazione alzando un po il minimo . Adesso però la vespa fatica a raggiungere la velocità massima di prima (si ferma a 80 di tachimetro ) e di terza mentre prima arrivava sui 60, ora siamo sui 55. La sento un po più smorta ed è come se raggiungesse il limite prima adesso . Può essere il minimo ora troppo alto?
  11. Buongiorno, ho una Sprint Veloce con motore rifatto da poco (circa 1000 km). In pianura e su brevi salite il motore gira bene e la vespa tira. Domenica sono stato con mia moglie a fare un giro con una salita di 10 km. All'inizio tutto bene poi la vespa ha perso potenza ed ho dovuto scalare di una marcia. Al ritorno in pianura è tornata a girare bene. Sono preoccupato perché non vorrei grippare. Cosa può essere? Cosa posso fare? Ringrazio per i consigli. Saluti
  12. Buongiorno, sono nuovo del forum e vorrei spiegarvi la situazione. Posseggo una px 125 arcobaleno con blocco motore del t5, carburatore g24/24 e marmitta sito plus. La vespa quando prende la coppia va bene, anche in salita, nonostante i bassi a volte siano ridicoli. Sto cercando una marmita per sostituire la sito visto che è molto rumorosa e leggendo qua e la alcuni consigliano il padellino della px 200 (stesso diametro del cilindro) che mi aiuterebbe sui bassi ed è silenzioso, o una megadella il cui ideatore è qui del forum credo. Mi potete aiutare con consigli?? Grazie Pietro
  13. ddb

    Perdita olio

    Buon giorno a tutti ho una sprint del 1966 e ho un grosso problema la vespa gira bene ma come mi fermo perde un sacco di olio. Ho provato a vedere da dove arriva ma niente e dal lato frizione ma da motore montato niente da fare non si vede niente ......... dopo vari tentativi ho deciso di smontarlo ma magia facendolo partire da smontato non perde una goccia di olio ...... zero neanche una gocciolina. Come e possibile?????? Da montato fa proprio una chiazza d'olio e da smontato niente. - - - messaggi uniti in automatico dal sistema - - - Mi viene da pensare che possa essere la frizione e l'unica cosa che cambia da montato a smontato........ se qualcuno ha qualche teoria di come possa spruzzare olio sono tutto orecchie grazie attendo.
  14. salve a tutti ho un problema con la mia T5. ho sostituito lo statore perché prima la vespa singhiozzava... adesso la vespa a 3/4 di gas va benissimo ma se apro tutto sembra ingolfata e gira male. lo statore ha una sola posizione giusto? getto 114/be4/100 giusto? pareri e consigli? grazie in anticipo Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  15. Marc_ET3

    ruota bloccata

    Ciao! ieri la ruota dietro della mia Et3 si è bloccata in corsa, subito ho pensato a una grippata ma poi è ripartita come se nulla fosse e ho corso altri 30 km senza alcun accenno di guasto, che magari possa essere qualcosa sul cambio/frizione che non va visto che ultimamente non la sentivo un po' incastrata?..oppure potrebbe essere una maledetta grippata e devo smontare il motore? A voi è mai successo qualcosa di simile? Grazie Marco
  16. Salve a tutti ,la curiosità è la seguente : di gruppi termici per il 200 originali ne esistono sostanzialmente di due tipi : 10cv e 12cv . Il secondo veniva montato di serie di sicuro su tutte le 200 ante arcobaleno ,sul primo le teorie sono diverse : -chi dice che è stato montato solo per le versioni USA -chi dice che è stato montato a partire dalle Arcobaleno (una volta smaltita la vecchia produzione ,ergo non immediatamente) -chi dice che è stato montato sui Px post produzione della Cosa . Insomma mi domandavo ..allora tutti i gruppi termici nuovi "originali" proposti in vendita nei vari siti sono quelli da 10cv, ovvero i più recenti quindi di più facile reperibilità ? A meno di sbiadite vecchie confezioni di fondi di magazzino .. Trovai con non poca fatica anni addietro le differenze di quote tra i due cilindri (10cv vs 12cv) ma sono grafici di difficile comprensione sia dal punto di vista visivo che intellettuale . Nota importante : ho ben chiaro che la faccenda sui motori 200 è sempre delicata e soggetta a tantissimi altri fattori (quote dei carter , valvola , testata ,squish e chi più ne ha più ne metta,fortuna inclusa ), ma conoscere la situazione di partenza non mi sembra una cattiva idea . Anche perchè l'amletico dubbio tra 10cv e 12 è un'annosa questione ormai . http://www.vesparesources.com/13-officina-largeframe/44290-prestazioni-p200e http://www.vesparesources.com/11-off-topics/44457-differenza-di-rapporti-tra-p200e-px200e-e-px200e-arcobaleno http://www.vesparesources.com/34-tuning-largeframe/40365-cilindri-200cc-originali-da-10ps-e-da-12ps giusto per citarne qualcuna dai meandri del forum ..
  17. Ciao a tutti, invio il mio primo messaggio che è poi una richiesta di aiuto agli esperti del forum.. ho acquistato un P125X del 1980 sapendo molto poco del suo passato.. dopo i primi km ho visto che trafilava abbondantemente tra testa e cilindro e così ho aperto scoprendo che ha un cilindro Polini... dalle foto qualcuno sa darmi qualche info sul tipo di kit (recente o meno) e pareri in merito? Penso sia un 177, la testa è in alluminio ed il cilindro in ghisa.. Grazie in anticipo!
  18. Ciao a tutti. Ho rotto una fascia del pistone del mio gt 177 DR che monto su Px125. Non so come, la fascia ha danneggiato solo il pistone in quanto si è rotta dalla parte del collettore dello scarico ed è stata espulsa dalla camera di scoppio. Visto che non vorrei spendere troppo, pensavo di cambiare solo il pistone se possibile anche per un discorso di prestazioni. A questo punto pensavo ad un Pinasco, travasi permettendo. Voi è una cosa che mi consigliereste? Grazie mille a tutti.
  19. Marc_ET3

    marmitta per ET3

    Ciao a tutti! sono un novellino del forum, ho due Vespe (50 Special 3 marce ed ET3) più o meno da sempre e ci smanetto abbastanza finché non si parla di motore però... la mia domanda è riguardo la marmitta dell'ET3, ormai è giunto il momento di cambiarla visti i fori che continuano a tornare fuori e la ruggine...vi chiedo due cose: - che marmitta consigliate? la vespa è di meccanica tutta originale e vorrei rimanere sul siluro, mi consigliate la migliore secondo voi nel rapporto qualità/prezzo/prestazioni? - inoltre nel momento in cui cambio la marmitta devo cambiare anche altre cose nel caso ne metta una più performante? (credo che quella montata attualmente sia ancora la sua di fabbrica) Grazie mille!
  20. Salve a tutti, come da titolo vorrei sapere che ne pensate della candela del mio px. Mi ha un po' fatto tribolare con la carburazione, specialmente per la mia inesperienza in materia, ma dopo averci studiato su a dovere credo di averlo "centrato" a dovere. Oggi dopo averlo scaldato a dovere ho fatto la classica prova della tirata in terza con spegnimento e questo era il risultato. A me il colore non sembra malvagio, voi che ne dite? Grazie in anticipo a chi vorrà dire la propria!
  21. sasachess

    Testa che sfiata

    A fine gennaio ho acquistato una Special dell'81, alcuni di voi hanno già seguito il mio acquisto nell'altra sezione.. La Vespa è messa molto bene di carrozzeria, ma il motore è da revisionare, infatti, sfiatava dalla testa e schioppettava. Il motore NON è originale, ma lo sapevo al momento dell'acquisto,, il vecchio proprietario non mi è sembrato molto ferrato ma mi ha detto che monta un blocco della Primavera 125. Ho qualche dubbio in merito.. oggi pomeriggio ho finalmente avuto un'ora libera per darci un'occhiata e ho cominciato a smontare. Non è che sia un esperto anzi, ma ho intenzione di divertirmi e fare tutto da solo (magari con il vostro aiuto).  Questo è ciò che si è presentato ai miei occhi: Prima sorpresa, il GT sembra sia un Polini, quanto meno la testa lo è! Ho misurato l'alesaggio è 57mm, per cui dovrebbe essere il "ghisone" 130 Polini. Me lo confermate? Non mi sembra messo neppure male. Il pistone scorre liscio. Sulla testa sono evidenti i segni dello sfiato. I bulloni erano serrati proprio male, su uno non c'era neppure la rondella e svitandolo è venuto via il prigioniero. Seconda sorpresa, il carburatore è un Dell'Orto SBHC 19.19 con filtro in metallo. Ho trovato il vano e il carburatore bagnati di benzina. Provvederò a smontarlo e a revisionarlo. Se avete una guida da consigliarmi, fatevi avanti.. non ne ho mai smontato uno. Ultima domanda: non mi sembra originale neppure l'accensione. Mi sembra che la bobina rossa sia stata aggiunta su una base autocostruita e ancorata al carter. Sapete dirmi che volano è? Più in la magari lo smonto e do un'occhiata a come è messo lo statore, se serve. Grazie a tutti quelli che vorranno partecipare al thread.
  22. Massimilianoberlino

    Vespa 50 N non si accende

    Allora mi spiego , buongiorno Dopo due mesi volevo mettere in moto la vespetta, scendo e controllando nel serbatoio non vedo benzina ( non ricordavo di averla lasciata a secco) e vado alla pompa la metto e niente. Controllo la candela e vedo che è bagnata. asiugo niente . vado dal meccanico e controlliamo candela ( usando anche una nuova ) puntine ( 0.4) Fa la scintilla ma niente. puliamo il carburatore. smontiamo per controllare il cilindro. la testa del pistone non scivolava liberamente , si incastrava e quindi abbiamo cambiato tutto nuova testa nuovo pistone. Niente non si accende . adesso il meccanico mi ha detto che il carter vespa si deve essere rigato nell aparte piu sottile dove c'è il pistone , per questo la candela si bagna e non si accende. e vuole sostituirmi il motore. ma io mi chiedo è questo che si deve fare dopo due mesi di stop? fino allo stop la vespa andava un abomba. grazie mi aiutate , idee , . Il motore con montaggio e tutto vuolel 600 euro grazie Massimiliano saluti da berlino
  23. Buongiorno a tutti. Siccome vecchio (e probabilmente rigato) vorrei cambiare il gruppo termico + cilindro della mia Vespa PK 50 CL (50 cc). Ho dato un'occhiata su ebay ed amazon ma ho trovato kit con diametro 55 e cilindrate dai 90 ai 102 cc. Secondo voi la mia può montarlo? Nel caso non potesse cosa dovrei cercare secondo voi? Grazie
  24. Ciao ragazzi è un po che non ci sentiamo..ho una domanda per voi..È vero che le teste della GS160 sono uguali a quelle della SS180? Ho letto che I primi SS hanno la testa con marchio GS, questo significa che la testa è la stessa o c'è il trucco? La domanda nasce dal fatto che i due cilindri hanno 4 mm di diametro di differenza è mi sembra un po strano che la testa possa esser la stessa. Mi è balena l'idea di comprare un gs 160 e di renderlo più agressivo mettendoci su un cilindro per SS..mi dovrei procurare anche la testa? Grazie a tutti in anticipo per l'attenzione. Vanny Inviato dal mio SM-G900F utilizzando Tapatalk
  25. Buona sera Ho tra le mani un px elestart 150 immatricolato come da libretto ad aprile del 97 ma senza il suo blocco motore causa furto parziale . Avendo subito io ahimè invece il furto totale del mio px del 1982 sto valutando se comprare quel che rimane di questo px . Pertanto mi sarebbe utile sapere quali sono le sigle motore sulle quali porre la mia attenzione per iscriverlo poi come storico e se tale operazione mi viene promossa o no.Con quello rubatomi non ho avuto problemi e fieramente diventò storico .Il suo telaio è un :vlx1t 3063...Grazie .
×