Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'accensione'.



More search options

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Forums

  • Generale
    • Avvisi e Comunicazioni dallo Staff
    • Off Topics
    • In Piazzetta
    • Melacompro?
    • Pratiche
    • Le nostre Vespa
    • Come eravamo
    • Viaggi e ....
    • Vesparaduni
    • eBay's news
    • Emergenze
  • Tecnica
    • Officina Smallframe
    • Restauro Smallframe
    • Officina Largeframe
    • Restauro Largeframe
    • Officina Wideframe
    • Restauro Wideframe
    • Piaggio Cosa ... Ricordando Leo
    • Sidecar
    • Tuning Smallframe
    • Tuning Largeframe
    • Vespa Faidate
  • Mercatino utenti
    • Mercatino vendo - scambio
    • NonsoloVespa vendo
    • Mercatino compro
    • NonsoloVespa compro
  • LML Star
    • LML Star general forum
    • LML Star Club
  • Non solo Vespa
    • NonsoloVespa Fiat 500
    • NonsoloVespa 2 ruote
    • NonsoloVespa 4 ruote
    • NonsoloVespa
  • International Forums
    • English Forum
    • Deutsches Forum
  • I Toscanacci's Discussioni
  • I Toscanacci's I Toscanacci Topics

Categorie

  • Tutorial
    • Generale
    • Elettrica
    • Meccanica
  • Punto di Vespa

Categorie

  • Manuali uso e manutenzione
    • Smallframe
    • Largeframe
    • Wideframe
  • Manuali Officina
    • Largeframe
    • Smallframe
    • Wideframe
  • Cataloghi ricambi ed esplosi
    • Largeframe
    • Smallframe
    • Wideframe
    • Cataloghi Ricambisti
  • Impianti Elettrici
  • Schede Tecniche di omologazione
  • Schemi Carburatori
  • Brochure e pagine pubblicitarie
  • Bajaj ed LML
  • Burocrazia
  • Riviste e pubblicazioni tecniche
  • Ape
  • Varie

Product Groups

  • Tesseramento
  • Supporter
  • Pubblicità
  • Crediti
  • hosting

Cerca risultati

Cerca risultati che


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Città


Le mie Vespe


Occupazione


Skype


Facebook

Trovato 11 risultati

  1. Salve, spero di essere nella sezione giusta, altrimenti chiedo aiuto agli Amministratori. Nessuno che ha delle foto da mandare/condividere di un installazione di una Pinasco Flytech su una Sprint 150 (o altra appartenente alla famiglia), meglio se in configurazione senza batteria, ma fa lo stesso. Io non ci capisco niente di elettricità e le ostruzioni Pinasco sono per me arabo. Grazie, Andrea.
  2. fontanf

    Problema su Faro Basso

    Ciao a tutti, è da circa due anni che ho restaurato la mia Faro basso Vm1 del 53. Dopo le varie peripezie per rimetterla su strada (Vedi la discussione su un numero motore VSM1M anziché VM1M), ora me la sto "godendo per bene". La vespa va benissimo finché non si superano i 12-15 Km di percorrenza , dopodiché al primo stop si ferma e non da più segni di vita. Solo dopo aver aspettato un bel po' di minuti o sostituito la candela, prova e a stento riesce a ripartire. Leggendo qua e la sul forum ho visto che poteva essere un problema di bobina AT ( effettivamente la mia era ancora quella originale e non ben messa ) . Circa un mese fa l'ho sostituita con una nuova, ma niente. Il problema rimane sempre lo stesso . -IL condensatore era già stato cambiato con uno nuovo durante il restauro, possibile che sia lui l'artefice di tutto ciò ? ( La presa AT è nuova) -Inoltre, problema di gran lunga meno importante ma comunque fastidioso, quando il motore sale di giri in terza in pianura o in leggera discesa a 50Km/h scarsi , si sente un rumore metallico che sparisce appena si lascia il gas, possibile che in allungo il pistone sfiori la testata ? Grazie mille per l'aiuto .
  3. La vna1t mi ha sempre dato problemi di accensione e luminosità decido quindi di acquistare il flytech per vespe miscela al 5% e provare a montarlo, qualcuno lo ha mai fatto? Io ad esempio no! Non ci sono riferimenti sulla scocca su come piazzare il volano, una posizione vale l'altra e poi si aggiusta l'anticipo? vi spiego meglio: sto montando questa cosa su una VNA1T 1957 ho trovato qualche problema di cui il maggiore è il diametro volano vi dico come ho proceduto: -levato il vecchio volano -purtroppo non c'è alcun segno sulla scocca su come piazzare lo statore, ho seguito comunque le istruzioni ed ho messo lo statore alto-basso come nello schema -ho messo tutti i faston cercando di seguire le istruzioni Iniziano i problemi: - faccio per chiudere e semplicemente il volano non entra ovvero lascia uno spazio di 1cm e non arriva fino alla scocca, ilvecchio volano ovviamente si, verosimilmente il diametro è sbagliato ho scritto al ricambiata che contatterà Pinasco e speriamo me lo cambino - la staffa allegata non saprei proprio dove fissarla ma questo è il minimo - piazzo il vecchio e provo a vedere se arriva corrente: nulla!forse avrò sbagliato qualcosa nei collegamenti? Eppure ho seguito tutto alla lettera, in fondo l'unica differenza vera e propria con questo video sul vespatronic e che sulla centralina flytech attacchi un filo blu proveniente dallo statore e non una terra come sul vespatronic, sto filo blu che è? Boh
  4. auro

    vb1t non parte

    giovani vespisti - help! la mia vb1t non parte più da un po' di tempo, e non capisco cosa sia. sintomi e constatazioni varie: - 1000 spedivellate: niente - esame candela: ok anche se ma molto grassa - dopo pulizia candela: niente - test senza filtro al carburo: niente - la candela fa una bella scintilla blu - nessuno ha toccato l'accensione da tempo immemore - quando parte (moooolto raramente e con mille sforzi), fumatona bianca e non tiene il minimo, poi non si riaccente più - la benzina arriva al cilindro (verificato) - il carburatore (originale) funziona - miscela al 5% ok - marmitta libera ho notato che dopo le prime 2/3 spedivellate, devo fare sempre più pressione sulla leva d'avviamento. dopo le fatidiche 1000 spedivellate, un po' d'olio esce dalla base della leva d'avviamento. ogni consiglio é benvenuto grazie, auro
  5. Ciao a tutti , in questi giorni sto cercando di capire come mettere in fase il mio motore 130 polini su carter special ma con una accensione elettronica con lo statore di un pks e volano pinasco. Fin'ora ho avuto a che fare soltanto con le puntine e vorrei chiedere a chi ha un po più di manualità con lè accensioni elettroniche come eseguire una messa in fase fatta per bene . Premetto che sono capace di trovare il punto morto superiore senza difficoltà ma mi manca la seconda parte della procedura che rispetto alle puntine è diversa sulle accessioni elettroniche. Inoltre non ho una pistola stroboscopica. Quanti gradi di anticipo vanno bene sul mio motore ? E come faccio a trovarli? Grazie in anticipo
  6. salve a tutti sono nuovo di questo forum e sono già qui a chiedervi aiuto su un piccolo problema occorsomi oggi. ieri,su consiglio di un amico vespista che mi diceva che la T5 era carburata grassa, ho deciso di smontare e pulire per bene tutto ll carburatore (SI24/24 con getti originali) come kit revisione mi sono procurato il kit guarnizioni sul sito mauropascoli, mentre per il galleggiante e spillo sono andato da un ricambista piaggio che ne aveva uno in casa. del kit revisione carburatore non ho usato la guarnizione in carta del filtro benzina in quanto anche se correttamente serrata perdeva benzina e ho riutilizzato quella del carburatore in gomma che era in ottimo stato. non ho sostituito la guarnizione fra carburatore e camera di manovella(integra ma molto sottile) ho sostituito pure la candela, nel dubbio. la vite aria orizzontale è a 3 giri da tutto avvitato. la vite sopra il filtro dell aria è avvitata di circa 19 giri. minimo circa a 1100 giri. ora veniamo alla descrizione del problema: oggi decido di farmi un giro lungo in vespa e le due ruote mi portano da Udine a Trieste senza nessun tipo di problema viaggiando tranquillo a circa 70/80 Km/h con una tirata di un paio di kilometri a 100... al ritorno fila tutto liscio per circa 15 km do di che mentre parzializzo per entrare in rotonda la vespa fà BUUUUUUUUUUUUUU e si spegne. in corsa provo a scalare una marcia e riavviarla in corsa ma nulla da fare... mi fermo aspetto 30 secondi scarsi, dò una pedalata e nulla ne do 3/4 e riparte. faccio altri 6 km e appena parzializzo sborbotta e se riapro si spegne di nuovo. stessa solfa pedalate e poi via. faccio gli ultimi 20Km fermandomi 4/5 volte e sempre la stessa storia. Inizio però a prestare un pò piu attenzione e noto che al regime a cui viaggio (5000/5500 giri indicati) la vespa tende a strappettare un pelo (mancate accensioni?) e se poi parzializzo tende come a ingolfarsi ho notato da sempre comunque una tendenza a non scoppiettare in fase di rilascio a gas chiuso. é normale? il 150 del mio collega lo fa ad esempio. se pensate che sia la bobina vi dico che è stata cambiata ai primi di maggio di quest'anno e ci ho fatto si e no 500 km. inoltre approfitto del post per farvi una domanda: ma la T5 quanti km fa con un pieno? io ne faccio 180 scarsi guidando come sopra. mi devo preoccupare? grazie e scusate per il post lunghissimo VESPALAMPEGGI per i consumi oggi ho fatto il pieno prima di partire e arrivato a casa mi lampeggiava appena la riserva dopo 150 km.
  7. Grazie di esistere, ma ora ho un problema fastidiosissimo. Dopo aver aperto e restaurato (sostituendo cuscinetti di banco, paraoli, crocera, rifatto parastrappi, dischi frizione,ecc...)il motore del mio px a puntine del 1981,sono passato alla sostituzione delle puntine stesse e del condensatore con il risultato che al primo colpo il motore è partito. Ho fatto qualche giro, ma dopo poco la vespa si è spenta e la candela risultava nera e bagnata. Ogni volta che la pulisco, la vespa si accende,ma dopo poco si spegne. Ho rifatto la fasatura del motore seguendo le vostre indicazioni presenti nel forum ed ho regolato le puntine con il risultato di una bella scintilla, ma la vespa non ne vuole più sapere di accendersi. Non saprei che altro fare se non passare,a questo punto, alla trasformazione dell'accensione da puntine ad elettronica con la sostituzione del volano,statore e bobina del PX versione Arcobaleno (vedo che la fanno un po tutti). Altri suggerimenti? Cordialmente,Corrado.
  8. Ciao a tutti ragazzi ! Ho un problema con la mia accensione Malossi vespower, spero che mi possiate aiutare. Ho montato tutta l'accensione come dice il libretto di istruzioni fornito ed infatti non ci sono stati problemi riguardo il funzionamento della parte "alta tensione" ma bensì riguardo al funzionamento delle luci. Ho verificato tutti i collegamenti e comunque mi sono reso conto che il regolatore di tensione rimane freddo anche dopo molto utiizzo, quindi mi sono incentrato su questo in particolare e l'unico dubbio che mi viene in mente è quello dei fili che ci arrivano a quest'ultimo. Il cablaggio prestampato fa si che nel regolatore entri un filo blu ed uno nero, infatti questo si conferma con la foto sul libretto di montaggio per Special mentre per Et3 nella foto risulterebbero un rosso ed un nero, il problema è che il rosso entra nel cablaggio prestampato (dove entrano i fili dello statore e dell'impianto originale) ma non arriva al regolatore (diciamo che viene integrato). Avete consigli su come risolvere il problema a riguardo ? Grazie in anticipo dell'interessamento. !!
  9. Ciao a tutti, invece di dormire vorrei montare su una vespa 50 r con impianto elettrico originale uno statore 6 poli di un pk in quanto sono in possesso anche di un volano ape a puntine che su internet danno per compatibile con il piatto, ovviamente ci vuole una bobina da scooter o simili e il regolatore, oltre ad eliminare i corti per spegnere le luci. Vale la pena provarci? come andrebbe modificato l'impianto? e la fasatura corretta come la trovo?, monto un 130 dr che comunque vuole abbastanza anticipo Scusate, non avevo visto che c'era la sezione tuning smallframe
  10. Ciao ragazzi, vi spiego cosa mi sta succedendo alla mia vespa. Ho una vespa 50 L e ho montato un motore 130 polini con accensione a puntine originale. 1 accensione tutto bene la vespa cammina "regolarmente". Dopo un po mi perde compressione,cambio le fasce e inserisco anche 24 e pacco lamellare. La moto va in moto ma mentre do le pedalate sulla pedalina alcune volte scoppietta e appena vado a mettere la 1^ cosa mi succede...? la vespa mi cammina al contrario. Cosa puo essere aiutatemi
  11. Ciao a tutti, Ho un grosso problema e non so proprio cosa inventarmi. Ho una vespa Px 125 del 1986 senza batteria. Di recente mi si è spenta mentre andavo al lavoro e non si è più riaccesa. Ho sostituito la candela ma nulla, ho cambiato centralina (cosa che avevo già intenzione di fare) ma non è servito a niente. Oggi ho tolto il volano e estratto lo statore, ma non sembra danneggiato (a parte il cavo bianco che sembra un tantino troppo bruciacchiato rispetto agli altri). Ho anche provato a togliere il cavetto della chiave nella centralina. Quando spedivello per farla partire noto che le luci si accendono, ma non arriva corrente alla candela. A questo punto non so cos'altro controllare, dato che i cavi che arrivano dallo statore non sono danneggiati. Qualcuno di voi può darmi qualche consiglio? Grazie a tutti in anticipo.
×