Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

Andrea78153

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    780
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1
  • Points

    184 [ Donate ]

Andrea78153 è il vincitore del Novembre 29 2018

Andrea78153 Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

7 è sulla buona strada

Su Andrea78153

  • Livello
    VRista Senior
  • Compleanno 27/05/1977

Informazioni Personali

  • Città
    Sabaudia

Visite recenti

1.477 visite nel profilo

Social Info

  1. Andrea78153

    Vespa fatica a scalare

    hai controllato anche i cavetti sul manubrio e non solo sotto al motore?
  2. Andrea78153

    Vespa fatica a scalare

    Quando hai cambiato olio hai notato particelle strane in quello vecchio? Io proprio 2 mesi fa ho dovuto aprire perché dapprima la scalata era difficoltosa, poi si è bloccato tutto il cambio: un tampone interno si era indurito, rotto in cento parti ed infilato tra gli ingranaggi. 😥😥
  3. Andrea78153

    Vespa fatica a scalare

    Prima di installare il cambio hai provato a cambiare le marce manualmente? Facendo scorrere per l'appunto la crociera nuova dell'albero solo con le mani? Hai spessorato/controllato i giochi? Io la crociera Faio eco, con cui mi trovo bene, in un'occasione l'ho dovuta limare poco poco poco all'interno, proprio perché si impuntava un pelino, scorreva poco nelle 4 "corsie" dell'albero.
  4. Andrea78153

    Vespa pk 50 S

    Controlla che il galleggiante non sia bucato e pieno di miscela
  5. Andrea78153

    Vespa pk 50 S

    Dammi retta, rimetti una candela a passo lungo di giusta gradazione e porta il getto del massimo almeno a 80, almeno! La candela ti si brucia perché sei magro di carburazione. Che ti vendano il carburatore con il 73 è solo perché un getto devono pur metterlo, non significa che sia quello adatto a tutti i motori.
  6. Andrea78153

    Pk 50s Non parte e sfiata

    Ti ho fatto queste domande perché ho paura che non sia un problema elettro ma di un paraolio (sospetto lato frizione) andato. La pasta per smerigliare le valvole è una pasta molto abrasiva. Dovresti metterne un po' tra il cono albero e cono volano, senza chiavetta, e farli girare uno sull'altro. Si ottengono 2 superfici leggermente ruvide e più "rotonde", in parole povere migliora l' accoppiamento. Se cerchi un filmato sul tubo vedi il lavoro che si fa per le valvole è capisci. Non credo sia necessario aprire il motore, ma togli accensione e proteggi paraolio con del nastro. Poi pulisco benissimo il tutto. Il collettore dorato e fatto di m...... "....marzapane" e tende 9 su 10 a rompersi/creparsi nella saldatura tra piastra e tubo: smontalo e CONTROLLA. Rimango però del dubbio che siano i paraoli andati. Anche la valvola, a causa dei pezzi del gt precedente, potrebbe essere messa non benissimo. Quindi si, alla fine dovresti aprire.
  7. Andrea78153

    Vespa pk 50 S

    Boh, comunqe 73 getto max credo sia magra, anche se ogni motore è una cosa a se. Il filtro aria c'è?
  8. Andrea78153

    Pk 50s Non parte e sfiata

    Mi intrometto facendo qualche domanda: dopo aver trovato il vecchio gt "rotto" lo hai solo sostituito? I sintomi che hai con questo gt sono gli stessi che avevi con quello precedente? Hai mai aperto e revisionato il motore? Il collettore di aspirazione è quello dorato per il 19? Infine un consiglio: quel volano è rovinato, quindi presumo anche l'albero. Prendi della pasta per smerigliare valvole e "ripassa" volano ed albero o continuerai a schiavettare sempre. Vediamo di sistemare questa vespetta 😉
  9. Sia in rettifica che da un ricambiata le trovi, basta che vai con pistone e CILINDRO. Che cuscinetto hai trovato? Il suo N204? Ovvero con rulli che rimangono sull'anello interno e quello esterno rimane libero?
  10. E tutto nella norma, purtroppo anche il tatuaggio della testata che è tipico delle small, ed in particolare del 130 polini. Come detto anche da @volumexit pulisci pistone, a carico, fasce nuove, una controllata/spianata alla testa, rimontando con il giusto settaggio, cuscinetti nuovi ..... e via! Il cuscinetto classico a rulli si fa fatica a trovare e/o costa uno sproposito. Io ho optato per un volano leggero ape (compatibile con la primavera da 1,6 kg) e cuscinetto classico a sfere C3.
  11. Ti conviene andare in rettifica direttamente con pistone e cilindro (o da un ricambista serio) Le fasce si misurano sul cilindro e, SE NON RICORDO MALE, nella parte superiore del cilindro le punte delle stesse devono essere a 2/10, per quello dicevo officina di rettifica, loro conoscono bene le tolleranze. Sempre se non ricordo male, i più vecchi Polini erano 56 di diametro, ma non a 7 travasi Anche una rettifica se necessaria, sarebbe una cosa da valutare: la ghisa di 30 anni fa era moooooolto meglio di quella odierna ed il risultato sarebbe ottimo. Il pistone marrone potrebbe essere causa di fasce un po "vecchie....", ma meglio marrone che nero 😉
  12. tranne le prime N, i carter dal 65 in poi delle small hanno tutti la compatibilità dei cilindri
  13. Andrea78153

    Perdita olio carter frizione

    Controlla anche che la leva sia in ordine: se è segnata dove lavora l'oring o è storta perde. Ne ho trovata una lunga proprio l'altro giorno, segnata sul cuscinetto vicino l'oring
  14. Andrea78153

    Cambio marmitta

    In effetti, ora che me lo hai fatto notare, non era così chiaro il mio suggerimento 🤪😵..... si, intendevo avvicinare le puntine
  15. Andrea78153

    Cambio marmitta

    Io ho consigliato di stringere semplicemente perché, a parer mio da esperienze personali, se sono un pelo larghe (che ne so..... 0,45) all'aumentare dei giri la molla non fa in tempo a chiudere completamente le puntine. È una prova "indolore" da fare niente di più
×