Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

snaicol

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    2.387
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    20
  • Points

    188 [ Donate ]

snaicol è il vincitore del Ottobre 7

snaicol Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

45 è veramente in gamba

Su snaicol

  • Livello
    VRista DOC
  • Compleanno 21/03/1979

Informazioni Personali

  • Città
    Pisa

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

Social Info

  1. hai controllato che il cavo che porta tensione, dal chiodino centrale del perno fino al portalampada non sia interrotto?... Scusa se te lo chiedo ma con tutto quello che hai scritto mi sono perso. togli quel cavetto e controllalo con il tester. n.
  2. snaicol

    Dado posteriore si svita

    il dado non si allenta.. Ad ogni modo se la frenata e' a scatti può essere segno di ovalizzazione del tamburo, forse dovuta al surriscaldamento o per lo sfregamento di un non perfetto ritorno della ganascia che continua in minima parte a strofinare sul tamburo oppure la parte interna al tamburo sfrega sui bordi delle ganasce... Tutto questo attrito provoca il surriscaldamento. prendi un tamburo nuovo e buono. N.
  3. snaicol

    Frenate la Vespa....

    ci sarà marca e marca, ma anche io ho provato vecchie ganasce con amianto. Se al posteriore mi sono trovato benino, all'anteriore non sono riuscito ad abituarmici e l'ho dovute togliere dopo circa 1000km. la frenata in caso di emergenza era davvero pericolosa data la brusca reazione..passava dal frenare bene e sicura ma con un po più di forza tendeva a bloccare...su una ruota da 21, non fa paura una brenata forte, ma li mi con le ruotine della vespa me la sentivo andare via...tolte e new fren. al posteriore benino perchè quando riprendevo la vespa dopo 3-4 giorni devo tirare il freno per i primi 30 metri altrimenti inchioda alla prima frenata. Concordo che alla fine quelle piaggio originali di adesso, non sono malaccio (con il piattello arcobaleno allora si sente davvero la differenza) n.
  4. snaicol

    Frenate la Vespa....

    io penso poco...ma più operativamente parlando prendrei il tamburo in mano e verificherei l'eventiali scalino di usura. Certo che ogni mescola ha le sue proprietà e quindi nel suo utilizzo può risultare differente dalle altre. in conclusione: se il tamburo è usurato, va comunque cambiato (e non è così improbabile che possa accadere, anche se non fosse il tuo caso); cambiare le ganasce e provarne del tipo che ti è stato suggerito, è una cosa fattibile a minima spesa. consiglio: lubrificazione del braccio che apre le ganasce, e dei perni su cui ruotano e dei due appoggi di metallo che lavorano sulla camma che apre le ganasce; guaina del cavo di lunghezza giusta, non troppo lunga. ad ogni modo essendo dell'81 dovrebbe avere sempre l'asse ruota piccolo, pertanto per quanto debba comunque frenare, non aspettarti mai una risposta come la px pre arcobaleno (leggermente migliore) e tanto meno come l'arcobaleno (molto migliore) N.
  5. snaicol

    Deviatore luci P125X e info lampadine

    certo, io capisco.. non è questione di braccino...comprendo ogni punto di vista...e in questo caso condivido il tuo pensiero. Non posso invece condividere che se qualcuno la bulloneria varia la prende in ferramenta, allora la vespa non è più originale....ma nel frattempo è stata appena restaurata...quindi forse anche una vespa restaurata non è più originale.( il caso può escludere alcuni particolari bulloni che sono diffcili da trovare in ferramenta). Comunque rispetto ogni pensiero e per questo , in caso di necessità lascio la deccisione a chi spetta ed eseguo.
  6. snaicol

    Frenate la Vespa....

    ma che vespa fu?
  7. snaicol

    Deviatore luci P125X e info lampadine

    ovviamente se vai alla piaggio di danno quello previsto a misura (se disponibile), se vai in ferramenta, gli devi dire ciò che vuoi o almeno far vedere loro che devi farci..e poi sarai servito. occhio che una banale vite alla piaggio potresti pagarla anche 2 euro!
  8. questo dimostra quanto sia importante allegare delle foto. Magari non sempre si nota qualcosa, Ma comunque da modo di ragionare guardando da vicino la situazione.... Il rumore.... Io dico che con il blocco in quella posizione il peso fa scendere l'albero...e secondo me amplifica... Inoltre ripeto.. Metti la crocera in folle, Certo che in quel modo non interferisca con gli ingranaggi. n.
  9. un cane avrebbe scritto meglio!!! Boia de cualcuno........
  10. snaicol

    Deviatore luci P125X e info lampadine

    la posizione intermezza non esiste, nel senso che non è in realtà prevista, di fatto però alcuni devio restano con il selettore a metà, come anche il quello della mia vespa. In questo caso si accendono contemporaneamente i due filamenti della biluce. Finché non aziono le frecce, me ne servo nelle strade molto buie così mi permette di avere sia la luce in profondità sia vicina. Sommando le potenze riesco a pelo a sfruttare lo statore ed avere un'ottima luce. Le info riguardo le lampadine e le posizione del devo le trovi nei manuali di uso e manutenzione scaricabili da questo sito nella sezione download. I dadini sono a testa esagonale di 4 mi pare cosi come le viti della gemma lunghe 20. Dovrebbero andare. Ma prendi il vecchio e vedi. n.
  11. visto che non è buiono lo prendo io a 5 euro...e ci sto rimettendo..Ma dai!! va benissimo... Il mio ha la ruggine da molto tempo e non è peggiorato..certo, è un velo..che "macchia" soltanto il fondo, e che neppure spolvera più ormai. Quindi Montalo e sono sicuro che ti andrà avanti parecchio.fossi in te del tuo non mi preoccuperei minimamanete.
  12. snaicol

    Sostituzione commutatore frecce PX200E

    sal momento sappiamo di sicuro che la tensione c'è fino al buco nella scocca. quindi per andare avanti fai le prove come ti ho detto e verifica se la giunzione dietro alla feccia (se presente) è ben salda, che il cavetto in arrivo al portalampada (dietro al cappuccio) sia intatto e il chiodino di ottone del cofano sia ancora saldato al filo. inoltre controlla cheil filo non siaa interrotto all'altezza dell'asola del cafano in cui fa presa il galletto interno del cofano stesso.
  13. con un paio di pinze a becco lungo premi sulle due alette di plastica e si sganciano liberandosi dal conta chilometri....con mano leggera e decisa N.
×