Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • RESTYLING
  • Abbiamo effettuato un upgrade importante, qualunque problema segnalato ci aiuterà a rendere VR sempre più fruibile!

snaicol

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    2.149
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    11

snaicol è il vincitore del Marzo 31 2017

snaicol Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

19 ha un futuro brillante

Su snaicol

  • Livello
    VRista DOC
  • Compleanno 21/03/1979

Informazioni Personali

  • Città
    Pisa

Social Info

  1. Tenuta cerchi tubeless

    monto gli FA 2,50 da circa 8 anni...ho cominciato ad avere problemi di perdite da un paio di anni. la causa? la tenuta tra cerchio e pneumatico. immergendo le ruote in una vasca infatti vedevo delle piccole bollicine uscire proprio dalla tenuta cerchio/gomma. Poca roba, ma creavano uno sgonfiaggio nel giro di una ventina di giorni....ho fatto stallonare la gomma e notando un leggero velo di ossido che faceva sollevare la vernice lungo il bordo di accoppaimento. ho tolto con una carta vetra molto fine, e al montaggio della gomma il gommista ha usato una gomma liquida sigilante. questa si secca a contatto con l'aria e nel tempo evita nuove fuoriuscite di aria. dopo 2 giorni ho riempito di acqua il canalino di accoppaiemtno gomma/cerchio e non ho più trovato nessuna perdita. N.
  2. Problema luci vespa

    Sono d'accordo con Marben....ciò che mi ha sorpreso un po e' stata questa affermazione: visto che i fili dello statore erano malconci ho acquistato uno statore nuovo completo,da quello nuovo ho preso tutti i pezzi fili bobine e puntine e ho restaurato tutto quello originale... non condivido la scelta anche se comprendo la situazione.... cioè togliere tuttle le bobine nuove per restaurare quello originale...ma a questo punto di originale è rimasto ben poco!....come detto anche da Marben miglior scelta tenere il vecchio, e sostituire soltanto la bobina rovinata e i cablaggi, cosa semplice con un minimo di manualità....( non ho nominato puntine e condensatore, perchè in questi anni ho capito che è preferibile lasciare i vecchi componenti vecchi se funzionanti, piuttosto che i nuovi di dubbia provenienza e qualità..ovvio, per le puntine una piccola pulizia.....se poi ci saranno problemi ad uno di questi due componenti, dato la facilità dell'operazione, preferisco farlo in un secondo tempo) N.
  3. Problema luci vespa

    come primissima cosa prova a verificare che il cavetto verde sia ancora attaccato sul retro del devioluci. quello stesso cavetto alimenta sia le luci grandi, sia il clacson. N.
  4. Vespa non sale di giri

    se hai sempre girato così e questi problemi te li ha dati all'mprovviso, al di la di tutto il resto che giustamente ti hanno consigliato altri, mi toglierei il dubbio di dare una bella pulita al carburatore, getti compresi. N.
  5. scusate ragazzi, ma io con la nuova veste di questo forum non c'ho fatto ancora amicizia....vabbè... tornando a noi....ti dissi di provare a scambiare il cavetto bianco con quello rosso all'intermittenza, lo hai fatto? hai provato che succede? non mi hai riferito nulla.....talvolta il collegamento tra la sceda interne dell'intermittenza e il terminale su cui attacchiamo il cavetto, si dissalda, vibrando in sede...in questo modo si ha un falso contatto...qualche bolta va qualche volta no...e lo scintillio che si crea peggiora le cose. se scambi rosso e bianco il problema si invere, cioè funzioneranno le anteriori e avrai riportato il problema su quelle posteriori. se nulla di tutto ciò, ti consiglio di staccare tutti i cavetti delle frecce e testarli uno per uno con il tester. N.
  6. snaicol

  7. Dai una bella pulita al contatto di massa di entrambe. N.
  8. Dado tamburo

    Per svitare antiorario. N.
  9. Dietro la ruota di scorta, sulla destra. Può essere verde...o blu...o nero...o anche bianco, secondo il modello. N.
  10. problema avviamente elettrico

    Si. Non avrai alcun problema a sostituirlo va molto facile. N.
  11. Che non si sia staccato il cavetto bianco all'intermittenza. Oppure che non si sia dissaldato il cavetto dietro al devio. Prova anche a sostituire il bianco con il rosso. N.
  12. problema avviamente elettrico

    Evidentemente il contatto tra cavo rosa e telaio non era buono da far passare elettricità. Comunque appare chiaro adesso che il problema è il pulsante alla frizione. N.
  13. problema avviamente elettrico

    No. Non corrispondono i cavi di cui ho parlato. Si trova sopra il regolatore. N. - - - messaggi uniti in automatico dal sistema - - - No. Non corrispondono i cavi di cui ho parlato. Si trova sopra il regolatore. N.
  14. Manubrio che vibra

    l'olio nella vaschetta difficilmente deve essere aggiunto, soprattutto che non ci sono perdite...e lo vedresti perchè il freno non farebbe il suo lavoro. Quando il liquido cala nella vaschetta è segno che le pasticche sono consumate...c'è ancora margine ma la corsa si allunga un po. ripristinando il livello, compensi il consumo delle pasticche, ma occhio quando andrai a sostituirle. non so quanto si sia indurita e in che modo, la leva, ma non dovrebbe essere moscia..alcune volte scorre a scatti...per quello basta lubrificare il gommino esterno e la parte della leva che fa funzionare la pompa...altre volte invece va revisionata la pompa e pistoncino (raramente) la vibrazione potrebbe essere molte cose, da saltellamento delle pascicche (verifica l'accurata pulizia da oli e grassi)..potrebbe essereanche duvuta a giochi di forcella o mozzo N.

Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×

Important Information

Per utilizzare il nostro sito devi accettare il regolamento Terms of Use e la Privacy Policy Privacy Policy