Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

snaicol

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    2.422
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    23
  • Points

    224 [ Donate ]

snaicol è il vincitore del Dicembre 6

snaicol Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

51 ha di che essere orgoglioso

Su snaicol

  • Livello
    VRista DOC
  • Compleanno 21/03/1979

Informazioni Personali

  • Città
    Pisa

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

Social Info

  1. snaicol

    Carburatore rotto

    dopo aver sostituito tutte le guarnizioni della torretta, rimontala sul corpo carburatore. metti il beccuccio di ingresso benzina e rivolgilo verso l'alto ed attaccaci un tubetto. prendi il carburatore e mettilo in una grande vaschetta, esempio vecchia pentola, padella....poi inserisci la benzina nel tubetto molto lentamente fino al riempimento del tubo. eventuali perdite e trafilamenti potranno essere ben visibile in controluce, dato che si formeranno, in prossimità della mal tenuta, degli aloni di benzina, fino a diventare piccole colature. passando anche carta assorbente, senza farla toccare direttamente sulla guarnizione, se si bagna, segno che la guarnizione non è precisa. N.
  2. snaicol

    Restauro Conservativo P125X 1978 VNX1T

    non è una cosa agevole "lavare" la cromatura interna, e neppure lo consiglierei...se non si è delicati il richio è di creare delle strusciate permanenti che ridurrebbero appunto la specchiatura...fosse polverosa solamente dovresti andarci delicato, ma dalla foto sembra più altro...avrai modo di vedere da solo.
  3. è alluminio, ma ti assicuro che non è comunque cosi agevole come può sembrare
  4. snaicol

    Restauro Conservativo P125X 1978 VNX1T

    le foto per FMI possono essere presentate con o senza gli specchietti, Se per cilindrate da 150 in su si fa foto con specchio montato allora devono essere 2. la spia va bene, è originale, ma sembra il trasparente piu chiaro. Mi è capitato comunque nel tempo di notare differenze nei dettagli secondo la ditta produttrice. Il faro Siem è ottimo, anche se il tuo in realtà mi pare un po passato...potresti farle un regalo e rinnovarlo (si trovano ancora), ne va della sicurezza e di un tocco di "luce" alla vespa. Le viti che trattengono il bauletto sono a testa tonda a taglio. La leva corta è caratteristice dei primi 125 sf. N.
  5. snaicol

    Restauro Conservativo P125X 1978 VNX1T

    lo trovi sicuramente basta accertarsi, se ti interessa, che sia originale. dato che devi acquistare la spia luci, cerca una originale, perché alcune riproduzioni sono davvero penose a guardarle. inoltre ceca di avere cura nella leva della messa in moto. Una vera rarità. n.
  6. si, forse un po troppo ottimista... E' chiaro che ogni situazione è diversa e magari una si poò risolvere meglio di come si possa pensare... Per esperienza però in quelle condizioni è un vero macello. Io nel tempo ho usato vari metodi, e quello che non consiglierei mai di fare è di mettere sotto pressa il pistone...non si sa su cosa possa scaricarsi la pressione, se il pistone non molla, e il rischio di fare danni maggiori è alto. Così come voler a tutti i costi svitare i prigionieri se sono molto inchiodati. La forte trazione dall'alto potrebbe spezzarli...e se si spezzano alla base è una ulteriore rogna. putroppo si deve andare per piccoli tentativi ed individuare il punto debole e farsi avanti. esempio, se poco poco si riuscisse a ruotare l'albero e far scorrere tutto il GT verso l'alto anche per 1-2 cm i prigionieri potrebbero essere tagliati con una misura tale da consentire successivamente la loro rimozione...e intanto si potrebbe aprire il carter... solo un'ipotesi ovvio, non avendolo sotto mano non mi posso rendere conto se l'operazione di rotazione albero sia possibile. Ci vuole molta calma..
  7. snaicol

    Restauro Conservativo P125X 1978 VNX1T

    la chiave sul SF era soltanto sul modello P200E in realtà, per il modello della tua vespa, il cavalletto deve essere zincato nonverniciato. quello attuale, anche se fosse originale è sicuramente di un modello successivo.... N.
  8. snaicol

    iscrizione registro storico dubbi!!!

    la menano in che senso? ad ogni modo certo che li porta bene i suoi 36 anni, ma credimi per FMI è un conservato, non con i criteri per l'iscrizione. Puoi provare a titolo di curiosità a rivolgerti ad un club ASI e vedi se vale lo stesso discorso oppure no. N.
  9. mah...tuffalo in quel che ti pare, ma la vedo dura dura...
  10. snaicol

    iscrizione registro storico dubbi!!!

    la tua vespa è un conservato, che però non rispetta la filosofia FMI. nulla vieta presentare la pratica come a te sembra più opportuno. La commissione, in caso non ritenga idona per l'iscrizione la vespa, può sospendere la pratica per 6 mesi, motivandone le ragioni. se nei 6 mesi successivi vengono apporate le modifiche a soddisfare i requisiti, allora la pratica procede in commissione.
  11. snaicol

    iscrizione registro storico dubbi!!!

    il copriventola ddalle foto...non mi pare proprio al 100%...ma sarebbe roba da poco....e ho dimenticato i cerchi...anche loro non al massimo....sembra... il cavalletto, a parte i piedini che hai cambiato, sembrerebbe verniciato grigio....o forse no... poi gli regalerei un bel fanale nuovo
  12. snaicol

    iscrizione registro storico dubbi!!!

    a parte i dettagli da te descritti, dovresti sistemare anche il cavalletto, lateralmente la pedana, forcella, copriventola...insomma c'è da lavorare .....il carrozziere deve saper "ritoccare tutto" affinchè i due cofani e il parafango rifatti si integrino al meglio tra loro...poi si valuta il risultato ottenuto. N.
  13. rispondo senza troppo pensare...ma io in quello stato li non perderei troppo tempo. se con un flex riesci a entrare tra le alette del cilindro, taglia i prigionieri. in questo modo se tu riuscissi a mollare tutti i dadi del carte riusciresti ad aprirlo. i prigionieri tagliati (almeno 1-2 cm dalla base) potrebbero essere tolti saldandoci un dado sopra e svitando con la chiave giusta. (il calore della saldatrice dovrebbe favorire l'allentamento) Compito difficile, la miglior valutazione poi si fa avendolo tra le mani. anche se tu perdessi GT ed albero, sarebbe il male minore. N
  14. snaicol

    iscrizione registro storico dubbi!!!

    tutto interessante, ma un piatto arcobaleno su un asse da 20, se ne accorge l'esaminatore FMI, per cui dopo l'iscrizione, se uno la cambia, per quanto non sia regolare, è una goccia nel mare..e comunque la dimensione dei freni resta la stessa, e a dato tecnico restano le stesse misure. chissa...
  15. sono completamente d'accordo a metà con te....d'accordo perchè in effetti il forum non dovrebbe funzionare così, a metà perchè è anche pur vero che (spero nessuno ne abbia a male) su tanti argomenti è già stato davvero scritto talmente tanto che molte volte, specialmente se una spiegazione è lunga e sappiamo già che qualcuno ha dato larga e dettagliata spiegazione a riguardo, si fa prima a consigliare di usare il tasto cerca. Ma dire di usare il tasto cerca non toglie strada al forum. Infatti trovato l'argomento già trattato, nulla vieta riaprire la discussione per richiedere delucidazioni in merito a ciò che non è chiaro. in tal caso potrebbe proprio interrvenire, in quella stessa conversazione, chi conosce davvero bene l'argomento. Si eviterebbero imbarazzanti decine di risposte poco sensate, che non portano a nulla se non a predere tempo ai lettori. Ho notato che qualche esperto interviene raramente (forse ha meno tempo, forse stufato..bo, chiaramente ognuno ha la sua vita) e altri invece sono sempre pronti a riscrivere poemi interi..non siamo tutti uguali...tanto di cappello) Osservazione personale, che giustifica il poco utilizzo del tasto cerca è questa: non è sempre preciso, anche appunto per il fatto che una stessa argomentazione si trova aperta molte volte, ma solo una su 5 ha le info giuste e dettagliate. ed ecco perchè a mio avviso è sempre meglio leggere quanto già scritto e continuare li, piuttosto che aprire di nuovo...resterebbe più sostanza. Giusto per essere aperto, ma qualcuno lo avrà notato, io uso questo fornum per aiutare dove posso. ma sono presente per quanto il tempo mi concede per dedicarmici. Magari una settimana ci sono...le successive due no. Il forum deve essere di pazienza senza nessuna pretesa..ma anche comunque di cortesia. e su questo non c'è da far polemica, senza se e senza ma, le cose stanno così... se si pensa che (come molti moderatori insegnano) il forum sia un call center, sappiate che non è così, ed allora il posto giusto per queste persone sono i social, dove uno può rispondere se la candela ha un buon colore o no anche dal Wc di casa sua e l'altro può leggerselo mentre si fa il selfie sotto la torre di pisa. N.
×