Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

Psycovespa77

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    5.206
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    28
  • Points

    184 [ Donate ]

Psycovespa77 è il vincitore del Gennaio 9

Psycovespa77 Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

74 ha di che essere orgoglioso

Su Psycovespa77

  • Livello
    Rompiballe Rifasato 7 travasi
  • Compleanno 26/07/1977

Informazioni Personali

  • Città
    Santa Croce sull'Arno(Pi)
  • Le mie Vespe
    special 1975-special 1978-special 1982-pk50s 1984-pk 50s 1983-pk 125s 1984-50l 1967
  • Occupazione
    Pellaio

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

Social Info

  1. Ciao Psyco, ti assicuro che prima di decidermi a romperti le scatole ho provato a

    cercare in rete una risposta ai miei quesiti. 

    Sai già che sto restaurando un pk 50 s. Qualche giorno fa ho allargato in terra l'impianto

    elettrico per provarlo con un mio amico elettronico che possiede un alimentatore.

    Ho collegato ad esso tutti gli accessori ( frecce luci etc...), abbiamo visto che il comando devio frecce al manubrio aveva dei comportamenti strani: bisognava muovere i cavetti per farlo

    funzionare. 

    Vengo alle domande: conosci mica un modo per aprire il devio?

    Se fosse impossibile aprirlo dovrei cambiarlo ma, quelli nuovi, mi dicono sono a 6 fili contro gli

    8 del mio. Sai come collegarlo ugualmente?

    Ti ringrazio molto per la tua disponibilità. A proposito, i tuoi consigli su come evitare di

    bruciare le lampadine sono andati a buon fine, grazie.

    Enrico

  2. Psycovespa77

    GT VMC 177 STELVIO

    Io per ora ho solo raccordato i travasi carter-cilindro, lucidato lo scarico ,sistemato per bene valvola e condotto e raccordato scatola-carter-carburatore(24).Appena mi portano i denari per ordinare un albero corsa 60 e dall'avotecnica mi mandano il pistone giusto(mi hanno spedito un B per errore) inizio a prender qualche misura.
  3. Psycovespa77

    vespa pk125s non parte

    Senza occhiali son cecato...
  4. Psycovespa77

    vespa pk125s non parte

    Dopo 6 mesi dovrebbe gia esser riuscito a metterla in moto....
  5. Psycovespa77

    GT VMC 177 STELVIO

    Alla fine,cedendo alle continue richieste di un amico rompipalle che voleva andar piu forte...ho preso un vmc e lo monto in corsa 60.Se ne vien fuori qualcosa di buono o meno ve lo comunicherò a tempo debito visto che non ho molto tempo da dedicare al progetto.Spero di esser capace anch'io di strappare almeno 16 cv ed un somaro zoppo alla fine dei giochi.
  6. Psycovespa77

    Carter non gemelli

    Se il piano dove appoggia il cilindro non presenta scalini,vista anche la scarsa cavalleria in gioco,direi che puo andare.
  7. Psycovespa77

    Pk 50s Non parte e sfiata

    La centralina giusta è questa https://tcdn.storeden.com/gallery/59aa53f9ffe48ef0a4439143
  8. Psycovespa77

    Manubrio vespa 50 1963

    Il manubrio del 63 ha due tratti,uno sul corpo manubrio ed uno in corrispondenza della folle.Visto che è alluminio è facilissimo da ricreare in caso di manubrio o manettino diversi dall'originale.
  9. Psycovespa77

    Festività 2018

    Buon natale a tutti gli amici di VR!
  10. Psycovespa77

    Perdita olio carter frizione

    Esce anche con quello a leva lunga purtroppo.Hai gia provato uin or con diametro leggermente piu grande?
  11. Psycovespa77

    Kit frizione Malossi Sport su Vespa ETS

    Io monto solo quelle e mi trovo da dio.Le molle sono quasi sempre dritte e raramente ho dovuto metterci mano,tengono bene anche con dei 130 non troppo spinti.Cambia anche se puoi il nottolino spingidisco in ottone ed il piattello solo se è usurato.Per il resto vanno benissimo.
  12. La mia è del luglio 67,telaio 52003x stemmi quadrati dappertutto,passo corto.Non credo possibile che gia 3-4 mesi prima del cambiamento di stemmi siano stati introdotti alcuni telai del tipo nuovo con passo allungato.C'è qualcosa da qualche parte che non torna.
  13. Dipende se vorrà iscriverla asi o fmi in futuro,chiarisci prima le cose con lui e regolati di conseguenza evitando di fare i lavori 2 volte.
  14. Piu o meno dall'inizio 68 i telai sono unificati e allungati con stemmi esagonali,bisognerebbe chiedere alla piaggio quando effettivamente è stata prodotta quella vespa.I fori pedana forse li hanno fatti dopo per non ammattire con le strisce classiche e i ribattini ma sotto la vernice dovresti trovare i segni dei vecchi fori. Aggiungo anche Le l (ma anche le altre small)fino a tutta la produzione passo corto con stemma rettangolare avevano anche un numero seriale stampato dove si infila la vaschetta portaoggetti,sparito poi con la totale unificazione dei telai.
  15. Dai numeri confermo una 50l prodotta non prima dell'estate 67.Prima di fare 1000 ipotesi bisognerebbe sverniciare i punti che indicano dove sono state effettuate opere nel corso degli anni e vedere che c'è sotto.Può essere di tutto,da un copia e incolla di numero su altro telaio a un telaio sostituito in epoca remota causa incidente e preso disponibile come ricambio un telaio n (allungato e unificato) e ripunzonato o chissà cos'altro.Solo grattando scopriremo la verità.
×