Vai al contenuto
VR-News
  • RESTYLING
  • Abbiamo effettuato un upgrade importante, qualunque problema segnalato ci aiuterà a rendere VR sempre più fruibile!

franzpero

Utenti Senior
  • Numero contenuti

    561
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2

franzpero è il vincitore del Marzo 14

franzpero Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

3 non se ne sa ancora molto

Su franzpero

  • Livello
    VRista Senior
  • Compleanno 09/03/1959

Informazioni Personali

  • Città
    Verona
  • Le mie Vespe
    150 sprint del65
  • Occupazione
    impiegato
  1. Problema luci struzzo VL2 del 55

    Per poter rimagnetizzare il volano occorre rivolgersi ad officine elettrauto di vecchia data molte lo tengono ancora. Ciao, Francesco
  2. restauro completo GTR 1969 (VNL2)

    Ciao, come hanno detto anche altri prima di me opterei quel quello ts/sprint v. Francesco
  3. restauro completo GTR 1969 (VNL2)

    Ciao, di certo non ti annoierai con questo restauro...... Povera vespa l'hanno veramente bistrattata chissà cosa ci hanno combinato a quella povera coda! Bellissimo il supporto telaio che ti sei costruito. Francesco
  4. franzpero

  5. Ciao, coraggio che prima o poi ci riesci anche perché ne sei capace. In questi giorni ho dovuto riprendere col gastroprotettore dalle incazzature che ben conosci..... Ah scoperto il motivo della pedivella arrapata: ha montato il settore del px...... Francesco
  6. Buongiorno Luca lavori alla vespa anche stamattina? Francesco
  7. restauro completo GTR 1969 (VNL2)

    Ciao, impeccabile! Francesco
  8. Ciao, Luca, quei tubi che si vedono nel tunnel sono quelli dai cui passano impianto elettrico e guaine? Se si ti conviene fare passare dei cavi guida prima di chiuderlo, se no sai che libidine quando inizierai a rimontare finiti i lavori......... Francesco
  9. Ciao, Luca vedo che sei riuscito a ritagliarti un po' di tempo per lavorare sulla vespa! Lavori sempre in modo impeccabile. Francesco
  10. Consiglio su che pistone prendere

    Ciao, grazie per la risposta, il pistone che ho trovato è un asso a due travasi, purtroppo è da un vampiro-ricambista che ho vicino a casa, che se lo fa pagare bene. Ho intenzione di non apportare modifiche o upgrade al motore in quanto possiedo due carburatori originali , così quando uno è in crisi ho sempre il secondo di scorta. Scusa ma vorrei chiederti una delucidazione sul carburatore: la mia vespa monta il 20/17-C e ricordo che monta come coperchio getti il 160/100; dato che il suo originale mi è stato sottratto, vorrei sapere se è possibile modificare uno tipo 140/100 e portarlo alla misura di quello mancante. Grazie Francesco
  11. Consiglio su che pistone prendere

    Grazie della risposta, ti faccio sapere. Francesco
  12. Consiglio su che pistone prendere

    Buongiorno, possiedo una Sprint prima serie, che dopo 37 anni di onorato servizio mi ha lasciato a piedi. Smontato il motore ho riscontrato che cilindro e pistone sono alla frutta ed ho deciso di sostituirli entrambi. Procuratomi pistone nuovo Piaggio ho dei dubbi sulla marca del pistone da utilizzare: Asso o Gol. Grazie, Francesco
  13. Se n'è andato anche Paolo Villaggio

    Ho appena appreso la notizia è appena scomparso Paolo Villaggio. Ciao Paolo!
  14. breve storia triste

    Sono contento che siamo riusciti a chiarirci, questo è un posto dove viene condivisa una passione e non trovo giusto che esistano incomprensioni e polemiche. Francesco
  15. breve storia triste

    Gent.mo sig 125px nel mio post non intendevo essere razzista, anzi volevo solo enfatizzare la “sfiga” della situazione. Razzista non lo sono e non ho mai fatto o professato distinzione di colore della pelle Le racconto l’odissea che ho avuto con la vespa e se avrà la cortesia di leggere questerighe forse riuscirà a capire il mio stato d’animoal ricordo di quanto avvenuto. Esattamente 9 anni fa stavo andando dal meccanico quando un cretino brucia un semaforo e mi sperona all'anteriore con conseguente volo edanni al costato tutte le costole fratturate e clavicola sx distrutta. Guarito e risarcito affido la vespa ad un " meccanico " segnalatomi da un socio del club Giuliettae Romeo di Verona, concordo il prezzo e stupidamente pago subito perché volevola vespa il più in fretta possibile. Nel frattempo mi capita per le mani un bel PX 150 ganci bassi perfettamente conservato ad un prezzo simbolico e lo acquisto...... Esattamente un annodopo l'incidente il 2/07/2008 sotto casa ero fermo presso un incrocio per ilavori di allargamento di una via e sbam un nuovo incidente il solito bischero con telefonino che demolisce la vespa con me sopra ( spezzato il braccio del motore verso la traversa anteriore ) recuperato solo il serbatoio. Tre mesi d'ospedale mi rimetto in piedi e vado alla ricerca della vespa e scopro che il meccanico si era fumato i soldi senza pagare i conti, riesco a recuperare il motore ma il telaio no. Caccia al tesoro per mesi ed alla fine scopro che il telaio è in mano al padre di un ricambista che conosco, mi accordo con lui che l'ha custodita fina alla mia guarigione ed alla fine lo saldo e la recupero nel 2010. Premetto il giochino mi è costato circa 6.000 €. Pensa che sia finita così e invece no , Settembre 2010, sto facendo i primi giretti per provare la vespa entro nel vialetto del garagee....... un vicino cingalese fa una retromarcia a razzo e mi investe in pieno,confesso che memore delle botte, sono saltato via prima di essere colpito. Dopo contrattazione estenuante data anche la scarsa conoscenza della lingua italiana il soggetto firma il C.I.D. ammettendo il torto ed apro il sinistro: forcella caputt. Dopo due ore dall’apertura del sinistro mi chiama il Perito che è in zona e vuole vedere la vespa, riconosce che il danno è risarcibile per intero a patto che io vada dal carrozziere della compagnia, contento della sollecitudine accetto. Contatto il carrozziere ed il giorno dopo arriva il meccanico di questo viene a prendere la vespa. Il carrozziere lavora bene ma il meccanico è stato peggio di Attila, morale: piattello del mozzo anteriore sbrecciato, errori grossolanidi montaggio della forcella ( aveva sbagliato le ralle ) ma cosa peggiore mi ha messo le mani sul carburatore fregandomi un pezzo introvabile il calibratoredell'aria coperchio getti nella sua misura originale, che nel mio il modello SI20/17 c sostituisce la fresatura a forma di cuore del d. Comunque ho girato con motorini e moto da quando avevo 14anni ( classe 59 ) passai alla vespa nell'80 in seguito ad un paio di spaventicon l'ultima giapponese, e non ero mai neanche caduto, poi... Adesso spero capisca che non c’era nessuna intenzione razzista in quanto ho scritto, ma solo un profondo rammarico per quantos uccesso. Cordiali Saluti Francesco

Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×

Important Information

Per utilizzare il nostro sito devi accettare il regolamento Terms of Use e la Privacy Policy Privacy Policy