Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • RESTYLING
  • Abbiamo effettuato un upgrade importante, qualunque problema segnalato ci aiuterà a rendere VR sempre più fruibile!

screecit

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    254
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Points

    0 [ Donate ]

Reputazione Forum

0 non se ne sa ancora molto

Su screecit

  • Livello
    VRista
  • Compleanno 28/05/1976

Informazioni Personali

  • Città
    Saludecio
  • Le mie Vespe
    vespa 50 L del 1967
  • Occupazione
    -

Social Info

  1. Vespa 50 Elestart V5B2T - Ruote 10

    Ciao. Guardando bene il prospetto vediamo : la v5b1t nasce con l' omologazione 10934 del 20/10/1972 ed ha una primaria da 16/67 e ruote da 10 . la v5b2t nasce con l' estensione 11140 del 21/12/1972 ed ha una primaria da 16/67 e ruote da 10 . con altra estensione e precisamente la 12414 del 9/10/1973 la v5b2t (dal telaio 1481) passa da una primaria 16/67 a 16/68 . Motivi ? Non parla di cambiare le ruote ma di cambiare primaria . Altra cosa . L' estensione che fa nascere la Elestart v5b2t e' del 21/12/1972 . Strano. Esiste una Elestart che ha il libretto di novembre con scritto omologazione principale 10934 . Saluti.
  2. Ciao. Chiedo gentilmente se la vespa elestart v5b2t ha sempre avuto le ruote da 10 . L'omologazione DGM 10934 OM del 1972 dice ruote da 10 , ma guardando il fascicolo si può notare che vi e' stata una modifica alla "campana" . Cosa significa ? Ringrazio anticipatamente.
  3. Ciao. Problema anche io . Pochi messaggi privati e mi dice che pieno .
  4. Certificato Mod. MC 801

    Ok. Comunque anche se si trovano altre città (esempio Firenze) si tratta di vendite importanti. Ad esempio 1000 o più vespe 50 al mese. Non credo che una concessionaria facesse la procedura per immatricolare (e magari forse impiegare un dipendente che scrivesse libretti ) senza che ne ricavasse un vantaggio. Per pochi pezzi se le immatricolava la Piaggio a Pisa e poi le vendeva ai piccoli concessionari che a loro volta vendevano 10 o 20 vespe al mese . Ipotesi plausibile ? Altro : altre città oltre a Pisa e Firenze ?
  5. Ciao. Da questo dépliant vediamo che tra i colori c'è il grigio ametista.
  6. Certificato Mod. MC 801

    ok. Quindi le vespe 50 ante 1970 hanno tutte il libretto originale con Pisa . A questo punto quelli con altre città sono rifatti ? (mi riferisco a libretti a pagine mod 801 ) . Oltre a Piaggio esistevano altre case costruttrici di ciclomotori a Pisa ? (quindi con libretto a pagine Pisa ) . Ringrazio anticipatamente.
  7. Certificato Mod. MC 801

    Ciao. Vedendo i vari certificati per ciclomotore vespa 50 ante 1970 ho notato che quasi tutti direi, riportano PISA . (come Motorizzazione Civile) Soprattutto nelle vespe N unificate e nelle L . C'è un motivo ? Ringrazio anticipatamente.
  8. Qualcosa si muove ...... Grazie ad un utente che mi ha scritto in privato. Comunque uno degli elementi per riconoscere il parafango e' la punta . Il parafango originale ha una punta simile ad un becco acquilino , cioè tende a chiudere . Inoltre possiamo vedere che la linea verticale del profilo laterale (nel mio disegno AB ) e' quasi parallela alla linea verticale del becco parafango (nel mio disegno CD) . Inoltre si può vedere che la linea AC nel mio disegno e' una retta obliqua . Nel parafango replica avremmo invece una retta quasi piana . Alla prossima. Saluti.
  9. Sella vespa 50L

    Ciao. La differenza si vede comunque. La vespa azzurro ha la sella turismo originale e si può vedere che si differenzia nell' altezza , nella lunghezza e nella forma del codino posteriore. La sella originale e' più a forma di "sogliola" .
  10. Denuncia di smarrimento a carico di ignoti

    ok grazie . Ho scritto per valutare le varie ipotesi. La motorizzazione vuole una denuncia di smarrimento. Poi che sia a mio carico oppure a carico di persona nota oppure a carico di persona ignota , non credo interessi . La differenza la fa il venditore che se deve fare una firma su un contratto di vendita e' disponibile. Anche a farla in Comune oppure ad Agenzia abilitata . Ma quando gli si propone di andare a sporgere denuncia si intimorisce perché magari e' già andato altre volte. E la buona fede del venditore e' certa , altrimenti non si metterebbe a firmare il contratto oppure la delega di presentazione denuncia di smarrimento per suo conto. Infine posso dire che la situazione diventa anche più difficile quando si tratta di veicoli dal valore simbolico. A me una volta e' capitato che un venditore mi disse che per qualche decina di euro non si metteva nemmeno a cercare il librettino oppure andare a fare una denuncia. Ed il motorino era vero che era suo da una "vita" .
  11. Denuncia di smarrimento a carico di ignoti

    Ciao. Guardando in rete ho visto questa frase riguardo la denuncia di smarrimento. In altri termini sta a significare che nel momento in cui si fa ad esempio la denuncia di smarrimento ai fini di una immatricolazione di un ciclomotore e' sufficiente specificare : "io sottoscritto. ... dichiaro lo smarrimento a carico di ignoti del librettino ......" . Capita spesso che chi vende la vespa che magari possiede da 20 anni ti dice che non si ricorda il nome di chi gli ha venduto a sua volta tale vespa senza librettino perché non lo trovava. In caso invece si conosca il nome e' obbligatoria la delega per sporgere denuncia. Ringrazio anticipatamente.
  12. Ciao. Riguardo questo colore che presente sulla unificata del 65 , cosa si può dire riguardo al 1966 invece ? Risultato esserci degli esemplari del 1966 ma non mi e' noto fino a che numero di telaio e' stato usato questo colore . Se avete degli esemplari del 1966 mettete gentilmente i primi 3/4 numeri di telaio . Ringrazio anticipatamente.
  13. Ciao a tutti . Chiedo gentilmente delle dritte per saper riconoscere un parafango originale. Spesso sono posti in vendita parafanghi con uno o più strati di vernice oltre all' originale , pertanto e' facile imbattersi in un prodotto aftermarket di 20 o 30 anni fa. L' anno in particolare della mia e' il 1966 , quindi se ci sono differenze anche nei parafanghi originali fate sapere. Ringrazio anticipatamente.
  14. Tutto sulla vespa 50 R

    Un noto sito di ricambi dice : TARGHETTA ANTERIORE *VESPA* PER MODELLI FINO AL 1981 INTERASSE PIOLI 80mm VESPA 50 R V5A1T 828604→, Quindi significa che fino al telaio 828604 vi sia la scritta obliqua .
  15. Tutto sulla vespa 50 R

    Da che numero la scritta diventa orizzontale ?

Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×

Important Information

Per utilizzare il nostro sito devi accettare il regolamento Terms of Use e la Privacy Policy Privacy Policy