Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

rablo

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    481
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1
  • Points

    319 [ Donate ]

rablo è il vincitore del July 13

rablo Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

2 è sulla buona strada

Su rablo

  • Livello
    VRista
  • Compleanno 20/08/1988

Informazioni Personali

  • Città
    Portoscuso
  • Le mie Vespe
    Rally 180 1970 - 50 R 1971 - 150 VBB1T 1961
  • Occupazione
    Project Engineer

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

Social Info

  1. Ho montato la targa. Ho applicato due rondelle di gomma prima del portatarga e dopo, in modo da non rovinare la vernice: Risultato finale: Il prossimo passo sono le foto per l’FMI che, bel tempo permettendo, faró durante le vacanze di Natale. Ditemi cosa ne pensate.. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  2. Targa finita!!! Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  3. rablo

    Autentica di firma in Comune

    Ho effettuato ieri la stessa pratica nel mio comune di residenza. Nessuna storia non mi ha chiesto nemmeno la visura del mezzo...
  4. Ciao a tutti! Mentre preparo la documentazione per l’FMI mi sono dedicato alla targa. Quando ho preso la Vespa la targa era così (ho oscurato 2 numeri per la privacy....). Come si vede è una targa in ferro a differenza di quella della Rally. L’ho sabbiata assieme alla carrozzeria con una sabbiatura fine e le ho dato un fondo. Dopodichè ho addrizzato un po’ di gobbe che erano presenti ribattendoli, per poi darle qualche mano di fondo riempitivo in modo da riuscire a “stuccare” leggermente le parti che non sono riuscito ad addrizzare perfettamente. Ho cercato di dare poche mani di fondo e bianco al simbolo della repubblica per non perdere la sagoma delle foglie, perciò ho usato carta gommata per coprirlo. Passiamo al colore. Mi sono affidato a mio zio che per hobby dipinge e se la cava davvero bene.... Per una precisione maggiore della stesura del colore abbiamo usato carta gommata cercando nella maniera piu precisa possibile di seguire le sagome dei numeri per isolarli... Dopodichè prime prove di colore.... E infine.... Mancano le lettere R I nella stella, una volta che sarà asciugata bene le farô con il bianco e l’aiuto di uno stuzzicadenti. Impressioni?? A me piace, mi piace molto il colore utilizzato che è molto simile al blu genziana che ho letto che si utilizza. Non mi fanno impazzire le rigaturine presenti nel bianco, effetto spennellato, vedo se riesco a recuperarlo in qualche modo. Voglio però vedere l’effetto una volta installata nella Vespa perchè secondo me non si noterà granchè. Chiedendo in giro mediante Facebook mi hanno chiesto tra i 50 e i 70 euro per il restauro della targa, ovviamente io ho speso 0 euro. Ditemi la vostra... vi piace? Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  5. Gianluca non buttarti giù, di carter VBB1M ne trovi a palate e come ti hanno già detto non dovrai far altro che trasferire tutto quello che hai già correttamente montato nei nuovi carter. Ho visto carter in vendita a meno di 100 euro, io un piccolo sforzo lo farei e in 2-3 sere risolvi tutto. Crea un post per la GL perchè adesso siamo curiosi!! Bellissima la GL, è uno dei miei modelli preferiti... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  6. Ciao ragazzi, avendo ormai terminato il restauro, mi mancano ormai solo alcune cosette tipo l’adesivo rodaggio, staffa specchietto ecc.... Mi stavo documentando sulla pratica FMI necessaria in quanto la mia Fiona non ha il libretto e risulta radiata d’ufficio. Non so se sia la sezione giusta ma comunque fa parte del mio restauro quindi posto qui, poi al limite la sposto. Ho pensato di compilare passo passo i documenti che ho trovato sul sito dell’FMI alla voce “procedura B” e di condividerla con voi oscurando i dati sensibili in maniera tale da non incorrere in qualche errore che mi blocchi la già di per se lunga pratica. Sicuramente molti di voi hanno già avuto questa esperienza e potranno chiarire i miei dubbi, in rete ho trovato un’utilissima guida credo fatta da Marben?? Su VespaLegendGarage che mi è stata super utile. Condivido con voi i fogli con la descrizione dei dubbi che ho: La richiesta d’iscrizione è divisa in sezioni: Alla sezione 1 c’è poco da sbagliare, sono i miei dati anagrafici con in più il numero di tessera FMI che credo (e qui vorrei la prima conferma sia in mio possesso una volta iscritto online nel sito. Sezioni 2, 3, 4: Iniziano i dubbi seri, alla voce modello devo mettere Vespa 150 perchè cosí si chiama la vbb giusto? Anno di costruzione: poichè non ho elementi per stabilirlo non inserisco nulla Anno di immatricolazione: ce l’ho nella visura Anno modello: non metto nulla? Non ho inserito l omologazione ma è IGM1380OM. Per il resto è ok tranne per l’ultima voce Categoria (ex art 46 cds) confermate che è a cura dell’esaminatore e non devo barrare motociclo io? Sezione 4: Nessun dubbio Sezione 5: Il dubbio ce l’ho nella voce potenza massima: la visura riporta la potenza fiscale 3 hp ma nella scheda omologativa (di cui riporto lo stralcio per comodità) leggo potenza max effettiva. Devo inserire quella? Ancora velocità massima: devo inserire gli 87 kmh segnati alla voce velocità max effettiva delle prestazioni ? Rapporto totale: è riferito al rapporto di compressione riportato nella scheda omologativa? Il dubbio più grande ce l’ho poi sui pesi: Massa complessiva: utilizzo la tara indicata + 70 kg del passeggero? Quindi 163 + 70? La tara è indicata e pari a 163 kg Alla voce posti totali devo inserire 2 anche se nella foto non ho il cuscino ? I numeri di omologazione dei proiettori anteriori sono uguali per anab e abbaglianti e coincidono con il codice presente nel vetro anteriore? Idem per tutto il blocco posteriore? Luce arresro catadiottro ecc ? Inserisco quelli? Per lo specchietto sx E3? Non ci dovrebbero essere dubbi sulla terza ed ultima pagina del modulo So che è una rottura di scatole ma se poteste aiutarmi mi velocizzerebbe tutta la pratica e puó essere utile per qualcuno che si trova nella mia stessa situazione.. vi ringrazio anticipatamente Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  7. Ciao Gianluca!! Il problema degli schizzi può essere dovuto ad una carburazione grassa? Ho il tuo stesso problema, mi trovo parte del retro pedana dove c è il perno che fissa il motore molto sporco. Sicuramente è la carburazione. La vespa è molto bella e ben curata, ma c’è una cosa che mi perplime: Il motore!! La sigla che si intravede dalla foto è VBB2M che è la sigla motore della VBB2T da 63 in poi... non è che non hai il motore originale montato nella tua vespa? Questo spiegherebbe il problema dello statore differente, la VBB2 nasce senza batteria! Soprattutto se la vespa è radiata e dovrai procedere con le pratiche FMI e registro storico questo potrebbe essere un problema non di poco conto... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  8. Per il momento lo lascio così, ma è veramente uscito bene, poi non so com era appena uscito dalla Piaggio, peró è sicuramente goffrato e preciso ora. Lo monteró così: Ho speso davvero 4.30€ includendo 1.80€ di rullino che poi si é rivelato inutile. Essendo una formula Max Meyer al posto del nero utilizzato si puó utilizzare quello per alte temperature quindi credo che vada bene anche per le cuffie motore tipo GS, sarebbe da provare. La parte che crea la rugosità (una polvere che si aggiunge alla formula) è Antiskid utilizzato nelle barche per non scivolare. Appena ho la formula completa la scrivo qui nel caso in cui interessasse a qualcuno. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  9. Risultati secondo round coperchio scatola carburatore: La grana é leggermente più fine ma è un risultato a mio avviso giá molto migliore. Mi date un riscontro? Vi piace, va bene? Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  10. A me sinceramente non è piaciuto molto, puó venire meglio di così: quindi l’ho sverniciato e gli ho dato un fondo, domani secondo round.... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  11. Risultati esperimento coperchio carburatore: Come vi sembra? Sta ancora asciugando.. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  12. Non ti so aiutare su questo argomento, io avevo sostituito la parte piu esterna e bonificato l interna ma dipende da ciò che trovi mentre apri.... Puoi postare una foto ravvicinata dei tamponi su cui si appoggia la batteria? Non ho capito se sono forati oppure pieni... io ne ho installato 3 pieni contro il telaio e 2 forati nella parte inferiore della staffa... ma non ho mai avuto un riferimento ufficiale... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  13. rablo

    Il colore più bello per P125X

    Vista la possibilità di poterlo iscrivere come veicolo d’epoca il mio consiglio è scegliere un colore originale dell anno di immatricolazione della tua vespa. Per quanto riguarda il sondaggio a mio avviso per PX il blu marine mi paice tantissimo, ma mi piace anche color sabbia. Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  14. Si sicuramente taglia e fai la pezza, ma togli anche le strisce pedana. Non hai bisogno di acquistarle nuove se non sono danneggiate e visto che comunque le avresti lasciate così a maggior ragione recuperale. Di nuovo compri solo i ribattini. Sono anche giá preformate sul telaio sarà semplice sostituirle. Questa operazione ti consentirà di visionare bene lo stato della pedana. Se fai la pezza sotto il tunnel assicurati di “bonificare” dentro con qualche prodotto quanto più possibile... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  15. Gianluca, sono riuscito a fare le foto alle guarnizioni: Cosí è come non devono essere, o almeno se le prendi così avrai sicuramente difficoltà ad inserirle e farle rimanere stabili: Ho “investito” 12 euro quando ho comprato la batteria e le ho prese nuove, mi sono arrivate queste e vanno benissimo, non si muovono minimamente. Non so come fossero le originali però così sono sicure.... Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
×