Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird

Ricorda ogni tanto di cliccare su uno dei banner sparsi nel forum , con questa semplice operazione che ruba solo qualche attimo del tuo tempo puoi dare un contributo alla crescita di VR. 
Grazie mille :ciao:

VR-News
  • RESTYLING
  • Abbiamo effettuato un upgrade importante, qualunque problema segnalato ci aiuterà a rendere VR sempre più fruibile!

matfix66

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    23
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 non se ne sa ancora molto

Su matfix66

  • Compleanno 12/07/1966

Social Info

  1. PX mangia olio cambio! Che fare?

    salve, purtroppo le devo dare una brutta notizia!!! sicuramente è saltato il paraolio lato campana frizione ed è necessaro aprire tutto il motore, estrarre la campana, estrarre l'albero e sostituire il fatidico paraolio. mi permetto di suggerirle di recarsi presso un centro piaggio, munito di libretto e paraolio. nonostante io ho fatto ciò, il centro assistenza piaggio mi ha dato un paraolio errato e così ho dovuto riaprire nuovamente tutto il motore (dopo essermi incavolato con la piaggio che non mi ha chiesto neanche scusa di quanto mi hanno combinato). mi permetto ancora di suggerirle anche la sostituzione dei ciscinetti dell'albero e anche il paraolio lato volano. se non è esperto di meccamica, la cosa le costarà un bel pò! in bocca al lupo!!
  2. il fatto è che l'ho comprato presso un centro piaggio, quindi penso che sia originale.....
  3. Pick-up

    salve, anche la mia px faceva lo stesso problema, ho provato a sostituire il pick up ma niente, ho risolto il problema cambiando la bobina e lo statore. la spese no è stata elevate, circa eur 50,00 per i ricambi. prima di procedre prova a controllare i fili.... potrebbero essere rovinati.....
  4. dopo aver deciso di aprire il motore, con sorpresa ho trovato il paraolio lato frizione spaccato. come è stato possibile? non è in acciaio o in una lega resistente?
  5. ciao, il fatto è che il livello del cambio scende fino ad un certo livello e poi resta lì, per i paraoli, li ho montati io stesso e non ho commesso alcun errore o forzatura, l'unica cosa che mi fa pensare e che il centro piaggio non mi ha dato quello tutto rivestito in gomma, quello nero per intenderci, ma dicendo che non lo fanno più mi ha dato un altro che è rivestito in gomma solo la sede che va nel carter motore e quella che va sull'asse dell'albero. cosa mi consigliate di riaprire il tutto? il fatto e che il motore gira, e non ha mai dato segni di alcun genere........
  6. :testate:salve a tutti, ho un dilemma che non sono ancora riuscuto a dileguare. ho restaurato da qualche anno il mio mezzo di locomozione di quando andavo al liceo, il mitico vespone, montando un 180 pinasco in alluminio, revisionando tutto il motore, smontato pezzo per pezzo sostituendo tutti i cuscinetti di banco con i relativi paraoli ecc.e montando un dell'orto 24 24. ho fatto la miscela al 2 per cento con olio sintetico ma ho notato che il fumo è tanto (bianco). controllando l'olio nel cambio ho notato che se ne aggiungo fino a farlo fuoriuscire dal tappo, dopo un pò di km, scende ma, si stabilizza. cosa può essere successo? è saltato il paraolio, o la miscela con olio sintetico va ridotta? mi consigliate di usare olio minerale per miscela? ringrazio quanti leggeranno e mi vorranno dare risposte esaurienti, grazie.
  7. paraolio lato frizione

    ciao anche a me è successa la stessa cosa. il paraolio è rms. qualcuno sa dirmi se si trovano in giro gli originali piaggio? grazie.
  8. Benzina nell'olio del cambio..

    ciao, io ho avuto lo stesso problema, ma a me prendeva l'olio del cambio. solo che nonostante avessi portato il vecchio paraolio nero tutto in gomma, un stupido venditore autorizzato piaggio mi ha dato quello in ferro dicendomi che andava bene, lo monto e dopo pochi km si ripresenta lo stesso problema: il paraolio era sbagliato e mi ha anche rigato una spalla della biella. devi chiedere il paraolio adatto alla tua vespa non quello in ferro.......
  9. problemi accensione vespa px 125 e

    purtroppo non ancora...... mi sta facendo impazzire!!!!
  10. problemi accensione vespa px 125 e

    grazie per la risposta, ma il carburatore che ho messo è nuovissimo, possibile che sia lo spillo? proverò a vedre se trovo uno spillo anche se dalle mie parti è più facile trovare un ago in un pagliaio!
  11. salve a tutti, ho un problema che non riesco a risolvere in alcun modo e riguarda la mia mitica vespa px 125 e! ho montato un pinasco in alluminio con carburatore nuovo 20 spaco dell'orto con getto max 108, il fatto che sia a freddo che a caldo dopo un po' di sua spontanea volontà il motore si spegne e non parte se non dopo aver insistito un bel pò sul pedale. riparte, tiene un pò il minimo e poi si spegne per non ripartire. ho pulito il carburatore, ho cambiato al candela, ho cercato di regolare il carburatore agendo sulla vite posteriore, ho controllato e sostituito tutti i cavi della statore, la scintilla sembra perfetta ma la mia vespa non va: ringrazio quanti potranno dermi qualche suggerimento, grazie a tutti vio, matteo.
  12. salve a tutti, ringrazio anticipatamente chi vorrà aiutarmi a risolvere un problema. ho restaurato da qualche anno il mio mitico vespone px 125 e, e dato che vivo in montagna ho deciso di montarci un bel gruppo pinasco in alluminio (180) del quale sono abbastanza soddisfatto, ho sostituito il getto del max con un 108 e, ho fatto il foro sul filtro in corrispondenza del max. ma il minimo mi crea dei problemi. ho provato a smuovere la vite che è posta dietro il carburatore ma, a volte il min non regge e si spegne e per riavviarla, specie nel traffico, ci sono dei problemi, come posso fare? se la vite si avvita la miscela diventa magra o grassa? come mai non riesco a superare i 90 orari, pur avendo montato una campana frizione con 2 denti in più rispetto all'originale? grazie a tutti, matteo.
  13. salve a tutti il problema che ha la mia vespa è il seguente: con volano originale ho montato gruppo pinasco in alluminio 180cc + canpana frizione 22 denti e in pianura con marmitta originale o ad espansione la vespa non fa più di 90km orari di max, in salita non va oltr i 60 km orari in 3 o 4 marcia. ho un volano allegerito della pinasco che parecchi anni fa andava benissimo, ora invece non mi fa partire il motore pur essendoci la scintilla. ho letto da qualche parte che con tali volani andava regolata la distanza tra volano e pick-up ma anche io sono rimasto perplesso quando ho verificato che tale distanza non si può regolare in quanto il montaggio è fisso. potete darmi soluzione per migliorare la mia vespa? grazie a tutti, matteo.
  14. salve a tutti il problema che ha la mia vespa è il seguente: con volano originale ho montato gruppo pinasco in alluminio 180cc + canpana frizione 22 denti e in pianura con marmitta originale o ad espansione la vespa non fa più di 90km orari di max, in salita non va oltr i 60 km orari in 3 o 4 marcia. ho un volano allegerito della pinasco che parecchi anni fa andava benissimo, ora invece non mi fa partire il motore pur essendoci la scintilla. ho letto da qualche parte che con tali volani andava regolata la distanza tra volano e pick-up ma anche io sono rimasto perplesso quando ho verificato che tale distanza non si può regolare in quanto il montaggio è fisso. potete darmi soluzione per migliorare la mia vespa? grazie a tutti, matteo.
  15. salve a tutti, c'è qualcuno che mi può indicare la distanza che ci deve essere tra il pick up e il volano della vespa px 125 e del 1983? come posso fare per verificare la distanza? grazie a quanti leggeranno e risponderanno alla mia domanda.

Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×

Important Information

Per utilizzare il nostro sito devi accettare il regolamento Terms of Use e la Privacy Policy Privacy Policy