Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

querida-presencia

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    249
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    5
  • Points

    104 [ Donate ]

querida-presencia è il vincitore del Ottobre 11

querida-presencia Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

14 ha un futuro brillante

Su querida-presencia

  • Livello
    VRista Junior
  • Compleanno 31/10/1964

Informazioni Personali

  • Città
    Bologna
  • Le mie Vespe
    VLB1T 150 Sprint Veloce del 1977
  • Occupazione
    Impiegato

Visite recenti

1.835 visite nel profilo

Social Info

  1. querida-presencia

    Cartoline e foto d'epoca

    Gene Kelly, di lui in Vespa ho trovato altre due foto: tutte scattate in occasione del Film The Happy Road, nel 1957, titolo in Italiano "Destinazione Parigi", particolare quella con l'intero cast in sella e lo sfondo della Tour Eiffel. Curiosità: era una Vespa Piaggio o Acma? Di celebrità in Vespa si trovano parecchie foto d'epoca, alcune sono già state postate, questa la trovo irresistibile: non è in sella ma Tina Pica è mitica.
  2. Buonasera a tutti, in attesa di proseguire con i lavori e nella speranza di ricevere risposte alle mie precedenti domande, ieri ho dato una pulita all'albero motore e questo mi ha dato modo di osservarlo meglio. Ho notato un solco circolare intorno all'albero lato frizione (si vedeva anche nella foto postata il 30 settembre) ma lo si poteva presagire viste le conzizioni in cui versava il paraolio, ma la cosa che mi ha stupito è questa: ho notato un disallineamento delle due spalle, quella lato frizione è più "alta" di circa due millimetri rispetto a quella lato volano, è normale o c'è qualcosa di anomalo? In compenso sono ambedue (le spalle intendo) perfettamente lisce, senza solchi o canali, neanche lievissimi. Ciao e grazie
  3. querida-presencia

    Cartoline e foto d'epoca

    Si, è Ischia, località Lacco Ameno nel settembre del 1957. Passeggeri d'eccezione Charlie Chaplin e la moglie Oona O'Neill. Ci sono varie foto scattate in quella occasione, sempre a bordo di quel calessino:
  4. querida-presencia

    rosso 1.298.5847

    Ma che mito sei?
  5. querida-presencia

    rosso 1.298.5847

    Grazie per il link alla brochure, forse sarebbe perfino utile aggiungerla all'area download, tuttavia questo conferma e non smentisce ciò che ho scritto prima.............se leggi infatti ciò che è scritto in fondo ad ogni pagina della brochure: perchè anche quella brochure riproduce i colori con tutti i limiti di cui parlavamo in precedenza, sono sicuro poi di dire una assoluta banalità se affermo che mettendo due persone diverse davanti allo stesso schermo percepiranno quel colore in modo diverso. Quel che dovrebbe contare è piuttosto la formulazione scritta di fianco. In generale credo che in questa materia bisogna accettare la possibilità di lievi scostamenti, ma solo se la comparazione tra due oggetti verniciati con lo stesso codice viene fatta in condizioni controllate, con appositi strumenti e non sulla base di una percezione soggettiva e/o di una immagine qualsiasi.
  6. querida-presencia

    Colore vespa vnb4t del 1963

    Benvenuto! Due consigli: - presentati qui: In Piazzetta - per i colori ed altro leggi questo: Post riassuntivo con le caratteristiche di una Vnb4 Ciao
  7. querida-presencia

    rosso 1.298.5847

    Consentimi ma "foto veritiera" è un po' un ossimoro. Lo hanno scritto anche in precedenza, le foto sono un ambito molto scivoloso per una serie infinita di fattori, il tipo di luce, l'esposizione, la fotocamera, l'occhio di chi guarda la foto, il monitor o il dispositivo su cui si visualizza, le condizioni di luce in cui la visualizzi......... Chiunque lavori in ambito "arti grafiche" sa bene che non c'è nulla di più complicato che riprodurre correttamente i colori in fotografia, perfino il trasferimento da un supporto all'altro, il ridimensionamento ne alterano le caratteristiche. Per questo i colori hanno una codifica, perchè quella codifica ne identifica la ricetta che consente (dovrebbe quantomeno) la riproduzione fedele, che però poi può essere alterata dalla qualità dei pigmenti utilizzati e dagli strumenti e la manualità di chi li applica. Detto questo quel codice colore è stato usato anche sulla Sprint Veloce in quegli anni, è lo stesso colore di cui si parla qui ed anche qui: Tutto sulla Vespa "Sprint Veloce" non so se si tratta di "foto veritiere" ma questa è la mia: in interni in esterni l'ho voluta così io pur sapendo che per l'anno questo colore non era corretto. Come vedi non sembrano la stessa Vespa, ed ho ancora tante altre foto che potrei mostrarti, sempre in interni e sempre in esterni e sempre della stessa vespa, che potrebbero confonderti ancora di più le idee. Ciao
  8. querida-presencia

    vespa 50L verde paraggi

    Lo hanno scritto prima di me sia marben che vespa979, di me puoi dubitare finché vuoi e non mi offendo, degli altri ....... Anche se andando OT mi chiedo perchè non si istituisce qui e su altri forum un archivio delle omologazioni FMI almeno relativo ai colori particolarmente discussi (e sono tanti a quanto pare), la sezione download sarebbe perfetta a questo scopo con le opportune tutele di salvaguardia dei dati sensibili, trovo tuttavia assurdo che in tempi di informatizzazione FMI non abbia un database condiviso consultabile dagli esaminatori.
  9. querida-presencia

    vespa 50L verde paraggi

    Quel che vespa979 intendeva dire è che l'ASI ha criteri meno restrittivi, quindi la tua Vespa verde paraggi otterrà l'iscrizione al registo ASI anche senza prove della conformità del colore, invece l'omologazione FMI ha criteri più restrittivi e se vuoi ottenerla ti viene consigliato di dimostrare con foto che il suo colore originale era quello, oppure produrre prove dell'esistenza di conservati o altri mezzi omologati da FMI con quel colore. Se ti serve solo l'iscrizione ad un registro storico procedi con l'Asi, la mia SV è passata anche se di colore difforme rispetto a quanto previsto per l'anno di produzione (mia decisione consapevole), nulla ti vieta poi di proseguire le indagini e chiedere anche l'omologazione FMI se e quando disporrai delle prove necessarie (o troverai un esaminatore più informato) Ciao
  10. querida-presencia

    ABS nel 2016...la fine della Px!!!

    Spero non sottintenda la visione del Vespista come di un nostalgico ottuso incapace di guardare avanti, perchè se così fosse meriterebbero una rappresaglia.
  11. "Disse il tarlo alla noce, dammi il tempo che ti perforo" Dopo tanto "pregare" con punteruolo, martello e le dovute maniere il dado a castello della frizione ha ceduto: e senza fatica l'albero motore l'ha seguito il paraolio lato frizione rotto in vari punti la frizione completamente smontata domande per chi vuole aiutarmi: - la biella è marcata piaggio, faccio fatica a decifrare la sigla ma sembra 3760/S vi risulta? - consigliate di ricostruire la frizione sostituendo le parti di usura o conviene indirizzarsi su u prodotto finito preassemblato? - il cilindretto in ottone (boccolo/a?) è venuto via senza opporre resistenza, va sostituito? - l'anello in rame alla sua base è da sostituire o si recupera? Intanto il primo ammollo è finito, stanotte si sgrassa tutto:
  12. querida-presencia

    in edicola "Vespa che passione!"

    Come promesso eccomi qui. Premetto che non è stato semplice avere il fascicolo anche se lo avevo prenotato al mio edicolante di riferimento (che tra parentesi è un appassionato di Vespa anche se appiedato al momento), nel senso che non era tra i suoi arrivi standard, lo ha ordinato ed ho potuto ritirarlo solo oggi perchè alla data dell'uscita non gli era arrivato. Ecco qualche foto: (qualcuno mi spieghi per cortesia perchè questa anche se fatta come le altre e ridimensionata e trattata come le altre non riesco a caricarla dritta, è una cosa che mi manda al manicomio) Il modello è un "Maisto" (Made in China) , qualitativamente parlando anche se non sono un esperto mi pare assimilabile ad un altro modello precedente che ho a casa e che in questi anni si è "screpolato" nella parte superiore del manubrio con distacco di parte della vernice, non so se sia un difetto di quel singolo modello o di una tara che affligge l'intera produzione. Il fascicolo non è patinatissimo, la qualità della carta e della stampa non è eccelsa e forse per la cifra richiesta (13 neuri) era legittimo attendersi qualcosa di meglio. Dal punto di vista contenutistico si tratta di una piccola monografia del modello che prevede una sezione relativa alle specifiche tecniche, accompagnata da una descrizione del clima storico/sociale/culturale in cui è uscito il modello in oggetto e degli accenni "a puntate" della storia della casa produttrice, si chiude con un itinerario suggerito attraverso le Langhe, 15 pagine scritte larghe (come vedete dalle foto) in tutto, formato 19,5x26. Continuerò ad acquistare solo alcune uscite relative a specifici modelli che mi interessano particolarmente, l'intera serie rappresenta una spesa francamente eccessiva se riferita al rapporto "value for money", a mio modestissimo avviso. Ciao
  13. querida-presencia

    Vnb5 restauro o conservo?

    Per quanto mi riguarda nema problema, cercavo solo di suggerire una possibile via di uscita da quest'impasse.
  14. querida-presencia

    Vnb5 restauro o conservo?

    Forse si potrebbe risalire al vecchio username (o nick che dir si voglia) proprio attraverso quella discussione, io ci ho provato a lungo ieri ma senza successo. Ciao
×