Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

vitto

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    23
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Points

    52 [ Donate ]

Reputazione Forum

0 non se ne sa ancora molto

Su vitto

  • Compleanno 11/11/1975

Informazioni Personali

  • Città
    bari
  • Le mie Vespe
    px125e, GTR del 1969, 50 L, GTR 1972 (+)
  • Occupazione
    libero professionista

Visite recenti

939 visite nel profilo

Social Info

  1. vitto

    differente comodità px/gtr

    Ciao, sia il px che la gtr montano l'ammortizzatore originale piaggio, anche se uno è del 1969 e l'altro del 1982, ma comunque sono in condizioni simili. Quello che volevo sapere è se il distanziale del px può aumentare di molto la comodità anche nella GTR. Lo chiedo, anziché provarlo direttamente, in quanto sulla GTR ho la Polini original che, da quello che ho letto, non è compatibile con diverse inclinazioni del telaio. Vale la pena di sostituire distanziale e marmitta, pur di salvare il fondoschiena, o non cambierebbe granchè?
  2. vitto

    differente comodità px/gtr

    Ciao a tutti, possiedo un Pxe 125 ed una GTR. Che io sappia montano lo stesso ammortizzatore posteriore ma, motivo del post, non mi spiego come mai il Px sia decisamente più confortevole della Gtr. So bene che l'ammortizzatore anteriore è diverso, ma mi riferisco in particolare a quello posteriore. Percorrendo la stessa strada con entrambe le vespe, quelle che mi sembrano frustranti asperità con la Gtr danno solo minime vibrazioni col Px. Sono quindi a chiedere lumi, è solo una questione di sella oppure la differenza la fa il distanziale che monta il PX? Aggiungo che la GTR monta, al pari del PX, un vecchio ammortizzatore ancora in discreto stato, sicuramente migliore del Carbone economico che avevo acquistato, col quale mi partiva una vertebra (e relativa bestemmia) ad ogni minima buca. Grazie a tutti quelli che vorranno aiutarmi. Vittorio
  3. vitto

    Trasporto vespa da Bari a Roma

    Ciao, io ho fatto il percorso inverso, da roma verso bari. Ho speso circa 80 euro prenotando da un sito di cui non ricordo il nome, ma ho il contatto del trasportatore che, forse, ti chiederebbe anche meno. Ovviamente per spendere così poco devi stare ai loro tempi e, soprattutto, ai loro orari. Ti mando il numero in privato.
  4. Ciao! La tabella sul sito delle Mitas Monsum MC20 riporta un diametro massimo di 448 che, se non vado errato, dovrebbe dare una circonferenza di circa 1.407 mm. Io le ho montate su cerchi SIP, se serve le misuro.
  5. vitto

    SPRINT 66 originale

    La tabella, per quanto riguarda GT, GTR e SPRINT è errata, in quanto il carburatore montato "di serie" è il 20/17, peraltro mi pare con settaggi diversi tra 125 e 150. Ho messo pochi giorni fa un 20/20 spaco (con i getti del 20/17) sulla GTR e a breve monterò la Polini original che ho rimosso dal PX. A proposito, a differenza di quanto detto da molti, la marmitta in questione aveva trasformato il px125e in un vero cesso otturato, rendendola cortissima. Ma forse il problema era dovuto al fatto che ho piazzato un 150 originale cambiando solo il getto max. A breve saprò come va sulla GTR...se riesco a montarla. In caso contrario rimonto il padellino sito simil px che aveva quando l'ho comprata. Piccolo o.t.: il padellino sito ha le staffe di aggancio più corte della norma e, pur avendo la forma giusta, non monta sul px a causa della piega che fa il telaio in prossimità della ruota. Qualcuno sa dirmi per quale vespa è? Grazie. Saluti Vittorio
  6. vitto

    ruggine nel serbatoio

    grazie per le risposte! Come "decapante" può andar bene l'Owatrol? Scusate se insisto, c'è nessuno che sa dirmi come rimuovere gli allegati o incrementare lo spazio sul sito? Vorrei postare le foto del serbatoio...
  7. vitto

    ruggine nel serbatoio

    Ciao a tutti, come da titolo ho un problema al serbatoio di una GTR, nel cui fondo si è formata una bella "parmigiana" di ruggine. Purtroppo non riesco ad inserire foto in quanto ho terminato lo spazio per gli allegati. (A proposito, qualcuno sa dirmi come si rimuovono le vecchie foto per recuperare spazio?) Come mi consigliate di procedere, tenendo conto che il resto del serbatoio è immacolato e la ruggine è localizzata (in quantità) solo nell'avvallamento sotto il dado del rubinetto? Vittorio
  8. vitto

    Bordo scudo cromato

    La manopola del cambio era già mezza sverniciata e, vista la tipologia di “restauro” che ho scelto, mi sono limitato a lucidarla un po’. Dici che con la vernice a campione a spot riuscirei a coprire le parti rovinate in maniera uniforme?
  9. vitto

    Bordo scudo cromato

    Grazie, eccola qua, lo scudo è abbastanza ondulato purtroppo
  10. vitto

    Bordo scudo cromato

    Grazie per i chiarimenti. In effetti il bordo scudo cromato non mi piace, ma dato che ho deciso di non restaurare (per ora) la vespa, era solo un modo meno impegnativo di sostituire il vecchio in alluminio e di ridare un po’ di garbo allo scudo che, purtroppo, è pieno di bozzi. Purtoppo, proprio il fatto che lo scudo non sia dritto impedisce al bordo di aderire perfettamente e da qui nasceva la mia domanda iniziale sull’eventuale trapanamento.
  11. vitto

    Bordo scudo cromato

    Ciao a tutti, spero di postare nella sezione giusta. C’è qualcuno che sa gentilmente dirmi come si monta il bordoscudo cromato? In particolare, le viti di fissaggio si devono bloccare sul telaio oppure è necessario fare dei buchi con il trapano? La vespa è una Gtr...so bene che in origine non lo montava. Grazie!
  12. vitto

    sterzo duro

    Ciao a tutti, dopo settimane di inutili smartellamenti alla fine ho portato la vespa da un meccanico che ha rimontato il tutto. Lui sostiene che la sede della ralla fosse allargata e che, quindi, avevo il problema opposto a quello che pensavo: la ralla era entrata, ma ballava perchè la sede era larga a causa del mio precedente intervento sulla sede del fine corsa. Mah...non ne sono affatto convinto, visto che la ralla che ho smontato era praticamente attaccata al telaio mentre quella nuova non entra "a battuta" ma rimane a circa 1 cm dal telaio. Comunque, non appena la vespa tornerà in marcia la proverò con cautela per vedere che succede. Grazie a tutti per i preziosi consigli
  13. vitto

    Mi presento

    grazie a tutti! ecco la mia vecchietta
  14. vitto

    sterzo duro

    Scusa, probabilmente mi sono espresso male. Volevo dire che dopo aver serrato i bulloni con un attrezzo simile a quello postato da Biellas, la ralla non è entrata nella sua sede, ma ho trovato a terra filetti di lamiera provenienti dal telaio ed in particolare dalla parte toccata dalla vecchia ralla "girata" che ho usato come tampone. Spero di essere stato più chiaro.
×