Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • RESTYLING
  • Abbiamo effettuato un upgrade importante, qualunque problema segnalato ci aiuterà a rendere VR sempre più fruibile!

Muto

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    130
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Muto è il vincitore del Gennaio 30

Muto Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

1 non se ne sa ancora molto

Su Muto

  • Livello
    VRista Junior
  • Compleanno 10/07/1962

Informazioni Personali

  • Città
    Nel più brutto paese del Monferrato
  • Le mie Vespe
    vespa 50 N 1964; PK 50s 1982
  • Occupazione
    operaio

Social Info

  1. Apertura carter

    Avevate ragione!!!! Ho scaldato ben bene, poi ho dato alcune mazzate ben assestate ed il gioco è stato fatto. Adesso dovrò togliere il cuscinetto dall'albero motore ma, il meccanico del paese che si è già rassegnato alle mie visite,. avrà sicuramente un separatore da prestarmi. Il Muto
  2. Apertura carter

    Grazie a tutti e due. Ora vado in cantina e provo. Il Muto
  3. Apertura carter

    Scusa Psyco ma....Il cuscinetto non è tenuto da un seeger internamente? Cioè nella camera di rotazione dell'albero? Se scaldassi il carter poi, non verrebbe via appunto per il seeger. Ma forse mi sbaglio. Il Muto perplesso
  4. Apertura carter

    Ciao ragazzi, rieccomi a rompervi le scatole. 'Sto revisionando il motore di un PK 50 S, e aprendo i carter, l'albero motore è rimasto ( porcaccia miseria ) dalla parte del volano. Per estrarlo,secondo voi, come dovrei fare? Ho provato a prenderlo a mazzate, ma vi ho rinunciato subito in quanto mi sembrava di rompere qualcosa. Ho pensato di scaldarlo, ma l'accoppiamento con il cuscinetto è acciaio con acciaio e quindi che si dilata? Un particolare estrattore non ce l'ho. Quindi? Il Muto
  5. MOTORE INDECIFRABILE

    Anche il mio motore faceva lo stesso scherzo. Cambiando la bobina ad alta tensione ho risolto. Spero di esserti stato utile, Il Muto
  6. statore PK 50 S

    Ci sono riuscito, grazie Psyco. Il Muto
  7. statore PK 50 S

    Ciao Psyco, quindi se ho ben capito, lo spinotto è in due parti. Una volta staccate, si scollegano i cavi dallo spinotto? Perché se no bisogna comunque dissaldare sullo statore no? Il Muto dubbioso
  8. statore PK 50 S

    Cari ragazzi, sono di nuovo qua a rompervi le scatole. Domenica scorsa pioveva ( fortunatamente ), non sapendo cosa fare, mi sono messo in cantina a smontare il blocco motore di un PK 50 S del 1982. Arrivato allo statore non so come proseguire, nel senso che una volta tolte le tre viti di tenuta non so come togliere in due cavi che escono da esso. Quello della bobina A/T è semplice, una volta disconnessi i fastom sulla bobina dovrebbe sfilarsi, Il problema è l'altro: lo spinotto rotondo è fuso in un blocco unico ( o almeno a me sembra). Dovrò mica dissaldare i fili? C'è il modo di sfilare anche quel cavo? Grazie ragazzi e abbiate pazienza. Il Muto
  9. bordino sella

    Ciao Marben, vipla è il nome del materiale usato per il rivestimento originale?
  10. bordino sella

    Ringrazio tutti voi per le risposte. Ancora una cosa: il vecchio rivestimento non mi pare messo male. Però tutti i sellai interpellati, quando ho avanzato la possibilità di un recupero, mi hanno detto che assolutamente non si poteva fare. Eppure esso non è tagliato in nessun punto, ma solo scucito nella parte posteriore. Ci sarebbe solo da cambiare il profilo grigio e, dopo aver sostituito l'imbottitura, ricucire il tutto. Che ne pensate? Il Muto
  11. scootervintage perugia ha le migliori selle del web, oppure M.pascoli la stessa al doppio. probabilmente, anche solo copertina....

    1. Muto

      Muto

      Molte grazie Poeta.

  12. bordino sella

    Ragazzi, vorrei far restaurare la sella della mia 50 N. Però ho già contattato alcuni sellai della zona ( Asti ), ma non hanno il bordino grigio chiaro originariamente usato nel rivestimento della sella. Me ne hanno proposto uno nero, ma poi non sarebbe come l'originale. Ho cercato anche su internet ma niente. Avreste per caso qualche suggerimento su dove cercare, o se c'è un sito specializzato per questi articoli ( probabilmente non cerco su quello giusto) ? Il Muto
  13. rinforzi

    Grazie per le rispopste. Si Vespeggiando, le placche che intendevo sono proprio quelle. Poeta, quale sarebbe la staffa antivibrazione?
  14. rinforzi

    Scusate, mi stavo chiedendo se quelle placche di lamiera stampate con una forma che sembra una " K ", si mettono sotto la pedana come rinforzo sulla battuta del cavalletto. Perché sotto alla mia vespa 50 N non ci sono. Visto che dovrò far riverniciare la scocca, se servono a preservarla dalle deformazioni dovute al ritrarsi del cavalletto, ben vengano. Vorrà dire che prima della riverniciatura le farò applicare. Grazie, il Muto
  15. Ciao, faccio riferimento al tuo post  "Ingranaggi/rinvio con gomme da 9 pollici ". 

    Potresti, per favore dirmi che coppia di ingranaggi hai  trovato da Pascoli e se poi andavano bene?

    Grazie, Enrico

    1. pfm67

      pfm67

      Ciao, gli ingranaggi li ho chiesti direttamente via email contattando Pascoli e chiedendogli espressamente che mi servivano per una vespa 50 con ruote da 9. Mi hanno mandato quello grosso in metallo a 10 spire e un'altro rosso in plastica con 9 spire. Montati vanno benissimo. La velocità segnata non è precisissima ma penso dipenda anche dal contachilometri che non è un originale. L'unica pecca è il prezzo!!! Due ingranaggi con la spedizione quasi 40 Euro!! Ma d'altra parte ce li hanno solo loro!

    2. Muto

      Muto

      Ti ringrazio per la risposta.

      Un saluto, Enrico

Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×

Important Information

Per utilizzare il nostro sito devi accettare il regolamento Terms of Use e la Privacy Policy Privacy Policy