Vai al contenuto
VR-News
  • RESTYLING
  • Abbiamo effettuato un upgrade importante, qualunque problema segnalato ci aiuterà a rendere VR sempre più fruibile!

Eremita

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    96
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 non se ne sa ancora molto

Su Eremita

  • Livello
    VRista Junior
  • Compleanno 19/11/1992

Informazioni Personali

  • Città
    Firenze
  1. Salve Gino! Aspettavo proprio una tua risposta! Oltre che gentilissimo e sempre disponibilissimo, sei una fonte di risorse e nozioni inesauribile!! Grazie infinite per la risposta pronta ed esauriente come sempre!!!
  2. Salve a tutti gli utenti del forum e Buona Domenica a tutti! Vengo subito al dunque. Nel Giugno 2016 ho acquistato una Vespa 125 GTR anno di fabbricazione/costruzione 1969 ed anno di immatricolazione 1970, iscritta FMI con Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica e relativa Targa Oro. Il precedente proprietario non aveva pagato il bollo per il 2016. Nel Marzo di quest' anno (2017) ho venduto regolarmente la Vespa al P. R. A. ad un' altra persona. Il mio dubbio è questo: non avendo pagato i bolli per l' anno scorso (2016) e per l' anno in corso (2017), poiché la Vespa quando era di mia proprietà non ha mai circolato su suolo pubblico, rischio di intercorrere in qualche sanzione o posso stare tranquillo? Inoltre, se l' attuale proprietario, che ha acquistato la Vespa da me personalmente nel Marzo 2017, la Vespa la utilizza, il bollo per l' anno in corso (2017), lo devo pagare io o lo deve pagare lui, dal momento che nei tre mesi iniziali di quest' anno (Gennaio, Febbraio e Marzo) la Vespa (nonostante non circolasse) è stata di mia proprietà? Ci tengo a precisare (anche se non so se ciò abbia valenza) che la persona a cui ho venduto la Vespa, nonché l' attuale proprietario, risiede in una regione autonoma, nella fattispecie in Trentino-Alto Adige, in provincia di Trento (TN) e che anche la persona da cui l' ho acquistata risiede in una regione autonoma, in questo caso la Sicilia, in provincia di Ragusa (RG). Un grazie infinite in anticipo a tutti, in attesa di ricevere risposte in merito da parte dei più esperti.
  3. Eremita

  4. Vespa super o gtr?

    Come ti ha già suggerito e consigliato Cuorenevro fra le due Vespe sopra citate sicuramente la GTR per vari aspetti. Io ho avuto la fortuna di possedere una Vespa 125 GTR prima serie del 1969 colore Verde Pastello e una seconda serie del 1973 colore Rosso Corallo (entrambe restaurate) e non posso esserne stato che soddisfatto (mai dato un problema in entrambi i casi). Comunque, esteticamente parlando, non mi disgarba neanche la Super. In entrambi i casi, se un giorno (sto parlando sempre ipoteticamente) vorrai o dovrai disfartene (come ho dovuto necessariamente fare io per questioni di spazio), sappi che non ci ricaverai molto, perché, almeno per ora, non sono Vespe ricercatissime o difficili/rare da trovarsi (o perlomeno, così ti diranno in caso di vendita o peggio ancora di permuta appunto). Se hai invece intenzione di acquistare la Vespa anche per un piccolo (si fa per dire) investimento nel tempo, ti consiglierei di orientarti più su una 125 GT (se cerchi un 125) o su una 150 GL o una 150 Sprint (se cerchi un 150), tutte con faro trapezoidale e posso assicurarti, con tutto un altro fascino a mio parere. Anche perché alla fin fine il prezzo non si discosterà molto (se avrai fortuna) da quello di una 125 GTR ad esempio. Poi, ripeto, il mio vuole solo essere un consiglio fra Vespisti, niente di più. A te la scelta e Buona meditazione!!!
  5. Vespa Vacanze Romane

    Ma la Vespa in questione è conservata, restaurata o da restauro completo/totale? No, perché come già saprai cambia molto...
  6. Vespa 125 ts 1977 o ET3 1980

    Sicuramente il TS, senza ombra di dubbio. Personalmente non starei neanche a pensarci.
  7. Di che colore è la mia Vespa?

    Sì, in effetti potrebbe essere una spiegazione plausibile. In questo caso verrebbe rimesso in gioco tutto ciò che è stato detto e scritto sinora sulla Vespa 180 Super Sport. comunque ancora non sono riuscito a capire di che colore sia la mia... bah!
  8. Di che colore è la mia Vespa?

    Appunto: è come ti dicevo. Quella tonalità di rosso (il PIA 802) non è mai esistito, o almeno, lo ripeto, non sulla 180 Super Sport. Gli unici due rossi disponibili all' epoca erano il PIA847 (per la I serie) e il PIA 850 (per la II serie). Punto. Per questo la mia deve essere necessariamente rosso PIA850 (essendo una II serie...).
  9. Di che colore è la mia Vespa?

    Azz., mi era sfuggito! Ma allora perché tutti sostengono il contrario? Ad ogni modo la mia deve essere per forza di cose rosso PIA850...
  10. Di che colore è la mia Vespa?

    No, la Vespa non è iscritta a nessun registro storico. Comunque sappiamo molto bene tutti come funziona con le varie certificazioni/i vari attestati di storicità ASI e FMI , motivo per cui ho deciso di non iscriverla per il momento, anche perché, non utilizzandola, non l' ho ritenuto necessario. La Vespa è di colore rosso PIA850 come da codice Piaggio previsto per l' annata e per il numero di telaio del modello al 99,9% ma, essendo io un maniaco della perfezione, vorrei esserne certo al 100%. Attendiamo i pareri dei più esperti...
  11. Vespa sprint veloce 77

    Concordo in toto!
  12. Di che colore è la mia Vespa?

    Grazie mille! - - - messaggi uniti in automatico dal sistema - - -
  13. Di che colore è la mia Vespa?

    - 1) Le foto le ho messe in più da più angolazioni possibili per far meglio capire il colore della Vespa ad altri utenti da posizioni e ombreggiature differenti. - 2) Qui nessuno vuole pubblicizzare nulla di nulla né tantomeno vuole disfarsi di nulla dal momento che la Vespa non è assolutamente in vendita, come ho già specificato in molteplici, innumerevoli occasioni! Spero vivamente che questo concetto sia ben chiaro una volta per tutte a tutti! Come hai detto tu se una persona desidera vendere un oggetto lo fa nella sezione apposita. - 3) Non posso certo disturbare nel fine settimana il restauratore solo perché mi è venuto un "capriccio" sul colore! - 4) Se devi commentare per polemizzare è meglio che non commenti secondo me (con tutto il rispetto: che diamine ci guadagni?! Bah! Non è che cerchi forse consensi?). - 5) Le emoticons personalmente non amo utilizzarle ma certe volte possono rivelarsi utili, perciò, dal momento che il forum dà la possibilità di utilizzarle per un fine/uno scopo, le utilizzo come tutti (non mi sembra di essere l' unico al Mondo a farlo). Ad ogni modo ti auguro buon proseguimento e ti ringrazio comunque lo stesso per essere intervenuto nella discussione.
  14. Di che colore è la mia Vespa?

    Come da titolo vorrei sapere di quale colore è la mia 180 SS (= Super Sport) II serie anno 1968. In particolare, vorrei sapere se il colore cui è stata riverniciata trattasi del rosso PIA847 o del rosso PIA850. In teoria la Vespa dovrebbe essere di quest' ultimo colore come da codice Piaggio previsto per quell' anno ma vorrei conferme in merito da parte dei più esperti. Mi piacerebbe inoltre sapere quale differenza c' è fra queste due tonalità di rosso e quale si avvicina più al rosso Alfa (più scuro e meno acceso) e quale al rosso Ferrari (più chiaro e brillante). Grazie infinite in anticipo a tutti.

Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×

Important Information

Per utilizzare il nostro sito devi accettare il regolamento Terms of Use e la Privacy Policy Privacy Policy