Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

ItsmeMario

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    14
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Points

    60 [ Donate ]

Reputazione Forum

0 non se ne sa ancora molto

Su ItsmeMario

  • Compleanno 20/06/1993

Informazioni Personali

  • Città
    Milano

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

Social Info

  1. ItsmeMario

    ItsmeMario

  2. ItsmeMario

    Rumore dal tamburo anteriore

    Ciao ragazzi! Nella sezione “pratiche e documenti” vi avevo anticipato che dal tamburo anteriore provengono in marcia dei rumori metallici, il suono è simile a quello delle lattine che strisciano sull’asfalto, in più il freno anteriore frena quasi niente, e quando viene tirata la leva il cavo rimane tirato e fatica, poco a poco, a tornare in sede, credo che il tamburo anteriore sia da sostituire, ma per il sicuro mi affido a voi, che siete più esperti. Ho realizzato anche due video che ho caricato su youtube per mostrarvi il problema, li lascio qui sotto: Sent from my iPhone using Tapatalk
  3. Ho esaminato meglio il rumore, lo fa solo quando carico sulla forcella anteriore. Per quanto riguarda il motore, gira regolare e senza problemi di sorta, accende alla prima pedalata. Per il resto vi allego delle foto: Sent from my iPhone using Tapatalk
  4. Buongiorno, oggi ho portato la Vespa dal garage di mia nonna a casa mia, più tardi allego qualche foto dettagliata del mezzo, intanto ho riscontrato un primo problema: - Procedendo per la rampa che porta al cortile del mio garage, ho notato che dall’anteriore, quando la ruota gira, proviene a intervalli regolari un rumore tipo sfregamento e la ruota risulta più frenata. Suppongo ci sia da cambiare il tamburo, potrebbero essere le ganasce oramai ossidate. Sent from my iPhone using Tapatalk
  5. Ragazzi buongiorno, vi chiedo un favore, potreste indirizzarmi verso un negozio (Che venda anche online) dove poter trovare i piccoli inserti che mi mancano, di modo da dover pagare una sola spedizione? Mi mancano in ordine: - Sigla P200e per cofano sinistro; - Scritta piaggio sul retro della sella; - Specchietto retrovisore sinistro; Sino ad ora ho trovato solo alcuni oggetti presso certi rivenditori e alcuni presso altri, ma nessuno ha tutti e tre i pezzi in vendita, ciò mi costringerebbe a pagare due spese di spedizione per un totale di 12-14 euro a fronte dell'acquisto di 15 euro di materiale.
  6. Ti ringrazio Gino! Intanto, mentre rispondo, ho trovato lo specchio in garage Sent from my iPhone using Tapatalk
  7. Certo, quello è poco ma sicuro. Intendevo se fosse rilevante ai fini dell’iscrizione all’FMI Sent from my iPhone using Tapatalk
  8. Grazie ragazzi, oggi scatto delle foto migliori, dopo pranzo la tolgo fuori dal garage e fotografo un po’ di dettagli Ho un altro quesito, manca lo specchietto (C’è il braccio ma manca lo specchio), pensate che sia un problema? Nel 1980 uscivano di fabbrica senza specchietti? Sent from my iPhone using Tapatalk
  9. Perfetto, domani parte l’ordine Ancora grazie mille! Vi tengo aggiornati! Sent from my iPhone using Tapatalk
  10. Ciao Gino! Ti ringrazio del parere così come ringrazio tutti gli altri. Per quanto riguarda i pezzi mancanti, ordino il tutto alla riapertura dei negozi, che ora sono tutti chiusi per ferie. Volevo peró chiederti una precisazione, visto che sei sicuramente più esperto di me sul mondo della Vespa. Quella che possiedo è una p200e del 1980, senza miscelatore. Vorrei una conferma sulla scritta laterale: devo comprare solo la scritta senza la fascia nera giusto? Chiedo perchè ho visto sia p200 con scritta e fascia nera e p200 con solo scritta, allego due immagini per completezza: Grazie per la pazienza ed il chiarimento, e fermatemi se dico castronerie Sent from my iPhone using Tapatalk
  11. Non hai tutti i torti, sono molto combattuto, per questo chiedevo consiglio a voi. Stasera se riesco faccio delle foto ai punti dove è saltata la vernice e quelli sui quali c’è dell’ossido Sent from my iPhone using Tapatalk
  12. Buongiorno a tutti, Mesi fa avevo postato qui sul forum per chiedervi come poter riabilitare alla circolazione il Vespone P200E che abbiamo in casa, che era di mio zio, la quale tuttavia abita in Germania. Sono felicissimo di dirvi che a sorpresa, questo mese è venuto a trovarci, e abbiamo fatto i documenti necessari, il passaggio di proprietà a mio padre, e abbiamo anche scoperto che il mezzo non è radiato e possiamo tenere la targa e i documenti originali! Stamattina abbiamo completato tutte le pratiche burocratiche, devo in particolar modo ringraziare gli impiegati del PRA e della Motorizzazione che ci hanno permesso di fare tutto in quattro giorni. Ora però manca l'ultimo passo prima di assicurare il mezzo, l'iscrizione all'FMI, e vorrei chiedere consiglio a voi. Vi lascio qui le fotografie della nostra Vespa, vorrei che mi diceste se esteticamente è idonea all'iscrizione. A livello meccanico e ciclistico è perfetta, dopo 10 anni in cui non è mai stata messa in moto ed è stata conservata in garage, sono bastati in ordine: - Pulizia contatti; - Cambio olio motore; - Cambio candela (In realtà è partita alla seconda spedivellata con la candela vecchia, ma la abbiamo cambiata); Ed è partita emettendo il suo caratteristico rombo, la ho provata personalmente ed è stata un'emozione indescrivibile. Vi lascio le foto che ho fatto ieri e spero mi possiate dare una mano a compiere l'ultimo passo necessario per rimettere in strada questo magnifico mezzo, vi anticipo che il colore che vedete è quello di fabbrica, stiamo però pensando di riverniciarla, in quanto in alcuni punti (Bordo parafango anteriore, bordini pedana) la vernice è legermente saltata. Chiaramente vorremmo riverniciarla dell'originale rosso lacca. NB nelle foto che ho fatto sotto l'albero appare sbiadita per via della particolare luce che penetrava tra le fronde, il colore è quello che vedete nelle due foto all'aperto.
  13. ItsmeMario

    Documenti e passaggio di proprieta'

    Ti ringrazio ancora per la precisione del tuo intervento, non sapevo si potesse richiedere un parere preventivo all'esaminatore FMI
  14. ItsmeMario

    Documenti e passaggio di proprieta'

    Dubito che mio zio verrà a trovarci a breve, dunque si procederemo con la vendita del proprietario non intestatario. Ti ringrazio anche per il link al post per la procedura e ti chiedo un'ultima precisazione, la vespa è ben tenuta e presenta solo una ammaccatura sulla pancia laterale, credi che una volta averla rimessa in funzione possa essere accettata senza problemi dall'fmi? Anche rimuovendo l'ammaccatura ovviamente, aggiungo che il mezzo è originale in ogni suo pezzo, e qualche anno fa, dopo una pulita al serbatoio, del carburatore e un cambio dell'olio motore è partita subito, regolare come un orologio svizzero, inaspettatamente si guidava anche bene (L'abbiamo provata all'interno della nostra proprietà
  15. ItsmeMario

    Documenti e passaggio di proprieta'

    Ciao a tutti, in famiglia abbiamo una Vespa P200E del 1980, radiata dal 1994 d'ufficio, con targa e documenti originali. La Vespa sui documenti è intestata a mio zio, che ha acconsentito a darla a me e mio padre, perchè oramai lui vive da sempre in Germania, dunque non la usa da quando è stata radiata. Quello che vorrei chiedervi è: Ovviamente, essendo mio zio, ci cede la Vespa senza alcun contributo, che tipo di atto si puó redarre per la cessione, ma soprattutto come possiamo procedere all'autenticazione della firma nella scrittura privata se lui abita all'estero e non sappiamo nemmeno se e quando tornerà in vacanza in Italia? C'è un modo per risolvere questo problema e trasferire la proprietà del mezzo a me o mio padresenza che mio zio debba essere presente, ad esempio una scrittura privata di cessione firmata da lui e che ci possa inviare ad esempio via email? Io da studente di giurisprudenza pensavo a una scrittura di vendita da parte di proprietario non intestatario (Es. Da parte di mio padre a me, o il contrario), qualcuno che ha avuto a che fare con problemi simili mi consiglia questa via? Vederla ferma in garage mi fa piangere il cuore.
×