Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

alfred

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    1.021
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2
  • Points

    245 [ Donate ]

alfred è il vincitore del Marzo 25 2017

alfred Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

17 ha un futuro brillante

Su alfred

  • Livello
    VRista DOC
  • Compleanno 07/10/1961

Informazioni Personali

  • Città
    46,4693° N 10,3731°E 1225SLM
  • Le mie Vespe
    125v31t 160gs vba 50prima serie
  • Occupazione
    geom.

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

Social Info

  1. alfred

    vespa V31T

    pure il cavalletto non và in tinta
  2. alfred

    Cellulare defunto

    ok grazie . sono riuscito ad attivarlo senza andare in un centro. per eventuale sblocco x funzioni da smanettoni......... lascio perdere. grazie di nuovo
  3. alfred

    Cellulare defunto

    ciao senatore. ho preso anch'io un redmi note 5 versione globale , posso chiederti se il tuo cell. era già sbloccato e nel caso come hai fatto ?
  4. alfred

    Cellulare defunto

    arrivato questo telefono ?? attendo parere/pregi/difetti e quant'altro ......... così mi decido anch'io di cambiare il mio che sta morendo 😪
  5. alfred

    vespasprint 150 anno 1967

    ciao. la sprint è a casa. Ora volevo mettere il portaruota posteriore tipo questo che ho trovato in rete (portapacchi con portaruota) per ovvie ragioni di gambe (mettendo la ruota nel retroscudo è sempre un continuo cozzare con le gambe e ci si sta a fatica....... Chiedo agli esperti se x questo tipo di portapacchi/portaruota, devo anche mettere le selle singole oppure si riesce a mantenere la sella lunga. Ne caso debba mettere le selle singole che mi dite di queste ??? il venditore dice che erano su un px e non sa se montano anche sulle vecchie vespa. Allego foto del portapacchi/portaruota e delle selle grazie a tutti
  6. la mia presa da poco è una 67 telaio intorno ai 43000 logo scudo rettangolare, scritte su una sola riga e colore blu notte
  7. alfred

    vespasprint 150 anno 1967

    domanda : avevo letto che per la sprint vi sono varie tipologie di ckm. (se non erro era un intervento di Gipirat) dove si affermava che 1. le prime sprint (1965) sino al telaio 07299 : ckm scalato a 100 km/h con il guscio protettivo in alluminio e portalampada tipo lungo 2. dal telaio 07300 al 065745, (1965-1968) : ckm scalato a 100 km/h con guscio in lega e portalampada tipo corto laterale 3. dal telaio 065746 a fine serie (1968/1972) : ckm scalato a 110 km/h con guscio in lega e portalampada tipo corto laterale Ora la mia è del 1967 telaio VLB1T n. 0433XX quindi dovrebbe essere scalato a km./h e,......... non 110 (vedi foto sopra) (tra l'altro il logo è corretto) Quindi prendendo per buono ciò che mi dice il precedente propr. (NON è stato eseguito nessun intervento di sostituzione/riparazone del suddetto km) è possibile che sia una delle solite "ANOMALIE" della Piaggio in corso di produzione ???? Dove si montava ciò che passava al momento lungo la catena di montaggio ????? ps. ho dato uno scorcio a quella che viene spacciata per vangelo (vespatecn) e vi è una foto di una sprint (post67/logo esagonale) con il ckm scalato a 120 ...... ???
  8. alfred

    vespasprint 150 anno 1967

    pedana e sottopedana sono state la prima cosa che ho controllato. E mi sembrano in buono stato. Dopo pasqua vado a ritirirala. prezzo concordato a 2500 incluso passaggio e nel prezzo mi da anche un 50 meccanica Cf pesaro.- Non vale niente, ma se c'è qualcuno patito del genere, a cui interessa rimetterlo a posto o come pezzi di ricambio........
  9. cosa ne dite di questa ?? se dovesse corrispondere alle foto, il prezzo, è giusto o ci sta sotto qualcosa di strano ?? Va considerato che è senza targa ne docum. e quindi va fatta la solita trafila fmi e reimmatricolata (costo circa 200/300 euro non di più se uno si arrangia).-
  10. alfred

    vespasprint 150 anno 1967

    Il libretto è intonso, senza una stropicciatura. cosi pure il manuale di uso e manutenzione
  11. alfred

    vespasprint 150 anno 1967

    Il venditore lo conosco è il mio idraulico, quindi se avrà magagne strane, il prossimo conto lavori non lo pago Cmq, . è proprietario dal 2007 e lui l'avrà usata una decina di volte si e no. Era di suo cognato che si era ammalato e non la usava più. Il cognato tra l'altro la usava solo per andare al lavoro a 2 km da casa e durante le ore di lavoro è sempre stata sotto una tettoia al riparo da sole ed acqua. Del primo proprietario non ho notizie. Quello che mi lascia più perplesso sono quelle botte su laterale del tunnel centrale (dove le ho circolettate) non riesco a capire come possano averle fatte. Nel sottoscocca, cmq non vi sono segni di marciume, crepe o rotture. Anche la marmitta, a batterla non suona di intasata, ha solo la solita ruggine superficiale.-
  12. alfred

    vespasprint 150 anno 1967

    Ecco altre foto. La vespa, mi ha confermato il proprietario, che non è mai stata riverniciata. Unico intervento di verniciatura : i cerchi delle ruote . Ha circa 22000 km e praticamente è sempre stata in garage al riparo da sole e acqua È di aprile 1967 telaio vlb1T 043XXX num. Motore vlb1m 043995 con uno scarto di circa 500 num. in + rispetto al n. telaio. Le guaine delle pance laterali sono belle bianche sembrano quasi nuove, ma, al tatto si sente che sono molto secche, quasi da rompersi solo a toccarle. Le scritte allo scudo “vespa S” e posteriore “vespa sprint”, da quanto ho letto dovrebbero già essere del tipo “cromate” e non in “blu anodizzato”. Non potrebbe essere che sia già stata assemblata con le scritte in blu in quanto in Piaggio volessero prima smaltire i fondi di magazzino ??? Sella di tipo lungo con scritta posteriore aquila made in italy da sistemare due molle del telaio e forse l’imbottitura, ma la copertina è ancora in ottimo stato senza strappi o rotture. Fanalino posteriore senza tegolino. Cuffia motore già del tipo in plastica se non erro, modifica introdotta proprio nel 1967 L’ho guardata per quello che si poteva vedere nel magazzino costipato di altri mezzi e con poca luce. Non sembrerebbe riverniciata; Anche nel sottosella, dietro il fanalino posteriore e dove ci sono i segni delle varie bottarelle, non vi sono tracce di altro colore (a meno che sia stata portata completamente a lamiera nuda). Resta solo il fatto che vi sono alcuni piccoli segni di strisciate e bottarelle (il più evidente è quello sul parafango anteriore e le ammaccature sul laterale del tunnel centrale. Manca lo scudetto sullo scudo e vi sono segni di due adesivi rimossi Contrattato x 2200.
  13. questo riguaderebbe tutti gli ante 60 compresi quelli reimmatricolati per mancanza di targa e documenti ????
  14. alfred

    vespasprint 150 anno 1967

    manopole after market, manca il fregio rettangolare sullo scudo
×