Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • RESTYLING
  • Abbiamo effettuato un upgrade importante, qualunque problema segnalato ci aiuterà a rendere VR sempre più fruibile!

poeta

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    5.831
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    24

poeta è il vincitore del Novembre 1 2017

poeta Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

22 diventerà presto famoso

3 Seguaci

Su poeta

  • Livello
    VRista Silver
  • Compleanno 21/07/1967

Informazioni Personali

  • Città
    roma
  • Le mie Vespe
    LML 2T, Sprint Veloce ed altre 35 circa....
  • Occupazione
    MINISTERO DIFESA

Social Info

  1. Alla luce dei tanti consigli pericolosi, della confusione continuamente generata, della ripetuta noncuranza nei confronti dei richiami, il provvedimento di ban è reso definitivo.

  2. Troppe volte hai calpestato il regolamento e, dopo aver vagliato i tuoi interventi, si è deciso di farti prendere un po' di vacanza. Dato che l'ultima volta ti abbiamo dato solo quattro settimane di vacanza, questa volta te ne diamo otto e non sappiamo ancora se darti la vacanza vita natural durante.

  3. e' un pistone meteor..... non lo conosco ma i meteor che ho presi per ripristinare i 150 grippati sono veri mattoni!!! Però anche se più dozzinali rispetto ai ASSO WERKE i METEOR sono robusti e ben fatti.
  4. Chi mi parla di questo m1?

    con la biella lunga hai più spazio sotto, l'albero sforza meno e il pistone ha un moto più uniforme ,le vibrazioni diminuiscono ed il motore è più lineare.... ma non è tutto oro, infatti diventa difficile trovare la basetta giusta....però la basetta da circa 4 mm aiuta nel fare i travasi. Albero DRT spalle piene, per assurdo è economico ma buono sia 97 che 105 in C51.
  5. Elaborazione Vespa 150 MY

    https://www.10pollici.com/it/homepage/vespa-classica/motore/cilindri/largeframe/kit-cilindro-parmakit-tsv-177cc-d63-corsa-57-testa-candela-laterale-booster-allo-scarico-vespa-px-125-150-cosa-125-150-ts-sprint-veloce-lml.1.1.26.gp.2432.uw costa relativamente poco e monta identico al polini....
  6. CHETAK Bajaj , Cugina o Zia?????

    viatka veduta anni fà a Capanelle, è bellissima e tutt'altro che clone, è un progetto russo differente da vespa, peserà 150 Kg ed è imponente.... il dio di questa Chetak è BUKA il dio degli ostacoli che distrugge le vespa!!! Roma ne è piena, ganhes rimuove buka le piazza... (le buche). Lamiere e qualità sono ottime, solo che da nuove non funzionavano... immagino che se avessero avuto una messa a punto correttiva come questa mia, ora sarebbero ancora TUTTE in giro.... I tamburi pessimi hanno richiesto tornitura.... da NUOVI!?
  7. Vespa 50 del 1963

    il dettaglio liste pedana.... visitare sito ricambi M.Pascoli... sullo scudo che scritta aveva?
  8. Piastra rinforzo pedana px.

    esatto e poi sembra di alluminio e non arrugginisce ma bisogna verificare come monta e se è troppo sottile, ma sembra ottima in vero....
  9. Che sia vero?

    E' una fregatura..... infatti a meno di 2000 non la cede!
  10. Consiglio la SPACO da pochi euro da Bicasbia ovviamente.... avendo Pinasco e DRT nel cassetto.
  11. Chetak.... MELACOMPRO?

    Aggiorno qui perchè non trovo l'altro post.... Avrà pure motorizzato mezzo mondo, ma quel mezzo mondo circola su una vera skifezza! Questa ora Mia, praticamente nuova immacolata, originalissima... provata sono rimasto SCANDALIZZATO! Cambio serve uno spessore da 0,5mm tra selettore e carter, su questa è fuori centro e la seconda salta, per certo il cilindro comando crociera è lungo, se mai aprirò ci metto quello arcobaleno +crociera , ora OK. Tamburi e freni, i ferodi delle ganasce sono di un materiale assurdo, i tamburi nascono ovali, ben 0,5mm di tornio sono serviti sia davanti che dietro per ritrovare la circonferenza giusta... Marmitta inficiava pesantemente le prestazioni, ero convinto che una paratia si fosse chissà come ostruita, ed infatti lo era, ma non per rottura, era proprio progettata per non scaricare!!!! Una marma che non funziona, questa aperta era immacolata, ora sistemata funziona decente. Carburazione, vi dò la sola lettura del getto minimo 32-120, montatelo dove vi pare e ditemi voi se può funzionare! Forcella, batteva, si erano solo dimenticati di stringere le ghiere del gruppo ralla, ma non come pensate voi, erano inverosimilmente lente. Il resto devo dire ha un qualità ben superiore a quella LML, ma al solito bisogna correggere veri e propri errori di fabbrica perchè si possa iniziare a guidarla. Sistemata però, una volta in strada ruba sguardi e si guida molto piacevolmente, lo spazio nei bauli è tanto, la scorta di serie dona sicurezza e l'accensione elettronica 12V dà luce di notte e brucia bene..... la sella mono è per fondamentalisti, mentendo dico che è pure comoda sulle buche di Roma, l'ammortizzatore posteriore durissimo ha subito anche lui una messa a punto che lo ha reso più morbido ed alto, davanti la MOLLA di sospensione Indiana invece è migliore e di molto di quella PIAGGIO dei tempi che furono e può paragonarsi alla Stoffy's renforced... la CHETAK ha inoltre superato la prova lancia a pressione del lavaggio automatico, rimanendo accesa nonostante il diluvio....quindi non frenava, era lentissima ma non teme I MONSONI! Visti i "cambiamenti climatici in atto" perlomeno se diluvia a bomba son salvo! nella foto provvisoria marmitta sprint ... l'originale era al taglio.
  12. Se piove la uso la Vespa?

    io ho una px200E arcobaleno in strada da 20 anni e di ruggne nemmeno l'ombra se non qualcosina qui e lì di trascurabile.... la LML da nuova sempre garage e mai pioggia.... arrugginisce guardandola, deve essere credo l'umidità del fiato o peggio quella delle pupille! Una cerata una volta l'anno, una bella pulita ogni tanto e via! Mica sono la GS o la SS! ma sì non dico di buttarle ma nemmeno di santificarle.... sono vespe.... fatte per durare.... per essere usate insomma....
  13. I fumi nelle marmitte ristagnano comunemente....essendo le marmitte soggette (accelerando) a pressioni differenti.... se dai gas si creano gas ovviamente più veloci che spingono fuori quelli densi accumulati al regime minimo, cioè i gas densi e lenti vengono spinti fuori da pressioni maggiori e miscele più magre e limpide... come quando a casa....il caminetto fuma e la stanza si affumica nonostante la finestra aperta, se ne apri un'altra e crei una corrente di aria più veloce e fai entrare aria più pulita, stai solo levando un ristagno di fumi densi dalla stanza. la marmitta è una stanza con due finestre, aperte in varia misura... ovvio che i fumi entrano da una delle due e che non c'è nessun caminetto all'interno di una marmitta.... lo sottolineo prima che tu mi dica che non ci sono caminetti nelle marmitte del px In ciclo urbano sono sui 20 lt, ai semafori pulitissima, anche la sera dopo il tramonto ho superata la prova fumi-faro auto. Al mattino prima accensione a freddo devo tirare l'aria e tenerla tirata per minimo 10 secondi, classico di getti minimi magrucci.... sale meno rapida di giri di prima, ha perso in vero tanto direi troppo considerando che ho solo sostituito marma e getti, ma è un violino, perfettissima erogazione lineare, nè ruvida nè grassa, giustissima....la marma RMS in fin dei conti....è buona davvero, suona bene, ben libera.... Usandola in città non rimpiango il setting precedente, rimane comunque ben spinta, molto più pulita e silenziosa, nell'uso + educata.... trenche giacca e parabrezza mi ritraggono come un 50-enne rimbambi che ha la vespa più per moda e nostalgia....che non per convinzione! Lungo la linea di mezzeria al centro esatto della carreggiata, in sensi opposti moto e scooter si sfidano come in una giostra medievale, puntandosi nei 78cm di corridoio libero tra Sardomobili immobili.... sfrecciando a velocità folli.... si affrontano in sfida...io cedo il passo.... sono un vecchio rincojo su una pseudo vespa per moda e nostalgia più che per convinzione.... Attendo che questa umanità fugga dal quotidiano tram tram in un giorno di estate allora questa strada tornerà ad essere quel bellissimo viale alberato che dalle mura violate sia da Goti con l'inganno che da eroici Bersaglieri col coraggio, giunge fino al monte dove Agrippa ricondusse alla ragione il popolo scioperante, Giove punitore con il fulmine in mano diede sacralità a questo monte.... da allora Montesacro

Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×

Important Information

Per utilizzare il nostro sito devi accettare il regolamento Terms of Use e la Privacy Policy Privacy Policy