Vai al contenuto

Ci è stato fatto notare che alcuni utenti hanno problemi con un numero troppo alto di notifiche che arrivano dal forum, ricordiamo che ciascuno può decidere e configurare gli avvisi e le email in funzione di cosa preferisce, il link per configurare gli avvisi è il seguente:

notifications/options/?type=new_comment

 

Grazie

horusbird horusbird
VR-News
  • Nuovo servizio di VR .. Hosting di immagini gratuito sino a 40 mega per utente.
  • IMAGE HOST

Razos

Utenti Registrati
  • Numero contenuti

    1.566
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    11
  • Points

    35 [ Donate ]

Razos è il vincitore del Maggio 6

Razos Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

53 ha di che essere orgoglioso

Su Razos

  • Livello
    hypermiler
  • Compleanno 29/12/1989

Informazioni Personali

  • Città
    Siena
  • Le mie Vespe
    Più ricambi che vespe

Visite recenti

1.665 visite nel profilo

Social Info

  1. Razos

    Specifiche gruppo termico px 200

    O il motore va ad acqua oppure sono i residui del 'lavaggio' (??) Roba così lucida non usciva nemmeno dalla fabbrica . Allego foto della stessa testa post lavaggio con diluente nitro e pennellino relativa ad aprile 2017 (periodo della 'revisione completa' di questo motore) Nemmeno è pulita Ad ogni modo sono consapevole che la mia guida pacata provoca suddetto 'nerume' , in effetti non ho trovato ne più ne meno di quanto mi aspettassi . Per quanto detto nell'altro post , la guida 'pacata' è ormai l'unico modo di utilizzare l'attuale problematico motore ; aggiungici l'uso urbano , la miscela a poco più del 2% , i giri da diesel ..e questo è il risultato .
  2. Razos

    Specifiche gruppo termico px 200

    La foto è poco indicativa dato che la testa sembra pulita . Anche la mia da pulita ha tutta un'altra faccia
  3. L'insoddisfazione è arrivata dopo aver percorso ... duecento metri con il motore 'fresco' di revisione . Ricambi ho preso i soliti sui soliti siti , niente di straordinario o fuori dalle regole . Il consumo olio cambio non è mai una cosa positiva , occhio
  4. 10'000 e passa visualizzazioni ... ci credo è una telenovela ! Ad ogni modo se qualcuno si stesse chiedendo l'epilogo di questa storia .. non c'è ! Il Motore va male , ma continuo ad usarlo . Un saggio vespista mi disse una volta che il motore vespa è stato progettato per funzionare sempre , a regimi ridotti. Ed è proprio quello che sto facendo (ancora di più sarebbe corretto dire) . Addio sgroppate notturne , raduni lontani e girate senza ritegno , benvenuta spesa a 3km da casa ,calcetto e servizi vari in città . La mancanza di grano liquido rende tutto più frustrante (come se non lo fosse già abbastanza ) perchè il miglior palliativo a questo dramma sarebbe montare un altro motore (revisionato si spera non dalle stesse mani di questo) ma senza soldi non si cantano messe ! Magra consolazione : un affare del genere pieno di problemi (cambio ,rinculate,scalate e via discorrendo) mi ha reso l'unica persona a poter guidare un aggeggio infernale del genere Tra i tanti problemi uno sembra essersi palesato : il consumo di olio cambio (paraolio lato frizione ahi ahi) Dopo circa 9k km dalla "revisione" ho trovato circa 180g di olio , sostituito con i canonici 250g meno di mille km fa oggi ne ho misurati poco più di 200g -
  5. Razos

    Specifiche gruppo termico px 200

    Testa sua , ovvero l'ennesima testa USA trovata ..Qui fotografata lo stesso giorno in cui ho fatto la foto del gruppo termico visibile nel secondo post di questa discussione Squish ? Dovrebbe essere parecchio alto ; tempo fa feci la prova con lo stagno da 1.5 arrotolandolo diverse volte e non sentì proprio niente ( la procedura fu eseguita correttamente) Km percorsi dal cilindro : poco più di 11k , olio Motul 510 al 2% abbondante ... Incrostazioni ? 30 e passa km/l non si fanno mica da soli
  6. Razos

    Cellulare defunto

    Al primo avvio dopo l'installazione durante le operazioni preliminari di configurazione l'applicazione chiederà se si intende ripristinare un back-up preesistente (su memoria interna /esterna o cloud server) . Qualche informazione a riguardo : -se si sceglie di ripristinare anche file multimediali (audio-foto-video) oltre ai messaggi di testo (scelta facoltativa) la durata dell'operazione (tra eventuale download da server + ripristino) può risultare lunghetta ,anche se non eccessiva . Come faccio a sapere se nel backup di whatsapp sono presenti file multimediali ? Dipende dalle impostazioni scelte all'interno della sezione dedicata . ERRATA CORRIGE : con le precedenti versioni di Wh@tsapp si poteva scegliere tra tutti i tipi di file (audio-foto-video) 'backuppabili' ; nelle ultime versioni è possibile scegliere se 'backuppare' o meno solo i video , il resto dei file multimediali dovrebbe essere quindi già compreso nel backup . Sicuramente la dimensione del file di backup può darci un'indicazione importante sulla presenza di file multimediali o meno. -Per impostazione predefinita (e non più modificabile come in precedenza ) Wh@tsapp effettua il backup automatico ogni giorno alle ore 2 di notte . Quindi l'ultimo backup utile risalirà a tale orario del giorno del decesso del telefono . Questo a meno che : • il telefono non fosse spento alle 2 di notte • sia stato effettuato un backup manuale dopo tale ora Ergo ci sono ottime possibilità di aver perso i messaggi (e media) della mattina relativa al decesso del telefono . Per quanto riguarda lo smartphone Xi@omi preso in considerazione : Ok per la memoria esterna (per quanto detto prima) , ma considera che ha uno schermo da 5.5 ..leggasi un bel mattone da mettersi in tasca .
  7. Razos

    Cellulare defunto

    Personalmente sconsiglio di utilizzare server esterni per custodire i dati personali , è una questione di sicurezza (seppur relativa) . Forse è una questione più psicologica che altro ,anche perchè le applicazioni installate nel telefono previo nostro consenso ed il sistema operativo stesso già carpiscono più informazioni di quante ne abbisognano (provate a leggere i "permessi" da concedere prima di installare una applicazione e mi direte). Ad ogni modo senza spifferare ulteriormente i nostri dati al mondo intero con un sistema operativo Android ed un cellulare dotato di slot per memoria esterna è possibile effettuare le seguenti operazioni di 'salvaguardia' : Contatti rubrica : Android dispone di un sistema nativo per l'archiviazione della rubrica ,accessibile dalla rubrica stessa ; salva un file di pochi kb in formato .vcf , esportabile sulla memoria esterna (SD) .. a prova di bomba Contatti rubrica2 : banalmente scegliere come salvataggio (path) predefinito quello sulla SIM card in luogo del salvataggio sulla memoria del telefono . Questo a patto di 'sacrificare' informazioni (per me superflue) come l'associazione di una immagine al nominativo in rubrica ,indirizzo mail e poco altro. Data la quantità di memoria modesta di una SIM card paragonata alla stessa risorsa in uno smartphone viene da se che l'informazione memorizzabile deve essere contenuta ; per questo motivo sulla SIM è possibile salvare come uniche informazioni un nominativo a caratteri limitati ed il numero associato . Per un uso strettamente "telefonico" (ebbene si ,anche gli smartphone sono telefoni) basta e avanza . Le SIM di ultima generazione (128kb ed oltre) permettono di memorizzare migliaia di nominativi telefonici ... a prova di bomba anche questo Foto/Video (Fotocamera) : anche qui banalmente scegliere come percorso di salvataggio predefinito quello della memoria esterna . Foto/Video (Messaggistica) : sono poche le applicazioni di messaggistica installabili sulla memoria esterna (SD) .. soluzione : tramite un file manager (l'equivalente di Explorer in Windows) prendersi la briga ad intervalli regolari (1mese-6mesi-1anno..quando vi pare) di spostare/copiare file immagine/video in una apposita cartella sulla memoria esterna (SD) .. facile facile Applicazioni : nel Playstore (market ufficiale delle applicazioni per sistemi Android) registrandosi/autenticandosi con il medesimo indirizzo email si avrà sempre a disposizione la cronologia di tutte le applicazioni installate .
  8. Razos

    Cellulare defunto

    Non poter recuperare proprio niente è cosa assai rara ..
  9. Razos

    Specifiche gruppo termico px 200

    Benvenuto nel club
  10. I tempi della burocrazia sono quelli che sono purtroppo . La cifra mi sembra un po' altina , prova a valutare altre autoscuole in un raggio di km accettabile . E' facile trovare differenze anche sostanziali di prezzo . Ad esempio nel 2014 in Toscana chiedendo ad autoscuole nel raggio di circa 20km trovai una forbice di prezzi compresa tra i 300 ed i 500 (sigh) a parità di offerta . Ad ogni modo nonostante l'esame per la patente A sia solo pratico (se in possesso di patente B) le autoscuole un po' ci "marciano sopra " .. ad esempio io pagai circa 150 di "costi fissi" ( per cosa poi ?guide a parte ,visita medica anamnestica e 'normale' a parte,bollettini a parte etc etc ,zero lezioni teoriche ..mah) . Due ultime considerazioni : - conviene prendere la patente A3 (o A completa) in luogo della A2 ; a parità di costi e tipologia di esame offre orizzonti più ampi per l'utilizzo di motoveicoli (nessun limite alla cilindrata/ rapporto peso-potenza etc etc) - acquisire la patente A vale anche come rinnovo della patente B , quindi se patente B è in scadenza o giù di li .. due piccioni con una fava
  11. @Vespa979 ma che ne sanno dei quasi due metri di impalcatura dell'olandesina ! A quando un mini raduno VR Toscano ?? A passo di lumaca , s'intende Psyco approved
  12. Non ci sono mica pubbliche fustigazioni per prendere una comune patente di categoria A in Italia . Anzi la "normalità " è nel resto dell'Europa dove per condurre motoveicoli serve apposita patente .
  13. Razos

    io penso....

    Che sei capitato nel periodo storico sbagliato .. La vita è diventata tutto un corri-corri , con tutte le conseguenze del caso . Avrai notato che molti nuovi topic non sono altro che problemi 'passati' più o meno noti e più o meno risolti ma l'utente medio dell'era frenetica non si prende la briga di provare a cercare nell'archivio delle discussioni (uno dei punti forti dei forum , ovvero l'archiviazione per aree tematiche) .... prende e scrive . Magari senza nemmeno troppa dovizia di particolari (non sia mai!) perchè il tempo è prezioso Magari facendo copia e incolla (cross-posting in gergo) su tutti i forum (e gruppi social di recente) di settore perchè " tempus fugit" Magari "uppando" dopo solo qualche ora perchè "di tempo per rispondere ne avete avuto abbastanza" e quindi via con " Up / help /qualcuno mi aiuta ?!?! " e tutto il repertorio . Viene da se che un "utente medio " del genere una volta ricevuto mezzo consiglio o risposta prende e 'scappa con il malloppo' ... ai posteri lascia poco e niente . Una forma di egoismo possiamo chiamarla . Salvo ripresentarsi a distanza di qualche tempo con un nuovo problema da sottoporre agli esperti .. e così via . Quante volte abbiamo letto discussioni di utenti che esordiscono con " Salve ragazzi è un po' che non mi faccio sentire ma blablabla ...dopo qualche rigo di giustificazioni .. tadà ! problema random da esporre " Ripetere iterativamente . Personalmente invece noto un altro tipo di 'problema' ,se così si può chiamare : la mancanza di buonsenso nel fornire consigli e soluzioni .. ma questa è un'altra storia . Tornando all'argomento principale , il forum è come la piazza di paese (non a caso la sua traduzione dal latino non si discosta poi di molto) : c'è sulla panchina il vecchietto saggio e paziente che ti darà sempre buoni e pesati consigli , c'è lo sborone davanti al bar che parla e parla ma alla fine non conclude niente , c'è il giovane che impara ad andare in bicicletta e quello che sa già impennare . In piazza trovi ognuno di loro e molto altro , tutto sta nel saperli riconoscere .
×