Vai al contenuto
VR-News
  • RESTYLING
  • Abbiamo effettuato un upgrade importante, qualunque problema segnalato ci aiuterà a rendere VR sempre più fruibile!

Razos

Utenti Senior
  • Numero contenuti

    1.236
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Razos è il vincitore del Aprile 28

Razos Ha avuto il maggior numero di like!

Reputazione Forum

5 non se ne sa ancora molto

Su Razos

  • Livello
    hypermiler
  • Compleanno 29/12/1989

Informazioni Personali

  • Città
    Siena
  • Le mie Vespe
    Px150Arcobaleno '85 , P200E '80
  1. Restauro VespaRoby....P125XE

    Probabile sia residente in città da Roma in giù ..ho sentito anche di peggio Da verificare con la compagnia assicurativa ma generalmente accettato . In effetti si parla sempre di un riconoscimento da parte di un Ente riconosciuto a livello nazionale
  2. Restauro VespaRoby....P125XE

    Esatto , con il CRS (Certificato di Rilevanza Storica ) dell' ASI è possibile usufruire ugualmente delle agevolazioni assicurative per i mezzi storici/d'epoca . Il certificato in oggetto ha criteri molto più blandi (non libertini eh) rispetto alle restrittive regole di altri registri storici riconosciuti . http://www.asifed.it/normative/certificati/certificato-di-rilevanza-storica/
  3. Esiste anche la versione nostrana di questi video .. sua santità Mauro di Vespe e Motori !!
  4. Vespa Sprint veloce

    Solitamente si aggiungono screen dell'annuncio dato che a distanza di tempo l'annuncio può sparire causa vendita o scadenza . Il semplice link di vendita ( https://www.subito.it/moto-e-scooter/sprint-veloce-150-reggio-emilia-221281100.htm# se ti interessa) senza screenshot renderebbe il topic a distanza di tempo 'inutile' non essendoci immagini per il riscontro . Ad ogni modo all'autore del topic consiglio di attendere i commenti competenti che non tarderanno ad arrivare. Per quanto riguarda il possibile futuro utilizzo del mezzo quel kilometraggio è alla portata di qualsiasi cilindrata ; preciso che al mezzo in questione nonostante la dicitura 150 nella sigla è interdetto l'accesso a superstrade/autostrade et similia , dato che a libretto riporta una cilindrata effettiva inferiore ai limiti imposti per l'accesso in quella tipologia di strade ( < 149 cc) . Comunque ,visto l'aspetto da 'vespa bomboniera' , la utilizzerei quotidianamente sono se disponibile un ricovero coperto e sicuro , di questi tempi la prudenza non è mai troppa .
  5. PX 200 E del 1982 iscritta ASI

    L'inverno ai modaioli (causa principale dei prezzi che ci ritroviamo ultimamente) passa la voglia ed i prezzi subiscono un (leggero) calo . Non è una cattiva idea guardarsi attorno nei piovosi e freddi mesi invernali . Per la patente da moto fai sempre in tempo , basta qualche centinaio di euro ed un paio di guide se già possiedi la patente B . Sotto i tremila se ne trovano più di quanto credi Buona caccia
  6. Consideriamo anche che questo forum nonostante tutto se la passa meglio di molti altri suoi 'colleghi' in quanto non è mai approdato (spero volutamente) sui social network . Un certo protezionismo potrà garantire ancora lunga vita
  7. PX 200 E del 1982 iscritta ASI

    Questione di nomenclatura e poco più . Dal numero seriale di telaio 160'001 la dicitura diventa Px200E . Cambia la chiusura delle scocche laterali ( prima esterna ora interna sotto sella) ,la lunghezza del perno forcella (aumento di ca 2mm) e poco altro . Tutto questo indicativamente nel 1982 . Lascia perdere i prezzi intrattabili sopra i 3000 euro
  8. Credo che l'estetica abbia giocato un ruolo fondamentale nel suo insuccesso . Per quanto riguarda le noie meccaniche , venivano solo dopo il suo acquisto , per forza di cose . Credo che a livello tecnico-innovativo abbia portato cambiamenti sostanziali e di tutto rispetto nel mondo degli scooter (ripartitore di frenata , primitivo abs, cruscotto completo di informazioni , contagiri ,vano sotto sella etc ) ..ma il tutto confezionato in un abito disgraziato .
  9. La moria di discussioni nei forum è iniziata con l'avvento dei social network . Sono già parecchi anni ormai ..
  10. PX 200 E del 1982 iscritta ASI

    Non oltre i 2700 se in condizioni di conservazione eccellenti . Il resto è pura speculazione su un mezzo prodotto in milioni di esemplari ,per nulla raro come invece affermano gli impettiti venditori
  11. I colori suddivisi per anno dovrebbero essere questi , ma la tabella in questione è stata giudicata più volte in passato non troppo corretta ..ad ogni modo è un'indicazione .
  12. Fumo in accensione

    L'olio in questione potrebbe aver un colore biancastro quando combusto ?
  13. Fumo in accensione

    Occhio a valutare il fumo in uscita .. quello bianco a meno di non usare olii particolari per la miscela è riconducibile all'olio del cambio . A freddo il paraolio essendo più 'striminzito' permette maggiormente il passaggio dell'olio dal cambio . Una volta dilatato con il calore si espande non concedendo questa perdita .
  14. quesito

    Vedo che la doverosa precisazione sulla violazione del Codice della Strada è stata presa in giusta considerazione
  15. Fumo in accensione

    Occhio che il fumo bianco potrebbe essere olio del cambio che entra in camera di manovella ..leggasi possibile problema al paraolio lato frizione

Banner Pubblicitari

Nel sito sono presenti alcuni banner pubblicitari che, con la collaborazione dei nostri utenti,  potrebbero aiutare a coprire una parte delle spese di gestione del server e le spese di aggiornamento del software.
Chiediamo comprensione per il disturbo visivo che i banner possono dare e ricordiamo che con qualche semplice click sui banner interessanti potete in parte e con minimo impegno contribuire ai costi che vesparesources.com sostene.
Grazie a tutti! :ciao:

×

Important Information

Per utilizzare il nostro sito devi accettare il regolamento Terms of Use e la Privacy Policy Privacy Policy